Endocrinologia Ospedale Chieti

 
3.3 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Endocrinologia e malattie della tiroide dell'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, situato in Via dei Vestini 5, ha come Responsabile la Dott.ssa Valeriana Falzano. Il reparto, ubicato al V livello del corpo H (stanza 516), è una unità operativa semplice dipartimentale Centro Regionale per le Malattie della Tiroide, Centro Malattie Autoimmuni e Centro Osteoporosi. Particolare attenzione è posta nello sviluppo di un programma di epidemiologia delle tireopatie e delle endocrinopatie sul territorio abruzzese. L'Unità è stata la prima, contestualmente a Gutenkust in Germania, a introdurre la metodica ecografica per definire l’endemia gozzigena, fino all’86 valutata solo con metodi obiettivi. Svolge attività in regime di ricovero ed attività di day Hospital endocrinologico- autoimmune diagnostico- terapeutico, neuroendocrinologico (ipofisario), tiroideo, paratiroideo, surrenalico, gonadico, miscellanea. Ambulatorialmente esegue visite endocrinologiche e ecografie (tiroide, paratiroide, alcolizzazione noduli, ipofisi, ovaio, surreni, obesità, diabete), visite disfunzioni sessuali (andrologia), densitometria ossea, visite osteoporosi, visite autoimmunità, ecocolordoppler tiroideo. Contatti reparto: tel. 0871.358587 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.7  (3)
Assistenza 
 
3.0  (3)
Pulizia 
 
3.7  (3)
Servizi 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ago aspirato

Competenza e professionalità.
Ottimo reparto sotto ogni punto di vista.

Patologia trattata
Nodulo tiroideo.


Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Non ho effettuato la visita

Dopo aver prenotato e pagato una visita endocrinologa con il Primario Dr. De Remigis e aver percorso 150 km., mi sono presentato all'appuntamento puntualissimo ma, dopo aver atteso invano per due ore nell'oscura sala d'attesa, l'egregio professore apriva la porta del suo ambulatorio e, restando sconcertato che ci fosse ancora gente ad attenderlo, si scusava con un fioco filo di voce del ritardo fatto; non avendo parole, invitava l'utente che attendeva dalle ore 9:00 ad accedere al suo ambulatorio (ore 12:10). Il sottoscritto avrebbe dovuto aspettare ulteriormente in quanto il professore si allontanava dall'ambulatorio, lasciando lí tutti gli utenti. Dal momento che anche gli ormoni tiroidei erano arrivati alle stelle, non ho effettuato la visita chiedendo il rimborso della prestazione, restando meravigliato e inc.... che in un Policlinico Pubblico si eserciti Attività Libero ma non Professionale.

Patologia trattata
Visita endocrinologica (non effettuata).
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Malattia di di Basedow

Il punteggio che ho indicato è riferito al lavoro di assoluta eccellenza svolto dal dott. Vianale, mentre la consulenza e il rapporto umano e di dialogo con il primario è di assoluta insufficienza.

Patologia trattata
Morbo di Basedow.