Cardiologia Ospedale Padova

Cardiologia Ospedale Padova

 
4.6 (17)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia dell'Ospedale di Padova, Azienda Ospedaliera convenzionata con l'Università della città e situata in via Giustiniani 2, ha come Direttore il Prof. Dott. Sabino Iliceto. Il reparto, ubicato presso il Centro Gallucci (1° e 2° piano), ha una dotazione di 38 posti letto di degenza ordinaria, 16 posti letto di degenza intensiva e semintensiva e 2 letti di day-hospital. La Clinica Cardiologica dell’Università di Padova costituisce un centro di eccellenza per la diagnosi e la terapia delle malattie cardiovascolari di natura aterosclerotica, congenita, degenerativa ed infiammatoria-autoimmune. Fanno parte dell'equipe medica: Dott.ssa Patrizia Aruta, Dott. Luciano Babuin, Dott.ssa Anna Baritussio, Dott.ssa Barbara Bauce, Dott. Emanuele Bertaglia, Dott.ssa Giulia Brunello, Dott.ssa Luisa Cacciavillani, Dott.ssa Alida Linda Caforio, Dott.ssa Chiara Calore, Dott.ssa Antonella Cecchetto, Dott. Alberto Cipriani, Prof. Dott. Domenico Corrado, Dott. Manuel De Lazzari, Dott.ssa Giulia Famoso, Dott.ssa Chiara Fraccaro, Dott.ssa Loira Leoni, Dott.ssa Daniela Mancuso, Dott.ssa Giulia Masiero, Dott. Federico Migliore, Dott.ssa Denisa Muraru, Dott. Massimo Napodano, Dott. Marco Panfili, Dott. Andrea Pavei, Dott.ssa Maria Grazia Peloso Cattini (chimica), Dott.ssa Martina Perazzolo Marra, Dott.ssa Valeria Pergola, Dott.ssa Elena Pontara (biologa), Dott. Riccardo Proietti, Dott.ssa Ilaria Rigato, Dott. Cristiano Sarais, Dott. Giuseppe Tarantini, Dott. Francesco Tona, Dott. Alessandro Zorzi.

Recensioni dei pazienti

17 recensioni

 
(15)
4 stelle
 
(0)
 
(1)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.6
 
4.7  (17)
 
4.5  (17)
 
4.5  (17)
 
4.6  (17)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Nella sfortuna ho avuto molta fortuna

Grazie immenso a tutto il personale medico e infermieristico e a tutto il personale dell'UCIC.
GRAZIE DAVVERO A TUTTI.

Patologia trattata
STEMI ANTEROLATERALE IN CORONAROPATIA CRITICA BIVASALE COINVOLGENTE IN TRONCO COMUNE.
Trombo intraventricolare sx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia - Emodinamica

Ringrazio il Dott. Massimo Napodano e tutta la Sua magnifica equipe per i 2 interventi di angioplastica coronarica subìti. Grande professionalità, preparazione ed umanità da parte di tutti.
Ringrazio inoltre il Dr. Previato e tutti i Suoi specializzandi di Clinica Medica 1° per le cure ricevute nel corso della mia degenza.
Un grazie sincero anche a tutto il personale infermieristico della clinica per la gentilezza e competenza.

Patologia trattata
Ischemia coronarica.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Episodi di tachicardia sotto sforzo fisico

Ho dei episodi analoghi (ogni volta che provo a correre o fare sforzare il mio cuore più del dovuto, specialmente dopo una corsa mi si stringe tutto il petto e perdo il controllo del mio cuore, per poi partire in tachicardia!).
Apparentemente, dagli esami che ho fatto, non sembra nulla di grave, ma mi hanno consigliato il test da sforzo, prenotato per l'11 aprile 2017.
In precedenza ho fatto la visita col Dott. Luciano Babuin, medico molto scrupoloso in certe cose; invece l'infermiera che mi ha fatto l'Ecg ha invertito gli elettrodi e sembrava che avessi l'elettrocardiogramma di un bimbo.. E il dottore non si era accorto del errore (era il giorno 10 agosto 2016).
In seguito ho avuto l'ennesima crisi dopo sforzo a 200 di battiti a riposo e l'unico esame necessario per la mia diagnosi è appunto il test da sforzo, ma che fatica per ottenerlo: dopo 10 e-mail al dottore, me lo ha prenotato dopo quasi un anno con 2 impegnative scadute e finalmente l'11 aprile (come già detto) me lo fanno!
In data odierna ho fatto una visita con il Dott. Sarais che, senza guardare nulla e senza che io parlassi fino in fondo della mia storia, mi dice che è un problema comune, che devo conviverci, che con gli anni peggiora, e che se voglio o prendo dei beta bloccanti, o mi sottopongo ad un intervento di ablazione (senza nemmeno vedere nessun referto - ma è possibile?!). Io sono pessimista su entrambe le opzioni, perché ho visto più una scrittura sul Pc di uno è una conversazione mangiando sul altro !
È non ho ancora una diagnosi definita di cosa accada al mio cuore dopo ogni sforzo.
Attenderò alla fine il test sotto sforzo dell'11 aprile, poi valuterò altri specialisti. Al momento non sono ancora soddisfatta.

Patologia trattata
Tpsv dopo sforzo.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Servono solo tre parole: reparto di eccellenza.

Patologia trattata
Tachicardia parossistica sopraventricolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

E' un reparto di alta specializzazione, con medici preparatissimi, assistenza infermieristica eccellente, rapidità nella diagnostica. Sono veramente bravi.
Vi ringrazio di vero cuore.
Paolo Mucciola

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica.
Cateterismo per biopsia e coronarografia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiomiopatia ipertrofica in gravidanza

In gravidanza mi hanno riscontrato la cardiomiopatia ipertrofica! Sono stata assistita da personale molto competente che mi ha spiegato con semplicità la problematica e mi ha assistita in maniera impeccabile. Posso solo che ringraziare tutto il personale perchè ora sono qui a coccolare il mio piccolino.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica in donna gravida.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiomiopatia

Sono stato ricoverato due anni fa al secondo piano dell'ospedale Gallucci.
OGGI STO BENE.
Non ho parole per ringraziare tutti coloro che mi hanno curato e che mi stanno curando.
Tutti quanti, medici e personale infermieristico, sono dei grandi professionisti e delle meravigliose persone.
Grazie.

Patologia trattata
Cardiomiopatia ipertrofica.
Impianto defibrillatore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e gentilezza

Sono stata ricoverata a causa di una sincope. Mi hanno impiantato il defibrillatore interno (ICD) con conseguente pneumotorace. Sono stata ricoverata 11 giorni. Gli infermieri e i medici sono tutti gentilissimi. Non ho avuto problemi col menù pur essendo vegana (hanno il menù vegetariano). Mi sono trovata bene.

Patologia trattata
Cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro (ARVD).
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Grazie Dott. Cristiano Sarais

La ringrazio Dottore, la sua diagnosi di insufficienza mitralica severa era corretta dopo 6 visite specialistiche che mi avevano diagnosticato una insufficienza lieve. Mi opereranno qui a Milano, ma verrò sempre a farmi vedere da lei.
Grazie ancora,
Mario

Patologia trattata
Insufficienza mitralica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza professionale

Normalmente un paziente o utente di una struttura pubblica ospedaliera non è costretto a lasciare un commento sul medico che si è scelto, ma io lo devo fare.. perché lo ho scelto io (me lo hanno consigliato) e mi sono sentito trattato al meglio; io sono giovane ed ho un problema grave, ma da 3 anni sto bene grazie al Dott. Cristiano Sarais, che fa le diagnosi, le conferma con altri esami e ti cura. Preciso e diretto. Grazie Cristiano.

Patologia trattata
Insufficienza aortica grave.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Rottura Cardiaca Post Infarto

Ringrazio di cuore il Dott. Cristiano Sarais. Mia zia è stata dimessa dalla clinica cardiologica dell'ospedale di Padova l'altro giorno, e fino a questo punto niente di strano, può succedere a chiunque in veneto! Invece è successo quasi un miracolo, lei ha avuto un piccolo infarto e, malgrado la riapertura della coronaria, dopo qualche ora il cuore si è fermato perche' si è rotto e il sangue usciva comprimendolo (mi sono guardato le foto su internet); la morte in questo caso è quasi certa... Ma il dottore, che peraltro non la aveva mai vista, ha capito intanto la diagnosi, poi ha bucato con un ago subito il torace senza perdere tempo e mia zia non solo si è ripresa, ma addirittura non ha dovuto subire un intervento di cardiochirurgia perché la breccia incredibilmente si è chiusa. Mi hanno detto alcuni amici della zona che il professionista non è nuovo a queste opere sanitarie; niente! Umilmente lo volevo solo raccontare e ringraziare il Dr. Sarais.
Grazie dottore. Noi la ricorderemo sempre.
Buon lavoro

Patologia trattata
Rottura di cuore dopo un infarto.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Cristiano Sarais

Il valore del dottor Sarais si commenta grazie ai nostri iscritti e ai numerosi pazienti che visita ogni settimana anche al centro Gallucci.
Grazie di "cuore" Dott. Cristiano Sarais.
Dagli amici del cuore

Patologia trattata
Cardiaca.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Ecocardiocolordoppler

ho fatto un ecocardiocolordoppler sabato 13/12/2014 ore 18:45 al monoblocco 1° piano cardiologia con il dott. Cristiano Sarais, il quale mi ha detto che avevo un problema alle coronarie e che è un tipico cuore da diabetico. Io ho chiesto che mi spiegasse qualcosa a riguardo e mi ha risposto che ha scritto tutto e che mostri l'esito al cardiologo qualunque esso sia. Venerdì 19/12/2014 sono andato a ripetere l'ecocardiocolordoppler perche' volevo essere sicuro di quello che ha detto il dottore, e non c'era niente di quello che ha detto e questo mi ha sollevato dall'ansia che avevo, però sono molto amareggiato che in ospedale a volte non ci si possa fidare. Anche se ci sono tanti bravi e gentili medici in azienda ospedaliera.

Patologia trattata
Esame ecocardiocolordoppler.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dal campo rosso al codice rosso..

Un mese fa nel giro di mezz'ora mi sono ritrovato da un campo da tennis a Montegrotto, al tavolo di angioplastica dell'UCIC del policlinico universitario di Padova. Ho così avuto la gran fortuna di provare l'efficienza, la professionalità, la cortesia e la gentilezza di tutto il reparto e della dott.ssa Cacciavillani. Sono rimasto ospite dell'ospedale 10 giorni, durante i quali non mi è mai mancato il sostegno e il sorriso di tutto il personale.
Grazie di CUORE!
Francesco Colombrita da Torino

Patologia trattata
Infarto miocardico acuto antero-settale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia - Emodinamica

Ringrazio il Dott. Gianbattista Isabella del Reparto Emodinamica per la grande professionalità nell'eseguire l'intervento di angioplastica coronarica. Ne ho fatto altre, ma non mi sono sentito tanto bene. RINGRAZIO medici e infermieri del Reparto di cardiologia per l'ottima assistenza, per la pulizia e per la buona qualità dei pasti. Ringrazio il Prof. Casiglia Edoardo (del reparto Medicina IV) per le cure e gli ottimi consigli.

Patologia trattata
Intervento di angioplastica per ischemia coronarica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Personale fantastico

I medici e gli infermieri sono gentilissimi, cordiali e ben preparati.

Patologia trattata
ARITMIA - ABLAZIONE TRANSCATETERE.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

PAZIENTE IN CARDIOLOGIA

IL PERSONALE TUTTO è GENTILISSIMO E PROFESSIONALE. CI SI SENTE PROPRIO BEN ASSISTITI.

Patologia trattata
CARDIOMIOPATIA DILATATIVA.


Altri contenuti interessanti su QSalute