Dettagli Recensione

 
Ospedale di Cuneo
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Marco Mannino: innata vocazione

Nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale S. Croce di Cuneo opera e lavora un valente e brillante medico, uno di quelli che ti accoglie con un bel sorriso e una vigorosa stretta di mano, senza le formalità e i preamboli di chi sa di essere bravo.
Ambizioso, aggiornato, attento, scrupoloso, ma anche semplice, solare, affettuoso, il dottor Mannino è uno di quei medici che “ti fa sentire subito bene”, perché avverti la sincera attenzione al tuo problema e lo sforzo caparbio della ricerca della soluzione.
Asciutto e pragmatico nelle diagnosi, umano nelle relazioni, può capitarti di vederlo appartato alla sua scrivania, con la faccia stralunata, mentre recupera le forze dopo un intervento, o studia, con fare certosino, gli esami di quello successivo.
Può anche succedere di doverlo attendere per delle buone mezz’ore, perché in ritardo, di corsa, affannato, tirato, trattenuto dalla sala operatoria, in corsia, in pronto soccorso, in studio, ovunque ci sia bisogno, a fare il suo lavoro.
I bravi medici esistono ancora, spesso nei pubblici ospedali, instancabili operatori del dolore che nessuno vuole più: bisogna saperli riconoscere, affidarsi a loro con rispetto e stima, senza aspettarsi miracoli, ma passione, motivazione e professionalità.
Questo è il dott. Mannino: trovarlo è semplice, conoscerlo una fortuna.
Grazie Marco.

Patologia trattata
Stenosi del canale, stabilizzazione vertebrale.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute