Oculistica San Gerardo Monza

 
4.0 (40)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Oculistica dell'Ospedale San Gerardo di Monza, appartenente all'Azienda Ospedaliera San Gerardo e situato in via G.B. Pergolesi 33, ha come Primario il Dott. Michele Coppola. Il reparto svolge principalmente attività di Chirurgia vitreoretinica, di Trapianto di cornea, di Chirurgia ambulatoriale della cataratta, di Chirurgia degli annessi e della palpebra, di Chirurgia refrattiva, di Sorveglianza e cura della retinopatia del pretermine, di Fluorangiografia ed indocianinografia, di Laser terapia, di Terapia fotodinamica per la cura delle maculopatie, di Ecografia oculare, di Tomografia Ottica a Coerenza, di Microperimetria della macula. All'Oculistica afferiscono l'ambulatorio di ipovisione-riabilitazione visiva e l'ambulatorio di elettrofisiologia. Fanno parte dell'equipe medica dell'unità operativa i dottori Vito De Molfetta (consulente), Marco Azzolini, Emanuela Bertazzi, Marino Campanelli, Barbara Cavallotti, Fausto Corbetta, Maria Teresa De Cao, Fonte Maria Giannini, Clelia Moretti, Sergio Ortolina, Elisabetta Porta, Giorgio Pretto, Carla Rescaldani, Marco Riva, Maurizio Sborgia, Roberto Severi, Cristina Talatin, Carla Carlevaro, Fiammetta Schweizer, Marta Casula, Claudio Pennesi, Luca Biraghi.

Recensioni dei pazienti

40 recensioni

 
(24)
 
(5)
 
(4)
 
(7)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.0
 
4.0  (40)
 
3.8  (40)
 
4.5  (40)
 
3.9  (40)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Disservizio telefonico

È da settimane (ma ciò è avvenuto anche lo scorso anno) che non riesco a comunicare con i numeri di telefono dell'oculistica accoglienza, piano 3°, 0392339960 e 0392339959. Innumerevoli chiamate tra le 9.00 e le 12.00 . MA AVETE PER CASO LE SUONERIE DEI DUE TELEFONI APERTE, CIOE' INTERROTTE? Quindi i telefoni guasti? E non lo sapete?
Mi domando, se un paziente operato dovesse mettersi in contatto con l'oculistica per qualche domanda o chiarimento, cosa deve fare per comunicare se impossibilitato per vari motivi a raggiungervi fisicamente?
Son sicuro che non si tratti di "malafede", bensì di un guasto che si protrae nel tempo.
SPERO QUINDI DI ESSERE STATO UTILE CON QUESTA SEGNALAZIONE.

Patologia trattata
Calo Visus.



Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Intervento endoftalmite e ascesso corneale

Agosto 2017.
Non finirò mai di ringraziare il Dr. Paolo Arpa, luminare di grande professionalità e competenza, per avermi salvato ancora una volta l'occhio. Sono arrivata al Pronto Soccorso e subito ricoverata con una grave endoftalmite e ascesso corneale del lembo trapiantato; non si poteva fare altro che l'espianto dello stesso. Le anamnesi di alcuni medici del reparto non
erano certi benevoli e incoraggianti, ma il Dr. ARPA ha compiuto il "miracolo": ciò che era impossibile lui l'ha fatto con successo e l'occhio, dopo un ennesimo intervento, c'è ancora. Un grazie particolare alla Dott.ssa Schweizer, mio faro in quelle settimane di ricovero, che con molta professionalità, serietà e umanità mi ha curata e assistita.
Grazie anche a tutti gli infermieri del reparto, che sono stati sempre disponibili, eccezionali e gentili.

Patologia trattata
Endoftalmite e ascesso corneale del lembo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Soddisfatto

Soddisfatto per l'organizzazione del reparto e per la professionalità di tutto il personale, medici in primis, che hanno svolto un ottimo intervento.

Patologia trattata
Distacco retina.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Quando la competenza si coniuga con l'innovazione

Ho recentemente effettuato un intervento chirurgico di vitrectomia per pucker maculare a cura del Primario dott. Paolo Arpa, medico dalla parola misurata ma di grande efficacia che dirige un'Unità operativa di eccellenza.

Al netto di qualche smagliatura amministrativa, dal punto di vista medico tutto si è svolto nel migliore dei modi con assistenza adeguata e professionale.

Il 6 aprile 2017 sono stato sottoposto al primo controllo post chirurgico a cura del Dottor Marco Azzolini che ha confermato l'esigenza di proseguire la terapia per un arco temporale di ulteriori 20 giorni. Ha altresì rilevato la presenza di una cataratta nucleare nell'occhio dx peraltro già diagnosticata dal Dottor Arpa. Il tutto è avvenuto nel sostanziale rispetto della visita programmata all'atto della mia dimissione con professionalità e cordialità.
L'esito dell'intervento è stato positivo come confermato anche dall'OCT effettuato in data 11 maggio.
Un ringraziamento quindi non formale al Dott. Arpa e ai suoi collaboratori.
Gianni

Patologia trattata
Pucker maculare, pseudofachia.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Visita di controllo deludente

Ho effettuato 4 visite di controllo programmate, dopo essere stato operato un anno fa, al reparto eccimeri PTK (Cheratectomia Fototerapeutica).
In occasione della 3° e 4° visita sono stato visitato dalla stessa dottoressa, apparsa molto distaccata e sbrigativa.
Sottolineo che ho dovuto anche farle presente che non aveva rilevato la pressione degli occhi; la dottoressa ha continuato a mantenere un atteggiamento contrariato, misurando la pressione solo nell'occhio sinistro perché nella visita precedente (6 mesi fa) era risultato al di sopra del limite; poiché l'occhio destro era nei limiti (sempre 6 mesi fa) non ha ritenuto necessario ripetere la rilevazione anche nell’altro occhio.
Il ticket pagato per avere questa squallida prestazione da una professionista è di 61 euro!! Se consideriamo poi che il tutto si è svolto in 8 minuti...
Una volta credevo che fare il medico fosse anche una missione, al giorno d’oggi invece non solo ho evaporato la convinzione, ma ne ho maturata un’altra, che vede in serio pericolo tutte le prestazioni sanitarie erogate dal Servizio Sanitario Nazionale.
Servizio, tra l’altro, che io come cittadino soggetto a tassazione ho contribuito ad alimentare per una intera vita.
SILVIO

Patologia trattata
Erosione corneale recidivante.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Mi sono trovata molto bene

E' un ottimo reparto, che ha risolto il mio problema di maculopatia e distacco di retina. Faccio i miei complimenti a tutto il reparto di oculistica, compreso il Dr. Arpa (primario) che mi ha operata. Quando sono andata a farmi vedere, si sono dati subito da fare e nel giro di una decina di giorni ero già ricoverata con tutti gli esiti per operare.
Il problema del distacco di retina e maculopatia fa vedere le cose spostate e accavallate, quindi mi hanno consigliato di mettere il prisma sulla lente dell'occhiale e.. da allora vedo molto meglio! Anche ai controlli lo hanno notato.
Complimenti e grazie.

Patologia trattata
Distacco di retina e maculopatia.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Professionalità, organizzazione da migliorare

A seguito di distacco di retina mi sono fatto operare un paio di mesi fa presso il San Gerardo. Passaggio dal pronto soccorso, visita al reparto (un po' frettolosa), poi il giorno dopo analisi e il primo giorno disponibile intervento da parte del dott. Maurizio Sborgia. Tutto quanto ottimo, incluse le indicazioni sull'intervento e sul decorso, buon servizio anche nei due giorni di degenza successivi all'operazione. Sono poi tornato a fare due visite di controllo con due dottoresse diverse, in entrambi i casi mi sono trovato bene per la visita in sé e per le spiegazioni fornite, soprattutto ho apprezzato la professionalità della dottoressa Cavallotti.
Quello che è molto da migliorare è l'organizzazione, gli orari delle visite non sono mai non dico rispettati, ma neppure avvicinati. Giudizio comunque positivo, vista la complessità dell'operazione alla quale sono stato sottoposto. I tempi per la ripresa sono lunghi e incerti, ma finora è andato tutto bene.

Patologia trattata
Distacco di retina.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita oculistica deludente

Ho effettuato visita OCULISTICA con servizio sanitario nazionale e la mia opinione e' negativa e molto al di sotto delle mie aspettative, dal momento che mi avevano ben parlato del reparto di oculistica del San Gerardo di Monza. Dopo aver aspettato circa due ore, CUP disorganizzato e file interminabili, vengo visitata da una dottoressa molto distaccata, sbrigativa e distratta, alcune cose ho dovuto fargliele presente io. Magari sono stata sfortunata io, imbattendomi con il medico sbagliato, ma al San Gerardo di Monza non ci metterò più piede.

Patologia trattata
Visita di controllo.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Visita oculistica

Ho fatto una visita oculistica di controllo per miopia. La visita era fissata per le 14.30. Il servizio accettazione è stato abbastanza veloce, ma salita al piano 3, settore A, mi ritrovo ad aspettare 1 ora e mezza... e soprattutto quando ho chiesto delucidazioni sulla mia prenotazione, mi hanno risposto in modo sgarbato.
La mia recensione è negativa.

Patologia trattata
Miopia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

REPARTO ECCELLENTE

Ho 48 anni e sono architetto, proveniente da altra Regione, sono stato operato a Giugno 2016 per un complicato distacco di retina regmatogeno all'occhio destro, in seguito a complicazioni avutesi a causa di evento traumatico del 2010 trattato con il laser in altro Ospedale. Giunto al pronto soccorso, sono stato accolto benissimo e con grandissima umanità e professionalità. Un giorno di pronto soccorso e un giorno di prericovero (senza degenza in ospedale) e soli due giorni di degenza post-intervento. L'intero reparto funziona in maniera eccellente. Ringrazio particolarmente il dott. Maurizio SBORGIA che mi ha operato (ripristinando nella mia vita la normalità), nonchè le dottoresse Clelia MORETTI e Maria Teresa DE CAO per le attività prestate.
GRAZIE a TUTTI per ciò che avete fatto e per come svolgete la vostra professione!

Patologia trattata
Distacco retinico regmatogeno occhio dx.
Vitrectomia con utilizzo finale di gas fs6.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Opinione

Ottimo il reparto al settimo piano; un disastro invece la nuova struttura al terzo piano.. colpa del trasloco? Però ho visto situazioni inverosimili.

Patologia trattata
Distacco retina.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Visita oculistica periodica annuale

Ogni volta che mi reco al reparto di oculistica del San Gerardo, ospedale nuovo, sembra di essere in un aeroporto dove hanno annullato tutti i voli e con viaggiatori confusi, in perenne attesa con ritardi sul calendario programmato di visite, che arrivano fino ai 50 minuti, se non oltre. Ho constato pertanto che da quando il reparto si è trasferito dal vecchio al nuovo il livello di informazione, disponibilità e qualità delle visite è notevolmente diminuito. Un paziente correttamente informato "farebbe perdere meno tempo" passatemi il termine e professionisti capaci, anziché sedersi di fronte ad una strumentazione per effettuare una visita oculistica in stato di frenesia, potrebbero anche attraverso il dialogo migliorare il clima generale del reparto e della visita. Il tempo è denaro, ma chi ha la responsabilità organizzativa di detto reparto dovrebbe ogni tanto farsi un giro in incognito e verificare effettivamente, come le misure di ristrettezza tempo provochino più malumori che soddisfazioni. Non dobbiamo avere retine fluorescenti o bulbi prismatici, o cataratte da combattimento per avere un pò di attenzione, tempo permettendo. Per fortuna il clima ospedaliero in generale e in altri reparti non è così. Ho inserito 1 su competenza o assistenza perché ho avuto spesso a che fare solo con professionisti con poco tempo da dedicare al paziente, sicché non parlando o parlando poco e solo su invito dell'interlocutore, è dura dare un giudizio.

Patologia trattata
Visita oculistica e ortottica per lieve strabismo.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Un punto di riferimento ed eccellenza

Intervento eseguito nel Marzo 2012 dal Dott. P. Arpa di cerchiaggio e criochirurgia:
perfettamente riuscito.
Complimenti e grazie.

Patologia trattata
Distacco parziale retina occhio DX.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Scortesia

Il pronto soccorso ha spedito me e mia nonna (colei che presentava un problema all'occhio) al reparto di oculistica. Superata la lunga attesa, che ci può anche stare, finalmente entriamo nello studio. Veniamo accolte da una dottoressa scorbutica che si è anche permessa di fare esclamazioni per nulla carine riguardo a mia nonna. Ero davvero disgustata dal suo comportamento, e anche sorpresa perché non ho mai e dico mai visto una cosa del genere! Magari sarà anche competente, ma un comportamento del genere è inammissibile.

Patologia trattata
Problema alla retina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto Oftalmico

Ho accompagnato un mio parente con ricovero di urgenza al sabato pomeriggio e operazione effettuata nella stessa giornata, richiamando il medico per operarlo in serata.
Dopo le dimissioni, sono state effettuate 2 visite presso l'ambulatorio di Oftalmologia - una come mutuato e una come solvente - ed in ambedue i casi il trattamento è stato estremamente professionale.
Consiglio a chiunque (purtroppo) ne abbia bisogno, di affidarsi alle cure di questi medici senza esitazioni... siete in buone mani.
Un ottimo reparto e dei veri professionisti!

Patologia trattata
Esplosione del bulbo oculare.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Oculistica chirurgia ambulatoriale della Cataratta

Un ringraziamento particolare per l'assistenza e le cure prestatemi per l'operazione della cataratta. Un grazie grandissimo a tutti.
Operazione di Venerdi 11 Aprile 2014.

Patologia trattata
CATARATTA OCCHIO DESTRO.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Oculistica Osp. S. Gerardo Monza

L'ospedale S. Gerardo mi era stato consigliato come centro eccellenza in oculistica.
Ho usufruito in regime di servizio sanitario nazionale, di una visita oculistica.
La visita è stata deludente, sia dal punto di vista professionale che dall'approccio che il medico ha avuto con la mia bimba di 7 anni.
Infatti la visita è stata svolta in maniera sbrigativa, nonostante ci fosse una urgenza dovuta a una degenerazione retinica, inoltre il medico continuava a rivolgersi in modo imperativo, intimidendo la bambina, che ora non vuole più mettere piede nella struttura.
Dal punto di vista professionale, il medico ha redatto una riga di testo dove ha confermato la degenerazione retinica non specificando le zone e il tipo.

Patologia trattata
Visita di controllo retina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Competenza e disponibilità

Un ringraziamento particolare per l'assistenza e le cure prestatemi, in occasione di un intervento per cataratta e successivo perfezionamento al laser, al reparto di oculistica del San Gerardo di Monza, a tutti gli infermieri ed assistenti e, in particolare, alla Dott.ssa Porta.

Patologia trattata
Cataratta.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
2.0

Visita superficiale

Mi sono recata con mia madre, malata di glaucoma da anni (a causa di questo ha perso un occhio) e, a seguito di richiesta di visita urgente per dolore all'occhio rimastole, le è stata fatta una visita superficiale solo al tono da una dottoressa scortesissima e maleducata, che si è permessa di fare anche esternazioni offensive. Una paziente ultraottantenne monocola ha bisogno di essere rincuorata e non di essere offesa. L'apprensione di mia madre era che, se aveva un dolore all'unico occhio rimastole, c'era una possibilità di perdere anche quello e restare cieca. La professionalità perde punti quando viene meno l'umanità e la comprensione!! Infermiere molto meno scortesi!
Daniela Moioli

Patologia trattata
Glaucoma.
Voto medio 
 
4.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Un pò di empatia

Consiglio questo reparto d'eccellenza, ogni mia ricaduta è sempre diagnosticata tempestivamente. I medici sono professionisti seri e il primario un luminare. Giustifico, quindi, la loro presunzione e la loro vanità. Inspiegabile, invece, la completa assenza, da parte di molti di loro, di rapporto umano con i pazienti. Ma come si fa ad essere soddisfatti dei propri successi, sapendo di non aver regalato ad un ammalata nemmeno un sorriso o una parola di conforto? Il mio oculista, il migliore, è di ghiaccio. Ecco perché, a volte, un grande medico dimostra poi di essere un piccolo uomo.
Angela R.

Patologia trattata
Neuriti in SM.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Equilibrio e competenza

E' proprio vero che nella vita è difficile ottenere "il meglio" quando si parla di salute, soprattutto se coinvolte sono persone anziane che non riescono a difendersi da certi atteggiamenti... Mio padre ha effettuato due interventi di cataratta presso la Divisione di Oculistica dell'Ospedale San Gerardo di Monza e, durante le diverse visite a cui si è sottoposto, noto subito cortesia e professionalità degli infermieri (sia degli ambulatori che della sala operatoria) e un atteggiamento esattamente opposto dei medici: ostici, insofferenti, polemici.. e con le seguenti frasi che elargiscono con grande generosità quando tenti di fargli una domanda "sono di fretta", "non ho tempo" "se dovessi dare ascolto ad ogni persona...". Come sempre non si può generalizzare: la Dr.ssa Porta NON rientra nella suddetta categoria, anzi, complimenti per la professionalità e serietà!!!

Patologia trattata
Cataratta.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Vitrectomia da trauma

Mio figlio di soli 11 anni ha subìto a Natale un incidente stradale: il Prof. Arpa ha saputo intervenire immediatamente e con precisione salvandogli l'occhio. E' sicuramente una persona di poche parole, ma questo conta poco! Lo consiglierei a chiunque, soprattutto a genitori che si trovano ad affrontare scelte difficili e immediate! Grazie tante a lui e allo staff.

Patologia trattata
Vitrectomia da trauma facciale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Reparto oculistica

Mio figlio di anni 17 è stato operato dal Dott. Arpa per distaccamento della retina dell'occhio sinistro; devo ringraziare il Dott. Arpa e tutta l'equipe perchè siamo stati trattati benissimo, il ragazzo è sempre stato rassicurato e a volte anche coccolato. Per fortuna l'operazione è riuscita, quindi siamo felicissimi!
Grazie per l'assistenza e la professionalità. Per quanto riguarda la degenza, sembrava di essere in una clinica privata, o forse meglio!!!

Patologia trattata
Distacco retina occhio sx.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Impressioni di un ricoverato

Ho trovato all'interno della struttura la massima disponibilità, cortesia e competenza da parte di tutto il personale di qualunque livello. Scrivo questo indipendentemente dall'esito dell'intervento.

Patologia trattata
Distacco retina occhio sx (intervento chirurgico in laserterapia - laser Argon).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Nel 2010 ho fatto il primo trapianto di cornea presso l'ospedale San Gerardo di Monza. L'operazione è stata fatta in modo eccellente e anche le visite successive. I medici sono tutti molto competenti e umani. Ho appena fatto il trapianto all'altro occhio: stessa opinione. Lo coniglio davvero questo ospedale, hanno un'ottima equipe oculistica, infermieri compresi.

Patologia trattata
Trapianto cornea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Distaccamento della retina

Vorrei consigliare il migliore nel suo campo qui in Lombardia (ma penso in Italia), il dottor ARPA PAOLO, che per ben due volte ha operato il mio papà a entrambi gli occhi.
E' un ottimo reparto con una equipe formidabile, ottimamente organizzata, dove non si perde tempo ma tutto è studiato affinchè si possa visitare con i migliori macchinari il più alto numero di pazienti... una vera catena di montaggio che funziona a meraviglia!!! L'unica pecca, la lunga attesa al San Gerardo per fare una visita oculistica :)
Grazie a tutti i medici (stupendi) e infermieri E, SOPRATTUTTO, grazie al dottor Paolo Arpa.

Patologia trattata
Distacco di retina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellente

Non sono io la paziente diretta, ma mio figlio, all'epoca un bimbo di dieci anni.
Ho trovato un'umanità incredibile da parte dello staff medico e del primario dott. Paolo Arpa. Consiglierei di andare in questo centro, è ottimo sotto ogni profilo.
Dico ancora grazie con tutto il cuore per l'aiuto che avete dato a mio figlio.

Patologia trattata
Vitrectomia - distacco di retina, scoppio del bulbo ed altro.
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Visita di controllo post operazione per cataratta

Mio marito ha avuto un intervento per cataratta per il quale il mio giudizio è totalmente positivo sotto tutti gli aspetti. Invece la visita di controllo il giorno successivo è da considerare inadeguata rispetto agli standard del reparto. La durata è stata brevissima, i commenti della dottoressa quasi inesistenti, anche se mio marito aveva segnalato che nella notte precedente aveva avuto un forte dolore all'occhio operato. Alle nostre domande abbiamo avuto risposte secche che davano l'impressione di impazienza per assoluta mancanza di tempo. Alla fine ci siamo ritrovati fuori dallo studio con in mano un foglio con l'elenco dei colliri da utilizzare per la cura e per due di questi mancava l'indicazione della posologia (frequenza giornaliera e durata in giorni dell'assunzione), cosicchè siamo dovuti ritornare per chiedere il completamento della prescrizione. E' quindi auspicabile che venga prevista una durata adeguata di questo tipo di visite, in modo che i medici abbiano qualche minuto in più il che renderebbe la visita molto più efficace per il paziente e, penso, anche per il reparto.
Rachele Baragiola

Patologia trattata
Cataratta.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Visita oculistica

Questa mattina è stata l'ultima volta che mio marito ha messo piede nel reparto oculistico del S. Gerardo di Monza.
Oltre al pessimo servizio di prenotazione, ogni volta che si presenta sbagliano qualcosa.
Questa volta si è trovato con un altro paziente che aveva il suo stesso numero di prenotazione e ha dovuto aspettare oltre il tempo stabilito, ma direi che è la norma.
La visita poi con la dott.ssa Carla Carlevaro è stata davvero superficiale e parossistica.
Il medico, oltremodo scortese, aveva molta fretta.
Visitato e liquidato in brevissimo tempo.
Mio marito le aveva chiesto la cortesia di controllare l'attendibilità degli occhiali che porta, perchè da tempo aveva riscontrato dei problemi, ma si è rifiutata di farlo adducendo mancanza di tempo.
Ora, per la disponibilità alla visita bisogna attendere circa otto mesi se tutto va bene, e trovarsi di fronte un medico che sembra non avere tempo da perdere e per di più non ti ascolta per nulla, non è un che un altro che la Sanità pubblica offre ai suoi pazienti.
Il medico poi, ironia della sorte, gli ha chiesto, visto che la pressione oculare è molto alta, di fare delle visite più frequenti (come se non sapesse che le attese sono estremamente lunghe) e poi lo ha rimandato a fra altri nove mesi.
Mio marito si è sentito preso in giro.
Poi, visto che aveva fretta, mentre trascriveva la prognosi, gli ha chiesto di finire di compilare lui il foglio con i suoi dati personali (codice fiscale) sempre perchè lei non aveva tempo.

Mariella Scalzullo

Patologia trattata
Controllo su paziente ammalato di glaucoma.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Visita controllo ai miei due bimbi di 6 e 10 anni

Personalmente non consiglio alle altre mamme di rivolgersi al San Gerardo per i propri bimbi.
Occorrono 9 mesi di attesa per avere un appuntamento.
Ho prenotato nello stesso giorno per entrambi in modo che venissero visitati uno dopo l'altro; ebbene: sono stati capaci di assegnarli a due medici diversi!!!
Durata media della visita: 10 secondi ciascuno.
Superficialità assoluta.

Patologia trattata
Visita oculistica di controllo in pazienti in età scolare.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccezionali

Nella mia esperienza ho trovato tutti eccezionali, dalla struttura agli infermieri, per concludere con i medici, che sono altamente specializzati.
Consiglio questo reparto a tutti coloro che soffrono di problematiche agli occhi.
soddisfatto!!!

Patologia trattata
Distacco retina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

stupendi

E' un reparto ottimo sotto ogni aspetto, ho trovato persone e professionisti competenti ed umani. Che dire di più.. sono stati stupendi.

Patologia trattata
distacco retina.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

due giorni in Oculistica- dott. Arpa

Mi sono ricoverato il 18 gennaio 2012 presso il reparto di Oculistica dell’Ospedale San Gerardo di Monza per un intervento che è stato effettuato dal Dott. Arpa Paolo e dalla sua equipe. Onestamente avevo paura prima di entrare in sala operatoria, ma l’umanità, professionalità e competenza del personale del reparto, oltre a quella del Dott. Arpa Paolo e della sua equipe, mi hanno aiutato a superare il momento di difficoltà addirittura con entusiasmo.

Patologia trattata
VITRECTOMIA PER PUCKER.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

avventura di un giorno in opedale per cataratta

I commenti in questo caso sono inopportuni, visto il trattamento ricevuto e la totale mancanza di professionalità di alcuni illustrissimi medici in questione... l'assistita in questo caso era mia madre. Spero vivamente che stupidaggini come quelle che lei ha ricevuto non succedano più...
Tanta serietà abbiamo invece ricevuto da parte del personale infermieristico.
Fiorella Brambilla.

Patologia trattata
Cataratta.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Arpa: serietà e professionalità

Trenta anni fa, a soli 17 anni, ho momentaneamente perso la vista a causa di una neurite e di una uveite. Sono stata curata dal bravissimo Dott. Paolo Arpa, in quel periodo giovane assistente ma già grande professionista. Il Dott. Arpa ha tempestivamente diagnosticato e curato le malattie e ha capito al volo la causa scatenante i miei seri problemi agli occhi (gli altri medici brancolavano nel buio, ci sono arrivati dopo 5 anni!). Ovviamente non mi sono stupita quando mi hanno detto che è diventato primario, che è un luminare nella chirurgia vitreoretinica e che è un retinologo di grandissima fama. Durante tutte questi anni ho avuto diverse ricadute, curate sempre in modo eccellente dal Dott. Arpa o dai membri della Sua equipe. Che fortuna averlo incontrato! Un sorriso al Dott. Arpa.

Patologia trattata
Neurite e uveite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

RD con fotocoagulazione

Causa retinopatia diabetica (RD) mi sono recato presso l'oculistica del San Gerardo, ove ho subìto un trattamento laser effettuato con la fotocoagulazione ed ora sono veramente soddisfatto.
In base alla mia esperienza, posso solo dire che questa struttura E' IL CENTRO PIU ALL'AVANGUARDIA D'ITALIA!
GARANTITO DA MASSIMO FORTI, STRADA PARETI 29 OTRICOLI PROVINCIA TERNI.

Patologia trattata
Retinopatia diabetica - fotocoagulazione.
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
3.0

Oculistica San Gerardo

Rimango perplessa. Mi presento al San Gerardo con un problema di uveite recidivante che mi tormenta da tanti anni. Mi seguono abbastanza bene per una decina di giorni. Tuttavia, ogni volta una persona diversa, ogni volta devo essere io a riassumere cosa fatto nei controlli precedenti. Ma la cartella clinica non esiste nell'era dei computer?

Oggi mi vede una persona, mi trova migliorata e mi dice di tornare tra un mese (pur continuando a prendere cortisone). Le dico che voglio un controllo prima, mi conosco dopo tante recidive.. Ho una risposta disarmante: torni lei se peggiora.

Patologia trattata
Uveite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

IL NUMERO 1

Purtroppo abbiamo perso tempo prezioso presso altre strutture, mentre se ci fossimo affidate tempo fa all'Equipe Oculistica del San.Gerardo di Monza, la mia Mamma (76 anni) affetta da vari disturbi visivi derivanti, oltre che dalla normale degenerazione dell'età, anche da scompensi glicemici, son convinta che oggi avrebbe qualche diottria in più per vedere i suoi nipotini!
A Monza si curano le malattie visive... a prescindere dall'età del paziente, quini anche l'anziano è seguito costantemente.
Noi lì abbiamo trovato, oltre al sostegno umano, soluzioni per rallentare, controllare e salvare il salvabile con varie tecniche sofisticate: dalla terapia laser alle iniezioni intravitreali, fino all'intervento di vitreo (ai quali la Mamma si è sottoposta negli ultimi 3 anni).
Un grazie a tutta l'equipe dai medici, infermieri, collaboratori. E soprattutto un grazie sincero al Dott. Ortolina Un grande luminare, ma anche grande umanamente: un "guerriero" sempre in prima linea!

Patologia trattata
- RETINOPATIA DIABETICA
- MACULOPATIA.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

il migliore

Competenza, non di fama italiana, ma certamente di fama europea. Questo è il professor Paolo Arpa e la sua equipe. Non scrivo per sentito dire ma per quanto è successo a mia figlia, un caso veramente difficile. Nei vari periodi della sua degenza ho appurato, oltre alla competenza, anche la grande umanità del prof. Arpa, della dott. De Cao, delle varie infermiere e persino degli addetti ai servizi. Dovrei menzionare altri medici ma ora mi sfuggono i nomi. Oltre al ringraziamento mio vanno a loro decine di ringraziamenti dei pazienti che ogni giorno vengono operati in questo reparto.
Ivo e la figlia michela

Patologia trattata
Distacco di retina e recidiva.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

ex-paziente

Ma come, neanche una recensione? Allora inauguro io i commenti... a dir poco anomalo il mio...! Sono infatti capitata all'ospedale S.Gerardo (quello vecchio) nel lontano 1990 per un improvviso distacco di retina. Sono stata operata dall'equipe del Dott. De Molfetta e sono poi stata curata con terapia laser continuata per alcuni mesi dal Dr. Segio Ortolina, sempre all'interno dell'ospedale. I miei sono ricordi assolutamente particolari, tragici per la circostanza dell'infortunio, umanamente indimenticabili. Mi piacerebbe ricevere un cenno di saluto dal Dr. Ortolina, che mi riprometto, o prima o poi, di andare a trovare, anche se lui, ovviamente, non si ricorderà assolutamente di me! Dr. Ortolina, mi piacerebbe che mi leggesse e che si facesse vivo con un mail di ritorno, è stato il mio "faro" in quel periodo "oscuro"... Come faccio a non consigliare ad altri il reparto e i dottori che io ho conosciuto? Lo faccio qui, eccome!

Patologia trattata
Distacco di retina. Retinopatia.


Altri contenuti interessanti su QSalute