Medicina di urgenza Ospedale Chieti

 
3.9 (3)
Scrivi Recensione
Il reparto di Osservazione breve e Medicina d'urgenza dell'Ospedale Clinicizzato SS. Annunziata di Chieti, situato in Via dei Vestini 5, ha come Direttore il Dott. Antonio Iacovella. Il reparto fa parte del Dipartimento Emergenza e accettazione ed ha la funzione specifica di integrare l'attività di filtro esercitata a livello di Pronto soccorso attraverso l'osservazione clinica e l'esecuzione di esami e indagini strumentali che consentano di inquadrare con maggiore precisione lo stato morboso del paziente. L'Osservazione breve intensiva è un'articolazione della unità operativa complessa di Medicina e chirurgia di accettazione e d’urgenza dove sono ammessi quei casi clinici meritevoli, dopo la valutazione iniziale in Pronto soccorso, di ulteriori approfondimenti diagnostici e di un periodo di osservazione, di regola non superiore alle 24 ore.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
3.9
Competenza 
 
4.3  (3)
Assistenza 
 
3.7  (3)
Pulizia 
 
3.7  (3)
Servizi 
 
4.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0
Servizi 
 
2.0

Ricovero in seguito a caduta

Sono le 13.30 dì lunedì 5 giugno 2017, il reparto "osservazione breve intensiva" non ancora permette l'accesso ai visitatori, nonostante l'orario di accesso sia dalle 13.00 alle 14.00.

Patologia trattata
Frattura spalla in paziente di 92 anni.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ottima esperienza Osservazione breve

Sono stata ricoverata nel reparto di Osservazione breve dell'Ospedale SS. Annunziata di Chieti fra il 15 e il 16 luglio 2012 e ho apprezzato moltissimo la competenza e professionalità del personale medico e paramedico, la pulizia, la sollecitudine e il tratto umano di tutti. Anch'io ho notato in particolare l'umanità del dott. Salvia, che non ha pensato di perdere tempo dandomi anche compendiose spiegazioni, che mi hanno dato importanti elementi per fra fronte in futuro ai miei problemi di salute. Ringrazio tutti coloro che mi hanno assistit, e segnalo l'esistenza di questo piccolo modello di organizzazione ed efficacia.
Anna Maria

Patologia trattata
Toracoalgia successiva a crisi ipertensiva con epistassi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ricovero

si parla sempre e solo di cattiva sanita', ma non è vero. Nel reparto di Osservazione breve e Medicina d'Urgenza dell'Ospedale di Chieti, dove sono stata trattenuta nella notte di martedi' 12 aprile e nella mattinata del giorno successivo, dopo essere stata visitata al Pronto Soccorso dalla splendida Dottoressa Donatella Galante, sono stata sottoposta ad una serie di esami clinici con tempestivita' ed estrema professionalita', il tutto condito da una cortesia reale e non di facciata. In particolare, mi riferisco al Dottor Salvia, dal quale sono stata visitata, di cui ho notato, oltre alla professionalita', anche un atteggiamento affettuoso e protettivo, ormai raro, e non solo nel campo della medicina, che avrebbe il padre di famiglia nei confronti di un figliolo in difficolta'. Grazie a tutti e buon lavoro.
Fausta Mammarella

Patologia trattata
ansia reattiva, cefalea



Altri contenuti interessanti su QSalute