Neurologia 1 Policlinico Bari

Neurologia 1 Policlinico Bari

 
3.1 (3)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Neurologia universitaria 1 (Puca) dell'Ospedale Policlinico di Bari, situato in Piazza Giulio Cesare 11, ha come Direttore il Prof. Francesco Federico. Il reparto si occupa in particolar modo delle malattie del Sistema Nervoso Centrale e Periferico, del trattamento specialistico di secondo livello per cefalee, epilessie, disturbi del sonno e demenze. Eroga le proprie prestazioni in regime di ricovero, di Day Hospital di Epilessia ed ambulatoriale. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dirigenti medici Prof. Paolo Lamberti, Prof. Pietro Nazzaro, Dott. Carlo Alberto Monetti, Dott. Domenico Maria Mezzapesa, Dott.ssa Lucia Pascazio, Dott. Marco Petruzzellis, Dott. Bruno Tartaglione, Dott.ssa Mariantonietta Savarese.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.1
Competenza 
 
2.3  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
3.0  (3)
Servizi 
 
3.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Sindrome di Miller-Fisher

Mio marito si è ricoverato per la sindrome di Miller Fisher e grazie alla dottoressa Patrizia Milsi e al suo tempismo mio marito adesso in riabilitazione sta recuperando già dopo un mese.
Grazie di cuore dottoressa Milsi, lei è un angelo!

Patologia trattata
Sindrome di Miller-Fisher.


Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Sensibilità?

Penso di scrivere questa recensione a nome di tutta la mia famiglia:
Abbiam ricoverato mia nonna lunedì 03-10-2011 c/o il reparto di Neurologia del Policlinico di Bari.
Le hanno diagnosticato un Ictus che la tiene per metá paralizzata e alla tenera etá di 97 anni sappiamo tutti che non sarà facile recuperarla.
La stessa non rimane mai sola ed é sempre assistita giorno e notte dai parenti oltre che dallo staff infermieristico su cui non abbiamo nulla da obiettare.
Ieri mattina (10-10-2011) durante l'orario visite abbiam chiesto al Dott. Lamberti (primario della clinica neurologica) info sulle condizioni di mia nonna. Il Dottore, con pochissimo tatto ha citato quanto segue:"La paziente é in coma e se sabato l'avessimo dimessa, oggi le avreste fatto già il funerale"......
Ora, nessuno mette in dubbio le condizioni precarie di mia nonna che, come scritto prima, é paralizzata per metá ma reagisce alle nostre domande gesticolando con la mano DX.
Riteniamo che la risposta del Medico sia stata inadeguata per descrivere lo stato di salute di mia nonna e ritengo che fare il lavoro del Medico significhi anche avere rispetto, disponibilitá e sensibilità..
Nel frattempo mia nonna continua a lottare e noi con lei.

Patologia trattata
Ictus.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Commento

Avevo degli effetti collaterali a causa dei farmaci e i medici di questo reparto, senza farmi fare neanche un controllo del sangue in due anni, mi hanno detto che non erano effetti collaterali ma il mio errato stile di vita. Mi sono allora rivolto alla Neuromed di Pozzilli (IS) e dopo aver visto i documenti delle visite fatte a Bari, il medico mi ha fatto un'altra diagnosi e, ciliegina sulla torta, è venuto fuori anche che a Bari hanno sbagliato la causa della mia epilessia, nonostante la RM fosse la stessa.

Patologia trattata
Epilessia con crisi parziali complesse farmacoresistente.




Altri contenuti interessanti su QSalute