Dettagli Recensione

 
Ospedale San Raffaele di Milano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mi fido senza riserve, grazie Prof. Villa

Insieme a mia moglie (è lei la paziente), abbiamo avuto il privilegio di conoscere il Prof. Villa .
Egli con grande professionalità, insieme a profonda sensibilità, cura mia moglie da oltre quindici anni.
Affinchè mia moglie possa avvalersi delle sue cure facciamo i "pendolari" da Palermo a Milano
Grazie Prof. Villa

Patologia trattata
carcinoma mammario (mia moglie).

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Inviato da roberto d'argento
13 Dicembre, 2010
mi associo al suo commento.
ho conosciuto anch'io il prof. Eugenio Villa per mia moglie che è arrivata da lui in condizioni disperate e, nonostante tutto, sono già passati dieci mesi. credo, grazie a lui, che l'umanità la pazienza e l'abnegazione, possano compiere miracoli e per me e mia moglie, questo sarà un natale indimenticabile.
roberto d'argento, marito della mitra
Inviato da NADIA FANFARILLO
05 Marzo, 2016
HO 39 ANNI E SONO STATA OPERATA DI CARCINOMA AD ENTRAMBE LE MAMMELLE (MASTECTOMIA TOTALE) L'11 FEBBRAIO 2016 PRESSO IL SAN RAFFAELE DI MILANO DAI DOTTORI GENTILINI E MARTELLA, CHE SONO STATI E LO SONO ANCORA A DIR POCO FANTASTICI IN TUTTI I SENSI. LAVORO PERFETTO E UMANITA' SUPER. POI HO FATTO LA VISITA DALLA DOTTORESSA MILVIA ZAMBELLI E DALLA DOTTORESSA MANGILI E... UNA DELUSIONE INCREDIBILE, SONO STATA TRATTATA PEGGIO DI UN OGGETTO; E QUESTO DA CHI FA PARTE DI UN'ASSOCIAZIONE "SALUTE ALLO SPECCHIO" CHE HA COME SCOPO DI FARCI STARE SU DI MORALE. IMPERDONABILE CHE DONNE COME ME NON CAPISCANO LO STATO DI CHI COME ME SUBISCE QUESTO TIPO DI INTERVENTI. PER LA PARTE ONCOLOGICA MI SPOSTERO' DA UN'ALTRA PARTE, MIO MALGRADO, MA IL DOTTOR GENTILINI E MARTELLA NON LI CAMBIERO' MAI. CON QUESTO MIO COMMENTO VOGLIO DIRE A TUTTE LE DONNE MALATE COME ME DI NON BUTTARSI GIU' E DI NON FARSI COINVOLGERE DALLE PERSONE NEGATIVE, CE LA POSSIAMO FARE!
Inviato da Nicola
22 Agosto, 2016
Nel 2007 sono stato operato dal Dott. Di Palo al San Raffaele per un tumore al colon con eccellente risultato.
Fino al 2015 sono stato sempre sottoposto a visite periodiche ogni
sei mesi presso l'oncologia del San Raffaele, sempre con esiti regolari.
Premetto che ho 73 anni e dall'età di 20 convivo con un colon irritabile; ma ultimamente il dolorino al colon si fa sempre più insistente.
Poiché da circa sei mesi ogni mattina faccio mezz'ora di esercizi per
gli addominali con apposito attrezzo, gradirei sapere se il dolorino sempre più insistente è causato dallo sforzo che faccio per gli esercizi e devo smettere di fare questi sforzi, oppure devo soppormi ad una colonscopia malgrado l'età, visto che sono due anni che non la faccio?
Ringrazio anticipatamente con doverosi ossequi.
Nicola Chiechi - Lovere (BG) 3385914809
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute