Dettagli Recensione

 
Ospedale Umberto I di Torino
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Esperienza negativa

Mia mamma è entrata il 21/3/2020 per algie addominali ed è stata dimessa con febbre (37,9) il 31/3/2020. E' stata seguita inizialmente dal dottor Uscello, validissimo medico che purtroppo ha poi contratto il Covid-19, e poi mia mamma è stata affidata alla dott.ssa Beer, dimostratasi infastidita, probabilmente, da mie richieste, data la situazione, effettuate ogni 2 giorni. Ha poi dimesso mia mamma non accorgendosi di una ISCHEMIA SUBACUTA ALLA GAMBA, prontamente diagnosticata tramite ecodoppler da un chirurgo vascolare a domicilio lo stesso giorno. Inoltre, data la drammatica situazione CHE TUTTI STAVAMO VIVENDO, a mia mamma non fu fatto nemmeno il tampone prima delle dimissioni (tenendo conto anche del povero dottor Uscello col Covid 19).
Mia mamma è mancata il 13 aprile 2020 per Covid-19.
Ho atteso questo tempo per cercare di smaltire un po' il dolore e non dare solo spazio alla rabbia della gestione di un paziente che, seppur anziano, ha gli stessi diritti di qualsiasi altro paziente. Ringrazio comunque il dottor Uscello per la sua professionalità ed umanità.

Patologia trattata
ALGIE ADDOMINALI.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute