Dettagli Recensione

 
Spedali Civili di Brescia
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Bovolato un grande!

Questo è il parere di un ragazzo di 15 anni che non può che esprimere gratitudine. Grazie, grazie e grazie a tutto lo staff di medici e non. Il Primario è preparatissimo, competente è disponibile. Grazie per aver risolto il mio problema..

Patologia trattata
PECTUS EXCAVATUM GRAVE.

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Francesca
27 Settembre, 2014
Ciao Mattia!
Volevo chiederti una informazione, potresti dirmi quanto hai speso più o meno di visita e per fare l'intervento? Grazie.
Inviato da Piergiorgio Grassi
05 Agosto, 2015
Buon per te ragazzo!
Io mi sono operato nel 1980 al S.Orsola di Bologna a spese del SSN senza nessun risultato. Ho vissuto una vita condizionata psicologicamente dal problema.
A 48 anni mi volevo fare un regalo; e mi sono sottoposto ad ulteriore intervento a Brescia. Messo la barra ottobre 2012 e tolta novembre 2013; purtroppo tutto OGGI è ritornato come prima!!! Non sono un medico, ma probabilmente errata è stata la scelta della barra al posto del "piatto".
Ora non so che cosa fare, anche perchè l'intervento è stato considerato di chirurgia "ESTETCA" ed ho speso già 25000 euro (una follia per le mie tasche).
Non vorrei neppure creare problemi al Dott. Bovolato, fantastico come persona e medico... ma evidentemente questa volta quache cosa è andato storto!!
Dimenticavo, io abito in una città di mare e questo problema continua a condizionarmi enormemente anche se in quel reparto ci sono pazienti ben più gravi!
Attendo suggerimenti, grazie a tutti.
In risposta ad un earlier comment

Inviato da Maria Rita
05 Marzo, 2016
Purtroppo la buona volontà dei medici e la scarsa esperienza in un campo cosi' specialistico creano queste situazioni. Visita pectus.com e leggi le recensioni riguardanti il dott. Klaus Schaarschmidt della Helios Kliniken Berlin Buch di Berlino.
Egli ha al suo attivo migliaia di operazioni di pectus excavatum, gli arrivano persone da ogni parte del mondo a volte in serio pericolo di vita dopo interventi andati male; le opera con competenza e precisione e le salva!
Spesso le barre di Nuss si muovono e migrano nel torace, come successo ad un ragazzo inglese, che nel 2015 è morto perchè la barra gli ha perforato il cuore.
Il chirurgo di Berlino posiziona con successo la barra di Nuss anche a persone molto adulte.
Buona fortuna.
3 risultati - visualizzati 1 - 3  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute