Ematologia Ospedale Sant'Andrea Roma

 
4.6 (18)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Ematologia dell'Azienda Ospedaliero Universitaria e Policlinico Sant'Andrea di Roma, situata in Via di Grottarossa 1035-1039, ha come Direttore Responsabile il Dott. Prof. Agostino Tafuri. Il reparto, dotato di 8 posti letto, è un'Unità Operativa Complessa che si occupa principalmente di: leucemia acuta mieloide; leucemia acuta linfoide; leucemia mieloide cronica; leucemia linfatica cronica; linfomi; gammopatie monoclonali; mielodisplasie; patologie ematologiche non oncologiche. Gestisce le seguenti 2 Unità Operative Semplici U.O.S.: Day Hospital di Ematologia (resp. Dr.ssa Maria Antonietta Aloe Spiriti); Diagnosi e cura delle discrasie plasma cellulari e delle amiloidosi (resp. Dr. Giacinto La Verde), che prende in cura pazienti affetti da gammopatia monoclonale, mieloma multiplo, amiloidosi AL, macroglobulinemia di Waldenstrom, malattia da deposito di catene leggere. Ambulatorialmente il reparto si occupa della diagnosi e cura delle anemie da carenza marziale (percorso multidisciplinare ematologico-gastro-enterologico-ginecologico in collaborazione con i proff. Annibale e Cozza), delle mielodisplasie e delle malattie mieloproliferative. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dr.ssa Maria Antonietta Aloe Spiriti (responsabile Day Hospital di ematologia), Dr.ssa Esmeralda Conte, Dr.ssa Maria Cristina Cox, Dr.ssa Antonella Ferrari, Dr. Cesare Guglielmi, Dr. Giacinto La Verde (responsabile Diagnosi e cura delle Discrasie plasma cellulari e delle amiloidosi), Dr. Enrico Montefusco, Dr.ssa Caterina Tatarelli.

Recensioni dei pazienti

18 recensioni

 
(13)
 
(3)
 
(2)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.6  (18)
 
4.4  (18)
 
4.7  (18)
 
4.6  (18)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Linfoma non Hodgkin

Sono stato in cura nel reparto Ematologia dell'Ospedale Sant'Andrea nel dicembre 2017-gennaio 2018, poi ho proseguito la chemioterapia presso il day hospital e tuttora proseguo il follow-up di controllo. Ho trovato una grande competenza e assistenza a tutti i livelli del personale medico e paramedico.
Unici problemi, il reparto che ha pochi posti letto e l'eccessivo affollamento del day hospital (come peraltro del pronto soccorso). Ma nonostante queste problematiche, che dovrebbero risolvere i "politici", il personale dell'ospedale ha fatto e fa sempre il massimo!
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Linfoma non Hodgkin a grandi cellule B.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mieloma multiplo in cura da marzo 2019

Ero depressa per la diagnosi, poi sono entrata in Ematologia e grazie al prof. La Verde e agli altri di cui ancora non conosco il nome, ho cominciato le cure acquistando speranza e serenità. Grazie a tutti, siete professionisti seri e sapete trattare i malati non come numeri!!!

Patologia trattata
Mieloma multiplo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mieloma multiplo

Sono in cura per mieloma multiplo da febbraio 2014.
Mi sento a casa. Sono tutti professionisti.
Un grazie e riconoscimento speciale al Dott. La Verde e alla Dott.ssa Giusy Antolino. Non tralasciando tutti gli infermieri, lo staff della reception, la capo sala e il personale della chemioterapia..

GRAZIE A TUTTI. VI VOGLIO BENE.
GIUSEPPINA

Patologia trattata
MIELOMA MULTIPLO.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Purtroppo Mauro non è sopravvissuto che pochi mesi dalla diagnosi di leucemia mieloide acuta, ma l'assistenza che ha avuto sia durante i lunghi ricoveri che in tutto il periodo in cui abbiamo frequentato il day Hospital, e' stata sempre attenta e spesso affettuosa... Quindi io e le nostre figlie ringraziamo questo reparto per l'umanità che abbiamo trovato e per la dolcezza con la quale Mauro e' stato accompagnato nella sua ultima giornata tra noi. Grazie a tutte le sue dottoresse come le chiamavamo, dalle più giovani specializzande come Sabrina, Monica, Giulia, alle dottoresse strutturate dr.ssa Conte e dr.ssa Ferrari e al dott. Tafuri; poi la dottoressa Aloe Spiriti e la dottoressa Cavalieri.
Grazie anche a tutti gli infermieri che sono stati tutti, o quasi, sempre attenti e pazienti, anche se Mauro e' sempre stato un paziente che ha sopportato tutto con grande coraggio.

Patologia trattata
Leucemia mieloide acuta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Biopsia osteomidollare

Oggi ho effettuato una biopsia osteomidollare al reparto di Day Hospital ematologico. La prof.ssa Aloe Spiriti è persona competente e molto umana e mi aveva assicurato che questo esame sarebbe stato effettuato da mani esperte e senza sofferenza. Ha avuto ragione. La dott.ssa Giulia Galassi è stata bravissima, gentile e molto umana. Ringrazio le due persone che ho nominato, ma complimenti alla gentilezza e professionalità di tutto lo staff.

Patologia trattata
Accertamenti per gammopatia monoclonale.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza personale negativa

Sono affetto da numerosi linfonodi, il più grande dei quali nel giro di pochi mesi è arrivato a 4 cm. Il dottore non ha subito capito, richiedendo una semplice ortopanoramica. Poi non si ricordava mai chi fossi e ha perso mesi e mesi.. Disperato sono andato a Tor Vergata, ove mi hanno fatto tutte le analisi nel giro di 1 settimana, compresa la Tac, e operato d'urgenza. A questo punto chiederò un giusto risarcimento. In più, per segnarmi l'ortopanoramica, ha dovuto chiedere parere a un collega.

Patologia trattata
Linfoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REVLIMID PER PAZIENTI FUORI REGIONE

Sono in cura presso l'Ospedale Sant'Andrea di Roma con la diagnosi di MIELOMA MULTIPLO dal 2007. Nel maggio del 2010 ho iniziato la terapia con un nuovo farmaco sperimentale il: REVLIMID, farmaco ancora oggi innovativo per cui si richiede la registrazione nel Registro dei farmaci ONCOLOGICI sottoposto a monitoraggio presso l' A.I.F.A.. Fino al mese di gennaio mi è stato dato questo farmaco dal reparto DH/AMB U.O.C. di Ematologia diretto dal prof. Agostino TAFURI (prima diretto dal prof. Monarca). Dal mese di Gennaio, per direttiva precisa della Direzione, anche se forse a giusta ragione (non per me ovviamente), mi è stato sospeso questo farmaco vitale e, quindi, sono stato trasferito per il ritiro di detto FARMACO per competenza all'ASL Napoli 3 Sud presso la farmacia dell'Ospedale di Nola (NA), al quale appartengo. Ma la salute delle persone è da tenere in considerazione sempre al di sopra di tutti e di tutto come, previsto espressamente dalla nostra COSTITUZIONE. La direzione dell' U.O.C. di Ematologia non ha tenuto presente questo principio fondamentale della vita dei Cittadini Italiani. Infatti è vero, ho sempre avuto e continuo a ricevere assistenza eccellente dal reparto, ma è stato quantomeno superficiale e burocratica la Direzione nel sospendermi il farmaco. Infatti al momento della richiesta del farmaco, che deve essere fatta sempre da Roma ( ed è stata fatta regolarmente ma, in modo non conforme ), è venuto fuori che a Roma veniva utilizzato un metodo cartaceo (anche perché il tutto avveniva all'interno della stessa struttura Ospedaliera del Sant'Andrea, e si era seguita sempre la procedura iniziale) mentre nel frattempo l' A.I.F.A. aveva provveduto ad utilizzare il sistema telematico a livello Nazionale al quale il Sant'Andrea non si era adeguato. Pertanto l'ospedale di Nola non ha potuto accettare la richiesta cartacea di Roma e darmi il farmaco. Il motivo che Nola non può darmi il Farmaco e, per poter ricevere il farmaco il Sant'Andrea avrebbe e deve fare oltre alla registrazione telematica, il monitoraggio del farmaco all'A.I.F.A. ed la relativa richiesta telematica alla mia Farmacia di NOLA. Comunque sono contento perché ancora una volta, grazie ai medici del reparto che mi seguono nel frattempo da Roma si sono adoperati con responsabilità ed umanità e, attivati con immensa professionalità, e mi hanno consegnato per l'ultima volta il farmaco in data 24.02.2016. Quindi nello stesso mi hanno pure detto che si sono attivati presso l' A.I.F.A. per risolvere il tutto, ma l'A.I.F.A. ha risposto che nel mio caso ci vuole tempo per poter attivare questa procedura. Per questo sono preoccupato e molto depresso. E' da tenere presente che comunque sempre per questo farmaco sono stato iscritto all'A.I.F.A. l' 08.04.2010 con codice paziente 00063 01. Il problema per me è il tempo che l' A.I.F.A. potrebbe impiegare per questa iscrizione. Infatti già questo mese sono stato senza farmaco per 13 giorni, ed il farmaco per me e per la mia salute come prima detto è INDISPENSABILE. Tanto indispensabile che non potrò mai esimermi di ringraziare, e sarò sempre immensamente grato, alla Dott.ssa M. Cristina COX alla quale, insieme al prof. Giacinto La Verde e anche a tutti gli altri medici del reparto e a tutti i loro collaboratori ed infermieri, sempre professionalmente disponibili, devo tutto. Devo a loro se, seguendo questa terapia, riesco a condurre un tenore di vita accettabile sotto l'aspetto della salute per l'impatto positivo che il protocollo di terapia che ho seguito fino ad oggi, di cui il REVLIMID fa parte. PERTANTO QUELLO CHE LA DIREZIONE DEL REPARTO DI DH/AMB U.O.C. di EMATOLOGIA DEVE FARE (E LO POSSONO FARE SOLO LORO) E' ATTIVARE LA PROCEDURA GIUSTA PER FARE IN MODO CHE POSSA CONTINUARE AD USUFRUIRE DI QUESTO FARMACO.
Saluto cordialmente sperando in positivo per il mio caso.
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come indicato nell'informativa: Sì.

Patologia trattata
MIELOMA MULTIPLO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grande competenza a tutti i livelli

Mi hanno tirato fuori dal linfoma in pochi mesi, senza grandi inconvenienti dovuti alla chemioterapia.
Un grazie a tutto il Reparto, nessuno escluso.

Patologia trattata
Linfoma H.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTO

DI LINFOMA NON HODGKIN GASTRICO AL S. ANDREA REPARTO EMATOLOGIA SI PUO' GUARIRE.
Grazie a tutti Voi (Medici, Infermieri, Addetti all'accoglienza e Volontari) che mi avete seguito da Marzo 2014 ad oggi con grande professionalità ed umanità.
Di tutto cuore Vi auguro un felice e sereno 2015 sia in ambito professionale che familiare.
Bravi e grazie.

Patologia trattata
LINFOMA NH GASTRICO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professor Bruno Monarca

Sono stata operata nel 2003 presso l'ospedale Sant'Andrea di Roma per un "linfoma B di tipo monocitoide" e dal 26 giugno di tale anno sono seguita dal Prof. Monarca con cicli di chemioterapia orale di mantenimento, in un primo tempo mensili, poi bimestrali e, dal mese di luglio 2005, trimestrali. Non finirò mai di ringraziare adeguatamente il Prof. Monarca per la sua altissima professionalità, competenza, disponibilità e gentilezza. Il mio grazie si estende a tutta l'Azienda Ospedaliera Sant'Andrea, cui debbo il protrarsi della mia esistenza di ottantunenne, benchè afflitta da un elevato numero di patologie (quindici).

Patologia trattata
Linfoma non Hodgkin.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Dr.ssa Cox grande professionista e studiosa

Avere vicino un serbatoio di conoscenza e professionalità come la dottoressa Maria Cristina Cox è una grande fortuna per il paziente.
Grazie per dare il massimo e per la continua ricerca di soluzioni, quindi di studi.

Patologia trattata
Linfoma N.H.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Delusione

Purtroppo mi dispiace ma la mia esperienza non è stata positiva con la malattia di mia madre. Posso dire che, nonostante avesse l'aplasia midollare, gli ultimi due anni la sua situazione è stata prese piuttosto alla leggera e, se dovessi raccontarvi la storia, non basterebbe un libro..

Patologia trattata
Aplasia midollare.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie dott.ssa Cox

La dottoressa Maria Cristina Cox e' un faro nel reparto, e' evidente la sua grande competenza e professionalita'.
Un grazie grande anche alla dott.ssa Maria Antonietta Aloe Spiriti.

Patologia trattata
Linfoma non hodgkin.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

ringraziamenti

Continuo a riscontrare grande professionalità nel reparto ematologico ed un continuo e fattivo interesse per studi scientifici.
Ci si sente in mano a dei medici preparati, nonostante le difficoltà delle strutture in cui sono costretti a lavorare. GRAZIE DI TUTTO.

Patologia trattata
linfoma NH grandi cellule b.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto ematologia S.andrea

Questo reparto con un grande lavoro di equipe sta ridando la gioia a 3 bambini per le buone condizioni della loro mamma.
francesco

Patologia trattata
linfoma NH a grandi cellule B.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a voi dr.sse COX, SPIRITI, CAVALIERI

Alle Dott.sse COX, SPIRITI, CAVALIERI e a tutti i collaboratori, nessuno escluso, rivolgo un grazie di cuore per aver contribuito a combattere il temibilissimo nemico con professionalità e umanità non consuete, ridonando a mia figlia lo sguardo radioso e la gioia di vivere che l'hanno sempre contraddistinta.
Posso consapevolmente affermare che all'occorrenza più di qualcuno si è adoperato, con il proprio SAPERE, a tirarci fuori da uno stato di profonda crisi.
Grazie ancora.

Patologia trattata
LINFOMA NH A GRANDI CELLULE B.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

ringraziamenti

FIN DAL PRIMO MOMENTO HO AVUTO LA CERTEZZA DI ESSERE CAPITATO NELLE MANI DI VERI PROFESSIONISTI, CHE HANNO TRATTATO LA MALATTIA DI MIA FIGLIA COME MEGLIO NON POTEVA ESSERE. OGGI POSSO SORRIDERE. GRAZIE A TUTTO LO STAFF.
GIOVANNI

Patologia trattata
LINFOMA NH A GRANDI CELLULE B.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

LINFOMA

Non posso altro che dire BENE di questo reparto, che si è rivelato ottimo sotto ogni aspetto, a partire dalla professionalità dei medici.

Patologia trattata
Linfoma NH a grandi cellule B.


Altri contenuti interessanti su QSalute