Laboratori Ortopedico Rizzoli

 
0.0 (0)
Scrivi Recensione
I Laboratori di ricerca dell'Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere scientifico (IRCCS) situato in via Giulio Cesare Pupilli 1, sono i seguenti: Laboratorio di Analisi del movimento (Direttore Prof. Sandro Giannini), Laboratorio di Biologia cellulare muscoloscheletrica (Direttore Prof. Nadir Mario Maraldi), Laboratorio di Biomeccanica e innovazione tecnologica (Direttore Prof. Maurilio Marcacci), Laboratorio di Fisiopatologia ortopedica e medicina rigenerativa (Direttore Prof. Armando Giunti, Responsabile tecnico-scientifico Prof. Nicola Baldini), Laboratorio di Immunoreumatologia e rigenerazione tissutale (Direttore Prof. Facchini Andrea, equipe Rosa Maria Borzì, Paolo Dolzani, Brunella Grigolo, Gina Lisignoli, Erminia Mariani, Simona Neri, Lia Pulsatelli), Laboratorio Studi preclinici e chirurgici (Direttore Prof. Roberto Giardino), Laboratorio di Oncologia sperimentale (Direttore Dr. Piero Picci, equipe Maria Serena Benassi, Lorena Landuzzi, Giordano Nicoletti, Katia Scotlandi, Massimo Serra), Laboratorio di Tecnologia medica (Direttore Dr. Aldo Toni, Responsabile Tecnico Scientifico Ing. Marco Viceconti, equipe Saverio Affatato, Massimiliano Baleani, Fabio Baruffaldi, Barbara Bordini, Luca Cristofolini, Susanna Stea, Fulvia Taddei). Se desideri commentare, consigliare o recensire prestazioni specialistiche, dottori dell'equipe medica di reparto, punti di forza e punti deboli dell'unità sanitaria, errori medici e richiesta danni - rimborsi, racconta qui la tua storia e fai sapere agli altri lettori cosa ti è successo. Confrontati e scopri cosa ne pensano gli altri: l'opinione di ogni paziente è importante.

Recensioni dei pazienti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Altri contenuti interessanti su QSalute