Cardiochirurgia trapianti Policlinico Siena

 
4.4 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiochirurgia dei trapianti e assistenze ventricolari (VAD) - Chirurgia del cuore e dei grossi vasi dell'Ospedale Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, situato in località Le Scotte in viale Bracci 16, ha come Direttore Responsabile il dott. Massimo Maccherini. Il reparto, ubicato al terzo piano del secondo lotto, fa parte del Dipartimento Cardio-toraco-vascolare. L'unità operativa è dedicata al programma trapianti: inserisce i pazienti nelle liste di attesa, cura periodicamente la sua revisione, riceve le segnalazioni dei potenziali donatori, organizza l’intervento chirurgico ed effettua, infine, i controlli di follow-up dopo il trapianto. Nell'ambito della Emergenza/urgenza consta di una sezione di Terapia intensiva, contattabile chiamando il numero telefonico 0577/585238.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.4
Competenza 
 
4.6  (5)
Assistenza 
 
4.4  (5)
Pulizia 
 
4.2  (5)
Servizi 
 
4.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Non ritornerei mai

Mia madre dovrebbe essere operata per la sostituzione di due valvole cardiache e, a tutt'oggi, dopo un mese, continuano a rimandare l'intervento.
Ricoverata già da 15 giorni, la mia povera stella si sente dire ogni giorno un no per l'intervento... dicendo che la sala intensiva è piena e non sanno come smaltire.
Per di più effettuano urgenze, che per carità hanno la priorità.. ma se dicono che le sale intensive sono piene, dove andranno queste urgenze? Disorganizzazione più totale, creando delusione malumore nei pazienti ricoverati che aspettano da più di un mese di essere operati.. ma la speranza viene meno! Se tornassimo indietro non ci sfiorerebbe l'idea di recarci qui... Siamo assolutamente insoddisfatti!

Patologia trattata
Sostituzione valvole cardiache.



Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

FATE L'ECOCUORE OGNI 4 MESI, NON OLTRE

Un'ottima equipe di cardiologi ed un eccellente cardiochirurgo, il dr. Maccherini. Il mio lunghissimo intervento è durato, dall'inizio alla fine, circa 9 ore.
I rapporti tra mia moglie, che mi ha assistito sempre, ed il corpo infermieristico, sono stati burrascosi.
I bagni puzzavano poiché gli scarichi erano sicuramente stati realizzati male dall'impresa che li ha fatti.
Assistenza nel lungo periodo ottima, affidata al cardiologo dr. Cameli ed al prof. Morvillo, con ecografie eseguite con perizia e professionalità elevatissime.

Patologia trattata
Doppia sostituzione valvolare, riparazione di altra valvola e intervento urgente all'aorta ascendente in aneurisma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trapianto 09 Luglio 2011

Una seconda famiglia. Solo così si può definire le persone che operano in questo reparto. Sono stato sempre assistito in maniera eccellente e sia i dottori che gli infermieri si sono sempre comportati in maniera altamente professionale. Nulla da eccepire.
Stefano

Patologia trattata
Trapianto Cardiaco.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trapiantata il 26 novembre 1994

grazie per avermi ridato la mia vita il 26 novembre 1994. sono grata a tutti i medici che mi hanno aiutata in quel momento cosi tragico e che dopo alcuni anni dal trapianto MI HANNO AIUTATA A DIVENTARE MAMMA, NON UNA MA DUE VOLTE: NEL 2000 E NEL 2003. GRAZIE A TUTTI.
DEBORAH DA ROMA

Patologia trattata
trapianto cuore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

reparto eccellente

Sono la mia seconda famiglia, competenza e qualità sono elementi di base in armonia con un trattamento sensibile e umano.
Continuo la mia vita grazie al mio donatore e ai medici che hanno collaborato dall'espianto, al trapianto ed infine chi mi hanno seguito e che mi segueno nel decorso operatorio.
Grazie per le vostre fatiche e per il vostro impegno quotidiano per tutti coloro che si affidano a Voi.

Patologia trattata
trapianto di cuore.


Altri contenuti interessanti su QSalute