Pronto Soccorso Fondazione Poliambulanza Brescia

Pronto Soccorso Fondazione Poliambulanza Brescia

 
2.6 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso della Fondazione Poliambulanza - Istituto Ospedaliero di Brescia situato in via Bissolati 57, ha come Direttore il Dott. Terragnoli Paolo, responsabile del Dipartimento Emergenza Urgenza. Il reparto garantisce: gli interventi diagnostico-terapeutici di urgenza compatibili con le specialità presenti; il primo accertamento diagnostico, clinico, strumentale e di laboratorio; gli interventi necessari alla stabilizzazione del paziente; il trasporto protetto. L'accesso avviene mediante Triage, che consiste in una rapida valutazione della condizione clinica dei pazienti e del loro rischio evolutivo attraverso l'attribuzione di una scala di codici colore volta a definire la priorità di trattamento.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
2.6
Competenza 
 
2.0  (3)
Assistenza 
 
2.0  (3)
Pulizia 
 
3.3  (3)
Servizi 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

La mia esperienza

Gentili al mio arrivo, mi hanno fatto i controlli di pressione e le analisi, dopo di che ho però aspettato 5 ore con il dolore. Sorvolando su questo, dopo la visita e la diagnosi da parte di una dottoressa, ormai erano le 20.30, con dolore trafittivo ancora molto forte mi ha fatto l'impegnativa con la quale andare a comprare il farmaco idoneo, terapia che avrei dovuto cominciare il giorno a venire; alchè le dico: ma per il dolore non mi fate niente? Signora, mi ha risposto, a Brescia le farmacie sono aperte 24 ore su 24.
Scioccata veramente, non si può dimettere una persona con un dolore del genere.

Patologia trattata
Dolore trafittivo e spasmi a fianco dx/ epicondrio superiore.


Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Pronto soccorso

arrivata in piena reazione allergica, lingua gonfia, ugola gonfia con difficoltà alla deglutizione (paziente pluriallergica) sono stata valutata in modo svelto e superficiale (da un vetro, infermiera seduta io fuori in piedi) "faccia vedere la lingua"e con una smorfia e nessuna risposta: codice verde e in sala d'attesa.
Nel frattempo cominciano brividi, faccia e petto viola con stessi sintomi di prima; chiedo un consiglio ad un'infermiera e mi dice "non so che dirle così su due piedi, veda lei se restare o andare, c'è tanta gente...".
Aspetto due ore, infine rassegnata ad essere ignorata per chissà quante ore, decido di andarmene, cambio ospedale, dove riscontrano edema dell'ugola e mi fanno subito antistaminico e cortisone. Mi sento dire: è fortunata che è stata una reazione allergica dal decorso lento.
Questa sarà la mia ultima esperienza nel pronto soccorso della Fondazione.

Patologia trattata
Reazione allergica: lingua gonfia, ugola gonfia e difficoltà alla deglutizione.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
3.0

Pessima esperienza

Attesa infinita, personale sgarbato e frettoloso. Mi hanno impedito di stare accanto a mio figlio nonostante sia affetto da sindrome di Asperger, gli hanno fatto firmare un foglio (ma io sono il suo tutore legale) di consenso e poi lo hanno dimesso con la brillante diagnosi di contusione di anca... Il giorno dopo in altro ospedale diagnosi di frattura scomposta di branca ischio pubica.
Sono solo di passaggio a Brescia, ma speravo di trovare qualcosa di diverso.

Patologia trattata
Incidente.