Dettagli Recensione

 
Policlinico SS. Annunziata di Chieti
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie Dott. De Tursi, Dott.ssa Carella e reparto

Gli oncologi che mi hanno seguita e che mi seguiranno (il Dott. Michele De Tursi e la Dott.ssa Consiglia Carella) sono competenti, chiari, disponibili e molto umani. Il sorriso tranquillizzante della caposala Daniela, il primo giorno di chemio ,non lo dimenticherò mai. Ogni volta che ci ritorno mi sembra di andare da amici. E questo, per un reparto di Oncologia, mi sembra un aspetto incredibile. Grazie di Cuore.

Arianna

Patologia trattata
Tumore al seno.

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Paola
25 Febbraio, 2013
Sto vivendo da un anno e mezzo la stessa esperienza e confermo quello che è stato scritto dalla Sig.ra Arianna.
Il team composto dal Dott. De Tursi, dalla Dott.sa Carella ed dalla specializzanda Marta Caporale, è molto competente e molto chiaro nell'esposizione (non utilizzano paroloni e terminologie mediche).
Con loro si respira un'aria di "famiglia" ed è vero, i loro sorrisi non hanno prezzo e ripeto qui quello che ho detto loro di persona: "il vostro sorriso è la nostra migliore medicina".
Anche tutto lo staff infermieristico, compresa la capo sala, è competente, umano e molto comprensivo, perché sa che noi malati oncologici, oltre ad assumere dei farmaci molto particolari, viviamo anche un periodo particolare della nostra vita.
Spero che questa mia esperienza possa essere utile a qualcuno che purtroppo è costretto a vivere questo periodo particolare della propria vita.
Inviato da Gianni
29 Luglio, 2014
Parole GENERICHE e VUOTE che suonano come un semplice spot pubblicitario. Aria fritta. 5 stelle attribuite ad ognuno dei 5 parametri scelti dalla Redazione sanno solo di commento falso, di "fake", di "trojan": non li ha neppure lo I.E.O. di Milano.
Si tratta, presumibilmente, di apprezzamenti inseriti a bella posta da qualcuno che ha il solo interesse di mitigare/rintuzzare i (purtroppo) verissimi commenti negativi e, soprattutto, per "glorificare" i nomi di 2 medici e, addirittura, di una specializzanda. Ma per favore: siate umani, pregate per i vostri errori, studiate e imparate. Con umiltà.
In risposta ad un earlier comment

Inviato da arianna
29 Marzo, 2019
Ho letto solo ora il suo commento, Gianni, e Le rispondo con la massima schiettezza.
Non so quale sia stata la Sua esperienza in questo reparto, ma le posso assicurare che ciò che ho scritto risponde a ciò che ho vissuto sulla mia pelle. Ho trovato Competenza, Assistenza, Pulizia ai massimi livelli (sì, e per certi versi più di quelli dell'IEO nel quale ho avuto una triste esperienza per un mio caro).
Caro Gianni, io prego per lei, per le sue parole tristi e meschine verso chi neanche conosce. Prego per Lei, perchè se non ha trovato di meglio da fare che prendersela con chi ha vissuto un suo personale inferno dal quale questo "Staff" ha aiutato ad uscire, vuol dire che Lei ha poco nel cuore, e questo è peggio di qualsiasi patologia "maligna".
Sia umano Lei, davvero.

Arianna
P.S.: approfitto ad abbracciare forte anche i "miei" Medici (non so se leggono) e a dir loro che non c'è giorno che li pensi con una gratitudine indicibile.
In risposta ad un earlier comment

Inviato da arianna
29 Marzo, 2019
Ti abbraccio, Paola, per dirti che sono passati 11 anni e ancora sto qui a scrivere e a incazzarmi (vedi risposta, qui sotto, a Gianni) :)
4 risultati - visualizzati 1 - 4  
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute