Chirurgia oncologica Policlinico Siena

 
4.7 (8)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia generale oncologica dell'Ospedale Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, situato in località Le Scotte in viale Bracci 16, ha come Responsabile il Prof. Franco Roviello. Il reparto, ubicato al quinto piano del primo lotto, ha come scopo primario quello di trattare le patologie chirurgiche d’interesse addominale, con particolare riguardo al trattamento della patologia epato-bilio-pancreatica, carcinosi peritoneali, chirurgia dell’apparato digerente, chirurgia mammaria, chirurgia bariatrica, chirurgia plastica, anche in casi di criticità. Le visite ambulatoriali vengono effettuate previo appuntamento presso il CUP (Centro Unico di Prenotazione, telefono 0577/767676). Orario: lunedì, martedì, giovedì e venerdì, ore 8.30-10.00.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(6)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.7
 
4.5  (8)
 
4.5  (8)
 
4.8  (8)
 
4.9  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mi sento resuscitata. Grazie!

Sto copiando molto del commento della persona che ha scritto precedentemente (spero che non mi chieda i diritti d'autore!) perché vorrei esprimere come è ben riuscito a lei, la mia gioia e tutta la mia gratitudine al personale sanitario.
Il 9 febbraio 2020 sono passati 3 anni da quando ho subìto l'intervento chirurgico (gastrectomia parziale) che mi ha riportato ad una vita sana e, finalmente, felice! Infatti, nonostante non avessi il cancro, soffrivo di stomaco da una decina d'anni, gli ultimi dei quali in progressivo peggioramento, tanto che ero arrivata a pesare 39 kg. (= pelle e ossa) a forza di vomitare. Ho fatto tutte le cure presenti sul mercato a quel tempo, compresi gli IPP (che hanno peggiorato di parecchio la situazione) e sono stata ricoverata due volte in un anno (quello precedente all'intervento chirurgico) per analisi e terapie.
Non smetterò mai di ringraziare il cielo di aver incontrato nella mia vita un grande medico: il dott. Franco Roviello. Parimenti ringrazio tutti i suoi collaboratori, e non parlo solo dei medici ma anche degli infermieri, degli Oss, delle donne delle pulizie: tutti rivolti a COCCOLARE il paziente per poterlo aiutare ad affrontare al meglio la sua situazione particolare. Un paziente non è solo un malato da curare, ma anche e prima di tutto una persona! Ecco, a Siena oltre alla competenza è sempre presente l'umanita'. Cosa sempre più rara da trovare.
Io oggi, a 62 anni, ancora lavoro, faccio progetti per il futuro, sono tornata ad essere una persona dinamica e, soprattutto, MANGIO QUELLO CHE MI PARE (escluso dolci) tanto che sono ingrassata più di 20 kg.!
Grazie. Sempre.

Patologia trattata
Stenosi del piloro a seguito di ulcere ricorrenti.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oggi solo un lontano ricordo...

A ottobre 2019 sono passati 5 anni in cui davvero mi è successo di tutto da quel dicembre 2013 in cui ho scoperto, grazie a un intervento d'urgenza, che dovevo combattere per potermi alzare dal letto dopo l'intervento per asportazione di massa tumorale presente in tutto l'addome.
Non smettero' mai di ringraziare il cielo per essere capitata a fare una chiacchierata con un Professore "grande e grosso" in tutti i sensi (prof. Franco Roviello), e come lui sono molto preparati tutti i suoi collaboratori, e non parlo solo dei medici ma anche degli infermieri, degli Oss, delle donne delle pulizie: tutti rivolti a COCCOLARE il paziente per poterlo aiutare ad affrontare al meglio la sua situazione particolare. Un paziente non è solo un malato da curare, ma anche e prima di tutto una persona e.. ecco, a Siena oltre alla competenza è sempre presente l'umanita'. Cosa sempre piu' rara da trovare. Annalisa oggi lavora, crea progetti, è tornata una persona dinamica, cosa che nel primo post operatorio manco si poteva immaginare. Grazie. Sempre.

Patologia trattata
Carcinoma ovarico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Oggi sono stato operato

Mi avete ridato la vita, vi abbraccio con il cuore.

Patologia trattata
Tumore allo stomaco.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo

Ho avuto la sfortuna di essere ricoverata in questo reparto, ma sono stata fortunata a trovare una équipe di persone formidabili. Un grazie speciale al mio caro prof. Pinto.

Patologia trattata
Resezione gastrica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

QUALITA' ECCELLENTE, PROFESSIONALITA', UMANITA'

Sono stata ricoverata solo un giorno, per cui supero l'argomento degenza, che comunque è stata confortevole da ogni punto di vista. L'eccellenza nel mio caso consiste nell'intervento alla mammella, e nella sua perfezione tecnica. Il Dottor Alessandro Neri ha una lunga esperienza e profonda competenza, e mi aspettavo un lavoro ben fatto, ma è andato oltre ogni più rosea aspettativa. Nel corso dell'anno ho avuto modo di confrontarmi con molte donne operate qui, e la più parte da lui, e tutte si sono dichiarate soddisfatte. Colgo l'occasione per lodare comunque l'organizzazione dell'intero Gruppo Oncologico Multidisciplinare: tanti bravi medici e operatori competenti, coscienziosi, accoglienti, precisi, pazienti.

Patologia trattata
Carcinoma mammario.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Errata diagnosi e intervento esagerato

Arrivo al reparto inviata da ginecologo Ferrentino di Nocera Inferiore per una formazione sicuramente benigna nell'addome, di cui però nessuno aveva saputo indicare la natura. Anche grazie ad una laparoscopia esplorativa eseguita dal ginecologo Ardovino del Moscati di Avellino, che aveva dato esito nullo. Ho avuto l'impressione che ti sottopongano ad un pacchetto di analisi anche per questioni di budget, più che di effettiva necessità. A fine analisi mi sanno solo dire che la formazione si è molto ingrandita rispetto all'esame dello scorso anno e ipotizzano l'origine o nel retro della tuba, o dal peritoneo. Mi spaventano ben bene, dicendomi che la massa può crescere ancora diventando inoperabile, che può degenerare etc etc. Dopo aver rifiutato ed essermene andata, stupidamente ritorno e mi sottopongo a laparotomia esplorativa. Risultato: uno stupido fibroma che avrebbe già dovuto individuare e levare Ardovino due anni prima in laparoscopia. In realtà avrebbero già dovuto individuare alla semplice visita e palpazione tutti i ginecologi che mi hanno visitato nei due anni precedenti. Con me si è agito come se fossimo negli anni '50: c'è qualcosa, apriamo e vediamo.

Patologia trattata
"Stupido" fibroma.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Intervento alla tiroide

E' una equipe straordinaria, che si distingue per alta competenza e professionalità.

Patologia trattata
Tiroidea (intervento di tiroidectomia totale).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Da Salerno dal prof. Pinto

Mia madre è stata ricoverata quattro volte ed operata già due volte (negli ultimi due anni) dal prof. Pinto e dalla sua équipe; per noi non è stata una scelta facile dal momento che viviamo a Salerno, ma pensiamo che ne valga la pena. E' un ottimo reparto.

Patologia trattata
Adenocarcinoma dell'intestino.


Altri contenuti interessanti su QSalute