Chirurgia 1 Ospedale Cattinara Trieste

 
4.8 (4)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto I Chirurgica - Chirurgia Generale e Toracica dell'Ospedale Cattinara di Trieste, struttura per acuti situata in Strada di Fiume 447, ha come Direttore il Dott. Bruno Gambardella. La Struttura Complessa 1a Chirurgica svolge attività nell'ambito della chirurgia gastro-enterologica, epato-biliare e pancreatica, endocrino-metabolica (con rilevante esperienza nella chirurgia dell'obesità patologica), senologica-oncologica, vascolare e flebologica, riparativa della parete addominale. Il reparto comprende al suo interno le 2 Strutture Semplici di Day Surgery e di Chirurgia endocrino-metabolica e dell’obesità; dispone di 20 posti letto ordinari e, dal 1996, è la struttura di riferimento convenzionata per l'attività di consulenza chirurgica per il reparto Ostetrico-ginecologico e di Ostetricia dell'Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Burlo Garofolo. Fanno parte dell'equipe medica: Dott. Bastiani Stefano, Dott. Biloslavo Alan, Dott. Cechet Guido, Dott. Convertino Cosimo, Dott. Danek Ruggero, Dott.ssa Fezzi Margherita, Dott.ssa Pozzetto Barbara, Dott. Rascioni Renzo, Dott.ssa Scomersi Serena.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.8  (4)
Assistenza 
 
4.8  (4)
Pulizia 
 
5.0  (4)
Servizi 
 
4.8  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colecistectomia il 19 febbraio 2015

Tutti molto carini e scrupolosi, in particolare il dott. Rascioni già dal pronto soccorso, ma anche la dottoressa Fezzi che mi ha operato e le infermiere/i e altro personale.
Uniche piccole pecche: un bagno senza finestre e nell'ultima notte c'era un po'.. di festa, forse per riprendersi da una emergenza, c'era stato un paziente che urlava :) Magari sarebbe bastato chiudere qualche porta, chissà.
Comunque sono tutti bravi, gentili e disponibili (nelle loro possibilità di tanto lavoro), mi sono trovata e sentita bene.
Grazie a tutti/e e complimenti anche al personale del pronto soccorso, hanno davvero tantissimo lavoro e sono in pochi.

Patologia trattata
Colecistectomia.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ISTIOCITOMA FIBROSO MALIGNO

Operazione fatta dal Dott. Bruno Gambardella il 06-12-2013 con asportazione completa del tumore del peso di 4,5 kg. su paziente di 62 anni donna. Professionalità voto 10, assistenza medica equipe voto 10, assistenza infermieristica reparto voto 10.. Non ho altre parole per descrivere il trattamento ricevuto nella 1° chirurgica dell'ospedale di Cattinara a Trieste. Grazie a TUTTI.

Patologia trattata
RARO ISTIOCITOMA FIBROSO MALIGNO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza ed assistenza

io sono venuta da lontano e devo dire che mi sono stati tutti molto vicino. un grazie di cuore a tutti dottori e agli infermieri e a chi lavora nella struttura.

Patologia trattata
by-pass gastrico e chirurgia addominale.

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Certi possono fare meglio

Il prof. Gambardella è un ottimo professionista ed è aiutato da un'equipe molto preparata dal punto di vista medico-scientifico. Ho trovato nel Dott. Danek e nel Dott.Convertino anche due PERSONE UMANE. Purtroppo la situazione che ho vissuto era drammatica e probabilmete poco si poteva fare. Loro, insieme con il Prof. Gambardella, sono stati anche bravi nello stare vicino, come potevano, a me e mio marito. Quello che assolutamente manca è la presenza di uno psicologo che in casi come questo sarebbe indispensabile. Ovviamente non è una carenza del reparto ma della struttura in generale. Certe situazioni non si possono vivere da soli ma a noi è successo così. Reputo la figura dello psicologo importante perchè il paziente è in balia di tutto e chi gli sta vicino fa quello che può con le sue sole forze. Inoltre i medici sono specializzati in altro e non tutti sono come il primario e i dottori che ho citato sopra. Ci sono anche medici che a livello umano sono meno che zero, trattano il paziente come una pratica sanitaria perchè serve una firma e accusano chi gli sta vicino di trasmettergli l'agitazione, dopo che questa persona ha appena saputo che il marito sta per morire e dopo che la stessa persona aveva richiesto da settimane uno psicologo, che non è mai arrivato. Faccio presente che eravamo una coppia giovane, e quindi abituata ad arrangiarci da soli, ovviamente la situazione era più grande di noi e ci ha travolti e quindi tutto non si può fare. Parlo al passato perchè purtroppo mio marito non c'è più. Ho voluto scrivere questo messaggio per ringraziare il personale medico ed infermieristico che hanno dimostrato doti umane al di fuori del loro semplice lavoro- dovere, e per far riflettere, forse, chi si comporta diversamente senza il minimo di empatia nei confronti di chi soffre.

Patologia trattata
CANCRO


Altri contenuti interessanti su QSalute