Neuropsichiatria infantile Policlinico Gemelli

Neuropsichiatria infantile Policlinico Gemelli

 
4.3 (17)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neuropsichiatria infantile dell'Ospedale Policlinico Universitario Agostino Gemelli di Roma, situato in Largo Agostino Gemelli 8, ha come Direttore il Prof. Eugenio Mercuri. Il reparto, ubicato al terzo piano dell'ala M e dotato di 10 posti letto per la degenza, tratta il neurovisivo, le malattie neuromuscolari e dispone di un'area pedopsichiatrica e di un ambulatorio di elettroencefalografia. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Prof.ssa Maria Giulia Torrioli (pedopsichiatria), Dott.ssa Domenica Immacolata Battaglia (laboratorio EEG), Dott. Paolo Mariotti, Dott.ssa Marika Pane, Dott. Domenico Marco Romeo, Dott.ssa Maria Chiara Stefanini.

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(11)
 
(3)
 
(3)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.3
 
4.7  (17)
 
4.1  (17)
 
4.2  (17)
 
4.2  (17)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Bravi, ma c'e' troppo caos

Un reparto molto affollato e caotico. Aspettano di fare gli accertamenti l'ultimo giorno di degenza (mio figlio di appena 3 anni e' stato a digiuno dalle 23.00 della sera precedente fino alle 16.00 per fare una Rmn encefalo, dopodiche' poverino ha preso il sonno e dopo mezz'ora eravamo in un'altra stanza a fare l'encefalogramma... Ovviamente appena finito di farlo l'abbiamo dovuto svegliare morto di fame), anche la consulenza genetica. Insomma, abbiamo passato 3 giorni in cui una dottoressa ha cercato solo di fare una valutazione di competenze e il prelievo per le analisi e basta. Dopo 5 giorni ci hanno dimessi senza preavviso, in modo che non siamo potuti tornare a casa il giorno stesso. Inoltre non siamo riusciti a parlare con le dottoresse che si sono occupate di mio figlio, ma c'era solo il primario, che però per tutta quella settimana non si era mai visto.
L'organizzazione non e' il massimo.

Patologia trattata
Accertamenti e diagnosi dello spettro autistico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Neuropsichiatria

Grande professionalità, umanità. Un reparto che funziona benissimo ed i medici sono persone meravigliose.
Grazie.

Patologia trattata
Spettro autistico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

DOTT. MARIOTTI PUNTO DI RIFERIMENTO

Un grande grazie per la professionalità e umanità va al dottor Paolo Mariotti, che segue mio figlio Simone affetto da emicrania. Sempre presente anche a distanza. Credo che il lavoro da medico, oltre ad essere un lavoro, sia una missione... Ecco, noi abbiamo trovato entrambi.
Un ringraziamento va anche alla dottoressa Petracca, che abbiamo conosciuto oggi.

Patologia trattata
Emicrania.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

AVEVATE RAGIONE VOI!

Oggi, dopo 2 anni di diagnosi fatte in altri ospedali, "vane", mi sono dovuta ricredere e faccio i miei piu' sinceri complimenti a tutto il reparto di neuropsichiatria infantile dell'ospedale Gemelli di Roma.
Purtroppo certe volte non e' facile per noi genitori accettare diagnosi troppo dure, quindi si preferisce pensare che il medico abbia sbagliato, o meglio ci si attacca ad un qualsiasi cavillo per non tornare alla struttura dove ti riferiscono la diagnosi; così inizi a fare una serie di visite per dimostrarti che non e' vero. Poi però il tempo ti porta sempre alla solita soluzione e purtroppo sei costretta ad accettare la famosa diagnosi che avevi rifiutato fino a quel momento. Presa ormai coscienza, non posso che complimentarmi con il medico che ha seguito mia figlia, e ho deciso di seguire alla lettera i suoi consigli, visto che ormai ha la mia totale fiducia. Ora, dopo 2 anni, siamo riusciti ad accettare la diagnosi e ad apprezzare i medici e tutto il reparto, e ho potuto constatare di persona l'umilta' e la professionalita' del dottore che ci ha seguiti.
Distinti saluti,
Emanuela

Patologia trattata
Sindrome di Tourette, con sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) e spettro autistico.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Competenza, ma caos piú totale

Un caos... pochi strutturati e molti specializzandi. Se cerchi di contattare un dottore per avere risposte, è molto difficile. Poco riscontro con le famiglie.

Patologia trattata
Epilessia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Due righe solo per ringraziare tutto il personale infermieristico, sensibili e umani.
Grazie.
Mamma di Tommaso

Patologia trattata
Indagini spettro autistico.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grande umanità

Mia figlia di otto anni è stata presa in carico dalla dottoressa Battini con molta professionalità, con attenzione e garbo. Non si è ancora giunti alla diagnosi delle cause del suo ritardo psicomotorio, ma siamo in attesa dei risultati di un test genetico. Tuttavia ho avuto un'idea più chiara delle difficoltà di mia figlia sul come seguirla, mi hanno aiutata a capire ed interpretare meglio i suoi disagi. Tutta l'équipe è stata sempre gentile, disponibile con un'attenzione anche per i genitori interpretando perplessità e fornendo chiarimenti, in particolare la dottoressa Scalise.
Gli infermieri sono stati sempre molto umani e gentili, con un'attenzione per il benessere psicologico di mia figlia.

Patologia trattata
Ritardo psicomotorio lieve.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bravi

Grazie per la vostra gentilezza e comprensione..
Oltre a valutare i piccoli, hanno molto tatto con i genitori. Un particolare grazie alla dott.ssa Giusy Leo ed al dott. Mariotti.

Patologia trattata
Neuropsichiatrica.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Dottoressa dai capelli color del sole al tramonto

Beh.. in realtà volevamo lamentarci, ma solo perchè come al solito i migliori vanno sempre altrove!
Siamo genitori di un figlio autistico e ADHD, e solo i genitori nelle nostre condizioni sanno cosa significhi! Frustrazioni e nessuna soluzione... ma almeno un tempo c'era una dottoressa che insieme alla "sua" professoressa Torrioli ci ascoltavano e provavano ad aiutarci, dimenandosi nella burocrazia e nelle difficoltà organizzative, ma riuscendo sempre a farci tornare a casa più sereni e con la speranza di incontrarle di nuovo.
Purtroppo la dottoressa dai capelli color del sole al tramonto, come diceva nostra figlia grande, quella sana, è andata via e non c'è nessun altro che l'abbia sostituita degnamente, nonostante la sua dedizione e la sua professionalità. E la professoressa oramai è in pensione, e quindi siamo rimasti soli. Davvero un peccato permettere che tali figure vengano lasciate andare... Speriamo che anche loro leggano questo nostro messaggio e magari ci raggiungano telefonicamente, i nostri numeri non sono cambiati e siamo sicuri ci abbiano riconosciuti. Vorremmo dire loro che sono nei nostri cuori e ci resteranno a lungo....
Vi mandiamo un bacio e un grande abbraccio.

Patologia trattata
Autismo e ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività).
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
4.0

Sindrome non determinata

Salve a tutti, mi dispiace per quello che sto per riferire, ma è esattamente successo così. Dopo diversi incontri mi dicono che mia figli potrebbe soffrire della sindrome di Tourette, e che per farle passare i sintomi, o meglio diminuirli, avrebbe dovuto prendere degli psicofarmaci; nel frattempo si nota una protuberanza sulla parte sinistra della fronte. Solo su mia richiesta, perché non ritenuto importante (lei signora e' troppo ansiosa) decidono di farci una grazia e le fanno una risonanza magnetica, che evidenzia un foro proprio in quel punto che sottolineavo. Dopo averci detto così, abbiamo dovuto fare degli accertamenti, ma questi solo dopo diversi mesi.. Comunque passano 6 e ripeto 6 mesi di angoscia e mi dicono che non c'era nessun foro, ma un "groviglio di vene". Domanda, come mai c'è questo groviglio? Cosa comporta? Sarà normale chiederlo? Silenzio assoluto, continuiamo a prendere questi psicofarmaci per un altro anno che non migliorano per niente la situazione di mia figlia e nostra, con continui attacchi d'ansia anche per noi e le povere professoresse della scuola che non sapevano come comportarsi poveracce, compresa quella di sostegno. Comunque casualmente vengo a sapere di una nuova malattia detta PANDAs. In reparto c'è un dottore che la cura, chiedo di poter fare accertamenti, ma non sembrano essere importanti. Continuiamo con gli psicofarmaci, così un giorno mi stufo di questa grandissima presa in giro, perché è esattamente quello che è successo, e prendo accordi con l'ospedale Umberto primo di Roma, che mi prende subito in carico, con la gentilezza data dalla professionalità. Ora fortunatamente mia figlia sta meglio, molto meglio, era Pandas, no Tourette come mi avevano fatto credere e curare per 2 anni con psicofarmaci. Sono rimasta veramente delusa dal Gemelli, pensavo fosse un ospedale di primo livello, visto che ci veniva ricoverato il PAPA, MA HO TROVATO MOLTISSIMA APPROSSIMAZIONE SULLE DIAGNOSI E NON SOLO IN QUESTO REPARTO COSÌ DELICATO.

Patologia trattata
Sospetta sindrome di Tourette.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Cinismo...

Come fa un dottore che ancora non riesce a comprendere il problema di un tuo figlio, a comunicare un pensiero del genere:" Lo rivediamo a metà giugno perché oggi non ha completato i test a cui è stato sottoposto! Se non riuscirà in quel periodo a raggiungere un punteggio adeguato, dovremmo sottoporlo a risonanza magnetica per avere un quadro più ampio del bimbo".
N.b.: ragazzi miei, ma un po' di psicologia e di comprensione ci vuole! Un genitore come vive i tre mesi dopo una informativa del genere? Non è concepibile una comunicazione così.. Fate la risonanza prima ed escludiamo tutto senza far vivere nell'ansia le persone.
Un consiglio spassionato: visto il reparto dove lavorate, sorridete sempre e non ogni tanto, che fa bene alle famiglie che incontrate durante il vostro lavoro...

Patologia trattata
Ritardo misto del linguaggio.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Il sorriso più bello

Purtroppo sarò una voce controcorrente, poichè non abbiamo più trovato la dottoressa che seguiva nostro figlio e altri due bambini autistici che conosciamo, ed è stata davvero una delusione non trovare le sue competenze, la sua disponibilità e capacità di presa in carico e il suo sorriso ad accoglierci. Era un esempio davvero prezioso di medico preparato e dedito agli altri.
Grazie dottoressa Annamaria, speriamo che torni presto a prendersi cura di noi, perchè non sappiamo dove andare.
Le votazioni inserirete si riferiscono al passato.
Attualmente sarebbero "non classificabile".

Patologia trattata
Autismo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Trattamento PWS

Siete i migliori, grazie per tutto quello che fate.. Un saluto particolare alla dott.ssa Daniela Ricci.

Patologia trattata
Sindrome di Prader Willi.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Grazie DH neuropsichiatria pol. A.Gemelli Roma

Ho qui riscontrato grande professionalità e disponibilità da parte di tutta l'equipe (medici, infermiere e tecnico EEG).

Patologia trattata
Epilessia mioclonica benigna dell'infanzia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Bambina epilettica

Bisogna munirsi di pazienza per fare il day hospital, ma la competenza e professionalità sono ottime.

Patologia trattata
Epilessia.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Vomito ciclico

Sono rimasto molto soddisfatto del trattamento ricevuto da mia figlia da parte del Professor Mariotti e sua equipe.
Competenza ai massimi livelli e disponibilità immensa.
Grazie.

Patologia trattata
Vomito ciclico.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Informazioni Ataluren prof. Eugenio Mercuri

Salve, non ho avuto nessuna risposta in merito al fatto che mio figlio, affetto da distrofia muscolare di Duchenne, potesse avere o meno la somministrazione dell'Ataluren. Ho chiesto un parere, con la relativa documentazione inviata, ma nessuna risposta.
Non so cosa pensare, ma una cosa è certa: che Dio ci aiuti.
Auguri a tutti di buon cuore.

Patologia trattata
Distrofia muscolare di Duchenne.


Altri contenuti interessanti su QSalute