Dettagli Recensione

 
Ospedale San Raffaele di Milano
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gratitudine

Qualcuno un giorno mi chiese: "se fosse tua figlia la affideresti al professore?" ed io ho risposto:"ad occhi chiusi perché non c'è persona migliore al mondo del professor Alfieri nelle mani di cui lascerei qualcuno a me così prezioso, perché se io avessi anche una minima ombra di dubbio sulle Sue competenze, sarei la prima a dirti di fermarti e riflettere meglio".
Sono passati quasi 5 anni del mio intervento, da quando incontrai il professore per la prima volta, da quando lo vidi mettere la sua mano sulla spalla di mio padre dicendogli: "Lo so... Sono padre anch'io. Sua figlia entrerà viva in quella sala operatoria ed io ve la riporterò viva" - e così è stato.
Questo è ciò che mi rimane più di tutte le altre cose di lui: la sua umanità, la sua umiltà e sensibilità. Questo è quello per cui vale la pena fidarsi di lui ed affidarsi a lui.
So che fa paura, so che ci si sente indifesi e fragili, ma come dice un vecchio detto non si ha coraggio se non si ha paura e se le mie parole possono servire a qualcosa allora sono felice di averle lasciate qui per qualcuno che dovrà affrontare il mio stesso percorso.
Se avete bisogno di qualsiasi informazione o consiglio, o se volete semplicemente parlare con qualcuno che possa capirvi scrivetemi a: miruna86@alice.it

Lucia

Patologia trattata
Doppio difetto interatriale con shunt sx-dx.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute