Neurochirurgia Galliera

 
4.6 (38)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale Galliera di Genova, situato in Mura delle Cappuccine 14, ha come Direttore F.F. il Dott. Fotios Kalfas. Il reparto si occupa principalmente di neurochirurgia generale (neoplasie endocraniche maligne e benigne, neoplasie del basicranio, nevralgie trigeminali e conflitti neurovascolari, malformazioni vascolari), di neuroendoscopia e neurochirurgia mininvasiva, di chirurgia del sistema nervoso periferico, di neurochirurgia spinale. L'attività operatoria neurochirurgica, in regime di Day surgery, è rivolta soprattutto ad intrappolamenti nervosi, cisti neurali e lesioni del cuoio capelluto. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Fotios Kalfas, Dott.ssa Bacigaluppi Susanna, Dott. Marco Brambilla Bas, Dott. Mattia Bruzzo, Dott. Tomasz Tadeusz Godowicz, Dott. Francesco Lupidi, Dott. Nello Ronchini, Dott.ssa Daniela Zerbi.

Recensioni dei pazienti

38 recensioni

 
(29)
 
(6)
 
(3)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.7  (38)
 
4.7  (38)
 
4.6  (38)
 
4.5  (38)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al Dott. Mattia Bruzzo

In data 30/08/2020 sono stata operata con urgenza per ematoma sottodurale bilaterale con emiparesi sinistra nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Galliera dal Dott. Mattia Bruzzo, che ringrazio infinitamente per avermi accompagnata in questo percorso con grande professionalità e umanità.
Un sincero ringraziamento anche a tutto il personale medico-infermieristico, sempre disponibile e cortese.
Rossella Davide

Patologia trattata
Ematoma sottodurale bilaterale con emiparesi sz.


Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti

Un sincero ringraziamento al Dott. Tomasz Tadeusz Godowicz per il suo operato e per la gentilezza.

Patologia trattata
Meningioma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un personale e sincero ringraziamento al Dott. Tomasz Godowicz e a tutta la equipe per la professionalità e competenza dimostrate.

Patologia trattata
Lesione frontobasale bilaterale.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Macroadenoma dell'ipofisi non secernente

Dott. Tomasz Tadeusz Godowicz, la ringraziamo per la sua professionalità, il buon cuore e la dedizione per i suoi pazienti.
Ringraziamenti per l'intervento eseguito alla sig.ra Benassi Rosa il 29 gennaio 2020 di asportazione del macroadenoma per via transfenoidale transrinosettale.

Patologia trattata
Macroadenoma ipofisi non secernente.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Emorragia cerebrale per rottura aneurisma

A febbraio 2016 una emorragia cerebrale per rottura di aneurisma avrebbe potuto compromettere la mia vita, se sopravvissuta. La provvidenza divina mi è venuta in aiuto facendomi soccorrere dall'ospedale Galliera e particolarmente dal dottor Tomasz Godowicz, al quale devo la vita e una qualità di vita ampiamente oltre le aspettative, vista la gravità dell'accaduto. Era domenica. Il dottor Godowicz stava finendo il turno lavorativo. Arrivata in ambulanza senza speranze, sono stata soccorsa dal dottor Godowicz che mi ha operata con un intervento durato otto ore.

Patologia trattata
Emorragia subaraconoidea per rottura di aneurisma.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Glioblastoma

Mio marito ha subìto il primo intervento di asportazione di glioblastoma occipitale destro in questo reparto.
Pur essendo ormai a conoscenza dell'estrema gravità della prognosi, devo tuttavia dichiararmi non soddisfatta dalle prestazioni ricevute all'Ospedale Galliera.
Ricoverato in urgenza durante la notte a causa di un mal di testa lancinante e disorientamento (al mattino nel medesimo ospedale gli avevano detto che si trattava di "cervicale"), ho dovuto insistere per un consulto neurologico.
Il giorno dopo, dopo la terribile diagnosi, mi hanno detto che doveva essere urgentemente operato e che non era trasportabile altrove.
L'intervento, secondo il primario, era andato "benissimo".
Mi ha anche detto che era stato eseguito l'esame genetico MGMT, anche se lui non gli attribuiva grande attendibilità.
Ho penato un mese per ottenere copia della cartella clinica, dalla quale ho appreso che era rimasto un residuo pari al 30% del tumore, cosa che non ci fu detta.
Nessuna traccia degli esiti dei preannunciati esami genetici.
Solo dopo molte insistenze, ci fu detto candidamente che si erano dimenticati di analizzare i campioni, che mi furono consegnati in una provetta avvolta in una bustina da francobolli. L'esame, spedendo i campioni, lo abbiamo fatto privatamente.
Dopo poco più di un mese, a seguito di un malore e conseguente controllo tramite RM, lo stesso primario (in piedi nel corridoio del reparto e davanti a mio marito) disse testualmente che si trattava di una "recidiva precoce".
A mia esplicita domanda se non si trattasse, piuttosto, di un residuo dell'operazione, lo negò categoricamente.
La circostanza fu invece poi confermata sia da un oncologo di Bologna che da un neurochirurgo di Milano.
Da quel momento ce ne siamo andati da qui.
Siamo stati successivamente seguiti, nel doloroso decorso della malattia, dal prof. Dimeco e dalla dott.ssa Casali del Besta, con un approccio neurochirurgico ben più avanzato e con un'assistenza anche umana incomparabile.
Per una malattia così, non consiglio l'Ospedale Galliera.

Patologia trattata
Glioblastoma lobo occipitale dx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

INTERVENTO DI ARTRODESI D11-L1

Sono stata ricoverata d'urgenza presso l'Ospedale Galliera, reparto di Neurochirurgia, per frattura vertebrale e sottoposta ad intervento di artrodesi D11-L1 con viti cementate e laminectomia decompressiva D12.
A distanza di mesi, nonostante la gravita' dell'intervento, ho ricominciato a camminare ed a riprendere una vita pressoche' normale. A tal proposito voglio ringraziare il personale medico ed infermieristico del reparto per la loro professionalita' e cortesia. Un ringraziamento speciale al Dott. Tomasz Godowicz che mi ha assistita, sia nell'intervento chirurgico, sia nel lungo percorso della riabilitazione.
Ancora un grazie di cuore.
Conte Patrizia

Patologia trattata
Frattura vertebrale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Elogi per il dr. Tomasz Tadeusz Godowicz

Nel corso degli ultimi anni, a causa della mia malattia, ho avuto necessità di ricorrere ad interventi e cure nel reparto di Neurochirurgia dell’Ospedale Galliera di Genova, dove ho trovato disponibilità, competenza e molteplici forme di attenzione al paziente in ogni ambito.
Parole particolari le vorrei però riservare al Dott. Tomasz Tadeusz Godowicz: il chirurgo che mi ha operata più volte al cervello.
Eccellente è stato ogni suo contributo.
Oltre all’aspetto puramente tecnico -ovviamente di fondamentale importanza- su cui ha dimostrato tutte le sue capacità (riuscendo, fra l’altro, in una situazione particolarmente critica, ad estrarre una massa tumorale di dimensione paragonabile ad un pompelmo senza lasciare alcun tipo di residualità), anche l’equilibrato “approccio interventista”, la capacità di riuscire a trasferire la giusta consapevolezza al paziente e la “vicinanza umana” percepita, sono elementi che fanno di lui un medico, un chirurgo e una persona speciale.
Non avrò mai sufficienti parole per esprimergli la mia gratitudine.

Patologia trattata
Metastasi cerebrali.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Adenoma Ipofisario

Un reparto eccezionale, fatto di persone e professionisti eccezionali, tra cui spicca il Dott. Tomasz Godowicz, il neurochirurgo che ha operato il mio adenoma per via endo-nasale.
Egli si è dimostrato abile sia professionalmente che umanamente, disposto all'ascolto e capace di risolvere le mie problematiche prima chirurgicamente e poi farmacologicamente, coaudiuvato dall'endocrinologo.
Una persona ed un professionista d'oro, che merita solo il meglio.

Patologia trattata
Adenoma Ipofisario.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Cavernoma frontale, intervento con neuronavigatore

Sono stata operata il 13 giugno per un cavernoma nel cervello frontale destro dal Dott. Fotios Kalfas, che mi ha accompagnato in questo percorso con grande professionalità e umanità. Ringrazio di cuore il personale perchè, nonostante i problemi causati da tutti i vari tagli sanitari, sono stati sempre gentili e a disposizione.
Attualmente sono in convalescenza.

Patologia trattata
Cavernoma frontale dx.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Menigioma

Sono stata operata in data 16 luglio 2019 per un meningioma. L'operazione di per sè è andata molto bene, devo fare i complimenti al Dott. Fotios Kalfas che con ottima competenza ha risolto nel migliore dei modi il mio problema.
Sono però un po' meno soddisfatta della degenza, camera da tre letti, con patologie differenti, letto vicino alla finestra senza alcun sistema oscurante salvo che per una veneziana, quindi dopo operazione con una fotosensibilità altissima, e un affollamento di parenti, ho avuto parecchio disagio. Servizi igienici indistinti tra uomini e donne e poco accessibili e praticabili, per la loro infausta dislocazione. Non mi è stato chiarito come mai, pur essendo libera una camera da due letti con annesso bagno, e molto meno luminosa, mi sia stata destinata la camera suddetta. Se questa disposizione è dovuta al caso, credo che si dovrebbe fare un po' più di attenzione nel destinare i pazienti sapendo della patologia o del postoperatorio.

Patologia trattata
Lesione espansiva extra-assiale frontale dx.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Cifoplastica vertebrale

Un ringraziamento a tutto lo staff di Neurochirurgia dell'ospedale Galliera diretto dal Dott. Paolo Severi. Grazie in particolare alla Dott.ssa Zerbi, che ha compiuto l'operazione, e al reparto di Day surgery dove sono stato trattato con estrema professionalita' e cortesia.

Patologia trattata
Frattura vertebrale.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Grazie di cuore

Malgrado la degenza sia stata breve, ho potuto apprezzare in tutto il personale medico e paramedico, non solo professionalità, competenza, passione per il loro mestiere/missione, ma anche disponibilità, cortesia e soprattutto rispetto per il malato.
In questo reparto non si cura, ci si prende cura. Che fa la differenza.

Patologia trattata
Ernia lombo sacrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti al dottor Fotios Kalfas

A nome mio e di tutta la famiglia, esprimo enorme gratitudine e riconoscenza per la grande professionalità e le alte competenze che il dottor Kalfas ha messo a disposizione per la cura di mia madre e di tutti gli altri pazienti che prenderà in carico nell’arco della sua carriera di neurochirurgo.
Un ringraziamento speciale a tutto il personale infermieristico del reparto di Neurochirurgia.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento ernia discale

Ringrazio il Prof. Severi ed i suoi collaboratori, molto professionali e competenti. Ce ne fossero medici così!!! Siete i migliori! Grazie di cuore. Un "Bravi" anche allo staff infermieristico, molto efficace.
L'unica nota stonata:i servizi igienici.

Patologia trattata
Ernia discale.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

MEDIO

Voglio pubblicamente ringraziare il dottor Bruzzo per la sua competenza, assistenza e gentile simpatia.
Una nota negativa va ad alcuni membri dello staff infermieristico.
I servizi igienici non possono essere definiti nè servizi nè igienici, mancano molte cose, tra cui un bidet su cui lavarsi e l'acqua calda a sufficienza. I water sono spesso intasati dalla carta accumulatasi.

Avessi avuto i soldi, andavo in Svizzera.

Patologia trattata
Ernia lombosacrale con schiacciamento di alcune vertebre.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Mio marito è stato operato con esito positivo nel mese di gennaio 2018 per un glioma. Ringrazio sentitamente il dott. Severi Paolo e il dott. Kalfas Fotios e i loro collaboratori per la professionalità e la competenza dimostrate. Ringrazio l'intero reparto di Neurochirurgia per l'assistenza fornita!

Patologia trattata
Glioma.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Ringraziamenti al Dr. Severi Paolo e al suo staff

Volevo ringraziare in primis il dott. Severi e la sua fantastica equipe per la professionalità e la gentilezza con cui hanno eseguito la mia operazione. Estendo il mio ringraziamento a tutto il personale infermieristico, che con grande umanità e pazienza ha svolto le mansioni di accoglienza e di servizio verso i pazienti veramente con grande amore.
Grazie a tutti di vero cuore, siete eccellenti.
Antonio Scalzullo alias Tonino

Patologia trattata
Di pertinenza neurochirurgica.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Stabilizzazione colonna vertebrale per frattura

Sono stato operato in neurochirurgia al Galliera e me ne pento. Per un'operazione di routine per una frattura a una vertebra, mi ritrovo con il mal di schiena da 4 mesi. Tutto perché due viti nella vertebra sono state messe storte, una addirittura fuoriesce. Questo comporta a sottopormi ad un altro intervento molto più invasivo.
In reparto mi sono trovato benissimo, tutti molto gentili e preparati. Peccato che per l'errore di un chirurgo mi tocchi andare sotto i ferri un'altra volta. Per il resto, i medici non sono tutti uguali, ho solo avuto la sfortuna di capitare sotto il medico sbagliato. Per questo motivo non posso elogiare il reparto e mi opererò da un'altra parte.

Patologia trattata
Frattura vertebrale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

Ernia cervicale c5- c 6

Sono stata operata 17/11/2016: bravi tutti, tranne nella organizzazione dei ricoveri e delle uscite. Comunque ottime competenze.

Patologia trattata
Ernia cervicale c5- c6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aneurisma cerebrale ed ernia discale

Sono stato operato nel 2011 dal Dr. Severi per aneurisma cerebrale, il quale mi ha letteralmente salvato la vita.
Nel 2015 intervento di ernia discale effettuato dal Dr. Brambilla.
Ad entrambi va il mio più sentito ringraziamento, così come a tutto il personale del reparto, sempre disponibile, gentile e professionale.

Patologia trattata
Aneurisma cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ESISTE LA BUONA SANITA'

UN SENTITO RINGRAZIAMENTO A TUTTO IL PERSONALE DELLO STAFF DEL REPARTO DI NEUROCHIRURGIA DIRETTO DAL DOTT SEVERI, PER LA PROFESSIONALITA', LA COMPETENZA E L'ASSISTENZA RICEVUTE. UN PARTICOLARE RINGRAZIAMENTO AL DOTT. FOTIOS KALFAS.

Patologia trattata
EMATOMA CEREBRALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento chirurgico per neoplasia gliale

PRESSO IL REPARTO HO SUBìTO IN DATA 24/02/2016 UN INTERVENTO CHIRURGICO PER NEOPLASIA GLIALE.
IL REPARTO E' OTTIMO, UNA ECCELLENZA ASSOLUTA SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA. NON AGGIUNGO ALTRO.
GRAZIE.

Patologia trattata
NEOPLASIA GLIALE.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie allo staff del Dott. Severi

A nome di mio fratello operato il 4 febbraio 2016, un ringraziamento all'eccellenza del reparto, al Dott. Severi e a tutto lo staff, in modo particolare al capo-sala Sig. Massimiliano ed alla segretaria Sig.ra Danila
GRAZIE DI CUORE.
Piergiorgio Risso

Patologia trattata
Cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Astrocitoma fibrillare

A novembre 2014 mi diagnosticarono un glioma a basso grado e, dopo lungo peregrinare, mi misi nelle mani del dott. Severi Paolo, il quale il 4/8/2015 mi operò con il suo staff e ora devo dire che sto meglio.

Patologia trattata
Astrocitoma fibrillare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INFINITE CONGRATULAZIONI E RINGRAZIAMENTI!

Ho 70 anni ed in questa lunga carriera di paziente (vari reparti, ospedali sia in Lombardia che in Liguria) non ho mai trovato tanta eccellenza come in questo reparto. Il Prof. Severi, coadiuvato dal n. 1 come Caposala (Sig. Massimiliano) e dalle bravissime segretarie, è riuscito perfettamente a formare e migliorare sempre uno staff veramente all'avanguardia (magari fosse così anche altrove!.) per professionalità, umanità, dedizione al loro delicato lavoro, disponibilità e sensibilità nel rapportarsi con tutti i pazienti (solo così può diventare una vera missione). Dopo tutti questi meritati e sinceri complimenti, voglio ringraziare immensamente oltre al Prof. Severi e a tutti componenti staff, in particolare il Dott. Kalfas con l'assistente Dott. Lupidi anche per la loro super pazienza nei miei confronti!..
Concludendo: un grazie sincero e complimenti a tutti (senza escludere nessuno) e Vi prego di non mollare mai!
Grazie mille.

Patologia trattata
Neoplasia parasagittale (ossia meningioma, per fortuna benigno, grosso come un mandarino).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto di vera eccellenza

Dopo sette mesi di peregrinare tra vari specialisti e dopo l'insorgenza di un terribile e costante dolore, la mia fortuna è stata quella di affidarmi a questo reparto dove la professionalità e la capacità hanno risolto il mio problema con un intervento ai dischi C5- S1.
Un grande ringraziamento a tutto lo staff, al primario Prof. Severi, ai medici, in particolare al Dott. Mattia Bruzzo (eccellente sotto ogni aspetto), agli infermieri ed a tutto il personale del padiglione.
Grazie per avermi fatto rinascere.
Grazia Colombotto Rosso

Patologia trattata
Discopatia C5- S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ero inoperabile, mi hanno salvato la vita

Nel settembre 2009 a 39 anni mi diagnosticarono un astrocitoma fibrillare WHO II C2/C3 in fase terminale. Non avevo speranze e non c'erano cure, solo quella di morire sotto i ferri per essere studiato e salvare con la mia morte altri pazienti in attesa. Il Dottor Severi il 17/5/2010 però cercò di salvare il salvabile operandomi per 8 ore con un robot. Bene: oggi sono passati ben 4 anni io sono vivo e la mia qualità della vita è discretamente buona. Grazie all'umanità del Dottor Severi, della sua equipe e delle alte dirigenze dell'Ospedale Galliera che hanno investito risorse per salvarmi la vita. I centri d'eccellenza ci sono anche dove non si pensa. Grazie!!!!

Patologia trattata
Astrocitoma fibrillare WHO II C2/C3.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento!

Con questo scritto voglio ringraziare tutto il personale del reparto di "Neurochirurgia" dell'ospedale Galliera di Genova, diretto dal Dott. Paolo Severi, complimentandomi per la grande disponibilità, unita ad una grande professionalità e sensibilità nel rapportarsi con i "pazienti".
Ho la certezza che se un "gruppo" di lavoro funziona, questo lo si deve certamente anche al "Capo", conscio che purtroppo le risorse attuali che dovrebbero supportare il sistema sono carenti e sempre soggette a non condivisi "tagli"....
Doveroso ringraziare il Dott. Tomasz Godowicz del riuscito delicato intervento alla testa.
Grazie, Gianni Calafato - Genova

Patologia trattata
Ematoma sottodurale cronico pluriconcamerato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Instabilità colonna vertebrale a livello cervicale

Nell'autunno dell'anno 2012, in occasione di un sinistro stradale, riportavo politraumatismi, quindi, comparivano parestesie agli arti superiori ed inferiori, vertigini, cervicalgia e faticabilità alla deambulazione prolungata. Dopo essermi sottoposto a cure fisiatriche di ogni genere, decidevo di farmi visitare da un neurochirurgo. In tale frangente conoscevo il Dott. Mattia Bruzzo, in servizio presso Codesto Reparto Ospedaliero, un medico che successivamente è risultato essere un "eccellente chirurgo" ed una persona dotata di straordinarie doti umanitarie. In data 07.05.2014 presso Codesto Ospedale sono stato sottoposto ad un intervento chirurgico di microdiscectomia C5-C6 per via anteriore ed artrodesi con cage RMN compatibile, circostanza in occasione della quale è stata ripristinata la corretta lordosi della colonna vertebrale (intervento eseguito dal Dott. Mattia Bruzzo, sotto la supervisione del Primario Dott. Paolo Severi). Dopo un lungo periodo di sofferenze e di privazioni, (grazie alla professionalità dei suddetti medici), mi è stato nuovamente possibile guardare verso il futuro in modo positivo. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Voluminosa ernia cervicale con conflitto midollare C5-C6 (allegata protusione C6-C7) con inversione della lordosi proprio a C5-C6 (e listesi C5-C6).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dott. Paolo Severi

Tanti anni di tremendi dolori del trigemino, poi il miracolo dell'intervento del dott. Severi (in data 23/10/2013 intervento di decompressione vascolare trigeminale a destra.) e finalmente sono rinata!!!!!!! Non ringrazierò mai abbastanza, ho avuto la fortuna di incontrare un medico veramente SPECIALE! Grazie ancora!!!!!

Patologia trattata
Decompressione vascolare trigeminale a destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un doveroso grazie Dott. SEVERI

Un grazie di cuore al Dottor. SEVERI per la sua eccelente bravura e abilità, visto che ho rischiato di rimanere tetraplegica e invece eccomi qua con il pieno uso di gambe e braccia! Ancora GRAZIE e GRAZIE. Ho passato due anni d'inferno per i forti dolori e, prima di aver la fortuna di conoscere il Dottor SEVERI, sono stata da altri due neurochirurghi, ma nessuno di loro è riuscito a trasmettermi la tranquillità per affrontare l'intervento, cosa che non è successa con il Dott. SEVERI: di lui ho avuto subito fiducia e non mi sono sbagliata.
Ottima l'equipe, tutti molto bravi e disponibili, dalla sala operatoria al reparto di neurochirurgia. Sono stata operata il 28 ottobre 2013 di microdiscectomia c5/c6 artrodesi con Cage.

Patologia trattata
Microdiscectomia c5/c6 artrodesi con Cage intersomatica Clia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie, Dott. Severi !

Sono stata operata con esito positivo il 13/7/2012 di microerniectomia e microdiscectomia, dopo lungo tempo a letto con forti dolori alla schiena. Già dall'uscita della sala operatoria non ho mai più avuto dolori e svolgo la mia vita regolarmente. Devo assolutamente ringraziare il Dott. Paolo Severi e la sua equipe per la professionalità ed umanità dimostrata. Ellen Schenone

Patologia trattata
Ernia del disco.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dottor Severi

A 40 anni e il mio secondo e spero ultimo intervento alla cervicale, senza nulla togliere sl primo chirurgo che mi ha ridato l'uso del braccio, devo ringraziare chi mi ha suggerito il Dott. Severi che, oltre alla sua bravura, è stato presente e molto umano per tutto il tempo. Un secondo intervento preoccupava tutta la mia famiglia ma io, tranquillizzata dal Professore, ho deciso e affrontato tutto di nuovo con serenità. Tra poco ritornerò al lavoro e so già che potrò riprendere in braccio la mia bimba...
Non voglio strafare, meglio ascoltare i consigli. Tutto con calma. Grazie.

Patologia trattata
MIELOPATIA CERVICALE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie a tutti, dr. Severi e staff

Ho passato 46 giorni in reparto... non posso fare a meno di ringraziare tutti, ma proprio tutti quelli che lavorano nel reparto di neurochirurgia gestito in maniera ineccepibile dal Dott. Paolo Severi. Tutti, nessuno escluso, sono sempre presenti sia con la loro professionalità che con la carica umana, giusto mix per non sentirsi "solo un paziente" o una pratica che loro devono evadere. L'equipe medica tutta, la capo sala (Sig.ra Cinzia), tutti gli infermieri, gli O.S.S. e anche gli allievi infermieri che hanno svolto il periodo di tirocinio nel reparto, fanno parte di un perfetto sistema di ingranaggi che, lavorando in sinergia, non lasciano alcunchè al caso.. il motto del reparto?... regalare un sorriso costa niente, non impoverisce chi lo regala ma arricchisce chi lo riceve... :-)

Patologia trattata
Ascesso cerebrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie sala 58- dott. Datti

Il mio ringraziamento a tutto il reparto e a tutto lo staff di sala operatoria, che il 23/02/2012 mi ha operato. Un grazie in particolare al dott. Roberto Datti che mi ha operato e per come mi ha seguito.

Patologia trattata
Ernia Discale L5-S1.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al Prof. Paolo Severi

Per colpa del mio lavoro mi sono ritrovata a dover subire un intrvento per me molto delicato.. Il Dott. Severi con la sua umanità è riuscito ad aiutarmi moralmente e con la sua eccellente abilità mi ha fatto uscire dalla sala operatoria con la voglia di riabbracciare ancora i miei tre figli e la mia famiglia al completo. Ho subìto l'intervento il 9 ottobre 2009, purtroppo ho altre ernie cervicali ed il suo consiglio era stato quello di cambiar mestiere; ciò non è possibile effettuarlo perchè al giorno d'oggi chi ce l'ha un lavoro se lo tiene stretto. Grazie ai suoi esercizi giornalieri che mi ha insegnato ed alle cure termali sei mesi l'anno, sto abbastanza bene e prendo poche medicine, però al lavoro adesso non riesco più ad alzare pesi..: come posso fare a farmi fare il certificato per portarlo al datore di lavoro? deve essere l'INPS a rilasciarlo, il medico di famiglia oppure anche il neurochirurgo in questione che mi ha operato a farlo. Grazie a chiunque possa aiutarmi in questo, perchè la soluzione del mio principale è di dimettermi, ma se lo scorda dato che se lo facessi io perderei anche la disoccupazione.
Scusate lo sfogo! Giovanna Lauria

Patologia trattata
ERNIA: discectomia c6-c7 con disco in carbonio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Centro di eccellenza. grazie dott. Severi

Grazie, grazie, soprattutto al prof. Severi. Pensavo già alla morte e a quando mi avrebbe preso per mano... e invece ho incontrato voi e la vostra sapiente mano mi ha ricondotta alla vita, alla gioia e alla piena fiducia nel futuro. Sono trascorsi due anni senza alcuna recidiva e posso dire di vivere appieno i miei trenta anni.... sto anche pensando alla cicogna!!!!! Grazie di cuore!

Patologia trattata
Astrocitoma.


Altri contenuti interessanti su QSalute