Chirurgia Vascolare Ospedale Chieti

 
3.7 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Vascolare dell'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, situato in Via dei Vestini 5, ha come Direttore il Dott. Franco Michelino Fiore. Il reparto svolge attività finalizzata al trattamento in elezione ed urgenza delle malattie vascolari di interesse chirurgico con ricovero ordinario e day-hospital. Vengono trattate chirurgicamente le patologie dilatative delle arterie e, in particolare, dell’aorta toracica ed addominale, la patologia carotidea, le patologie obliteranti dell’aorta e degli arti inferiori e la patologia venosa. L'Unità ha acquisito notevole esperienza nel trattamento delle lesioni traumatiche dell’aorta toracica ed ha incrementato il trattamento endovascolare delle ostruzioni arteriose periferiche, di quelle carotidee e della patologia aneurismatica aortica sia addominale che toracica. Per quanto riguarda il trattamento dell’aneurisma dell’aorta addominale, ha anche sviluppato la tecnica della minilaparotomia per l’accesso addominale, con buoni risultati sia riguardo le complicanze post-operatorie, sia per la riduzione della degenza. La patologia varicosa viene trattata con approccio mininvasivo con ricovero in Day Surgery. Intensa è anche l’attività ambulatoriale, costituita da visite specialistiche ed esami di diagnostica vascolare, impiegata sia per la valutazione della patologia da avviare a studio e/o trattamento, sia per i controlli post-operatori. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Mario Santarelli, Vanessa D'Amario, Armando Palmieri, Cristian Mannetta, Giuseppe Pizzuti, Federica De Lutiis.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.7
Competenza 
 
3.3  (3)
Assistenza 
 
2.7  (3)
Pulizia 
 
4.3  (3)
Servizi 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Figlio di paziente

Operazione precedente ad entrambi gli arti non idonea: inserito by-pass e non stent.
Volevano poi amputare le gambe a mio padre, affetto da ischemia critica degli arti inferiori. L'ho portato a Genova dal dottor Palombo che lo ha operato con successo.. Gambe (e vita) salvate, mentre se fossimo rimasti qui, mio padre ora sarebbe senza gambe.

Patologia trattata
Ischemia degli arti inferiori.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Grazie dott. Fiore, gentile e preparato e soprattutto sorridente. Dio ti benedica.
G.L.

Patologia trattata
Stenosi carotidea.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Brutta esperienza d'Agosto

Non consiglio questa struttura, soprattutto nei mesi di luglio e agosto per la scarsa assistenza che possono offrire.

Patologia trattata
Trombosi bilaterali arti inferiori (arteria poplitea).



Altri contenuti interessanti su QSalute