Neurochirurgia Policlinico Siena

 
4.8 (240)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia ospedaliera dell'Ospedale Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, situato in località Le Scotte in viale Bracci 16, ha come Responsabile il Dott. Giuseppe Oliveri. Il reparto (lotto 2, piano 5) fa parte del Dipartimento di Scienze Neurologiche e Motorie ed esegue principalmente interventi chirurgici su ernia del disco cervicale e lombare, sul midollo spinale, sul sistema nervoso periferico, sui vasi cerebrali, sui tumori cerebrali. All'interno del reparto è inoltre attivo il Centro chirurgico nervi periferici. Fanno parte dell'equipe medica i dottori: Carangelo Biagio Roberto, Della Corte Rosario, Di Pietro Giovanni, Mariottini Aldo (responsabile UOS Neurochirurgia Funzionale- Epilessia), Muzii Vitaliano Francesco, Neri Laura, Petrini Carlo, Pluchino Maria Grazia, Ulivieri Simone, Zalaffi Alessandro.

Recensioni dei pazienti

240 recensioni

 
(223)
 
(10)
 
(5)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.9  (240)
 
4.9  (240)
 
4.8  (240)
 
4.8  (240)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operata dal Dott. Moruzzi

Sembrava un semplice intervento di asportazione di cisti sinoviale, ma purtroppo sì è rivelato più complicato del previsto. Nonostante ciò, la professionalità del dott. Franco Moruzzi ha fatto sì di liberarmi da un incubo che durava da mesi. Sono molto, molto grata a lui e a tutto lo staff!

Patologia trattata
Cisti sinoviale L5- S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Doppia operazione

Sono stato sottoposto a trattamento endovascolare di aneurisma cerebrale con uno stent a diversione di flusso (flow-diverter). Nel 2021 ero stato sottoposto ad embolizzazione in neuroradiologia.
Reparto formato da personale qualificatissimo, con un grande primario.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Decompressione e neurolisi nervo peroneo

Vorrei raccontare la mia esperienza. Il 2 Agosto 2023 sono rimasto coinvolto in un gravissimo incidente stradale con la moto. A seguito di ciò, venivo ricoverato presso l'Ospedale di Siena. Sono stato in coma farmacologico per 37 giorni e ho subìto un complesso intervento allo sterno, al polso sinistro e alla gamba sinistra. Sono stato dimesso dopo circa 70 giorni e sono stato trasferito presso l'ospedale Aurelia Hospital di Roma, dove sono rimasto per altri 50 giorni. Durante questo ricovero nessuno si è accorto che avevo una compressione del nervo SPE a causa della quale il piede sinistro non aveva movimento in alzata (il cosiddetto piede-equino o cadente).
Successivamente mi sono rivolto ai migliori specialisti ortopedici della mia zona, senza ottenere risultato. Poi, grazie a mio figlio, ho preso appuntamento con il dott. Franco Moruzzi, neurochirurgo dell'ospedale Le Scotte di Siena, ed è stata la mia fortuna! Nel corso della prima visita mi ha subito diagnosticato il problema, fissando un intervento chirurgico effettuato dopo qualche settimana. Dopo alcuni giorni dall'intervento ho iniziato a muovere le dita e adesso sto facendo fisioterapie e elettrostimolazione.
Non posso quindi fare altro che ringraziare il Dott. Moruzzi, un grande professionista di cui mi hanno colpito l'umanità, l'umiltà e la grande professionalità! Se non fosse stato per lui, probabilmente non avrei più recuperato il movimento del piede!

Patologia trattata
Compressione del nervo (SPE).
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Laminectomia L2-L3 L3-L4

Un plauso a tutto il reparto! Sono stato operato per la terza volta a causa della degenerazione della mia colonna dal Dott. Di Pietro Giovanni, persona impagabile, paziente con le mie ripetute richieste ma soprattutto professionista attento a capire e risolvere, per quanto possibile, le varie problematiche della mia colonna.
Ringrazio tutti, dalle anestesiste alle infermiere, a tutto il personale. Mi sono trovato accolto con molta umanità e rispetto, ed è questo l'elemento più importante per chi si trova nella difficoltà della malattia.
Grazie.

Patologia trattata
Stenosi Canale Vertebrale L2-L3-L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un reparto eccezionale

L'equipe del dottor Tiezzi ha eseguito un'operazione delicata alla mia schiena, in maniera impeccabile. Intervento di stabilizzazione e distanziamento vertebrale.
Gentilissimi e molto professionali sia nella preparazione all'intervento che nel post. Non posso altro che ringraziarli vivamente.
Il dottor Tiezzi si è sempre informato del mio stato di salute. Grazie ancora.

Patologia trattata
Discopatia grave.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento corpectomia cervicale

Sono stata operata in questo reparto!
Devo ringraziare di cuore il Dott. Tiezzi Giacomo, una persona davvero unica, disponibile, cordiale e soprattutto umana!
Sono stata operata il 9 Novembre 2023 di corpectomia cervicale C4-C5 con posizionamento di cage espandibile. Il Dott. Tiezzi non mi ha abbandonata un attimo, rassicurandomi sull’intervento che dovevo eseguire.
Dopo l’intervento, andato bene, è sempre stato presente e disponibile anche mesi dopo.
Grazie mille al Dott. Tiezzi e a tutta l’equipe del reparto di neurochirurgia di Siena (infermieri, specializzandi, medici e primari): tutti con una grande dedizione per il prossimo.

Patologia trattata
Mielopatia cervicale C4-C5.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Competenza e disponibilità

Non posso che parlare bene del reparto di neurochirurgia dell’ospedale di Siena. Non solo per la competenza del personale medico (sono stata seguita dal dottor Giacomo Tiezzi che, oltre ad aver eseguito l’intervento magistralmente, mi ha guidato con pazienza passo passo attraverso tutte le procedure che avrebbe eseguito), ma anche per il personale infermieristico e per le OSS, a cui un reparto come questo richiede molta pazienza e disponibilità viste le condizione di sostanziale immobilismo a cui si è costretti i giorni immediatamente successivi all’operazione.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale - clippaggio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Asportazione schwannoma avambraccio

Dopo una diagnosi di Schwannoma all’avambraccio sinistro, sotto consiglio del mio oncologo mi rivolgo al dottore Moruzzi per la sua rimozione.
Mi reco per la visita presso Le Scotte di Siena ad inizio novembre 2023 e vengo chiamata per l’intervento a fine Febbraio 2024 (pochissimo tempo dopo quindi, considerato che ho dovuto prima terminare una cura di circa un mese, che di mezzo c’erano le feste natalizie e che poi mi è stata data una, seppur minima, possibilità di scelta sulla data dell’intervento venendo io dalla Sicilia).
Ricoverata il giorno prima dell’intervento, sono dimessa il giorno dopo.
L’operazione è stata eseguita in anestesia generale.
Nonostante l’intervento complicato data la posizione del neurinoma, il dottore Moruzzi è riuscito a rimuovere completamente il tumore senza danneggiare il nervo.
Al risveglio ho ritrovato infatti inalterata sia la sensibilità che la totale mobilità della mano, con assenza di dolore e senza eccessivo gonfiore delle dita (cosa che temevo essendo stata operata per un tumore al seno 12 anni prima e avendo subito lo svuotamento ascellare proprio nel braccio interessato dall’intervento, cosa per cui comunque il dottore Moruzzi mi aveva rassicurata già durante la prima visita).
Alle dimissioni vengo informata sulla cura da fare e le precauzioni da adottare (niente sforzi fisici intensi, compreso guidare, per almeno 15-20 giorni, il tempo necessario cioè perché cadano i punti). Visita di controllo dopo 30/40 giorni.
Ringrazio tutti gli infermieri e il personale del reparto di neurochirurgia, tutti molto competenti e umani, e ovviamente un grazie speciale al dottore Moruzzi per la professionalità, l’umanità e la disponibilità e per avermi spiegato tutto nel dettaglio e rassicurato già dal primo incontro.
Spero, con questa recensione, di essere utile a chi, presentando lo stesso problema, non sa a chi rivolgersi: affidatevi sempre a professionisti specializzati nella patologia da trattare!
A me infatti, prima di Siena, era stato consigliato di rivolgermi ad un chirurgo plastico, ma, con le spiegazioni datemi in seguito sull’intervento dal dottore Moruzzi, mi rendo conto che in Sicilia, in base alle indicazioni che mi erano state date, avrebbero usato un approccio sbagliato, col rischio di farmi riportare danni permanenti.
Dunque per la patologia in questione nello specifico rivolgetevi senza dubbi al dottore Moruzzi, specializzato proprio in questo campo, con lui sarete, è il caso di dire, in ottime mani!

Patologia trattata
Schwannoma avambraccio sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione chirurgica grosso lipoma

Sono stato operato il 20 febbraio 2024 di asportazione di un grosso lipoma a livello omerale che comprimeva il nervo radiale e limitava la mobilità del braccio destro. Intervento eseguito perfettamente dal dottor Franco Moruzzi e dalla sua equipe. A breve dovrò tornare dal dottore per un ulteriore intervento allo stesso braccio che riguarda la compromissione del nervo ulnare. E' stato necessario agire in due momenti diversi, ma considerando l'operato del primo intervento, la professionalità ed il risultato ottenuto, sono sereno e fiducioso nella risoluzione definitiva di tutti i miei problemi.

Patologia trattata
Lipoma comprimente il nervo radiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurolisi+ decompressione nervo accessorio spinale

Dopo un intervento di chirurgia generale per asportazione di un linfonodo, ho gradualmente perso l'uso della spalla e del braccio destro.
Dopo varie visite che non davano speranza di recupero, sono arrivata al dott. Franco Moruzzi e al suo staff, che ha valutato con gentilezza e competenza il mio caso decidendo per intervenire chirurgicamente liberando completamente l'accessorio spinale.
Oggi, a distanza di sole 2 settimane, ho già ripreso la totale mobilità del braccio e della spalla
Grazie dottor Moruzzi, a lei e a tutto lo staff di sala e di reparto per essersi presi cura di me!

Patologia trattata
Accessorio spinale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Rimozione chirurgica di grande lipoma

Sono stata operata a gennaio 2024 per una grande lipoma a livello omerale che comprimeva il nervo radiale presso la Neurochirurgia del Policlinico universitario senese Le Scotte dal Professor Moruzzi e la sua equipe.
Già dalla prima visita il professore si è mostrato attento, professionale e disponibile. Tutto il suo team, dai suoi collaboratori (medici strutturati e specializzandi) agli anestesisti, agli infermieri sia di sala che di reparto, sono stati attenti e gentili.
Il recupero a distanza di un mese, senza riabilitazione, è stato perfetto; la mano non ha perso la sua mobilità e la cicatrice, seppur importante, è ad oggi è esteticamente “molto accettabile”.

Patologia trattata
Lipoma con grave danno al nervo radiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma piede nervo tibiale

Sono stata visitata dal Dott. Moruzzi presso l’ospedale di Grosseto nell’ottobre 2023 per uno schwannoma al nervo tibiale del piede destro.
A Gennaio 2024 mi ha operato all’ospedale di Siena, in anestesia generale, con esito eccellente e una perfetta guarigione che mi ha permesso, solo dopo 23 giorni, di riprendere gradualmente la normale camminata e tornare alla vita di sempre.
Ringrazio di cuore il Dott. Moruzzi e tutta la sua equipe per aver svolto l’intervento in maniera eccellente e professionale.

Patologia trattata
Neurinoma/ schwannoma nervo tibiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma nervo tibiale

Lo scorso 19 dicembre 2023 sono stato operato dal dr. Franco Moruzzi per l'asportazione di un neurinoma tibiale della caviglia sinistra. Dalla prima visita all'intervento è passato solo un mese e mezzo. Ringrazio di cuore il dottore e tutto il reparto di neurochirurgia per la grande professionalità e umanità con cui svolgono il loro lavoro.

Patologia trattata
Neurinoma tibiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Doppia stenosi del canale midollare cervicale

Reparto superlativo in tutto. Competenza, professionalità, disponibilità, cortesia, pulizia.
I miei più sinceri complimenti e un grazie infinito al dottor DI PIETRO, persona e professionista impeccabile.

Patologia trattata
Decompressione del canale midollare a livello cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccezionali

Reparto eccezionale. Ho aspettato alcuni giorni per essere operato, ma tutto lo staff si è sempre operato per non farmi mancare nulla, soprattutto dal lato umano, fondamentale in determinati contesti. Un plauso e un sentito ringraziamento agli infermieri, agli OSS, alle anestesiste e all’equipe in sala operatoria.
L'intervento è consistito in una stabilizzazione D10-D12 per via percutanea con viti transpeduncolari e barre (sistema Pathfinder-Zimmer).
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Frattura vertebra dorsale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un team d'eccellenza

Vorrei ringraziare di cuore il Prof. Oliveri e tutto il suo team, soprattutto la dott.ssa Barbara Batani per la professionalità, la gentilezza, la cura che usa con il paziente.
Il Prof. Giuseppe Oliveri, oltre ad essere un chirurgo eccellente, tratta i pazienti come unici, dando loro supporto, spiegazioni e sostegno.

Patologia trattata
Recidiva di carcinoma mammario: secondarismi alle vertebre dorsali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento nervo radiale - Dott. Moruzzi

Sono stata operata dal dott. Franco Moruzzi a Siena per una lesione del nervo radiale.
In seguito ad un incidente stradale avevo rotto l'omero al 3° medio; operata di urgenza all'ospedale di Grosseto, dopo l'intervento ho perso la mobilità della mano sinistra: si era lesionato il nervo radiale.
Dopo mesi di visite ed esiti negativi in cui tutti i dottori mi dicevano che non si poteva più fare niente, incontro il dottor MORUZZI, che segue il mio caso con la massima professionalità e decide di operarmi il giorno 8 di agosto.
Dopo un mese dalla operazione, grazie al dottore riesco a muovere la mano completamente SENZA FISIOTERAPIA. Dopo l'intervento non ho avuto dolori di nessun tipo.
Ringrazio il dott. MORUZZI perché è stato l'unico a volermi operare e che le sue mani hanno fatto miracoli. Per me è stato una salvezza.
Preciso che sono anche mancina.

Patologia trattata
Lesione nervo radiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento urgente neurochirurgia vertebrale

Magnifico ospedale, staff molto preparato ed equipe di neurochirurgia fantastica. Ho portato mia madre in pronto soccorso con un blocco alla schiena e vari problemi di insensibilità. Le hanno fatto subito una risonanza e l'hanno portata in sala operatoria per un intervento d'urgenza: aveva un'ernia esplosa in L4-L5.
L'intervento è andato benissimo e grazie a loro ora sta meglio; dopo un giorno dall'intervento la rivedo in piedi!
Il reparto è preparatissimo con del personale molto umano e socievole. Ringrazio tutti per il lavoro ottimo che avete svolto.

Patologia trattata
Ernia espulsa sul sacco durale tra le vertebre L4-L5.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mio ricovero e operazione per meningioma cerebrale

Reparto davvero ottimo sotto ogni profilo, ho trovato tutto il personale con grandissime qualità professionali ed umane.
E' stata un'esperienza intensa, anche emotivamente, per me, ma tutti (dagli infermieri, specializzandi, medici e primario) mi hanno dato una grande mano a reagire, ce l'ho fatta e di questo sarò sempre riconoscente: ho notato in tutti una grande dedizione al prossimo e questo è stato molto importante.
Ringrazio di cuore il dott. Giuseppe Oliveri che mi ha operato e tutta la sua equipe, perchè mi hanno aiutato tanto.

Patologia trattata
Meningioma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione ernia del disco a mia figlia

Bravissimi dottori, competenti e molto disponibili.
Risultato eccellente.

Patologia trattata
Ernia del disco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma nervo tibiale

Lo scorso 16 maggio sono stata operata dal Dr. Moruzzi per la rimozione di un neurinoma del nervo tibiale della gamba destra.
Dalla prima visita al giorno dell'intervento è trascorso soltanto un mese e mezzo e, dopo la visita di controllo effettuata a distanza di circa 40 giorni, posso finalmente dire di essere guarita e di aver recuperato perfettamente la piena funzionalità.
Ringrazio di cuore il Dr. Franco Moruzzi e tutto lo staff del reparto di Neurochirurgia per l'attenzione e l'umanità ricevute, unite ad una grande professionalità - e questo non è sempre scontato.

Patologia trattata
Neurinoma nervo tibiale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di eccellenza

Sono stato operato in questo reparto dal dott. Oliveri e dalla sua equipe. Intervento riuscito perfettamente, medici, infermieri e OSS di alta professionalità, competenza e sensibilità. Negli anni in cui la sanità Toscana non è più al top, questo reparto fa la differenza.
Grazie a tutte/i.

Patologia trattata
Artrodesi cervicale c3 - c4 trattata con cage cervicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico C5-C6

La competenza nella diagnosi e nella realizzazione dell'intervento sono il frutto di importanti studi, ma soprattutto di una capacità fuori dall'ordinario. L'equipe di neurochirurgia di Siena capitanata dal dott. Oliveri, è di altissimo livello, ma lo è in particolare il dott. Tiezzi Giacomo, che ha dimostrato umanità, conoscenza della propria materia e una capacità chirurgica di altissimo livello. Dobbiamo essere fieri di tali "eccellenze" della nostra sanità. Se oggi sono in fase di totale guarigione, lo devo solamente a lui.

Il mio intervento: rimozione del disco frantumato tra c5 e c6, Applicazione di cuneo per spessorare le due vertebre che sono state "fissate" e riallineate con placca e viti. Nel contempo è stata liberato il fascio di nervi che si erano compressi tra le alette delle due vertebre causando immobilità parziale e dolore. Intervento effettuato in endoscopia attraverso un piccolo taglio sulla parte anteriore destra del collo.

Patologia trattata
Frattura vertebra cervicale C6 con listesi su C5 e schiacciamento dei nervi a seguito caduta. Lo spostamento tra le due vertebre è stato elemento di elevato rischio di paralisi se fosse andato ad intaccare il midollo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Sindrome del nervo soprascapolare

Il Dott. Zalaffi ed il Dott. Tiezzi hanno eseguito un bellissimo intervento. Dopo un mese sto lentamente riacquistando mobilitá e il dolore alla spalla sta diminuendo. Sempre gentili e presenti. Complimenti ad entrambi e grazie.

Patologia trattata
Rimozione cisti nervo sovrascapolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio al reparto di Neurochirurgia delle Scotte

Mio padre presentava difficoltà a camminare e stare in equilibrio; un giorno è svenuto ed è stato portato d’urgenza in ospedale a Potenza, dove hanno diagnosticato l’idrocefalo normoteso. Hanno effettuato un test di sottrazione del liquor e rimandato a casa senza mai consegnarci i risultati del test e dicendoci che stava bene. Dopo 1 anno ha iniziato a star male di nuovo. Presso la Neurochirurgia di Potenza ci hanno consigliato l’intervento senza spiegarci granché... allora ho cercato un ulteriore parere. Ho fatto delle ricerche e mi sono indirizzata alla neurochirurgia di Siena con il dottor Moruzzi, il quale con grande professionalità e accuratezza ci ha spiegato nel dettaglio la malattia e consigliato di aspettare, visto che i sintomi non erano gravi. Dopo 1 anno i sintomi erano peggiorati ulteriormente, la difficoltà a camminare era sempre più evidente, oltre che incontinenza urinaria, dimagrimento e depressione. Quindi ritorniamo dal dottor Moruzzi, il quale dalla risonanza non nota grandi cambiamenti ma, vista l’evidente difficoltà di mio padre, il dottor Moruzzi ha subito radunato la sua equipe ed esaminato il caso. Mi ha richiamata lo stesso dottor Moruzzi dicendomi che, vista la delicatezza del caso, ci indirizzava ad un suo collega che studiava la materia più nello specifico: il dottor Di Pietro Giovanni. Il dottor Di Pietro con grande umanità, attenzione e professionalità ha analizzato il caso ed ha deciso di eseguire una sottrazione del liquor di 50 cc. e ci ha richiesto di eseguire un consulto da un neurologo per la conferma della diagnosi. infatti il neurologo ha confermato la diagnosi. Il dottor Di Pietro ci ha seguiti successivamente fino all’intervento, da lui stesso eseguito, riuscito perfettamente. Un grazie di cuore sia al Dott. Moruzzi che al Dott. Di Pietro per la grande preparazione, umanità, disponibilità e professionalità con cui hanno seguito il caso di mio padre.

Patologia trattata
Idrocefalo normoteso.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

SCHWANNOMA (NEURINOMA) PROFONDO DEL PERONEO

Dall'estate 2021 soffrivo di un dolore alla gamba destra. Mi sottoposi ad una visita ortopedica senza alcuna diagnosi (il dolore era dovuto esclusivamente ad una infiammazione).Al peggiorare del dolore decisi di effettuare una ecografia che evidenziava al livello del III medio distale, al di sotto del muscolo tibiale anteriore una formazione nodulare. Visti gli esiti mi fu consigliato di eseguire una RM a contrasto, che confermava una formazione di origine neurale (neurinoma o neuro fibroma). Non sapendo assolutamente a chi rivolgermi, ho cercato semplicemente in rete e proprio su QSalute, leggendo le recensioni (più che positive) mi sono imbattuta nel Dott. Franco Moruzzi, neurochirurgo del Policlinico di Siena. Rassicurata dalla evidente competenza del Dott. Moruzzi, a neanche 2 mesi dalla visita specialistica, nella mattina del 28 febbraio 2023 mi sono sottoposta all'intervento chirurgico di rimozione del neurinoma in anestesia totale. Intervento delicatissimo a causa della posizione del neurinoma, ma anche perfettamente riuscito. Nel pomeriggio il Dott. Moruzzi mi ha fatto alzare in piedi e camminare con l'ausilio di una canadese. Il giorno dopo a casa. Ho fatto il controllo dopo dieci giorni e va tutto per il meglio. Prossimo controllo fra venti giorni.
Desidero ringraziare il Dott. Franco Moruzzi, persona di grande professionalità e disponibilità. Un plauso a tutta la sua equipe medica ed a tutto il personale del reparto di neurochirurgia, semplicemente il top!

Patologia trattata
NEURINOMA PROFONDO DEL PERONEO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neurinoma nervo tibiale

Sono grato al prof. Moruzzi per la sua professionalità e disponibilità; mi ha seguito nelle varie fasi dalla prima visita fino a quella di controllo, avvenuta dopo 1 mese circa dall'intervento.
La sera precedente è venuto in stanza a spiegarmi come avrebbe proceduto e mi ha rincuorato.
Grazie prof.!
Spero di essere d'aiuto a colori i quali non sanno a chi rivolgersi se colpiti da questa patologia non tanto comune.

Patologia trattata
Neurinoma nervo tibiale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al reparto di Neurochirurgia

Alla fine di settembre ho affrontato in maniera positiva un'operazione complessa grazie all'ottima competenza del neurochirurgo, dottor Giuseppe Oliveri, e della sua giovane equipe, che si avvalgono di tecniche chirurgiche e strumenti innovativi.
Nelle fasi precedenti e successive all'intervento sono stati fondamentali la professionalità, la disponibilità e l'empatia della responsabile del reparto, dottoressa Barbara Batani, dei giovani medici specializzandi e del personale infermieristico, in particolare voglio ricordare Antonella, Silvia, Elia, la mia sassofonista Candy Candy e Florence Nightingale.
L'unica pecca del reparto è la mancanza di uno spazio dove poter deambulare e recuperare la mobilità. Di contro, i pasti serviti sono stati vari e di buona qualità - anche questo aiuta nei momenti di fragilità.
Grazie, grazie, grazie.

Patologia trattata
Meningioma gruppo 2.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie al dottor Giuseppe Oliveri ed equipe

Il 16 agosto 2021 il dottor Giuseppe Oliveri ha asportato dalla mia scatola cranica un meningioma di tipo II, con infiltrazione nel parenchima cerebrale, delle dimensioni di un'arancia che - a mia insaputa - portavo a spasso da almeno dodici anni senza accusare sintomi significativi. A Siena ho vissuto un'esperienza fantastica, supportata da lui e dalla sua equipe. Con lui in sala operatoria i giovani e preparatissimi medici dr.ssa Anna Vaiano e dr. Francesco Cacciola; in reparto la responsabile delle degenze è la dottoressa Barbara Batani.
Un ambiente umano e professionale che accoglie il paziente, lo ascolta, lo sostiene, lo incoraggia: combatte per lui e con lui; oltre a preoccuparsi perfino del suo stato d'animo. Difficilmente si vede un primario in giro in corsia alle 20.00 a far visita ai suoi pazienti dopo essere stato in sala operatoria tutto il giorno. Ovviamente, con questo esempio, anche il personale sanitario, gli inservienti e gli addetti alle pulizie sono sempre disponibili.

Patologia trattata
Meningioma di tipo II con infiltrazione nel parenchima cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Più che un dottore, IL DOTTORE

Al mio compagno è stato trovato un aneurisma cerebrale facendo una Tac per forti mal di testa di cui si pensava fosse responsabile la sinusite. Conoscendo già il dottor Giacomo Tiezzi, che nel 2013 aveva seguito meravigliosamente mio marito per una emorragia cerebrale e sapendo di affidarmi nelle mani, a mio parere, migliori d'Italia, l'ho contattato per sottoporgli questo nuovo caso. Che dire? Ha individuato subito il problema e il pericolo. Con competenza, calma, comprensione, sincerità, professionalità e disponibilità, ci ha spiegato tutto quello che occorreva fare, mostrandoci nei dettagli ciò che avrebbe utilizzato, spiegandoci alla perfezione come sarebbe intervenuto e cosa sarebbe accaduto dopo, ma anche cosa sarebbe accaduto nel caso che il mio compagno, ovviamente spaventato dal doversi far aprire la calotta cranica, avesse deciso di non intervenire. Con il dottor Tiezzi si può parlare di tutto, dal più banale e leggero argomento di vita a quelli seri, riesce a metterti a tuo agio sempre, dimostrando pazienza, nessun pregiudizio, un "vivi e lascia vivere" che ti apre il cuore e ti permette di esporre ogni tuo singolo dubbio o ogni tuo scheletro nell'armadio che magari non confesseresti neppure a Dio. Perchè lui, oltre ad essere uno dei migliori medici esistenti, dimostra di essere anche uno di noi, un essere umano, un comune mortale, il che non è poco secondo me.
Il 15 novembre 2022 il mio compagno fa l'intervento. Non lo avrei messo nelle mani di nessun altro se non del dottor Tiezzi, di questo sono sicura. Operazione riuscita, professionalità massima. Ma non solo! Fin da subito dopo la dimissione, una settimana dopo, con lui ho il collegamento diretto (a qualsiasi ora e in qualunque giorno - anche i festivi), se ho un dubbio o qualcosa da segnalare mi basta mandargli un messaggio su whatsapp per avere delucidazioni entro un paio d'ore. Non mi dilungherò ancora, penso che il debito che ho con il dottor Tiezzi non possa essere restituito con nessuna recensione, per quanto meravigliosa io la possa fare, perchè l'aver salvato la vita prima di mio marito nel 2013, poi del mio compagno nel 2022 non ha prezzo. Lo ringrazierò tutto il resto della mia vita e se un giorno - spero di no - dovesse capitarmi che qualcuno della mia famiglia, o io stessa, avessimo bisogno per qualsiasi motivo di doverci rivolgere a un neurochirurgo, io non avrei il minimo dubbio: il dottor Tiezzi è il neurochirurgo della mia vita! Grazie di esistere dottore! E come per me, a tutti consiglio di finire sotto le sue - e solo le sue - mani se doveste averne bisogno!

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione ernia lombare

Operazione eseguita il 18/11/2022, il giorno 19/11/2022 alle 8.30 ero già in piedi e stavo camminando senza dolore!
Ottima professionalità del dott. Biagio Carangelo per l'operazione, e della responsabile del reparto di degenza signora Kety.

Patologia trattata
Ernia del disco L2-L3.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Un ringraziamento al dottor Giacomo Tiezzi, una persona davvero unica!
Disponibile, bravo, cordiale e soprattutto UMANO!
Mia madre, a causa di ernia del disco, non riusciva più a muoversi, tutto questo nel mese di agosto dove la sanità italiana sembra sempre andare in vacanza...
Grazie al dottore è stata operata ed oggi finalmente è tornata a vivere!!
Un grazie da parte mia e soprattutto della mamma.

Patologia trattata
Ernia del disco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Standing Ovation al Dott. Giacomo Tiezzi, che mi ha operato il giorno 11 marzo 2022 di exeresi di neurinoma alla cauda equina.
Devo ringraziare di vero cuore il dott. Tiezzi, il dott. Carangelo e il Prof. Oliveri per il lavoro che hanno svolto nei miei confronti. Il dott. Tiezzi non mi ha abbandonato un attimo, facendomi sentire rassicurato e tranquillo sull'intervento che dovevo subìre.
Davvero grazie mille a tutti.

Patologia trattata
Neurinoma cauda equina.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Elogi

Ottimo neurochirurgo il Dott. Giuseppe Oliveri del policlinico di Siena.
Un medico professionale, competente e soprattutto onesto e di cuore come ce ne sono pochi.

Patologia trattata
Epilessia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Petrini eccellenza umana e professionale

E' mio vivo desiderio ringraziare, anche pubblicamente, il dott. Carlo Petrini per l'operato svolto fin dal primo momento nei miei riguardi, verso una patologia cervicale che mi affliggeva da quasi 3 anni. Professionista serio, attento, scrupoloso, che a seguito di pregresso intervento di discectomia/ erniectomia cervicale c5-c6, c6-c7, eseguito da altro operatore, senza il minimo beneficio, dopo attenta valutazione degli esami diagnostici post operatori, ha rappresentato con estrema naturalezza la necessità di una revisione chirurgica con rimozione cage e pulizia dei forami di coniugazione al livello c5-c6, per una stenosi foraminale bilaterale ancora presente. Sono stato operato il 15/07/2022, dimesso il 17/07/2022, dopo aver beneficiato in reparto della Sua presenza nonchè piena disponibilità nel post operatorio. Mi sia consentito ringraziare, anche, il dott. Biagio CARANGELO, neurochirurgo presente in sala operatoria il giorno dell'intervento e nel post operatorio, per le sue doti umane, morali e professionali. Oggi vere rarità!
Grazie di cuore a questi Uomini, ancor prima che medici, di altissimo valore, che esercitano quotidianamente la propria professione in ossequio al rispetto della vita umana e al "giuramento di Ippocrate".

Patologia trattata
Cervicobrachialgia bilaterale c5-c6 da osteofitosi.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Prof. SIMONE ULIVIERI il migliore!!!

Sono stato dimesso circa tre mesi fa, giunto al Policlinico di Siena su consiglio del mio oculista, stavo quasi perdendo la vista da un occhio con visione doppia che mi rendeva la vita impossibile. Sono stato operato dal prof. Simone ULIVIERI, neurochirurgo dell’orbita, ritornando a vedere come prima, non mi sembra ancora vero! Per me il professore è davvero il migliore, grazie!!

Patologia trattata
Angioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Erniectomia C5-C6

Desidero ringraziare il dottor Carangelo ed il dottor Ulivieri: il primo per avermi operato e il secondo perché mi ha seguito per tre anni.
Inoltre un grazie a tutti del reparto di Neurochirurgia, anestesiste, specializzandi, infermiere, OSS, tutti molto gentili, componenti e professionali. Un reparto umano e competente, il che non è scontato.
Grazie ancora.

Patologia trattata
Rachide cervicale: ernia discale C5-C6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento neurinoma nervo acustico

Ringraziamenti di vero cuore al dott. Oliveri Giuseppe ed al prof. Mandalà (otorinolaringoiatria). Due persone a dir poco magnifiche.

Patologia trattata
Neurinoma nervo acustico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dr. Franco Moruzzi ed èquipe

Ringraziamento da Terme Vigliatore - Provincia di Messina.
Da diverso tempo avevo notato la presenza di una pallina nella parte anteriore della gamba sinistra e, dopo aver fatto degli accertamenti, mi veniva diagnosticato un neurinoma al nervo peroneo. Venivo informato, da un dottore che mi ha visitato in Sicilia, del fatto che avrei dovuto sottopormi all'operazione per rimuoverlo e che, trattandosi di situazione piuttosto complessa, il delicato intervento avrebbe potuto determinare il problema del piede penzolante e che, solo in seguito all'utilizzo di opportuno tutore e di tanta fisioterapia, avrei potuto recuperare un parziale funzionamento dell'articolazione del piede.
Preoccupato di tutto questo, ho informato della situazione un Dottore della mia zona, amico di famiglia, che dopo aver consultato dei suoi colleghi, mi ha dato delle ottime referenze sul reparto di neurochirurgia del policlinico Le Scotte di Siena e in particolare sulle qualità professionali del Dott. Franco Moruzzi e della sua Equipe. Ho quindi preso appuntamento presso l'ospedale “Le Scotte”, dove mi sono recato in data 10/01/2022: ivi il Dott. Franco Moruzzi mi ha visitato con grande accuratezza e professionalità, spiegandomi l'entità del problema ed il fatto che per risolverlo, avrebbe dovuto effettuare un'operazione per rimuovere il neurinoma e con grande sorpresa mi diceva non solo che l'intervento non avrebbe provocato delle disabilità permanenti, ma anche che che il giorno dopo l'intervento avrei potuto camminare senza l'uso di alcun tutore e quant'altro.
In data 16 Marzo 2022 venivo sottoposto all'intervento, in anestesia locale, con cui mi è stato asportato il neurinoma; alla fine dell'intervento il Dott. Moruzzi mi ha fatto muovere il piede ed ho visto con immensa gioia che aveva una mobilità perfetta. Alle 9:20 sono stato riportato in stanza, alle 13:30 l'infermiera mi ha fatto camminare, cosa che si è ripetuta poco dopo dinnanzi al dottor Moruzzi; la sera stessa sono stato dimesso e con mia grande sorpresa sono uscito dall'ospedale sulle mie gambe.
GRAZIE Dott. Moruzzi, un grazie infinito per la sua professionalità, per la sua disponibilità e per la sua umanità che mi ha dimostrato sin dal giorno in cui ha effettuato la visita fino all'ultima volta in cui ci siamo sentiti telefonicamente ed in cui l'ho aggiornato sulla completa guarigione. Un ringraziamento anche a tutta la sua equipe per il trattamento ricevuto e al personale infermieristico del reparto di neurochirurgia.

Patologia trattata
Neurinoma al nervo peroneo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ulivieri Top neurochirurgo orbitario

Top il dottore Simone Ulivieri! Sono stato da lui operato per un cavernoma dell’orbita e.. tutto bene! Tutto risolto! Grazie infinitamente.

Patologia trattata
Angioma cavernoso laterale dell’orbita.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al Dott. Di Pietro

Desidero ringraziare il Dott. Giovanni Di Pietro, che ha effettuato l'intervento, e il personale di tutto il reparto per la professionalità, la competenza e l'umanità dimostrate.
Un elogio in particolare al Dott. Oliveri e alla coordinatrice Roberta Del Bravo per la conduzione del reparto di Neurochirurgia.

Patologia trattata
Lombosciatalgia da ernia discale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Simone Ulivieri

Il Dott. Simone Ulivieri è semplicemente un dottore unico.
Non ci sono parole per definire la competenza, la professionalità oltre che l'umanità di quest'uomo.
Sempre presente in reparto, sempre attento ai bisogni del paziente.
Grazie mille dottore per tutto.

Patologia trattata
Lombosciatalgia da ernia discale l5-s1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Giuseppe Oliveri una gran bella persona

Sicuramente tutto è bene quel che finisce bene e comunque, pur non essendo io nessuno, mi sono sono sentito trattato come il primo dei raccomandati. Grazie.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Elogi Dott. Ulivieri Simone

Il dott. Simone Ulivieri è ciò che incarna il motto "scienza e coscienza", ma soprattutto le sue eccellenti competenze professionali sono supportate da grande passione, grande attenzione umana e medica per i suoi pazienti e intensa scrupolosità nel seguire i degenti nel pre e post operatorio. Una persona eccezionale che mi ha seguito con grande cura restituendomi la vita.

Patologia trattata
Meningioma orbitario iperostotico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dottor Moruzzi

Già dapprima della pandemia, all'autopalpazione avevo riscontrato sulla coscia destra (zona interna) un nodulo doloroso al tatto che talvolta mi procurava forti fitte e scariche elettriche in tutto l'arto. Nel luglio 2021, in seguito ad un importante peggioramento (dolore, limite nella deambulazione nonché desensibilità del piede destro), dopo ripetuti solleciti al mio medico di base, effettuavo esami (ecodoppler, ecografia e tac) in cui mi veniva diagnosticato un neurinoma al III prossimale della coscia destra. Immediatamente, dopo un'attenta ricerca sui centri di eccellenza per i neurinomi e su QSalute, individuavo il Policlinico Le Scotte di Siena e l'equipe del neurochirurgo dott. Franco Moruzzi dell'Unità Operativa di Neurochirurgia, citato sia per la sua professionalità che per la sua umanità. Senza indugiare prenotavo con il dott. Moruzzi una visita che mi veniva fissata il 6 di settembre. Con grande serietà, professionalità ed empatia il dottore, dopo aver esaminato la documentazione prodotta, mi visitava, confermava la diagnosi e mi prospettava la possibilità di intervento chirurgico risolutivo della situazione, illustrandomi chiaramente modalità, tempi e fasi dell'operazione. In sintesi, a distanza di un mese il 5 ottobre sono stata operata. Tutto è andato a gonfie vele. Il dottore non mi ha lasciato mai sola un attimo, seguendomi costantemente a distanza di tanti chilometri nel pre e post operatorio con scrupolosità e massimo zelo da professionista esemplare. Grazie al dottor Moruzzi ho riacquistato la mia vita. Un plauso anche alla sua equipe e a tutto il personale per competenza e umanità, nonché per la serenità che si respirava nel reparto, considerato il momento.

Patologia trattata
Neurinoma III prossimale coscia dx.
Guarda tutte le opinioni degli utenti