Dettagli Recensione

 
Ospedale di Perugia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto: Buono

Sono la mamma di una ragazzina di 13 anni. Ho cercato di curare di anemia emolitica mia figlia nella mia città per 5 anni, non abbiamo trovato nessuna cura ma vedevo mia figlia peggiorare. Su internet ho trovato l'ospedale di Perugia e sono partita. E' stata curata per 1 mese (a Perugia la cura esisteva!). Ora sta molto meglio, sempre sotto controllo, ma lei è cambiata.. Ringrazio i dottori del reparto di ematologia pediatrica di Perugia, per loro solo parole buone. GRAZIE.

Patologia trattata
Anemia emolitica.

Commenti

7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
Per Ordine 
 
Inviato da paola
10 Novembre, 2015
Salve signora, mi chiamo Paola, ho 34 anni e sono della provincia di Vicenza. Io sono affetta di anemia emolitica e piastenopenia dal 2007 e dal 2012, che sono diventata mamma, le cose sono un po' peggiorate.. Esami tutte le settimane, flebo ogni tre settimane e ricoveri ormai una volta ogni sei mesi..: sinceramente mi sto buttando giù anche moralmente. Ho letto di sua figlia e vorrei chiamare anch'io l'ematologia di Perugia, lei come si è trovata? Come sta sua figlia? Cosa mi consigliate di fare? A vicenza sono bravi ma non mi danno nessuna prospettiva non per guarire, ma nemmeno come prevenire visto che, essendo anche senza la milza, sono sempre ammalata e di conseguenza ad anche un semplice raffreddore i valori si abbassano e quindi cortisone, flebo e tutto quello che ci va dietro.
La ringrazio per una sua risposta..
Un abbraccio a lei e a sua figlia.
Paola
Inviato da Valeria
11 Marzo, 2016
Ciao sono Valeria, ho 28 anni e ho una anemia emolitica autoimmune. Ci possiamo mettere in contatto? Scrivimi sulla mia email: thequerovaleri@hotmail.it
Inviato da ros
11 Marzo, 2016
Gentile Signora,
mi piacerebbe chiederLe delle ulteriori informazioni perchè in famiglia abbiamo un caso identico.
Spero Sua figlia stia bene.
Un abbraccio ed aspetto una Sua risposta.
Inviato da Raffaella
13 Aprile, 2016
Salve Franca, sono mamma di un bambino di 3 anni affetto da anemia AEA e vorrei potermi mettere in contatto con lei. Grazie!!!
In risposta ad un earlier comment

Inviato da fausto
20 Marzo, 2017
Ciao, sono il papà di Noemi. E' dal 2013 che abbiamo scoperto che mia figlia è affetta da questa patologia
"anemia emolitica autoimmune".
Sembra che ad oggi i trattamenti siano o solo cortisone, flebo particolare che si chiama REtuksima,
oppure l'asportazione della milza - ma i risultati di riuscita non sono del 100%
Attualmente siamo in cura a Roma presso l'ospedale S.Andrea
Grazie mille,
Fausto
Inviato da Dalila
19 Febbraio, 2019
Salve signora, anch’io vorrei mettermi in contatto con lei.
Ho mio nipote con anemia emolitica autoimmune, ha solo 6 mesi e vorrei capire meglio su questo problema e aiutarlo cercando di capire quale struttura sia la migliore!
Spero che legga e riesca a rispondere.
Grazie..
Inviato da Nicol
24 Novembre, 2020
Salve sig.ra, ho appena letto la sua esperienza. Da circa tre mesi a mia figlia hanno diagnosticato una AEA, vorrei poter avere un contatto con lei.
Grazie.
7 risultati - visualizzati 1 - 7  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute