Dettagli Recensione

 
Spedali Civili di Brescia
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

Non mi è piaciuto

In questo reparto puntano moltissimo sui test molecolari Microarray, descritti come test all'avanguardia dove con un unico prelievo del sangue si possono scoprire la stra-grande maggioranza delle allergie. Altri Ospedali ritengono il Microarray non affidabile, ma qui al Civile puntano tutto su quello, al punto che a me personalmente hanno rifiutato di prescrivere i PRICK (sono allergica SOLO agli inalanti) nonostante mia espressa richiesta, fatta ANCHE perchè i Microarray costano 130 euro (di ticket!).
Pessima esperienza nello stesso reparto per quanto riguarda mio figlio.
Delle tante che potrei raccontare, mi limito a dire che la dottoressa ha ampiamente sottovalutato la descrizione dei sintomi che comparivano immediatamente dopo l'assunzione di determinati cibi, asserendo che siccome il (famoso) Microarray era negativo, mio figlio SICURAMENTE non era allergico a quegli alimenti, ma si trattava di dermatite atopica che andava e veniva A PRESCINDERE DA QUELLO CHE MANGIAVA. Al contrario, ha tolto dalla dieta di mio figlio alimenti a cui risultava positivo, ma che a lui non davano alcun fastidio (lasciando quelli che lo irritavano). Mi è stato detto senza mezzi termini dalla dottoressa che io ero ansiosa. Purtroppo altre mamme mi hanno riferito il medesimo trattamento (e GIUDIZIO) da parte di questa dottoressa.
In questo modo io sono letteralmente impazzita a togliere - mettere - indovinare gli alimenti nella dieta che non andavano, finchè FINALMENTE mi sono rivolta ad un Ospedale decisamente più ferrato in materia di allergie, dove con dei Prick (e in seguito Rast) hanno confermato allergia moderata/grave a TUTTI gli alimenti che io avevo elencato al Civile, dove non mi hanno mai creduta.
Ma questo è uno solo dei problemi.
No, grazie.

Patologia trattata
Allergia grave ad alimenti; allergia ad inalanti.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute