Chirurgia Fondazione Poliambulanza Brescia

Chirurgia Fondazione Poliambulanza Brescia

 
4.6 (5)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Generale della Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero di Brescia situato in via Bissolati 57, ha come Direttore il Dott. Prof. Abu Hilal Moh'd. Il reparto si occupa principalmente di chirurgia oncologica, laparoscopica avanzata e chirurgia d’urgenza. Vengono effettuati oltre 2000 interventi all’anno di chirurgia maggiore. L'attività complessiva, che si snoda fra reparto di degenza, day surgery e ambulatori, concerne: Chirurgia Generale, Chirurgia Toracica, Chirurgia Senologica-ricostruttiva, Chirurgia Colorettale, Chirurgia Endocrinologia, Chirurgia Epatobiliare, Chirurgia Pancreatica, Chirurgia Mini invasiva Laparoscopica, Chirurgia d’urgenza. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Dr. Postiglione Vittorio (responsabile Unità Chirurgia Alte Vie Digestive), Prof. Abu Hilal Moh'd (responsabile Unità Chirurgia Epatobiliopancreatica, Robotica e Mininvasiva), Dr. Greco Francesco (responsabile Unità Chirurgica Cura dell’Obesità e Malattie Metaboliche), Dr. Mutti Stefano (responsabile Unità Chirurgia Senologica ed Endocrinologica), Dr. Stringhini Paolo (responsabile Unità Chirurgia Plastica Ricostruttiva), Dr. Tonti Carlo (responsabile Unità Chirurgia Colorettale), Dr. Garatti Marco (responsabile Unità Chirurgia d'Urgenza), Dr. Vaiana Roberto (responsabile Unità Chirurgia Colonproctologica), Dr. Gardinazzi Angelo (responsabile Unità Chirurgia Bariatrica), Dr.ssa La Mendola Roberta, Dr.ssa Caprarella Evelina, Dr.ssa Guerini Francesca, Dr. Treppiedi Elio, Dr. Vilardi Antonio, Dr. Barbosa Augusto, Dr. Bianchi Paolo Michele, Dr. Cascioli Paolo, Dr. Codignola Claudio, Dr. Filippi Carlo, Dr. Giuliani Diego, Dr. Manzoni Alberto, Dr. Prandini Valentino, Dr. Rozzini Massimo, Dr. Zimmitti Giuseppe.

Recensioni dei pazienti

5 recensioni

Voto medio 
 
4.6
Competenza 
 
5.0  (5)
Assistenza 
 
4.2  (5)
Pulizia 
 
4.8  (5)
Servizi 
 
4.2  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia bariatrica

Tre ricoveri nel 2019 in cura con il dott. Angelo Gardinazzi.
Un angelo nel vero senso della parola, e così tutto il personale sanitario.
Anche in una situazione d'emergenza con conseguenze non proprio simpatiche, mi sono sentita protetta e tranquillizzata.

Patologia trattata
BIB e successivo bendaggio gastrico.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento

Ospedale modello. Dopo l'operazione il dolore e' accettabile. Tutto il personale con cui ho avuto a che fare e' di alto livello. Il dottor Giuliani é un grande.

Patologia trattata
Emorroidi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Complimenti

Un ringraziamento particolare a dr. Mutti Stefano, chirurgo di eccellenza della Poliambulanza di Brescia.
Grazie mille anche al personale tutto di Chirurgia 1 per la professionalità, l'efficienza e la gentilezza nei miei confronti.

Patologia trattata
TIROIDECTOMIA TOTALE.


Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Buona esperienza

Personale molto gentile e professionalmente preparato. Sono molto soddisfatto del trattamento ottenuto.

Patologia trattata
Laparocele.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Prenotazione trattamento ernia inguinale

Dopo una visita in ambulatorio per ernia inguinale, ho chiesto di essere messo in lista per la necessaria operazione. L'attesa è stata molto lunga, per cui, nel corso dell'anno, ho telefonato un paio di volte per sapere se si avvicinava il mio turno - anche perché la situazione peggiorava - e, in entrambi i casi, mi è stato risposto che c'erano vari casi di urgenza/emergenza e quindi dovevo aspettare. Trascorso quasi un anno, mi hanno contattato dal reparto non per fissarmi un appuntamento, ma per chiedermi se, essendo passato tanto tempo, avessi provveduto diversamente e questo per "sfoltire le liste".

Patologia trattata
Ernia inguinale.


Altri contenuti interessanti su QSalute