Otorinolaringoiatria Ospedale San Giovanni Bosco Napoli

Otorinolaringoiatria Ospedale San Giovanni Bosco Napoli

 
4.5 (14)
Scrivi Recensione
Il reparto di Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico Facciale dell'Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, situato in Via Filippo Maria Briganti 255, ha come Direttore responsabile il Dott. Prof. Giuseppe Tortoriello. Il reparto pratica interventi di alta chirurgia in ogni settore dell'Otorinolaringoiatria ed in particolare: Chirurgia oncologica laringea ricostruttiva, Chirurgia dell'orecchio medio e del basicranio, Chirurgia endoscopica mininvasiva dei seni paranasali, Chirurgia della Sindrome delle apnee ostruttive notturne, Chirurgia funzionale ed estetica del naso, Laser-chirurgia O.R.L., Chirurgia delle sinusiti croniche mediante sonde dilatatrici. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Dott. Aldo Falco Raucci e Dott. Giuseppe Tortoriello.

Recensioni dei pazienti

14 recensioni

 
(9)
 
(4)
 
(1)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.7  (14)
 
4.7  (14)
 
4.1  (14)
 
4.4  (14)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stato operato dal Prof. Tortoriello Giuseppe e non ho parole di ringraziamento per un grande e serio primario per la gentilezza, la professionalità e l'assistenza che lo contraddistinguono.
Sto benissimo e questi comportamenti si ricordano sempre fino all'eta' di 100 anni.
La gentilezza del suo staff è anche alto livello.
Grazie professore, sei nel mio cuore.

Patologia trattata
Polipo corda vocale.


Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Esperienza negativa

Visita privata per mio marito, che da circa un mese aveva una forte raucedine asintomatica. Esito della visita: NEOFORMAZIONE CISTICA CORDA VOCALE SINISTRA. Si prescrive intervento in endoscopia con laser a CO2, da effettuare il prima possibile. Fretta dovuta ad una potenziale perdita di voce totale...
Abbiamo atteso un mese, nel quale mio marito ha riacquistato quasi totalmente la voce, e sostenuto una visita presso una struttura pubblica (Monaldi), con medici che hanno diagnosticato una semplice infiammazione da sforzo vocale, curabile con una cura di aerosol e cortisone senza necessità di alcun tipo di intervento.

Patologia trattata
Raucedine.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenza

Dopo vari esami come risonanza magnetica, tac con il contrasto ed altro, a mio padre 76 enne era stato diagnosticato un carcinoma di 5° livello alla corda vocale sinistra, con incidenza sulla corda vocale destra. Dopo vari consulti con tanti medici, il responso era sempre lo stesso: asportazione totale delle corde e buco alla gola con chemioterapia o radioterapia nella migliore delle ipotesi! Parlando con il medico di famiglia, ci siamo informati su quale fosse il miglior professore in otorinolaringoiatria d'Italia, e per nostra grande fortuna ci è stato fa il nome del prof. Giuseppe Tortoriello.
Sin dal primo istante, con profonda sensibilità ed abnegazione egli ci ha messi a nostro agio, spiegandoci dettagliatamente quale fosse il problema ed in che modo egli avesse agito, dandoci assoluta certezza sull'esito finale dell'operazione e del trattamento.
Dopo l'operazione il risultato era esattamente identico alla sua diagnosi: asportazione della corda vocale sinistra, con pulizia della destra, nessun buco alla gola e, soprattutto ,niente chemioterapia e niente radioterapia!
Dopo i primi 2 giorni mio padre già aveva un pochino di voce, e dopo i primi 3 controlli fatti allo studio del professore, ci era stata riconfermata la diagnosi di guarigione totale, con la sola cura logopedica + un mesetto di aerosol!
Dopo tutto ciò, mio papà ha già raggiunto un buon 50/100 della voce e, continuando con la logopedia, potrà migliorare fino all'80%.
Il professor Tortoriello è semplicemente il miglior professionista nella sua specializzazione, ha salvato la vita di mio padre ed io gli sarò eternamente grato non solo per ciò che ha fatto, ma anche per il privilegio di aver conosciuto un uomo così generoso e nobile nell'animo.
Con infinita stima auguro a tutti coloro i quali necessitano della sanità italiana, di imbattersi nell'unico ORACOLO esistente in italia, un vero PADRETERNO in terra. Grazie.

Patologia trattata
Cancro di 5° livello alla corda vocale sinistra, con incidenza sulla corda vocale destra.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Spettacolare

Che dire, il Prof. Tortoriello è un MOSTRO... mani di velluto e classe da vendere, umiltà e gentilezza con i pazienti e pugno di ferro con i collaboratori. Genio e sregolatezza, coraggio ed abilità. Equipe fantastica tra medici e paramedici. Grazie.

Patologia trattata
Parotidectomia ed asportazione tumore di Warthin.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

OTTIMA SANITA' NAPOLETANA

Un grande plauso all'equipe guidata dal Prof. Tortoriello, primario otorino dell'Ospedale S.Giovanni Bosco di Napoli. Mio figlio Marco e' stato operato al setto nasale ed e' stato trattato con grande professionalita' e competenza.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
Deviazione setto nasale.
Concha bullosa.
Ipertrofia dei turbinati.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Otorinolaringoiatria San Giovanni Bosco

Sono stata operata di "poliposi nasale e di correzione funzionale del setto nasale" dal dott. Barba Giuseppe, chirurgo di elevata competenza e professionalità, che si contraddistingue, inoltre, per essere estremamente scrupoloso, onesto e cordiale. Allo stato attuale posso affermare, grazie a lui, di aver recuperato l'olfatto e di poter respirare finalmente bene. Ricordo con affetto Lella Vigliotti, infermiera di estrema competenza e dotata di un profondo senso umano, la dolcezza di Roberta e di tutti i componenti del reparto che mi sono stati vicino. Consiglio vivamente a tutto coloro che dovranno affrontare un intervento similare al mio, di rivolgersi al reparto di otorinolaringoiatria del San Giovanni Bosco di Napoli, uno dei primi in Italia per il servizio specialistico offerto.

Patologia trattata
Intervento di poliposi nasale e correzione funzionale del setto nasale.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Intervento per carcinoma squamocellulare

Un forte ringraziamento al prof. Tortoriello e a tutta la sua equipe per il lavoro fatto su di me.

Patologia trattata
Carcinoma squamocellulare corda vocale sinistra.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Scoperta bella sanità a Napoli

Presso il reparto ho trovato elevata competenza specialistica. Alta scuola di specializzazione. Ottimi elementi come il primario prof. Tortoriello, il dott. Barba, il dott. Castagna, il dott. Menna, non escluso lo staff paramedico.

Patologia trattata
Intervento correttivo di errato intervento di subdeviazione totale del setto nasale e turbinati.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prof. Tortoriello

Bhe, che dire del prof. Tortoriello??? E' un professionista, un uomo dalle mani dorate...
Ho fatto la rinoplastica circa 15 giorni fa ed il risultato è fantastico, senza dolori e cicatrici...
"Chi bell vo parè nient adda patè" in questo caso!
Porgo un ringraziamento speciale al prof. Tortoriello.

Patologia trattata
Rinoplastica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dr. Menna e reparto

Ringrazio il dott. Menna che mi ha assistito costantemente prima e dopo l'intervento con costanza, celerità, competenza, professionalità e tanta scrupolosità con la quale ha affrontato anche e soprattutto la mia problematica post operatoria.
Ringrazio tutto lo staff medico del dr. Tortoriello e tutto il personale che mi ha assistito, in particolare: Antonio, Valentino, Nicola, Rosanna e Angela.
Grazie a tutti Voi.

Patologia trattata
tonsille e adenoidi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio dr. Barba e prof. Tortoriello

Sono stata operata dal dr. Giuseppe Barba unitamente al primario prof. Giuseppe Tortoriello e non posso che riconoscere loro grande professionalità e competenza unite ad un'elevata dose di umanità. Anche l'assistenza dello staff paramedico è stata decisamente buona, per cui, una volta tanto, onore al merito di questa sanità napoletana e di questa unità in particolare, che, nonostante le scarse risorse finanziarie, funziona molto bene...

Patologia trattata
poliposi nasale, deviazione del setto e turbinati.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ringrazio il dott. Tortoriello

Nel dottor Giuseppe Tortoriello ho trovato un angelo (troppo bravo come medico...), unitamente ad una equipe eccezionale...
Anche le persone del reparto sono molto cordiali e disponibili...

Patologia trattata
Edema corde vocali.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

ringraziamento dr. Tortoriello, dr. Barba e staff

oltre al professor Giuseppe Tortoriello (uno dei migliori, se non il migliore, d'Italia) l'equipe è composta anche da altri medici chirurghi altrettanto
bravi e professionali, come il dottor Barba, medico importante e persona eccezionale.
Li ringrazio per quello che hanno fatto per me e per i miei compagni di camera

Patologia trattata
ricostruzione del timpano- otite media.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

papilloma invertito ai seni paranasali

Sono stata operata in questo ospedale per un papilloma invertito ai seni paranasali di circa 4 cm. Il dottore che mi ha operata è GIUSEPPE TORTORIELLO primario del reparto di otorinolaringoiatria. Il papilloma si era esteso per tutto il cavo orinofaringeo e poi a 2 mm. dal cervello. Lui con grande esperienza e professionalità è stato in grado di estirparlo tutto senza la necessità di mettere nenche i tamponi. Se fossi capitata in mani sbagliate non so che fine avrei fatto perchè 2 mm. dal cervello sono veramente pochi. Prima di questo intervento nessuno capiva cosa avessi, sono andata a Roma molte volte, loro parlavano di polipetti non capendo che si trattava di papilloma invertito. Sono stata veramente fortunata ad incontrare il professor Tortoriello. A volte noi di Napoli pensiamo che andando in altre città ci siano i medici più specializzati trascurando quelli che abbiamo qui. Voglio raccontare la mia esperienza perchè non basta andare "Fuori" per trovare dei medici bravi: l'ASL di Napoli ha veramente dei veri professionisti.

Patologia trattata
papilloma invertito ai seni paranasali.


Altri contenuti interessanti su QSalute