Dettagli Recensione

 
Ospedale San Raffaele di Milano
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Prostatectomia radicale

Affetto da neoplasia prostatica Gs 3+4 e candidato alla prostatectomia radicale, sono stato preso in carico dal dott. Giovanni Passaretti e sono stato sottoposto a operazione di prostatectomia radicale robot-assistita con linfoadenectomia pelvica bilaterale.
L’operazione è stata preceduta da indagini preventive richieste dal Dott. Passaretti per evitare possibili sorprese durante l’intervento chirurgico, che ha avuto esito positivo senza particolari conseguenze collaterali.
Ho molto apprezzato la professionalità del Dott. Passaretti e la sua disponibilità nell'assistenza pre e post operatoria, la sua tempestività nelle risposte a domande, richiesta di consigli, valutazioni riferenti all’intervento e al periodo di convalescenza, e anche per indicazioni riguardanti lo svolgimento delle pratiche burocratiche.
Ho altresì apprezzato l’assistenza infermieristica e di tutti gli operatori sanitari che mi hanno assistito durante la degenza.

Patologia trattata
Neoplasia prostatica Gs 3+4.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute