Cardiologia Policlinico Bologna S. Orsola Malpighi

 
4.8 (21)
Scrivi Recensione
Il reparto di Cardiologia dell'Ospedale Policlinico S. Orsola - Malpighi di Bologna, situato in via Massarenti 9, ha come Direttore il Dott. Nazzareno Galiè. Il reparto si occupa delle patologie cardiovascolari ed in particolare: cardiopatia ischemica, cardiomiopatie, malattie del pericardio, valvulopatie, aritmie, ipertensione polmonare, cardiopatie congenite, scompenso cardiocircolatorio. Nell'area di Terapia Intensiva Cardiologica sono inoltre trattati pazienti con sindromi coronariche acute, infartomiocardico, edema polmonare acuto, shock, dissezione aortica, embolia polmonare, aritmie maligne. Ambulatori: Ambulatorio cardiologico (pad. 2 e pad. 5), Ambulatorio amiloidosi, Ambulatorio aritmie e centro per la terapia con dispositivi impiantiabili, Ambulatorio cardiologia interventistica (angioplastiche coronariche, valvuloplastiche aortiche e mitraliche, mitraclip, chiusura auricola sinistra), Ambulatorio cardiomiopatia ipertrofica e cardiomiopatie secondarie, Ambulatorio divisionale di cardiologia, Ambulatorio ipertensione polmonare, Ambulatorio terapia anticoagulante orale (TAO), Ambulatorio valvulopatia aortica. Fanno parte dell'equipe medica i dottori Nazzareno Galiè (reparto bassa intensità cardiologica), Francesco Barberini, Paola Battistini, Alessandra Berardini, Elena Biagini, Mauro Biffi, Maria Lucia Borgatti, Giovanni Bracchetti, Ilaria Caldarera, Fabio Coccolo, Massimo Dall'olio (reparto di degenza cardiologica), Fabio Dardi, Igor Diemberger (responsabile Day hospital- ODS- osservazione breve), Francesco Fallani, Marco Fini, Christian Gagliardi, Ilaria Gallelli, Gabriele Ghetti, Silvia Gianstefani (responsabile Day hospital ipertensione polmonare), Maddalena Graziosi, Simone Longhi, Gaia Magnani, Alessandra Manes, Cinzia Marrozzini, Cristian Martignani, Marco Masetti, Antonella Mirri, Samuele Nanni, Massimiliano Palazzini, Tullio Palmerini, Stefano Pancaldi (responsabile U.T.I.C.), Ferdinando Pasquale, Carmine Pizzi, Luciano Potena, Paola Prestinenzi, Andrea Rinaldi, Antonio Russo, Francesco Saia, Franco Semprini (reparto alta intensità cardiologica), Nevio Taglieri, Cinzia Valzania, Matteo Ziacchi.

Recensioni dei pazienti

21 recensioni

 
(19)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.8  (21)
 
4.8  (21)
 
4.7  (21)
 
4.8  (21)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Sono stata operata a luglio del 2021 di trapianto bipolmonare, un intervento molto delicato e rischioso. Oltre al reparto di Chirurgia toracica, ringrazio la Pneumologia ed il reparto di Cardiologia, specialmente la cardiologa Dott.ssa Alessandra Manes e tutta l'èquipe del primario Dott. Nazzareno Galiè, nonchè gli OSS e gli infermieri di tutti i reparti, che si sono presi cura di me con tanta gentilezza e professionalità.
Siete stati tutti meravigliosi.

Patologia trattata
Assistenza trapianto bipolmonare.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Antonio Russo 10 e lode

Il dottor Antonio Russo è uno dei migliori, se non il top, dei cardiologi dell'ospedale S.Orsola che io abbia conosciuto. Altamente capace, molto sensibile e pignolo, oramai segue da anni tutta la mia famiglia. Lo consiglio.

Patologia trattata
Ipertensione lieve.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mia esperienza

Medici e infermieri professionalmente preparatissimi. Umanità nel trattare con i pazienti, con cura e gentilezza. Rassicuranti, oltre che molto competenti.

Patologia trattata
Infarto.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti per professionalità

Personale altamente professionale, gentile, sempre pronto per chiarimenti. Una disponibilità e competenza mai riscontrate in altri ospedali. Ancora devo ripetere COMPLIMENTI.
Presto mi trasferirò fuori provincia, ma continuerò a fare in questo luogo tutti i controlli anche se dovrò viaggiate per raggiungere questo ambulatorio.

Patologia trattata
Cardiopatia ischemica post IMA con impianto defibrillatore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiologia validissimo reparto

I padiglioni n.5 e n.25 sono ben gestiti, i medici sono molto preparati, le infermiere pure e anche il personale.
Sono stata bene, e quel che conta è che mi hanno salvata...
GRAZIE.

Patologia trattata
Infarto acuto miocardico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto eccellente

Sono straordinari questi medici, competenti e umani. Sono molto grata, davvero un'eccellenza

Patologia trattata
Aritmia maligna, sindrome del QT lungo.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero

Sono stata ricoverata per 8 giorni al padiglione 23 ala C a seguito di un improvviso malore. Posso dire senza ombra di dubbio che efficienza, competenza e gentilezza non sono mai mancate.
Un reparto di eccellenza, come eccellente è stato il dott. Fabio Coccolo, a cui va tutta la mia gratitudine.
Unica pecca è la pulizia, affidata ad una cooperativa esterna, che è certamente da migliorare. Avrei voluto segnalarlo alla capo sala, ma non l’ho mai vista... peccato.

Patologia trattata
Indagini cardiache a seguito malore.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Disorganizzazione totale

Prenotato visite ed esami cardiologici con pagamento privato, attesi 25 giorni, preso 1 giorno di ferie, all'appuntamento la dott.ssa Biagini, che si presenta con 25 minuti di ritardo, mi comunica che c'è stato un errore e che in quel giorno/ora non si possono fare gli esami perchè manca l'infermiera ed è tardi. Sostiene anche di avermi chiamato qualche ora prima per comunicarmelo. Torno a fare gli esami a Milano, che è l'unica città in Italia dove a mio avviso esiste medicina di eccellenza.

Patologia trattata
Elettrocardiogramma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE PER SEMPRE

Immensamente grato al Dott. Bracchetti, mio cardiologo da diversi anni, per la sua scrupolosa attenzione professionale nel prescrivermi una angio tac aorta toracica che mi ha permesso di evidenziare una dissezione dell'arco aortico tipo A cronica (poi operata con successo), che altrimenti, essendo stata asintomatica, mi avrebbe portato alla morte certa entro breve tempo.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Cardiopatia ipertensiva con dissezione dell'arco aortico tipo A cronica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eternamente grata

Sono stata salvata e per il tempo del ricovero sono stata trattata con grande professionalità ed umanità, con l'esecuzione di tutti gli accertamenti necessari.

Patologia trattata
Infarto e dissezione spontanea delle coronarie.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto

Non penso possa immaginarsi un trattamento migliore sotto tutti gli aspetti e più tempestivo.

Patologia trattata
Fibrillazione atriale;
occlusione carotide destra al 90%.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringrazio di cuore

Il mio papà ha avuto 2 episodi di shock in 2 giorni rilevati col defibrillatore. Siamo stati chiamati subito al controllo dove i dottori dr. Biffi e dr. Ziacchi lo hanno visitato subito. Elettrocardiogramma ed ecocardio e lastra ai polmoni. Rilevata acqua in quantità eccessiva, ci hanno dato appuntamento urgente per il giorno dopo in day hospital. Al padiglione 23 ala A gli è stata praticata la toracentesi dal dottor Biffi. Fatta ulteriore terapia. Sistemati i farmaci. Il mio papà è uscito nuovo! Lunedì andremo a controllo di nuovo. Questi medici sono stati bravissimi e tempestivi. Devo a loro la vita di mio babbo. Grazie di cuore!

Patologia trattata
Shock in paziente con defibrillatore.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Dopo coronarografia in reparto di emodinamica, sono stato sottoposto ad angioplastica coronarica con impianto di stent.
Un ringraziamento a tutti gli operatori della UTIC per il loro impegno e umanità ed un grazie particolare al dr. Pancaldi per la sua professionalità ed umanità.

Patologia trattata
Infarto miocardico acuto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Grazie per avermi regalato una vita "normale" quando tutto lasciava pensare il contrario... Grazie per le vostre premure, per le competenze, per la professionalità e per l'umanità.

Patologia trattata
Arterite di Takayasu.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RINGRAZIAMENTO

Grande professionalità da parte di tutto il personale.
Un grazie GRANDISSIMO al Prof. Francesco Saia, che mi ha salvato la vita.
Grazie ancora.

Patologia trattata
RIPARAZIONE PERCUTANEA VALVOLA MITRALE MEDIANTE IMPIANTO DI MICRACLIP.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Stenosi aortica

Grazie per la grande professionalità, pazienza, umanità dimostrate per la mamma.
Nonostante il momento difficile, ci siamo sentiti seguiti. Grazie agli infermieri, al dott. Coccolo, al dott. Fallani e al pazientissimo dott. Guarino.

Patologia trattata
Stenosi valvola aortica.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cardiomiopatia dilatativa del ventricolo sinistro

Sono un cittadino comune che ha avuto la sfortuna, come tanti, di affrontare un problema al cuore nel pieno della maturità della vita, a 47 anni con una moglie e due figli adolescenti. Grazie al Dott. Fabio Coccolo ed al Dott. Fallani e a tutto lo staff medico ed infermieristico, il sottoscritto può sperare ad una aspettativa di vita migliore, forse non risolvendo del tutto il problema, ma consapevole di fare un percorso terapeutico sostenuto, supportato e, perché no, anche a volte (vista l'enorme umanità) coccolato dalla stragrande maggioranza delle professionalità del padiglione 23. Grazie per avermi ridato speranza!!

Patologia trattata
Cardiomiopatia dilatativa del ventricolo sx a coronarie indenni, con presenza di formazioni trombotiche intraventricolari.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Degenza post operatoria

Ho 77 anni, dopo un delicato intervento cardiochirurgico, sono approdata al reparto di cardiologia del Prof. Branzi dove sono stata assistita e curata benissimo. Ringrazio il Prof. Galiè per la competenza e la gentilezza che esercita nei confronti degli ammalati: persone così portano l'ospedale Sant'Orsola a livelli di assoluta eminenza. Un grazie di cuore e buon proseguimento di lavoro.
Stanzani Vanda

Patologia trattata
Cardiopatia.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Competenza ed umanità

Nel 2005, dopo la nascita della mia seconda figlia a terni, ho subìto un doppio infarto miocardico complicato da shock cardiogeno. Trasportata a Bologna per trapianto cardiaco, i medici della Utic sono riusciti a strapparmi dalla morte grazie alla loro ineguagliabile competenza, all'assistenza vigile e continua. Ancora oggi mi reco periodicamente al S. Orsola per controlli, mi sono sottoposta tre anni fa all'impianto di un defibrillatore e i miei ricoveri non hanno fatto altro che confermare l'ottima opinione della struttura. Non smetterò mai di ringraziare il dott. Semprini, il prof. Galiè, il dott. Fallani, il dott. Grigioni, il dott. Biffi e tutta l'equipe che, oltre alla competenza, hanno una umanità che qui in provincia di Viterbo è più rara delle mosche bianche. GRAZIE, GRAZIE E MILLE VOLTE GRAZIE, PERCHE' GRAZIE A VOI POTRO' VEDERE CRESCERE I MIEI FIGLI.
E' un reparto d'eccellenza sotto tutti gli aspetti, anche se strutturalmente si potrebbe migliorare.

Patologia trattata
doppio infarto miocardico complicato da shock cardiogeno.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Istituto di Cardiologia- Policlinico Malpighi

Trattato con urgenza dagli operatori sanitari del 118 Bologna Soccorso, fui trasportato in Unità Cardiologica nel reparto di Terapia Intensiva, ove si trova l'ambulatorio EMODINAMICO, trattato con la massima urgenza, mi fu fatto una Coronarografia, applicandomi uno Stent per via radiale,purtroppo non ha funzionato la via si ostruì e mi fu fatta un'altra angioplastica per via inguinale, applicandomi un altro Stent.
La permanenza in Terapia intensiva coronarica è stata delle migliori, grazie anche alla completa collaborazione del personale infermieristico che da solo tiene su tutto il reparto; medici? Oltre a coloro che mi hanno salvato, parlo dell'EMODINAMICA, il resto mi ha davvero deluso..
Cosa del tutto opposta in Cardiologia, un medico molto scrupoloso ed attento come il dott. Galati Giuseppe, sopperisce alle lacune del personale infermieristico del reparto, il prof. Specchia altro medico molto scrupoloso ed attento.
Che dire, da una parte vi sono gli infermieri che tirano avanti il reparto, dall'altra i medici.
Ve lo consiglio!!!!!

Patologia trattata
Infarto Miocardico Acuto (STEMI).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricoverato in reparto

A partire dai medici che fanno ecocardiogramma, come la dottoressa Biagini, bravissima cardiologa disponibilissima a rispondere a qualsiasi domanda e dubbi sulla patologia, agli elettrofisiologi come il Dott. Biffi e Dott Ziac, io non cambierei lo staff per nessuno al mondo. sono fuori del normale, bravissimi nel lavoro e con un ottimo rapporto dottore paziente: chi ha qualche problema e capita nelle loro mani puo' stare tranquillo che uscirà soddisfatto, perchè si vede che amano il loro lavoro. Colgo l'occasione per ringraziarli di cuore.
Pagano Giorgio

Patologia trattata
Cardiomiopatia dilatativa.