Medicina nucleare Galliera

 
5.0 (6)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina nucleare dell'Ospedale Galliera di Genova, situato in Mura delle Cappuccine 14, ha come Direttore F.F. il Dott. Manlio Cabria. Il reparto effettua indagini di diagnostica funzionale con l'impiego di radiofarmaci, avvalendosi di apparecchiature di ultima generazione, tra cui due gammacamere tomografiche a doppia testa ed un tomografo ibrido PET-TC (Tomografia ad Emissione di Positroni e TC assemblate nello stesso apparecchio. La U.O. è dotata inoltre di tre camere di degenza protetta, day-hospital, ambulatorio, 1 ecografo con ecocolordoppler, 1 sonda per la chirurgia radioguidata. La struttura interagisce con il Centro della tiroide che, come organizzazione multidisciplinare, gestisce un percorso completo che include la valutazione specialistica, gli esami clinico-strumentali e l'eventuale intervento chirurgico. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Vania Altrinetti, Dott. Manlio Cabria, Dott. Arnoldo Piccardo, Dott.ssa Michela Massollo, Dott. Gianluca Bottoni.

Recensioni dei pazienti

6 recensioni

 
(6)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
5.0
 
5.0  (6)
 
5.0  (6)
 
4.8  (6)
 
5.0  (6)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento per l'assistenza ricevuta

Grazie di cuore a tutti, Medici e personale Infermieristico e Amministrativo.
In questo reparto ho trovato professionalità, competenza e umanità. Un grazie di cuore a tutti i medici e un grazie particolare all'infermiere professionale Pinuccio per la sua simpatia e disponibilità e all'infermiera Olga. Siete un reparto da cui molti dovrebbero prendere esempio.
Un caro saluto a tutto lo staff medico e non.

Patologia trattata
Iodio terapia dopo operazione di asportazione tiroide per tumore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Linfonodi sospetta recidiva

Sono giunta in reparto molto agitata e preoccupata per la comparsa di alcuni linfonodi sospetti. Immediatamente il dottor Piccardo ha valutato la mia situazione, mi ha fatto un'accurata ecografia ed un prelievo di sangue. Inoltre ha consultato il primario professor Cabria il quale, vista la situazione, ha fissato un ago aspirato per il mattino seguente. Puntuale, nonostante la mole di impegni, ha ripetuto l'ecografia, ha eseguito l'ago aspirato con perizia e bei modi e si è soffermato a valutare il caso. Ha saputo rassicurarmi con poche centrate parole ed è riuscito a mandarmi via con un bel sorriso! Grazie infinite!

Patologia trattata
Pregresso Ca tiroideo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Carcinoma papillare

GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI.. GRAZIE AI VOSTRI CONTROLLI SARò NUOVAMENTE OPERATA PERCHè DOPO QUASI 1 ANNO è COMPARSA LA RECIDIVA. SPERIAMO BENE.. SONO NELLE VOSTRI MANI. UN ABRACCIO.

Patologia trattata
CARCINOMA PAPILLARE TIROIDE - TIROIDECTOMIA TOTALE.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie di cuore a tutti, medici e personale

In questo reparto ho trovato professionalità, competenza e umanità. Un grazie di cuore a tutti i medici e un grazie particolare anche ad Anna e Claudia, che allo sportello non fanno mai mancare un sorriso e disponibilità; così come ci tengo a ringraziare l'infermiere professionale Pinuccio per la sua simpatia e disponibilità. Siete un reparto da cui molti dovrebbero prendere esempio. Un caro saluto a tutto lo staff medico e non.

Patologia trattata
Morbo di Basedow.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Cabria e reparto tutto

Questo reparto funziona alla perfezione, vi è personale attento, informato, umano, disponibile e professionale.. Tutto ciò da noi al sud è solo un sogno.... e pure le tasse le paghiamo anche al sud.. come mai non manca la carta igienica? (per dirne uno dei tanti dettagli...).
Mi sono trovata benissimo, ringrazio tutto il personale infermieristico e i medici, in particolare il dottor Cabria.

Cezza Carmela

Patologia trattata
Tumore della tiroide.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Cabria

Il mio compagno è stato operato a Marzo a Milano per un nodulo ad una ghiandola della paratiroide che gli causava molto calcio nel sangue e quindi calcoli renali ogni anno. Dopo un mese ci hanno comunicato che l'istologico era positivo e che quindi si trattava di carcinoma paratiroideo maligno e "raro". Sprovvisti di informazioni e di conoscenza medica, ci hanno detto che l'unica cosa da fare era tenerlo sotto osservazione con esami trimestrali e che, se ritornava il carcinoma, era da togliere! Avremmo vissuto cosi sempre? boh.. non ce lo sapevano dire!!!!
Così abbiamo conosciuto il Dott. Cabria dell'Ospedale Galliera, il quale si è documentato, ci ha rassicurati e, insieme al Dott. Arlandini, ha tolto un pezzo di tiroide e pulito la zona già operata a Milano. Subito dopo, l'istologico è risultato negativo. Non c'è più traccia del carcinoma.

Patologia trattata
CARCINOMA PARATIROIDEO.


Altri contenuti interessanti su QSalute