Medicina 3 San Carlo

 
3.7 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina generale III dell'Ospedale San Carlo Borromeo di Milano, situato in Via Pio II 3, ha come Direttore responsabile il Dott. Marco Parodi. Il reparto fa parte del Dipartimento di Scienze Mediche ed è a prevalente indirizzo Ematologico, Reumatologico e del Metabolismo osseo. Al reparto afferiscono anche i seguenti ambulatori: Ambulatorio delle Malattie del Metabolismo Osseo, Ambulatorio di Ematologia, Ambulatorio di Reumatologia, Ambulatorio di Visite Internistiche. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Marcello Dantes (responsabile S.S. Reumatologia) e Francesca Donadio (Ambulatorio dell’Osteoporosi e Malattie Metaboliche dell’Osso).

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
3.7
Competenza 
 
4.2  (5)
Assistenza 
 
3.4  (5)
Pulizia 
 
3.8  (5)
Servizi 
 
3.2  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Ricovero parente

Premetto che ho vissuto con diversi parenti medici ed io stessa ho fatto un corso per Terapia Intensiva Infantile. Da due giorni mio marito è ricoverato in Medicina AL 6° Piano. Se in Medicina d'urgenza lo vedevo assistito e avevamo notato un certo miglioramento, qui in Reparto è lasciato a sè stesso. Una prova: mio marito non è cosciente di dove è e di che cosa fa. Questa mattina si sono dimenticati di legargli un polso. Risultato: si è tolto tutte le cannule per la respirazione, per mangiare ecc. All'orario di visita, quando ho visto il letto bagnato ecc., ho chiamato. Risposta: non possiamo far niente adesso, più tardi interverremo... AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA!

Patologia trattata
Polmonite ed infezione.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Degenza e cura

In questo reparto è stato ricoverato mio padre, che è stato curato e anche coccolato direi.
Complimenti a tutto lo staff per la cura e l'attenzione al paziente.

Patologia trattata
Infezione urinaria + deficit dovuti all'età (81 anni).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Visita ematologica

Ho portato mio padre a fare una visita ematologica dal dott M. Venturino, persona molto professionale ed umana. Mio padre ha 88 anni e nelle visite di routine viene visitato sempre in un modo superficiale, invece dai primi minuti con il dott. Venturino ho capito che era una persona molto professionale, ha visitato mio padre in modo completo mettendolo a proprio agio a parlando con toni pacati e comprensibili.
Sono rimasta stupita che esistano ancora medici di questo tipo.
In un ospedale come il San Carlo, che purtroppo sta perdendo di credibilità, questi dottori dovrebbero essere premiati per il loro lavoro e soprattutto per il loro comportamento.
GRAZIE DOTTOR VENTURINO, non cambi e rimanga sempre così.

Patologia trattata
Anemia.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottima assistenza medica ed infermieristica

Durante il ricovero di mia suocera ho trovato persone assai competenti e con un gran cuore che si sono prese cura di lei in modo meraviglioso, seppur fra mille difficoltà legate alla carenza di personale e di attrezzature... Un grazie di cuore a tutti gli infermieri e medici di questo reparto.

Patologia trattata
Pancreatite.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Scarsa attenzione ai bisogni dei degenti

Mio padre è stato ricoverato per un episodio febbrile, causato, verosimilmente, da colecistite. Durante la degenza (protrattasi per ben tre mesi a fronte della previsione iniziale di 2-3 settimane) ha contratto la polmonite (con recidiva) ed un'infezione intestinale (con recidiva). Ho riscontrato scarsa attenzione del personale infermieristico ai bisogni dei pazienti (soprattutto per quanto riguarda l'igiene personale) e grosse difficoltà di dialogo.

Patologia trattata
Colecistite, polmonite, infezioni intestinali.


Altri contenuti interessanti su QSalute