Dettagli Recensione

 
Ospedali e case di cura a Torino
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Epatobiliare e Colorettale

Lo scorso dicembre, in seguito a sintomi non particolarmente inquietanti, ho comunque deciso di sottopormi a controlli clinici tra cui la colonscopia.
Quest'ultimo esame non ha potuto essere completato per la presenza di un restringimento dell'intestino.
Ero spaventata e confusa, ma ho avuto la fortuna di essere messa in contatto con il Dr. Dario Ribero presso l'IRCC di Candiolo che ha immediatamente approfondito e completato le analisi evidenziando un carcinoma ulcerato dell'intestino nella zona del sigma.
Nell'arco di 5 giorni il dottore mi ha operato asportando il tratto coinvolto dalla malattia.
Nel post intervento, l'ambiente tranquillo e le premurose attenzioni del chirurgo, dei suoi collaboratori Dr. Mellano, Dr. Loconte e Dott.ssa Malpaga e del personale infermieristico, hanno calmato la mia ansia.
Dopo le dimissioni ho seguito scrupolosamente le indicazioni alimentari e terapeutiche.
I risultati delle analisi istologiche mi hanno portato ulteriore conforto, in quanto il tumore non aveva coinvolto i linfonodi ed era localizzato solo all'intestino.
Dopo le visite di controllo del chirurgo e dell'oncologo Dr. Ferraris, si è deciso che per il momento non erano necessarie cure chemioterapiche.
E' stata un'emozione di totale serenità.
Continuerò regolarmente i controlli prescritti, con grande riconoscenza per la professionalità e il sostegno psicologico e morale che ho trovato.
Grazie.
Carla Bonello

Patologia trattata
Tumore del Sigma.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute