Ortopedia Ospedale Chieti

 
4.3 (23)
Scrivi Recensione
Reparto
La Clinica ortopedica e traumatologica dell'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, situato in Via dei Vestini 5, ha come Direttore il Dott. Prof. Roberto Buda. Il reparto fa parte del Dipartimento Chirurgico e gestisce i seguenti ambulatori: Ambulatorio generale; Ambulatorio di patologia del piede e posturale con esame baropodometrico; Ossigeno-ozono terapia. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Antonio Aloisi, Elda Andreoli, Roberto Campese, Christian Colucci, Fabrizio Fascione, Roberto Iachini, Floriano Belfiglio, Massimo Fossataro, Daniele Vanni, Andrea Pantalone.

Recensioni dei pazienti

23 recensioni

 
(18)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(3)
 
(1)
Voto medio 
 
4.3
 
4.1  (23)
 
4.3  (23)
 
4.6  (23)
 
4.2  (23)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Un sincero ed immenso grazie al Prof. Salini ed a tutto il personale medico e paramedico del reparto ortopedia e traumatologia, per l'ottima riuscita dell'intervento al mio braccio destro: rimozione di fissatore esterno che incredibilmente indossavo da sette mesi, nervo radiale in pessime condizioni, frattura omerale non consolidata trattata in osteosintesi.

Patologia trattata
Frattura pluriframmentaria omero dx e stupor del radiale.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricoverato

In un momento di dolore si cercano sempre sollievo e competenza. Posso dire di essermi sentito a mio agio e tutto è andato bene. Sono tutti grandi professionisti, grazie.
Roberto Cavallucci - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Patologia trattata
Chirurgia ortopedica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un recupero eccellente

Gentilissimo Dott. Vincenzo Salini, sono Esposito Ettore, ricoverato a causa di incidente in bici in data 7 Maggio 2015 e poi operato per una frattura scomposta dell'acetabolo destro con l'applicazione di due piastre in acciaio, una anteriore e una posteriore. Questa mattina ho ricevuto una telefonata da un suo collaboratore che si informava sullo stato attuale della testa del femore e sui pregressi del mio percorso post-operatorio. Mi piace informarla che il suo intervento è stato perfetto, che le pratiche motorie e poi sportive che ho adottato per la mia riabilitazione hanno dato i frutti sperati.
Sono tornato a camminare, a correre, a pedalare e a boxare come prima. Ringrazio lei, il suo staff e tutto il reparto di ortopedia di Chieti per la grande professionalità, gentilezza e pazienza con cui mi avete trattato e con cui trattate tutti i vostri degenti.
PS: un consiglio a chi dovesse capitare un grave incidente come il mio: non fatevi prendere dal pessimismo (i medici sono i primi a mettere le mani avanti ;-)) e dallo sconforto, pensate positivo da subito e accettate l'incidente come una nuova sfida, "quando il corpo non risponde la testa fa miracoli".
Con affetto,
Ettore Esposito

Patologia trattata
Frattura scomposta acetabolo destro.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Professionalità e competenza assicurate

Ho subìto nella prima decade di luglio una operazione in artroscopia alla glena omerale destra a seguito di una stupida caduta, e devo dire che sin dal primo contatto con il Prof. Salini e il Suo staff ho "respirato" aria di competenza e professionalità.
L'intervento, svoltosi in regime di day surgery, è andato benissimo e sia il pre-ricovero, che il giorno dell'operazione, che i controlli si sono rivelati motivo di conferma di questo mio pensiero.
Al Prof. Salini oltre ai miei più vivi sentimenti di stima e ringraziamento, il merito di condurre una unità ospedaliera competitiva e competente di cui l'Abruzzo deve esserne fiero!
Grazie anche a tutti i membri dello Staff, in particolare al Dr. Stefano Di Carlo, per la disponibilità e l'attenzione, e alla Sig.ra Tiziana, Infermiera dell'Ambulatorio Ortopedico.
Ad majora semper!

Patologia trattata
Frattura glena omerale dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

5 stelle

Mi chiamo Caterina ed ho 42 anni. Dopo un grave incidente stradale accaduto due anni fa, sono stata ricoverata all'ospedale civile di Chieti. Sono stata fortunata ad essere operata dal prof. Salini, ortopedico di grande professionalità e di una preparazione medica unica. Mi sono affidata a lui in tutti gli interventi che sono susseguiti. Ringrazio tutta la sua equipe medica ma soprattutto mi preme dire che abbiamo un primario di grande valore a Chieti e dobbiamo esserne consapevoli. Io mi fido di lui e di tutti coloro che lavorano per lui. Grazie a tutti.

Patologia trattata
Frattura sovraintercoloidea femore destro, frattura piatto tibiale esterno a destra, frattura rotula destra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Correzione del piede piatto acquisito

Un saluto a tutti voi, ho quarantasette anni e risiedo nella Prov. di Frosinone. Mi sono sentito in dovere di condividere la mia esperienza con Voi perché è anche grazie a Voi utenti e a “QSalute Network” che ho conosciuto e mi sono affidato al Prof. V. Salini e alla sua Equipe, nella speranza di potervi essere utile come voi lo siete stati nella mia scelta di percorso.
Prima di dilungarmi nella mia esperienza e nelle mie patologie, voglio ringraziare in primis il Prof. V. Salini che ,oltre ad accompagnarmi ed assistermi nel mio specifico percorso, con le Sue Competenze, la sua umiltà e dedizione e riuscito ad armonizzare e motivare uno Staff Medico ed Infermieristico di eccellenza, a mio modesto giudizio, unico, da prendere come esempio per modalità di Protocolli operativi, Competenze e Rapporti Umani, l’equipe Medica ed Infermieristica dell'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti e tutti i Collaboratori del Reparto ortopedico dell’Ospedale Gaetano Bernabeo di Ortona mi sono stati vicino in ogni fase del percorso “Pre e Post operatorio” non tralasciando nulla e rendendomi partecipe senza mia sollecitudine di ogni fase di intervento, con un rapporto umano medico-paziente unico, mai riscontrati fino ad ora.
Un grazie particolare al Dr. A. Aloisi e Dr. R. Campese (Osp. Chieti) e al Dr. C. Colucci (Osp. Ortona).
Seguito dal Prof. Salini e la sua Equipe Medica il 29 febbraio di quest’anno, ho subìto il primo di 4 interventi programmati (alla data odierna) per la risoluzione della mia patologia.
L’intervento e consistito nella “correzione del piede piatto acquisito” con intervento di “Artrorisi sottoastragalica”. Il percorso di intervento e post intervento si è articolato con preospedalizzazione e visite specialistiche postoperatorie presso il reparto di Ortopedia di Chieti, ricovero di 24 ore presso il Reparto Ortopedico di Ortona con intervento chirurgico curato ed eseguito dal Prof. Salini e la sua equipe medica, divieto di carico per sette giorni con conseguente rimozione del gesso post-operatorio e ripristino di gesso con ½ carico per ulteriori 14 giorni.
Alla data attuale, dopo 40 giorni dall’intervento, deambulo in piena autonomia e senza dolore.
La scelta della Location di intervento è scaturita da comuni accordi e motivata da tempistiche organizzative gestionali.
I prossimi interventi programmati per la risoluzione della mia problematica saranno la correzione del piede piatto acquisito a sinistra, Osteotomia per la correzione assiale e dei carichi femoro-tibiali con trattamento delle lesioni meniscali del ginocchio destro e Osteotomia per la correzione assiale e dei carichi femoro-tibiali con trattamento delle lesioni meniscali del ginocchio sinistro.
Qualora riteniate utili le mie informazioni, sarò lieto di rendervi partecipe dei miei “Step futuri”.

Patologia trattata
Correzione del piede piatto acquisito dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e cordialità a livelli massimi

Vorrei ringraziare tutto lo staff della clinica ortopedica dell'ospedale di Chieti per la loro competenza. Sono arrivata in pronto soccorso per una ferita profonda del pollice e dopo 7 ore di attesa sono stata visitata dal dottor D'Adamo e il suo specializzando, che prontamente hanno rilevato una parziale lesione del tendine estensore e hanno proceduto a tenorrafia e applicazione di due punti di sutura esterni - da rimuovere dopo 3 settimane. Successivamente sono stata medicata e visitata dai dottori Belfiglio, Aloisi e Campese. In particolare ringrazio il dottore Campese che mi ha visitato due volte e rassicurata del perfetto esito dell'intervento.

Patologia trattata
Ferita da taglio al pollice destro e lesione tendine estensore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

Sono stata operata circa tre anni fa di artroprotesi al ginocchio destro, ottenendo come unico risultato quello di dover restare praticamente tutto il tempo distesa sul letto a causa dei dolori lancinanti che provavo; di camminare non se ne parlava: dopo venti metri di deambulazione stentata e faticosa, il dolore mi lasciava stremata e inerme. Questo finché non sono stata operata dal Prof. Salini e dalla sua equipe presso l'ortopedia di Chieti, dove ho trovato tanta preparazione e professionalità, per non parlare dell'umanità di cui mi hanno circondata. Ora sono in fase di riabilitazione, il dolore cronico è scomparso (i sintomi di un intervento così recente stanno diminuendo in fretta) e sto pian piano recuperando una indipendenza che credevo impossibile da riavere. Non potrò mai ringraziare abbastanza il Professore, i medici, gli infermieri di reparto e dell'ambulatorio e tutti coloro mi hanno seguita in questo percorso al quale sono arrivata disperata, e che invece mi ha dato una base concreta per ricominciare una vita normale.

Patologia trattata
Artroprotesi dolorosa ginocchio destro.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Polso fratturato non riscontrato

Dopo un incidente stradale mi hanno portato all'ospedale dell'università di Chieti: prima sono passato dal pronto soccorso e poi dall'ortopedia. Non mi hanno trovato nulla e sono tornato a casa. Dopo un paio di giorni avevo un dolore molto forte al braccio e sono andato all'ospedale di Lanciano, ove mi hanno diagnosticato un polso fratturato - frattura causata dall'incidente che avevo fatto qualche giorno prima.

Patologia trattata
Incidente stradale: frattura polso.
Voto medio 
 
1.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
1.0

Indecente!

Il reparto di ortopedia a Chieti è una catastrofe totale. Le operazioni vengono svolte nella stessa sala condivisa con maternità, quindi è ovvio che le operazioni ortopediche non siano prioritarie. Pare non abbiano idea di come gestire la lista operazioni e fanno stare i pazienti a digiuno per giorni rimandando l'operazione sempre al giorno dopo.
La comunicazione non sanno cosa sia, né quella esterna né quella interna.

Patologia trattata
Frattura femore di un parente.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un grazie al personale infermieristico

Un grazie dal profondo del cuore per il personale infermieristico del reparto ortopedia del policlinico di Chieti per l'umanità e la sollecitudine dimostrate nei miei confronti durante la mia degenza per un intervento di artroprotesi totale effettuato il 13/05/2015. Un grazie particolare per Donatella e Monia.

Patologia trattata
Artroprotesi totale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dalla sicilia

Un grazie al professore Salini e a tutti i suoi collaboratori per l'efficienza e l'umanità dimostrata durante la mia degenza presso la struttura ospedaliera.

Patologia trattata
Protesi monocompartimentale ginocchio sinistro.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Frattura bimalleolare caviglia

A luglio 2013, in vacanza in Austria, mi sono procurata una frattura bimalleolare alla caviglia a seguito di una caduta. Fatte le prime indagini in loco e appurata la necessità di intervento chirurgico, sono rientrata in Abruzzo, ospedale di Chieti, poiché ero stata curata in precedenza dal prof. Salini. Accoglienza cortese e veloce al PS, buona assistenza in reparto, gentilezza e competenza dei medici. Intervento di riduzione ed osteosintesi eseguito dal dott. Colucci, che ha seguito tutta la mia convalescenza, trascorsa senza problemi e in grande tranquillità per l’ottima qualità dell’intervento e per la disponibilità e competenza del medico. Segnalo inoltre la grande cortesia del prof. Salini che, da me contattato via email per dirgli che mi stavo recando presso il suo reparto, è venuto poi di persona ad accertarsi e salutare durante la degenza.

Patologia trattata
Frattura bimalleolare caviglia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Una mano salvata

Ho riportato una lesione completa dei flessori (superficiale e profondo) del secondo, terzo, quarto e quinto dito causata da una ferita da taglio. Intervento di tenorrafia in sospensione del secondo e quinto raggio e tenorrafie (Kessler) delle rimanenti componenti tendinee lesionate. Mi ritengo fortunato per essere stato seguito dal Dott. D'Adamo, dal primo intervento al Pronto Soccorso, fino in sala operatoria: a lui e al suo staff vanno i miei più sentiti ringraziamenti.
Un saluto a tutto lo staff medico, agli infermieri e specializzandi del reparto Ortopedia, tutti professionali, disponibili e cordiali.

Patologia trattata
Lesioni tendinee mano sinistra.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Protesi d'anca

Reparto efficiente, molto organizzato e dotato di personale splendido. Grazie.

Patologia trattata
Displasia anca destra.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Non consiglio

Regna la confusione e l'incompetenza, e non esagero. In sette giorni di ricovero non ho mai visto un medico strutturato, solo specializzandi un po' "spaesati". Se poi vogliamo parlare del pronto soccorso, vi dico che per inviarmi al reparto, dopo che hanno scoperto la frattura, hanno impiegato esattamente 7 ore e venti minuti. Assolutamente sconsigliato!!!

Patologia trattata
Frattura seguita da intervento.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Assolutamente sconsigliato

Caos totale: tranne gli infermieri, tutti gli altri non sanno cosa fare. Solo specializzandi neolaureati non tutorati da nessuno, quindi cosa impareranno? Continui rinvii, rivalutazioni, temporeggiamenti.

Patologia trattata
Frattura seguita da intervento.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Frattura omero

Sono stato operato per una frattura dell'omero dopo un incidente in cui ho riportato fratture multiple.
L'operazione è stata traumatica grazie al nervosismo dell'equipe medica.
Sto riportando un ritardo della calcificazione, ma nel complesso il braccio non riporta ulteriori complicazioni, a meno di una non completa estensione. Ho avuto un ricovero di circa una settimana solo nel reparto di ortopedia, senza conoscere il primario. I medici sono stati abbastanza latitanti (solo 2 visite) e poco esaurienti nelle spiegazioni. La dimissione è stata curata con la minima assistenza. Aggiungo che sono stato molto influenzato dalle molteplici opinioni negative di altri pazienti conosciuti in loco. Il comportamento e la capacità del personale infermieristico è eccellente.

Patologia trattata
Frattura omero.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Frattura biossea tibia e perone

Nel dicembre 2013 ho riportato una frattura biossea di tibia e perone a causa di un incidente sugli sci. Mi hanno operato il dott. D'Adamo e il dott. Campese, quest'ultimo era anche intervenuto qualche giorno prima al pronto soccorso, mettendo in trazione la mia gamba! L'operazione chirurgica praticata è consistita in un inchiodamento endomidollare della tibia. Volevo ringraziare con tutto il cuore i chirurghi che mi hanno operata e tutto lo staff per la competenza e l'ottima riuscita dell'operazione. Mi sono sottoposta a visita di controllo in una struttura di Bologna, dove mi hanno confermato l'ottima qualità dell'intervento fatto e del recupero fisico. Il reparto ortopedia di Chieti è eccellente dal punto di vista della pulizia ed assistenza e, anzi, per preservarlo consiglierei di limitare le visite al minimo... dopo il passaggio degli ospiti le camere restavano sporche e disordinate. L'assistenza prestata non richiede affatto ulteriori aiuti di parenti! Grandissima umanità e competenza dimostrate dal dott. Vanni e Raimondi.
Grazie a tutti per tutto. Silvia da Bologna

Patologia trattata
Frattura biossea tibia e perone.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Sono stato ricoverato nel reparto di ortopedia e traumatologia dell'ospedale di Chieti nel maggio 2013.
Il mio grado di soddisfazione per la riuscita dell'intervento e per l'assistenza ricevuta è stato molto elevato.
Sento di dovere un grazie particolare al Prof. Salini che mi ha operato, alla Dott.ssa Puzzo per la grande competenza e la speciale umanità dimostrate durante il periodo di degenza, ed anche al giovane Dott. Rea che, con il suo buon umore, ha portato giovamento alle giornate trascorse in ospedale.
Consiglio vivamente questo reparto.

Patologia trattata
Protesi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima assistenza nel reparto di ortopedia

Un sentito grazie al professor Salini per aver accolto mio padre, reduce da una rottura allo stelo femorale sinistro, anziano cardiopatico trasferito dall'ospedale di Teramo a Chieti per un intervento alquanto rischioso. Nel reparto di ortopedia ho riscontrato grande cordialità, competenze e soprattutto grande organizzazione e sinergia fra lo staff medico ed infermieristico. Mio padre, nonostante abbia avuto qualche problematica nel post-operatorio, è stato assistito scrupolosamente dal dottor Barbati, medico specializzando che vanta, oltre alle competenze mediche, anche un'innata disponibilità verso i pazienti ma, soprattutto, grande empatia!! Un Grazie di cuore a tutti Voi.

Patologia trattata
Rottura stelo femorale sinistro.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Molto bravi, organizzazione ottima

Volevo fare i complimenti al reparto poichè sia i medici che gli infermieri sono stati cordiali e soprattutto professionali.
Un grazie particolare va al Direttore Professor Vincenzo Salini per aver effettuato di persona l'intervento al sottoscritto il 30/08/2012.
Successivamente ho iniziato la riabilitazione non avendo nessun dolore al ginocchio, sintomo di una ottima riuscita dell'intervento da parte del prof. Grazie mille.

Patologia trattata
Ricostruzione del legamento crociato anteriore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

Sono una ragazza di 23 anni; durante una gita in bicicletta sono caduta riportando una frattura del grande trocantere al femore destro.
In questo reparto sono stata ricoverata per tre giorni.
Il personale è stato molto cordiale ma, soprattutto, devo ringraziare i medici specializzandi i quali mi hanno donato tutti grande, grande, grande, soddisfazione!
GRAZIE ANCORA.

Patologia trattata
FRATTURA GRANDE TROCANTERE DESTRO.


Altri contenuti interessanti su QSalute