Chirurgia Vascolare Humanitas Gavazzeni

Chirurgia Vascolare Humanitas Gavazzeni

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Vascolare ed endo-vascolare dell'Istituto Humanitas Gavazzeni, situato a Bergamo in Via Mauro Gavazzeni 21, ha come Responsabile il Dott. Setti Marco. Il reparto tratta tutte le patologie di natura arteriosa e venosa e dispone di 2 sale operatorie, la prima per la chirurgia classica, la seconda per la chirurgia endo-vascolare. Quest’ultima dispone di una sala di emodinamica con angiografo fisso di ultima generazione ed è collocata all’interno di un blocco di tre sale angiografiche dove può essere trattato, anche in emergenza-urgenza, ogni tipo di patologia, compreso quello della sindrome acuta dell’aorta toracica. Attività più frequente: trattamento di aneurismi dell’aorta toracica ed addominale, trattamento della patologia delle carotidi e tronchi sovra aortici. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dott.ssa Maria Elena Barzaghi, Dott.ssa Luisa Berardinelli, Dott.ssa Alessandra Beretta, Dott. Francesco Antonio Cusmai, Dott. Giovanni Esposito, Dott. Claudio Giuseppe Pecis.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Considerazioni generali

L'esperienza è stata assolutamente positiva sotto tutti i punti di vista, con risultati ottimi riscontrabili anche a tre mesi di distanza dall'intervento, documentati da un eco color doppler.
Mi auguro di non averne più necessità, ma in caso contrario non esiterei a ritornare presso la Gavazzeni, certo dei risultati positivi (ove naturalmente la patologia li prevedesse!).

Patologia trattata
Aneurisma aorta addominale.