Ginecologia Ospedale Merate

 
4.0 (27)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale San Leopoldo Mandic di Merate in provincia di Lecco, situato in Largo Mandic 1, ha come Direttore il Dott. Gregorio Del Boca. Il reparto si occupa prevalentemente della diagnosi e trattamento delle patologie benigne e maligne ginecologiche, patologie endocrinologiche, sterilità (I livello), uroginecologia, della diagnosi e trattamento delle patologie ostetriche, diagnosi prenatale, ecografia ostetrica morfologica di I livello, nonchè del trattamento chirurgico delle patologie ginecologiche ed ostetriche. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott.ssa Anna Biffi, Dott.ssa Maria Luisa Mauri, Dott.ssa Cecilia Pellegrino, Dott.ssa Laura Vassena, Dott. Gianluca Raffaello Damiani, Dott. Gaetano Mannino.

Recensioni dei pazienti

27 recensioni

 
(17)
 
(1)
 
(4)
 
(5)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.1  (27)
 
3.8  (27)
 
4.4  (27)
 
3.8  (27)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gravidanza difficile

Gravidanza con grosse cisti alle ovaie e glicemia alta.
La dottoressa Anna Biffi e il dottore Gregorio Del Boca sono stati bravissimi, mi hanno aiutata a portare la gravidanza avanti e alla fine ad avere una figlia meravigliosa, che adesso ha 18 mesi.
Le ostetriche fantastiche, come tutto il reparto.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Gravidanza, diabete gestazionale.
Parto cesareo d'emergenza.
Asportazione cisti ovariche 3 mesi dopo il parto.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gravidanza a rischio

Son stata in cura col dottor Gaetano Mannino nel 2016 per un parto pretermine in quanto non riuscivo più a respirare per la mia patologia.
Mentre altri ospedali mi hanno sempre rimandata a casa, l'ospedale di Merate è stato l'unico che mi ha accolto senza pregiudizi né troppe domande.
Parto programmato a 37+6 del mio piccolo Siegfried, che ora ha quasi 5 anni.
Grazie di cuore dottor Mannino.
Mi ritrovo ora ad essere in cura con la dottoressa Anna Biffi, professionale (anche se vorrei a volte approfondire le mie domande ahah).
Sono a 24 settimane, la mia piccola Megan nascerà a Merate.
Spero vada tutto bene.
Grazie a tutto l'ospedale di Merate!

Patologia trattata
Gravidanza a rischio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sono i migliori

Nella mia prima gravidanza ho avuto tanti problemi, così seri che mi hanno consigliato di non avere la mia piccola perchè era troppo rischioso... Sono arrivata all'ospedale di Merate dopo essere passata de altri ospedali come Vimercate e Lecco, dove non mi hanno mai dato buone risposte. A Merate invece mi hanno trattata bene, si sono presi cura di me e della mia piccola, che adesso ha già 18 mesi!
Siamo veramente grati a tutto il personale, specialmente la dottore Gregorio Del Boca e alla dottoressa Anna Biffi.

Patologia trattata
Gravidanza a rischio.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Super

Reparto di ostetricia e ginecologia: veramente preparati. Parlo dei dottori ma anche di tutto il personale che ci lavora, quindi le ostetriche, le infermiere, le puericultrici del nido e le signore che svolgono le pulizie. Lo raccomando veramente a tutte le donne, specialmente a chi è al primo figlio. Vedrete, tornerete a casa soddisfatte.
Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Blocco della crescita.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Gravidanza e parto

Ho partorito in questo ospedale il 19.8.2013 con parto cesareo programmato per scarsità di liquido amniotico. Sono stata seguita dalla dr.ssa Mauri (che è la mia ginecologa da anni) e mi sono trovata benissimo...
Un grazie a tutto lo staff e anche alla Mauri, che mi ha sempre seguita molto bene.

Patologia trattata
Scarsità di liquido amniotico; parto cesareo programmato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

A chi affidarsi..

Ero in gravidanza di 9 settimane e all'ennesimo controllo salgo sul piano e trovo una ventina di donne in attesa e scopro che la dottoressa è in ritardo come al solito. Dopo 1 ora e mezza di ritardo entro in ambulatorio e dopo una visita di circa 10 minuti, eseguita da un altro medico, scopro di aver avuto una interruzione di gravidanza spontanea. Il medico, molto professionale, ci comunica la notizia e dopo qualche minuto entra l'altra dottoressa che afferma di aver sempre pensato che non avrei mai portato a termine la gravidanza. In tutte le visite fino a prima svolte, svolte non aveva però mai comunicato problemi o incertezze in merito. Mi ritrovo sconvolta per la notizia e per la risposta. Dopo di che ci spostiamo in altro ambulatorio e la dottoressa mi informa che devo presentarmi la settimana dopo in ospedale, ma senza capire cosa mi faranno. Inoltre chiedo con tono dimesso motivazioni per l'accaduto e a quel punto la dottoressa si trasforma in una persona ipercritica verso la mia persona e senza alcun tatto. Ad oggi non ho capito ancora le cause dell'aborto. Quando capita un lutto, non è questo certo il modo di parlare con il paziente.

Patologia trattata
Aborto spontaneo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Degenza in reparto ostetricia

Le ostetriche sono tutte molto gentili, ci si sente quasi a casa in reparto, c'e' moltissima dolcezza da parte di tutti; la dott.ssa Biffi e' molto professionale e premurosa.
Il cibo e' buono e c'e' anche una bella scelta di menu'. Non vedo l'ora di far nascere il mio carciofino.

Patologia trattata
Parto prematuro, con blocco della crescita fetale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto fantastico

Reparto di ostetricia e ginecologia: veramente preparati. Parlo dei dottori ma anche di tutto il personale che ci lavora, quindi le ostetriche, le infermiere, le puericultrici del nido e le signore che svolgono le pulizie. Lo raccomando veramente a tutte le donne, specialmente a chi è al primo figlio. vedrete, tornerete a casa soddisfatte.
Grazie ancora a tutti.

Patologia trattata
Nascita secondo figlio con TC.
Diabete gestazionale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Grazie dottoressa Biffi

Vorrei ringraziare la Dott.ssa Anna Biffi.
Domenica 276/06/2016 alle ore 20.25 è nato il mio bambino Nicola a 36+2.
Se oggi riesco ad abbracciare mio figlio è tutto merito della Dott.ssa Anna Biffi, che preventivamente ha voluto ricoverare mia moglie in quanto il bimbo continuava a girarsi e sospettava che prima o poi si sarebbe intorcigliato al cordone ombelicale.

Eravamo scettici riguardo questa sua preoccupazione e pensavamo fosse esagerata, invece aveva ragione!!! Domenica alle 20.00 mentre stava iniziando il monitoraggio, il battito del bambino era bassissimo, allora la Biffi è intervenuta con celerità e professionalità e in neanche 10 minuti il mio bimbo è nato e la mamma fuori pericolo.

Dott.ssa Biffi: le sarò grato in eterno e non dimenticherò mai ciò che ha fatto per la mia famiglia.

A tutti voi, fidatevi e non pensiate che la dott.ssa Biffi sia troppo schietta e severa, è soltanto professionale e ama il proprio lavoro come pochi!!!

Patologia trattata
Nascita prematura.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Gravidanza

Prima gravidanza, procedeva nella norma. Alla 36-37ma settimana, durante un controllo mi viene detto che la crescita fetale si è arrestata e che è bene indurre il parto se entro 3 giorni non ci sono variazioni. Alla richiesta di motivazioni, mi viene detto che tanto non avrei capito perché erano cose da medici... Scaduti i tre giorni torno in ospedale per il controllo, trovo un secondo medico che ribadisce l'assenza di progressi e che, senza informarmi, tenta uno scollamento delle membrane. Fortunatamente alla visita era presente mia sorella (ostetrica, sicuramente competente) che chiede il perché della manovra senza prima avere il consenso della paziente. La risposta è stata "tanto il collo è chiuso e non sono riuscito", ma stiamo scherzando??? Per chi non lo sapesse, lo scollamento delle membrane deve essere comunicato e accettato dalla paziente, altrimenti NON PUÒ ESSERE PRATICATO. Comunque, secondo loro, se avessi atteso il termine, alla nascita il peso sarebbe stato meno di 2.9 kg. Su consiglio di mia sorella sono andata al Manzoni di Lecco, dove mi hanno seguito passo passo rassicurandomi sulla salute del bambino e sulla possibilità di attendere il decorso naturale della gravidanza. E così è stato, la mia splendida bambina è nata a 41+4, con parto spontaneo e di ben 3,680 kg.
Non ritengo che avere così tanti parti indotti e/o cesarei sia indice di progresso, anzi, chi si sostituisce alla natura spesso causa più danni della natura stessa.

Patologia trattata
Gravidanza.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Chirurgia ginecologica

Il primario è medico competente e disponibile, umanamente e professionalmente. A mio parere queste non sono qualità che caratterizzano la sua aiutante dottoressa Biffi.
Concordo che per quanto riguarda il pronto soccorso, cioè che di pronto ci sia solo la grande scortesia!

Patologia trattata
Ginecologica.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Una morfologica iniziata bene e finita male

Arrivo all'ospedale di Merate per fare la morfologica, dopo aver letto già un commento negativo su un'altra morfologica. Vengo fatta entrare subito alle 15.00 (appuntamento era alle 15.15 - e mi stupisco positivamente visto che molti parlavano di lunghe attese). Il dottore molto accuratamente inizia l'ecografia misurando cuore, testa, ecc ecc. Dopo un'ora mi dice che il bambino è messo male e non si possono misurare reni e colonna vertebrale, mi dice di uscire che mi farà tornare dopo. E dico, va beh, farà una paziente e poi mi chiamerà... No, ne chiama due prima. Poi mi fa entrare, stessa storia. Nel frattempo la stanza è affollata di donne gravide che si lamentano perchè l'accettazione prende appuntamenti ogni 15 minuti senza distinguere tra morfologiche o visite, quindi alle ore 18.00 devono ancora visitare il paziente delle 16.00. Si fanno le 18.30 e mi richiamano dentro, e trovo la dottoressa Biffi che in due secondi rivede che il bambino è messo male, inoltre avendo io del grasso addominale l'esame non sarebbe accurato. Così mi chiede se partorirò lì a Merate. Rispondo che non lo so, perchè non ho ancora valutato l'idea e non conosco nessuno. Lei mi dice di partorire lì che sono molto bravi. Poi mi guarda e mi dice: "Guardi mancano reni e colonna vertebrale, ma siccome non partorisce qui non posso rimisurargliele io perchè ovviamente diamo priorità alle nostre pazienti, chieda alla sua ginecologa di misurargliele lei." Alchè io rispondo: mi scusi ma non posso farlo qui? (vedendo che ad altre aveva già dato lei un nuovo appuntamento). Lei risponde che devo chiamare la segreteria per prendere appuntamento, ma entro 7 giorni, e non sa se ci sarà posto. Chiedo se devo fare una nuova ricetta e lei risponde di sì. Chiedo del bambino se sta bene e in modo sbrigativo mi dice di sì, accompagnandomi alla porta, sorridendo, facendomi gli auguri. E mentre io facevo le domande lei mi spingeva letteralmente fuori (sorridendo) e dando risposte monosillabiche e continuando a dire arrivederci tanti auguri, finchè mi ha chiuso letteralmente fuori mentre avevo ancora in mano i fogli e cercavo di capire cosa fare.
Chiamo mia cugina infermiera in ostetricia in un altro ospedale che mi dice di tornar su e dirle che è lei che deve finire il mio esame e non la mia ginecologa. Torno su, le dico: "Guardi che la mia ginecologa mi ha detto che deve finirlo lei l'esame, era presente anche il dottor Del Boca in quel momento e stavano per iniziare a vedere una paziente. Lei sempre con sto sorriso mi dice:" va beh, allora torni domenica all'una!"
No ma, devo dire altro??

Patologia trattata
Esame morfologico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Del Boca e Biffi favolosi

Stupendo reparto maternità, accogliente e non affollato. Sono stata seguita dal dottor Del Boca (primario) e dalla dottoressa Biffi. Essere visitata ogni volta da due paia di occhi anzichè uno, per me è stata una garanzia in più. A Merate la filosofia è non far correre neanche il più piccolo rischio e rendere il parto il meno traumatico possibile. Io condivido in pieno questa scuola di pensiero e sono stata super soddisfatta.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Che delusione..

Il dott. Del Boca fa le visite frettolose voleva far partorire la paziente con cesareo tra la 37°- 38° settimana, la sua assistente dottoressa Biffi segue a ruota questa politica. Sicuramente è un professionista preparato, ma sembra quasi non ci sia spazio per capire o far valere le proprie intenzioni (ovviamente in assenza di problemi). A seguito di una visita sembrava improvvisamente che il bambino non crescesse piu'. Siamo usciti dalla visita senza un referto scritto, e spaventati. Abbiamo chiesto quindi un secondo parere in un secondo nosocomio di livello superiore, ove stupiti non capivano l'esigenza di un'induzione prima del termine.
A Merate a me è stato detto che aspettare i ritmi della natura fa nascere spesso bambini morti, ma grazie al cielo il mio bambino e' nato in modo naturale, sano e senza problemi di parto alla settimana 41+ 4. Alla luce di tutto ciò, non tornerei mai più dal Dott. Del Boca. Se invece la vostra intenzione e' il cesareo, siete nel posto giusto, sicuramente sono bravi in questo; altrimenti non siete nel posto giusto. Confermo che le visite sono perennemente con ore di ritardo. Non capisco perche' i medici non facciano le visite in due sale separate con la collaborazione di un'ostetrica, dimezzando le attese e i costi.. (vedere due medici, uno che visita e l' altro che fa lo scribacchino, e' abbastanza anomalo).
Ho anche cercato il protocollo operativo del reparto per capir la politica attuata, ma senza successo. Peccato vivere le ultime settimane di un momento così bello, con tutta questa ansia.

Patologia trattata
Gravidanza.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Mi sono trovata benissimo. Il Dott. Del Boca è il numero 1. Grazie a lui e il suo staff ho realizzato il sogno della mia vita. Consiglio a tutti l'ospedale Mandic di Merate. Ho avuto un parto prematuro, ma la loro assistenza e professionalità mi hanno dato l'amore della mia vita... il mio bambino.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

La scelta migliore

Dopo un primo parto piuttosto terrificante, alla mia seconda gravidanza mi fu consigliato di affidarmi al Dott. Del Boca, e farlo è stata la scelta migliore che potessi fare. Sono stata seguita al meglio sia prima che durante il parto, tanto che dopo un'ora non sembrava nemmeno che avessi partorito. Da allora consiglio a tutte questo ospedale, dove si può trovare una equipe preparata e di gran cuore.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Visita ginecologica

Ho avuto problemi con il ciclo che mi arrivava 2 volte al mese.
Dopo aver sentito vari pareri che però non mi convincevano, decido di recarmi privatamente al centro dove riceve il Dott. del Boca e in fase di prenotazione chiedo esplicitamente un appuntamento con lui.
Appuntamento fissato alle 18.30, mi presento al centro e trovo decine e decine di persone, tra cui donne incinte più o meno avanti con la gravidanza.. e scopro che ad avere appuntamento alle 18.30 eravamo io e una signora che aveva richiesto con la Dott.ssa Biffi.
MAI pensando che ricevevano contemporaneamente, mi sono trovata entrambi a visitarmi; idem la signora in questione... E così tutte le altre signore presenti in sala....
Appuntamento alle 18.30, sono entrata in studio alle 22.00. Stesso trattamento per le donne in gravidanza...
Visita di 5 minuti di orologio per farmi una visita + eco interna, per la modica cifra di 150 euro, per uscire totalmente insoddisfatta visto che non mi hanno dato nè risposte nè consigli al mio problema; e mentre cercavo di fare altre domande mi hanno gentilmente accompagnata alla porta!
MAI PIù!!
Ora son seguita egregiamente da un'altra dottoressa che mi ha fatto una eco di 15 minuti di orologio e finalmente si è riusciti a scoprire qual'e sia il mio problema..

Mi parlano invece tutte molto, molto bene del reparto al Mandic in generale, quindi comunque, quando arriverà il mio momento, credo che partorirò in questo reparto!

Patologia trattata
Problemi con ciclo mestruale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Fantastico

Ho partorito qui a ottobre 2014 e per tutta la mia gravidanza, compreso il parto, sono stata seguita dalla dottoressa Biffi. Mi sono trovata benissimo, sia con lei che con le ostetriche. Sicuramente alla prossima gravidanza tornerò qui! Unica pecca... le docce!!!
Ringrazio loro per aver fatto nascere la mia bimba!

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Delusi ed arrabbiati

Abbiamo fatto l'ecografia morfologica con il dottor Del Boca e assistente:
sono arrivati con un'ora di ritardo,
visita durata 2 minuti,
livello di scontrosità massimo,
non ci è stata data alcuna informazione se non brevi risposte a nostre domande,
conclusa l'ecografia ci è stato consegnato in mano il foglio della documentazione dicendoci che era tutto a posto e facendoci "tanti auguri" dopo essere stati accompagnati alla porta.

Una volta usciti dall'ambulatorio notiamo che qualcosa sui grafici non è nella norma e decidiamo di contattare il nostro ginecologo. Effettuata la visita dal ginecologo, ci conferma che con quel dato il bambino sarebbe morto, ha inoltre sbagliato a scrivere il tipo di placenta e ora ci sono dubbi sul sesso!
Siamo rimasti tutti senza parole...
Questa è stata la mia esperienza!

Patologia trattata
Gravidanza.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza fantastica

Ho partorito in questo ospedale all'inizio del 2013 e sono stata seguita per tutta la gravidanza da Biffi e Del Boca.
Ho avuto un parto cesareo programmato e ho riscontrato un'alta professionalità e gentilezza da parte di tutti. In questo reparto una donna si sente veramente accolta, ascoltata e supportata in tutte le scelte. Nessuno vuole importi la sua idea.
Una bellissima esperienza.
Ho messo un punto in meno sui servizi perchè la doccia è solo in corridoio, ma è sempre ben pulita e non ho avuto problemi per questo.

Patologia trattata
Gravidanza e parto cesareo.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Senza parole...

Durante una visita ecografica che ho effettuato, ho riscontrato fin da subito una professionalità pressoché assente.
Erano presenti il dottor Mannino che ha effettuato l'indagine e (credo) un suo collega, i quali fin dal primo momento erano impegnati in una discussione tra loro di argomenti personali,, dando un'attenzione scarsa al paziente. Inoltre, nonostante avessi chiesto quale dei 2 dottori dovesse visitarmi, e se fosse stato possibile rimanere da sola con 1 medico (dato che era una visita personale-privata) per poter essere visitata senza imbarazzo, mi è stato risposto malamente che non c'era bisogno di allontanare l'altro dottore, poiché non trovavano nulla di strano ad essere presenti in 2 e non vi era motivo di imbarazzarsi.
Per non parlare della visita in sé, durata all'incirca 2 minuti e dalla quale ho avuto solo informazioni scarse e grossolane e della continua poca considerazione avuta in qualità di paziente.
Infine posso solamente dire di non essere per nulla soddisfatta.

Patologia trattata
Ginecologica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastico

Ho partorito in questo ospedale e sono stata seguita egregiamente dal Dott. Vicendone. Grazie alla sua competenza, alla sua umanità e a quella delle ostetriche, ricordo con dolcezza e tenerezza i miei due parti. Ora aspetto il terzo figlio e mi affiderò alla loro competenza, che considero in assoluto davvero professionale, facendoti inoltre sentire come in famiglia.

Patologia trattata
Gravidanza e parto.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Mai più!

Ho partorito l'anno scorso ed ero in cura con un dottore che descrivo brevemente: non si ricordava mai chi ero, era spesso arrogante e totalmente disinteressato della mia situazione. Mi ha programmato il parto e non si è degnato di venire e sono quindi stata seguita da una dottoressa.
Quest'anno ho quindi scelto lei come ginecologa e me ne pento! Mi sono lamentata per il suo ennesimo ritardo (che varia da 1 a 3 ore in sala d'aspetto) e si è trasformata da dolcissima professionista a donna da evitare assolutamente.
Si è "accanita" su di me (donna al sesto mese di gravidanza), me ne ha detto di ogni e quando mi sono messa a piangere perchè non mi aspettavo di certo una cosa del genere, si è ravveduta ed è tornata gentile e comprensiva.
Mi sono sentita umiliata come non mai, e visto che da lei sono sempre andata privatamente, lo posso fare con qualsiasi altro ginecologo; ed è quello che farò.

Patologia trattata
Parto.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

controlli in gravidanza- Dott.ssa Mauri

La Dott.ssa Mauri è competente e le ostetriche sono gentili. A parte un eccessivo affollamento durante i monitoraggi e i controlli e nel farsi ricevere (a volte ho dovuto aspettare ore...), ho anche riscontrato qualche pecca sulla pulizia dei bagni, ma essendo già stati utilizzati a metà mattina non posso dare un giudizio al 100% veritiero...

Patologia trattata
controlli in gravidanza.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ECCELLENTE

Sono stata sottoposta ad un intervento per asportazione di utero e ovaie.
Il primario dott. Del Boca ha dimostrato un'alta professionalità e serietà. Il reparto è pulitissimo e le infermiere gentili e veloci.
Il dott. Del Boca, le dottoresse Biffi e Mauri sono un'equipe formidabile. Ho avuto un'ottima assistenza e consigli per la convalescenza. Insomma, sono stata trattata benissimo.
GRAZIE.

Patologia trattata
asportazione di utero e ovaie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

contentissima

ho dovuto sopportare un intervento apparentemente facile, ma per me è stata una disgrazia. Però con l'aiuto delle dottoresse di ginecologia (dottoressa BIFFI, MAURI e dottoressa RAZZI) sono passata alla grande.

Patologia trattata
aborto interno.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottimo reparto

scrivo questo commento per ringraziare tutto il reparto di ginecologia e ostetricia del San Leopoldo Mandic.
Ho partorito tre volte in questo reparto e tengo a sottolineare la grande professionalità, umanità e disponibilità del personale medico ed infermieristico.
Ringrazio in modo particolare il Dottor Del Boca e l'ostetrica Elia Bazza, consiglierei a qualunque donna di farsi seguire nella gravidanza e nel parto da questi due professionisti eccezionali.

Patologia trattata
parto.


Altri contenuti interessanti su QSalute