Pediatria San Gerardo Monza

 
4.0 (3)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Pediatria Fondazione MBBM dell'Ospedale San Gerardo di Monza, appartenente all'Azienda Ospedaliera San Gerardo e situato in via G.B. Pergolesi 33, ha come Direttore responsabile il Prof. Andrea Biondi. Il reparto comprende Pronto Soccorso Pediatrico, Day Hospital Pediatrico, Reparto Degenza, Ambulatori pediatrici Specialistici, Centro per le Malattie Rare dell’Infanzia, Ambulatorio di Genetica Clinica Pediatrica. La struttura è anche punto di riferimento per i pazienti seguiti presso il Centro negli ambulatori specialistici (malattie metaboliche, sindromologia, ematologia, nefro-urologia, allergologia, gastroenterologia, endocrinologia, neurologia eccetera) quando si ravveda la necessità di degenza. Vengono anche talvolta ricoverati bambini con patologia cronica gravemente invalidante, che presentano problematiche assistenziali complessa. Equipe medica: Adriana Balduzzi, Sonia Bonanomi, Tiziana Coliva, Antonella Colombini, Paola Corti, Fabiola Dell'Acqua, Chiara Fossati, Cinzia Galimberti, Serena Gasperini, Alessandra Lazzerotti, Veronica Leoni, Silvia Maitz, Nicoletta Masera, Sara Mazzantini, Maria Luisa Melzi, Serena Motta, Maria Antonietta Pelagatti, Sara Napolitano, Roberto Panceri, Fabio Pavan, Carmelo Rizzari, Attilio Rovelli, Alessandra Sala, Debora Sala, Marco Spinelli, Marta Verna, Chiara Vimercati, Cristina Vallinoto.

Recensioni dei pazienti

3 recensioni

Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
4.3  (3)
Assistenza 
 
4.0  (3)
Pulizia 
 
3.7  (3)
Servizi 
 
4.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Non abbiamo avuto un’esperienza positiva

Purtroppo non abbiamo avuto un’esperienza positiva e, benché ci siano infermiere preparate e precise, nel reparto domina la disorganizzazione e talvolta pure la maleducazione tra infermiere. Se si vuole chiedere un consulto giornaliero a un medico (non agli specializzandi) spesso si deve inseguirli o intercettarli nei corridoi. Le informazioni mediche spesso si contraddicevano e questo capita quando ogni giorno passa una dottoressa diversa. Spesso si viene mollati nel proprio brodo e lasciati "angosciati", quando basterebbero solo due parole in più a rincuorare le persone. Purtroppo alla base di questi problemi c’è a mio modesto parere la disorganizzazione. Peccato.

Patologia trattata
Bronchite e altro.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

Ricovero post intervento chirurgico

Un grazie di cuore alle infermiere Sara e Silvia per aver assistito la mia bimba dopo l'intervento di disancoraggio midollare. Un grazie alla caposala che mi ha dato la possibilità di stare sempre con la bimba visto che abitavo lontano da Monza. Due consigli, ci sono delle infermiere il cui carattere è da modificare, non sono capaci di trattare le persone..
Inoltre nelle camere cercate di mettere i bimbi con le stesse patologie ma, soprattutto, di pulire bene, non abbiamo fatto in tempo ad arrivare a casa che la Ginevra è stata ricoverata subito per gastroenterite forte - ha iniziato a stare male appena dimessa.

Patologia trattata
Esiti da disancoraggio midollare (siringomielia).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GLI ANGELI ESISTONO, HANNO IL CAMICE BIANCO

Grazie per la conoscenza, lo studio, la devozione, la cura dei particolari, la professionalità, l'umanità e la comprensione.
Grazie a Voi, alle Vostre cure, raccomandazioni e insegnamenti, mia figlia è viva. Nel 2006 mia figlia a 3 anni si è ammalata, dopo 4 lunghi e interminabili anni è in completa remissione e l'ospedale ancora ci segue passo passo con i controlli e i consigli.
Grazie infinite al Prof. Masera, luminare della scienza medica dal viso imperscrutabile e dagli occhi pieni di luce, quella della speranza; Grazie al Dott. Conter, devoto alla sua missione e caparbio come un lupo; Grazie al Dott. Jankovic, esperto, instancabile, i suoi occhi parlano... il suo cuore parla...;
Dott.ssa Daniela Longoni, che dire... gli angeli esistono, la nostra famiglia ne ha incontrato uno.
Mia figlia si chiama Daniela, ora so perchè ho scelto questo nome.
Vi devo la vita.

Patologia trattata
ANEMIA APLASTICA SEVERA



Altri contenuti interessanti su QSalute