Medicina 2 Policlinico Siena

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina interna e dell’urgenza dell'Ospedale Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, situato in località Le Scotte in viale Bracci 16, ha come Responsabile il Prof. Pierleopoldo Capecchi. Il reparto è orientato all'urgenza e realizza attività soprattutto nell’ambito angiologico, delle malattie immunologiche e disreattive sistemiche, delle patologie complesse dell’anziano, dello scompenso cardiaco cronico e dell’ipertensione arteriosa. Attività ambulatoriale e attività in regime di Day Service comprendono: Centro Trombosi e della Sorveglianza della Terapia negli Anticoagulati è associato alla Federazione dei Centri di Sorveglianza degli Anticoagulati; Servizio Ambulatoriale internistico e di follow-up dei pazienti dimessi dalla UOC; Servizio Ambulatoriale di Immunologia Clinica, cui afferisce il Centro per le Malattie Rare riguardanti i deficit immunitari congeniti e acquisiti; Servizio di Diagnostica vascolare non invasiva (eco-colordoppler); Servizio di Ecocardiografia transtoracica e transesofagea; Servizio Ambulatoriale per l’Ipertensione Arteriosa con Monitoraggio Ambulatoriale della Pressione Arteriosa; Servizio di Registrazione Dinamica dell’Elettrocardiogramma nelle 24 ore secondo Holter.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un immenso grazie al reparto di Medicina 2 del Policlinico Le Scotte diretto dal Prof. Pier Leopoldo Capecchi, in particolare al Dott. Marzotti, che con competenza, professionalità ed umanità (dote certamente non trascurabile quando si è malati) mi hanno letteralmente salvato la vita (e non è un eufemismo), che era stata messa in serio pericolo da una bruttissima sepsi che gli antibiotici non riuscivano a debellare. Sepsi causata da ascesso dentale.

Patologia trattata
Sepsi.