Emodinamica Policlinico Gemelli

 
4.9 (10)
Scrivi Recensione
Il reparto di Emodinamica dell'Ospedale Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, situato in Largo Agostino Gemelli 8, ha come Responsabile il Dott. Carlo Trani. Il reparto è una Struttura Semplice dell'Area Cardiovascolare che effettua circa 30 ricoveri a settimana, con una degenza media di 2,5 giorni, finalizzati all'espletamento di indagini emodinamiche ed angiografiche. Si effettuano inoltre interventi di correzione di difetti congeniti semplici, rivascolarizzazione coronarica, renale, periferica, tsa, valvuloplastica mitralica. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa il Dott. Carlo Trani ed il Dott. Italo Porto.

Recensioni dei pazienti

10 recensioni

 
(10)
4 stelle
 
(0)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (10)
 
4.9  (10)
 
5.0  (10)
 
4.8  (10)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Ottimo risultato

Competenza, tempestività d'intervento e velocità di esecuzione sono state le qualità da me più apprezzate.
Grazie ai medici, agli infermieri e al personale delle pulizie. Particolarmente positiva la tranquillità del reparto.

Patologia trattata
Placca carotide sinistra.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente: un ringraziamento al Prof. Trani

Desidero esprimere un sincero ringraziamento al Prof. Carlo Trani per la gentilezza e la professionalità dimostrate in occasione del mio ricovero per un delicato intervento di angioplastica coronarica avvenuto in data 11.12.2017.
Sono stata seguita anche nella fase post operatoria con scrupolo, cortesia e umanità davvero rari.
Un reparto di vera eccellenza.

Patologia trattata
Stenosi coronarica 95%.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Angioplastica carotidea

Rivoltomi al primario della chirurgia vascolare Snider per il problema di mio marito, il medesimo poneva indicazione a intervento di tromboendoarterectomia carotidea bilaterale. Durante la preospedalizzazione, alla luce della storia cardiologica di mio marito, lo stesso professore suggeriva il trattamento delle stenosi carotidee per via percutanea. Mio marito veniva quindi ricoverato presso la Cardiologia 2, dove il Prof. Trani procedeva per un intervento in angioplastica, riuscito con grande successo, grazie alla sua competenza e professionalità. Un grandissimo grazie di cuore a tutto il personale della Cardiologia 2 ed all'equipe del Prof. Trani.

Patologia trattata
Stenosi carotidea bilaterale: 70% a sinistra e 85-90% a destra.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Salvataggio in extremis

Ad un mese dall'intervento subìto (cinque stent) sono perfettamente in forma, e il pensiero mio e della mia famiglia torna alla meravigliosa figura del dottor Francesco Burzotta e alla sua validissima equipe. Umanità, competenza professionalità sono solo alcune qualità di questo grande medico. UN GRAZIE DI CUORE e un abbraccio.

Patologia trattata
Angioplastica alle coronarie occluse e re-stenosi carotidea dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTI PER L'ECCELLENTE COMPETENZA

Mia madre ha 82 anni con due episodi di infarto negli ultimi 6 mesi e con una insufficienza renale cronica. Rivolti al nostro cardiologo di "fiducia", ci ha indirizzato presso una clinica di Bologna per un intervento di coronarografia dove, a detta sua, opera uno degli emodinamisti di eccellenza in Italia. Purtroppo il nostro ottimismo ben presto si è spento. Ci viene riferito che non era possibile eseguire l'inserimento degli stent perchè lo stato delle coronarie di mia madre assolutamente non lo permetteva. Unica soluzione a lor parere sarebbe stato l'intervento di 3- 4 bypass con l'ausilio di cuore pompa artificiale, che oltre all'alto rischio dell'operazione, l'avrebbe portata alla dialisi certa. Ci siamo così rivolti al cardiochirurgo Piergiorgio Bruno il quale, dopo un accurato studio del cd della coronarografia, insieme al collega emodinamista Dott. Francesco Burzotta, ci sconsigliavano l'intervento di bypass. Con la loro professionalità ed umanità hanno smentito la totale impossibilità dell'inserimento degli stent (dettaci a Bologna), illustrandoci correttamente i conosciuti rischi di ogni intervento. Mia madre è stata in seguito operata di angioplastica con inserimento di 2 stent a due coronarie e senza andare in dialisi. Per tutto ciò ho il dovere, nonchè la gioia, di ringraziare a gran voce il cardiochirurgo Piergiorgio Bruno per la sua intuizione, per il giusto indirizzamento, per la sua professionalità e, non per ultimo, per la sua grande e umana capacità comunicativa. L'alta professionalità e sincerità mettono il Dott. Francesco Burzotta tra le VERE ECCELLENZE in Italia per gli interventi di angioplastica. Un doveroso GRAZIE DI CUORE a tutta l'equipe del Dott. Burzotta e a tutto il personale del reparto Cardiologia 2.

Patologia trattata
CORONARIE OSTRUITE (STENOSI CORONARICA).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chiusura con device dopo infarto

Dopo un infarto, mio padre ha subìto un intervento ad opera del Prof. Trani. Non troverò mai le parole per ringraziarlo e per sostenerlo nel lavoro che quotidianamente svolge per salvare milioni di vite. Il Prof. Trani è inoltre un uomo di infinita umanità, oltre ad essere un professionista eccellente dotato di sensibilità e comprensione. Svolge la sua professione in modo impeccabile non perdendo mai di vista l'aspetto umano. Siamo stati molto fortunati ad incontrarlo, soprattutto perché grazie a lui abbiamo ancora nostro padre. Grazie Prof. Trani.

Patologia trattata
Device.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al Dottor Trani ma non al Policlinico

Scrivo questo commento non per ringraziare l'ospedale Gemelli, tutt'altro, ma per esprimere la mia più sincera gratitudine a vita al professor Trani e a tutta la sua equipe medica. Il dottor Trani quella mattina ha salvato la vita di mio padre e il Policlinico Gemelli ha sicuramente bisogno di medici così.
La questione di mio padre è molto delicata e non sono nella libertà di poter dire pubblicamente nulla di ulteriore riguardo ciò che è successo prima dell'intervento professionale e miracoloso del dottor Trani e della sua equipe.

Mi dispiace dover dire di pensare bene 2 volte prima di scegliere il Gemelli. Dipende dove e con chi capiti e quando c'è un'urgenza è chiaro che non hai scelta.
Grazie al dottor Trani io e mia sorella abbiamo ancora un padre, mia madre un marito e mio nipote un nonno... grazie a lui e solo a lui e umanamente auguro a questo grande medico e grande uomo ogni bene.

Per favore contattatemi in privato per dubbi sull'ospedale. Noi siamo stati fortunati perché c'era il Dottor Trani.
Questo è il mio indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Serena

Patologia trattata
Infarto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Desideravo fare i complimenti al Dott. Trani e alla sua equipe per aver impiantato 2 valvole ed aver salvato la vita alla mia mamma. Grazie di cuore. Un reparto di vera eccellenza.

Patologia trattata
Stenosi severa aortica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Siamo semplicemente all'eccellenza.
Un reparto ottimo sotto tutti i punti di vista.
Complimenti.

Patologia trattata
Cardiopatia ischemica - Angioplastica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

ottimo reparto

I medici ed il personale paramedico, oltre alle competenze specifiche nel settore, hanno un approccio con il paziente (mio marito) molto familiare, considerandolo, quindi, non un numero ma una persona che ha bisogno di tante attenzioni.

Patologia trattata
CARDIOPATIA ISCHEMICA - intervento di angioplastica.


Altri contenuti interessanti su QSalute