Diabetologia Ospedale San Martino Genova

Diabetologia Ospedale San Martino Genova

 
4.1 (2)
Scrivi Recensione
Il reparto di Diabetologia dell'Ospedale San Martino e Cliniche Universitarie Convenzionate di Genova, situato in Largo Rosanna Benzi 10, ha come Direttore il Prof. Cordera Renzo. Il reparto è situato al primo piano del Padiglione 7. La U.O. svolge attività quotidiane dedicate ai pazienti con Diabete Mellito e sue complicanze, ai pazienti con dislipidemie, con sindrome metabolica e con sindromi ipoglicemiche.

Recensioni dei pazienti

2 recensioni

Voto medio 
 
4.1
Competenza 
 
4.0  (2)
Assistenza 
 
3.5  (2)
Pulizia 
 
5.0  (2)
Servizi 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

TROPPI PAZIENTI DIABETICI DA SEGUIRE

Nulla contro il reparto diabetologia (padiglione 7) del San Martino, ci mancherebbe... Quest'oggi 12/7/2018 all'interno sono presenti medici capaci e competenti come il primario Dott. Prof. Cordera, il direttore Dott. Prof. De Micheli, il Dott. Maggi, la Dott.ssa Cheli, il Dott. Rebora (a titolo di esempio).

Ci tenevo solamente a specificare che io sono un maschio 37enne di Genova diabetico mellito tipo 1 giovanile sin dall'età di 5 anni (seguito al padiglione 7 negli ultimi 3 anni), con patologia di effettiva difficile gestione... sbalzi glicemici "da urlo" e regolazione terapia insulinica quasi impossibile - e così è per me SEMPRE stato negli interi 32 anni di patologia diabetica, tanto che nel febbraio 2012 diventai disabile totale 100% in stato di gravità (ex Lg. 104/92) con un grave incidente sul lavoro dovuto ad una crisi ipoglicemica improvvisa dovuta al diabete (in Toscana, dove vivevo prima e dove mi ero sposato e diventato padre). Crisi ipoglicemica da me non evitabile in alcun modo (da persone terze sì, ma meglio sorvolare su questo punto).
Una caduta al suolo sull'asfalto di pieno viso da 4 metri di altezza, con 40 giorni di coma profondo e 5 mesi totali di ricovero ospedaliero):
http://m.iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2012/02/08/news/in-coma-tecnico-della-telecom-precipitato-da-una-scala-interna-1.3161513

Ritornato a vivere a Genova nel 2014 (in seguito ad abbandono da parte della ex moglie per disabilità totale - PRECISO, A CAUSA DI INCIDENTE SUL LUOGO DI LAVORO - e perdita possibilità di vivere con la mia adorata bambina) sono stato seguito da 2 strutture ospedaliere differenti in Genova - reparti diabetologia - ma nessuno è fino ad oggi riuscito ad aiutarmi con il mio problema e con la mancata gestibilità della mia patologia diabetica.

Il reparto diabetologia (padiglione 7), seppur come dicevo inizialmente con medici capaci e competenti in servizio, ha decisamente TROPPI pazienti diabetici (mellito tipo 1 insulinodipendenti e tipo 2) e per questo motivo, a mio parere, non riesce a dare a tutti loro il giusto e corretto supporto del quale necessitano.

Patologia trattata
Diabete IDDM (mellito tipo 1 insulinodipendente).



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo il primo approccio

La prima volta che ho avuto contatto con la struttura di diabetologia, sono rimasto molto soddisfatto per la cortesia verso il paziente e la professionalità. Al momento mi sento di consigliare il servizio.

Patologia trattata
Diabete.


Altri contenuti interessanti su QSalute