Neonatologia Policlinico Milano

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Neonatologia e terapia intensiva neonatale dell'Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano, situato in via Della Commenda 12, ha come Responsabile il Dott. Fabio Mosca. Il reparto si occupa a livello regionale dell'assistenza e cura alla madre e al bambino al momento del parto, durante la degenza al Nido e in Terapia Intensiva-Patologia Neonatale, ponendo particolare attenzione anche alle tematiche di umanizzazione. Afferiscono alla U.O. il Servizio di Follow-up ed Ambulatori, il Servizio di Abilitazione e Riabilitazione a partenza Neonatale, il Centro di Nutrizione a partenza Neonatale. Staff di reparto: Orsola Amato, Gabriella Araimo, Laura Bassi, Valentina Benedetti, Giacomo Cavallaro, Valeria Cecchetti, Fabrizio Ciralli, Mariarosa Colnaghi, Lorenzo Colombo, Valentina Condò, Gloria Cristofori, Agnese Maria De Carli, Gaia Francescato, Monica Fumagalli, Silvana Gangi, Stefano Ghirardello, Silvia Lama, Anna Lavizzari, Piero Giuseppe Matassa, Domenica Mercadante, Laura Morlacchi, Anna Orsi, Pasqua Piemontese, Valentina Polimeni, Lorenza Pugni, Andrea Ronchi, Federico Schena, Ida Sirgiovanni, Mara Vanzati, Valentina Vendettuoli.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

DISTRESS RESPIRATORIO ALLA NASCITA

Il mio bimbo ha avuto un quadro di distress respiratorio subito dopo la nascita; per tale motivo è stato seguito in questo reparto dove ho trovato una professionalità, unita ad una umanità, incredibili. La Dott.ssa Lattanzi, la Dott.ssa Bassi, la Dott.ssa Fumagalli, gli infermieri, tutto il personale, hanno curato Pietro con la massima competenza, on dimenticando mai di elargire sempre un sorriso ed una parola di conforto. Non li ringrazierò mai abbastanza.

Patologia trattata
Prematurità


Altri contenuti interessanti su QSalute