Cardiologia C Ospedale Chieti

 
4.5 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia C dell'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, situato in Via dei Vestini, non è più attivo.
Il reparto, Centro autorizzato regionale per la Terapia dell'ipertensione polmonare primitiva con BOSENTAN, faceva parte del Dipartimento Malattie Cardiovascolari e svolgeva attività di ricovero in regime ordinario, programmato e d'urgenza per cardiopatie, aritmie e scompensi. Svolgeva inoltre attività in regime di Day Hospital/Day Surgery ed attività ambulatoriale.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0  (2)
Assistenza 
 
5.0  (2)
Pulizia 
 
4.0  (2)
Servizi 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Opinione cardiologia C

Che dire... mio padre e' vivo grazie allo staff medico di questo reparto. Non solo sono ottimi medici professionalmente, ma persone comprensive ed umane...
Medici, infermieri, paramedici: li ringraziero' per sempre.

Patologia trattata
Edema polmonare dopo intervento di bypass coronarico.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Degenza serena

Sono stato ricoverato per 11 gg. e mi sono trovato molto bene sia con il personale medico che con il personale infermieristico, ovviamente in compatibilità con il fatto che si è comunque in un ospedale con pazienti anche molto sofferenti.
Non sono un medico e quindi a livello tecnico il mio giudizio è limitato, ma la sensazione è che il personale sia professionalmente adeguato.
Nessun medico mi ha mai risposto con sufficienza o noncuranza.
Anche a livello umano ho trovato un ambiente sufficientemente piacevole.
Molto in gamba anche il personale del pronto soccorso.
In generale si potrebbe fare di più a livello organizzativo, ma sappiamo bene che metaforicamente parlando la coperta è corta e se si tira da una parte... non arriva più dall'altra.. e viceversa.

Patologia trattata
Embolia polmonare.


Altri contenuti interessanti su QSalute