Medicina Riabilitativa Ospedale Lecco

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Riabilitativa Specialistica dell'Ospedale Alessandro Manzoni di Lecco, situato in Via dell'Eremo 9/11, ha come Direttore il Dott. Pietro Tavani. Il reparto, attraverso un iter diagnostico terapeutico medico riabilitativo, si occupa della rieducazione funzionale del paziente affetto da patologia acuta in fase post-acuta o da malattie cronico - degenerative. L'attività clinica di reparto si articola in: attività di degenza di riabilitazione intensiva; attività di Day-Hospital, soprattutto per esiti di ictus cerebri, polineuropatie, protesi anca e ginocchio, Parkinson, lesioni midollari, esiti erniectomie discali rachidee; attività di visite fisiatriche, stesura progetto riabilitativo, identificazione obiettivi, esecuzione di PDT; attività ambulatoriale. Punti di forza dell'Unità: riabilitazione per patologie neuro-ortopediche in età pediatrica, riabilitazione ambulatoriale, riabilitazione negli interventi chirurgici al seno. Fanno parte dell'equipe medica: Dott.ssa Marta Arleo, Dott. Francesco Benenati, Dott.ssa Valeria Betti, Dott.ssa Daniela Comi, Dott. Andrea Cornaggia, Dott.ssa Maresa Rossella Dozio, Dott.ssa Chiara Maria Megliani (riabilitazione pediatrica), Dott.ssa Simona Pochintesta, Dott. Tommaso Sellaroli, Dott. Giulio Pio Urbano. Coordinatore fisioterapista: Valentina Damaschi.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Non potremo mai dimenticare tutto quello che il dotto Renato Galanti è riuscito ad ottenere su paziente arrivato in condizioni precarie sotto tutti i punti di vista, dopo lunghi ricoveri in Rianimazione, Terapia sub intensiva e Cardiologia.
I grazie non saranno mai abbastanza.

Patologia trattata
Riabilitazione.