Istituto Cura del Cancro Candiolo

 
4.8 (47)
Scrivi Recensione

Giudizio dei pazienti

Voto ospedale
 
4.8 (47)
Voto reparti
 
4.8 (2)
Indirizzo
Strada Provinciale 142, Candiolo (TO)
Telefono
011 9933111
Inaugurato nel 1997, l’Istituto di Candiolo è un centro oncologico dedicato ad attività clinico-assistenziali e di ricerca scientifica. Nel 2013 è stato riconosciuto quale Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS). Svolge la sua attività in convenzione con il SSN o in regime libero-professionale. Nel 2016 ha ottenuto la certificazione di qualità ISO 9001:2015 per tutti i settori che ne caratterizzano l’attività: diagnosi, terapia, assistenza, ricerca, amministrazione, formazione, comitato etico. Il percorso del paziente sottoposto a trapianto di midollo osseo emopoietico ha ottenuto il prestigioso accreditamento internazionale JACIE-FACT. In ambito clinico è centro di riferimento per tumori oncoematologici, tumori della mammella, tumori ginecologici, tumori colo-rettali, tumori dello stomaco, tumori otorinolaringoiatrici, tumori urologici, tumori cutanei, sarcomi, tumori del fegato e delle vie biliari intraepatiche, tumori del pancreas e delle vie biliari extraepatiche, terapia del dolore oncologico. Oltre alla chemioterapia tradizionale, sono effettuate terapie a bersaglio molecolare (targeted therapy) e trattamenti immunoterapici. La terapia chirurgica dei tumori si avvale, soprattutto in ambito di chirurgia cervico-cefalica, epatobiliopancreatica, colo-rettale e ginecologica, dell’utilizzo di tecniche mini-invasive che consentono ottimi risultati salvaguardando gli aspetti estetico-funzionali. Presso la radioterapia sono trattate tutte le neoplasie dell’età adulta, tramite due apparecchi per tomo-terapia ed un acceleratore True Beam, che abbinano la massima precisione nell’erogazione del fascio radiante alla velocità prestazionale, consentendo quindi terapie estremamente mirate ed elevato turnover di pazienti. L’IRCCS si caratterizza per un articolato settore di ricerca clinica e traslazionale, che dispone di oltre 10.000 mq, con laboratori e strumentazioni all’avanguardia, a disposizione di oltre 200 ricercatori italiani ed esteri. Sono costantemente attivi protocolli clinici sperimentali (in media 80 circa), spesso in collaborazione con importanti centri nazionali e internazionali di ricerca e cura.

Recensioni dei pazienti

47 recensioni

 
(43)
4 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(2)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.8
 
4.7  (47)
 
4.7  (47)
 
4.9  (47)
 
4.8  (47)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia epatobiliare e colorettale

Desidero ringraziare l'equipe del dott. Dario Ribero che il 12/04/2018 mi ha operato di emicolectomia destra con asportazione di tassello di muscolo psoas di destra; in particolar modo ringrazio i dottori: dr. Mellano, ddr. Lo Conte e dr. Malpaga, che si sono dimostrati professionali e in grado di infondere positività in me e nei miei cari. Ringrazio, inoltre, tutto il personale del reparto di chirurgia oncologica del quinto piano.

Patologia trattata
Adenocarcinoma del colon.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Epatobiliare e Colorettale

Uno speciale ringraziamento a tutto lo staff del Dott. Ribero che con massima professionalità in data 16 aprile 2018 ha operato nostro padre di 79 anni di gastrectomia subtotale in laparoscopia.

La scoperta di adenocarcinoma gastrico di 25 mm., emersa da prelievi effettuati per controllo e prevenzione nell'antro gastrico, ha certamente cambiato la vita di nostro padre, ma l'idea di averlo preso in tempo e poter intervenire ci ha rincuorato.

Dell'esperienza vissuta di quasi due settimane di degenza ospedaliera, possiamo dire che grazie alla massima attenzione dei medici (passavano 3 volte al giorno per valutare le condizioni dei pazienti operati) grande dolore nostro padre non ne ha patito, fermo restando una dose di sopportazione correlata alle necessarie misure operative (sondini etc..).

Il Dott. Ribero si è distinto per massima professionalità chirurgica, per noi che nostro padre dopo 10 ore di intervento non abbia avuto male è stato un grande traguardo, inoltre conserveremo un po' del suo ottimismo, che ci ha aiutato a rendere normale ciò che per noi era drammatico.

Ringraziamo moltissimo il Dott. Lo Conte per la massima attenzione al paziente, la grande conoscenza e condivisione delle tematiche che hanno reso più lieve il peso della situazione; ringraziamo la gentilissima dott.sa Malpaga per essere stata un valido e prezioso punto di riferimento nel post- operatorio quando l'alimentazione era difficile da attuarsi.

Patologia trattata
Adenocarcinoma gastrico.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Oncologica Epatobiliare e Colorettale

Eseguita la prima colonscopia a fine marzo 2018 con chiare evidenze di una presenza intestinale riferibile più a un carcinoma (la biopsia confermerà che si trattava per l'appunto di adenocarcinoma) che a un mero polipo, nostra madre ha avuto la fortuna di imbattersi in un'équipe medica meravigliosa che fa della velocità d'intervento, dell'empatia col paziente e dell'estrema professionalità il proprio fiore all'occhiello. Nel giro di una decina di giorni la nostra 81enne mamma ha potuto essere operata e a distanza di venti giorni dall'intervento possiamo tranquillamente asserire che il processo di guarigione (benché logicamente lento) è a buon punto. Ci teniamo a ringraziare di cuore per la loro competenza il dott. Ribero, che ha sapientemente condotto l'intervento di rimozione della massa cancerosa (10 cm.) dall'intestino di nostra madre; il dott. Mellano, che si è dimostrato professionista inappuntabile, solerte e squisitamente votato all'esercizio della professione medica; il dott. Lo Conte, assiduo e scrupoloso nell'evoluzione della fase post-operatoria. Il Dott. Mellano, con la sua gioiosa e rassicurante solarità, è stato e resta il nostro punto di riferimento all'IRC di Candiolo.
Il comparto infermieristico e OSS di Chirurgia, saprà anch'esso, con qualche limatura qui e là di natura più umana che professionale, raggiungere i fieri livelli di indubbia eccellenza offerti dalla struttura.

Patologia trattata
Adenocarcinoma colon.

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia oncologica epatobiliare e colorettale

Intervento di emicolectomia sinistra laparoscopica.
Ringrazio tutta l'equipe del dottor Dario Ribero per la competenza professionale e l'umanità dimostrata sia nei miei confronti, sia nei confronti degli altri pazienti. Segnalo inoltre la tempestività nella presa in carico della mia situazione. Ringrazio anche tutto il personale sanitario, che lavora con grande cura e passione.

Patologia trattata
Adenocarcinoma del sigma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Epatobiliare e Colorettale

La professionalità e la competenza dimostrata dal Dott. Ribero e dai dottori che collaborano con Lui è indiscutibile. Oltre alla competenza, ho apprezzato la capacità di rendere comprensibile ogni situazione medica e chirurgica affrontata. Non vorrei fare disparità tra i dottori dell'equipe, ma il dott. Mellanno mi ha dato con la sua umanità una buona dose di fiducia. Ringrazio Dio perchè dona a questi professionisti scienza intelletto e voglia di progredire nella formazione per dare gli ottimi risultati riscontrati.
Anche il personale infermieristico è degno di nota per la disponibilità e la pazienza e la simpatia!
Il percorso che sto affrontando continuerà (dovrò effettuare un ulteriore intervento) e averli al mio fianco mi rende tranquillo e fiducioso.
Ancora grazie!
Dott. Dario Ribero
Dott. Domenico Lo Conte
Dott. Alfredo Mellano
Dott.ssa Anna Malpaga.

Patologia trattata
Metastasi epatiche da adenocarcinoma del retto stadio IV.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

CHIRURGIA EPATOBILIARE E COLORETTALE

Ringrazio tutta l'equipe del Dott. DARIO RIBERO per la professionalità e competenza; un ringraziamento particolare al Dott. Alfredo MELLANO per la disponibilità e comprensione profuse.
Un ulteriore ringraziamento a tutto il personale infermieristico e non, del reparto.
Cordialità.

Patologia trattata
Adenoma del colon discendente prossimale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

NEOPLASIA DEL GIUNTO RETTO-SIGMA

Mercoledi' 21 febbraio ho fatto una colonscopia, presso altra struttura, da cui e' risultata la presenza di una massa nel giunto retto sigma. Dopo aver fatto una TAC il giorno successivo, ho avuto un appuntamento con il Dott. Ribero il lunedi' 26 febbraio, il quale ha analizzato gli esami effettuati e con molta umanita' e chiarezza ha spiegato a me e ai miei familiari come procedere per poter guarire da questa malattia. Il venerdi' stesso sono stato chiamato per fare il prericovero, con tutti gli esami di routine, e martedi' 13 marzo sono stato sottoposto ad intervento di resezione anteriore di retto con PME e linfadenectomia regionale. Il tutto e' avvenuto in laparoscopia. Il dottor Ribero e tutta la sua equipe sono stati molto professionali, sono stato monitorato per alcuni giorni e sabato mattina sono stato dimesso. L'Ospedale di Candiolo, a mio giudizio, risulta essere una struttura molto organizzata, efficiente e anche molto pulita e ordinata.

Patologia trattata
Neoplasia del giunto retto sigma.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Tumore del colon

Non ci siamo rivolti casualmente al Dr. Ribero, poichè avevamo avuto informazioni sulla professionalità sua e di tutta la sua equipe, professionalità che non possiamo che confermare. Abbiamo apprezzato molto la disponibilità di tutti, la rapidità con cui la mamma ottantaseienne è stata presa in carico e la rapidità di tutto l'iter successivo. Sia il Dr Ribero sia i suoi collaboratori si sono rapportati con la mamma nella maniera migliore, spiegando con chiarezza senza tuttavia creare inutili apprensioni, a dimostrazione di una sensibilità attenta alla condizione e all'età della paziente. L'operazione e il successivo decorso sono avvenuti esattamente come ci erano stati prospettati.

Patologia trattata
Tumore del colon.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tumore colon sigma

Il 14 febbraio 2018 è stato diagnosticato alla mia mamma un tumore al sigma del colon in un ospedale di Torino ove mi era stato detto di aspettare l'istologico e poi, dopo una "chiacchierata", si sarebbe visto il da farsi... Il 15 febbraio inviavo una email disperata a Candiolo. Lo stesso giorno l'equipe formata dalla dott.ssa Staiano e dott. Lo Conte mi hanno accolta in tutti i sensi per spiegarmi e per aiutarmi letteralmente in questo tunnel buio.
La professionalità di questi due medici giovani e di tutti gli altri hanno permesso alla mamma di essere operata l'8 di marzo del 2018. Pochissimi giorni per toglierci un grande problema.
La serietà e l'amore per il proprio lavoro appartengono a questi grandi medici. Grazie grazie di cuore per il prima, il dopo e quello che sarà... La mamma dovrà fare degli esami per altri 5 anni e l'equipe la seguirà.

Patologia trattata
Tumore colon sigma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO AL PANCREAS

Durante un'ecografia di routine il 22 di novembre, con successiva TAC di conferma, mi è stato diagnosticato un tumore neuroendocrino al pancreas. Il Prof. Ribero in brevissimo tempo mi ha ricevuto nel suo studio, presso l'ospedale IRCC di Candiolo, per spiegarmi dettagliatamente di cosa si trattasse ed a cosa sarei andato incontro. La sua professionalità ed il suo approccio umano mi hanno tranquillizzato e mi hanno rassicurato sul fatto che sarei stato seguito dalla persona giusta.
L'11 dicembre 2017, con la giusta preoccupazione, ma rassicurato dalle parole del Professore, ho affrontato l'intervento con il giusto ottimismo.
L'operazione è stata lunga e complicata ma il decorso post-operatorio è risultato ottimo e senza grandi criticità, grazie anche al supporto di tutta l'equipe del Prof. Ribero.
Nei 10 gg. di ricovero, il Prof. Ribero e la sua equipe, composta dalla dott.sa Malpaga, il dott. Mellano ed il dott. Lo Conte sono stati fantastici, sempre presenti e molto disponibili, fornendomi ad ogni consulto le informazioni necessarie per farmi capire lo stato di salute e l'andamento della fase post-operatoria.
Una volta dimesso dall'ospedale, i risultati delle analisi istologiche sono stati confortanti, in quanto il tumore non aveva coinvolto linfonodi ed era localizzato, non ho quindi dovuto fare nessuna terapia aggiuntiva.
A tre mesi di distanza la mia vita è tornata alla normalità.
In questo periodo sto effettuando gli esami di follow-up che l'equipe mi ha indicato, ed anche in questa fase, di esami e successive interpretazione dei referti, la disponibilità del Professore e dei Dottori è sempre massima.
Per quanto descritto i miei personali ringraziamenti vanno :
Al Prof. Ribero per aver reso semplice un’operazione che ha coinvolto gran parte del mio addome.
Al Dott. Lo Conte che mi ha accolto, in fase di pre ricovero, spiegandomi con cura e professionalità le fasi che avrei dovuto affrontare, ed in fase di dimissioni liberandomi dai numerosi punti che avevano ricomposto la mia pancia.
Alla Dott.ssa Malpaga ed al Dott. Mellano, che possiedono una professionalità esemplare ed umanamente sono eccezionali, sempre presenti in corsia e pronti a soddisfare qualsiasi richiesta.
Non posso però dimenticare tutto lo staff dell’Area ricovero del 5° piano per la loro dedizione ed attaccamento alla professione.
Grazie a tutti, siete stati fantastici.

Patologia trattata
Tumore neuroendocrino al pancreas.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CHIRURGIA EPATOBILIARE E COLONRETTALE

A seguito riscontro di sangue occulto nelle feci, vengo sottoposto a colonscopia totale dove vi era presente una lesione polipoide adenomatosa con grosso peduncolo vascolarizzato di 3 cm. circa. Vengo inviato immediatamente dal chirurgo, dove si decide per un intervento di emicolectomia destra con linfoadenectomia locoregionale laparoscopica. Il 7 DICEMBRE 2017 vengo operato, è andato tutto benissimo, il decorso operatorio è stato regolare e il 12/12/2017 vengo dimesso.
La mia gratitudine è rivolta nello specifico al Dott. Mellano, Dott. Lo Conte e alla Dott.ssa Malpaga per la loro preparazione oltre che alla loro umanità.
Un grazie speciale va anche a tutti gli infermieri e agli Oss del 5° piano CHIRURGIA ONCOLOGICA.

Patologia trattata
Lesione polipoide adenomatosa con grosso peduncolo vascolarizzato di 3 cm.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Epatobiliare e Colorettale

Lo scorso dicembre, in seguito a sintomi non particolarmente inquietanti, ho comunque deciso di sottopormi a controlli clinici tra cui la colonscopia.
Quest'ultimo esame non ha potuto essere completato per la presenza di un restringimento dell'intestino.
Ero spaventata e confusa, ma ho avuto la fortuna di essere messa in contatto con il Dr. Dario Ribero presso l'IRCC di Candiolo che ha immediatamente approfondito e completato le analisi evidenziando un carcinoma ulcerato dell'intestino nella zona del sigma.
Nell'arco di 5 giorni il dottore mi ha operato asportando il tratto coinvolto dalla malattia.
Nel post intervento, l'ambiente tranquillo e le premurose attenzioni del chirurgo, dei suoi collaboratori Dr. Mellano, Dr. Loconte e Dott.ssa Malpaga e del personale infermieristico, hanno calmato la mia ansia.
Dopo le dimissioni ho seguito scrupolosamente le indicazioni alimentari e terapeutiche.
I risultati delle analisi istologiche mi hanno portato ulteriore conforto, in quanto il tumore non aveva coinvolto i linfonodi ed era localizzato solo all'intestino.
Dopo le visite di controllo del chirurgo e dell'oncologo Dr. Ferraris, si è deciso che per il momento non erano necessarie cure chemioterapiche.
E' stata un'emozione di totale serenità.
Continuerò regolarmente i controlli prescritti, con grande riconoscenza per la professionalità e il sostegno psicologico e morale che ho trovato.
Grazie.
Carla Bonello

Patologia trattata
Tumore del Sigma.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Epatectomia destra

Premetto io e mio marito siamo degli infermieri e l’idea di dover cambiare regione e affidarci ad una equipe e ad una struttura così lontana da casa, ci spaventava un po’. Devo dire che e’ stata una delle migliori decisioni. Tutta l’equipe del dott. Ribero ci ha seguito ed assistito durante tutto il percorso, dal pre ricovero alle dimissioni, rispondendo con pazienza e precisione a tutte le nostre domande. Mi sembra doveroso anche spendere delle parole positive per l’istituto IRCCS per la preparazione e la continua assistenza ricevuta dal personale sanitario. Un grazie particolare in primis al dottor Ribero e alla sua equipe: al dott. Lo Conte, al dott. Mellano e alla dottoressa Malpaga, che con competenza e professionalità mi hanno seguito in ogni fase della terapia rispondendo sempre a tutte le mie domande, e facendomi sentire sempre in mani competenti.
Grazie a tutti di cuore.

Patologia trattata
Metastasi al fegato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia epatobiliare e colorettale - Dr. Ribero

Dopo essere venuta a conoscenza della mia patologia e dopo iniziale smarrimento, sono stata supportata oltre che nell'aspetto medico, anche in quello psicologico. Sono stata operata il 06/12/2017 dall'equipe del Dott. Ribero e nel ringraziare lui, ringrazio anche i suoi collaboratori Dott. Lo Conte, Dott.ssa Malpaga e Dott. Mellano per la loro professionalita' e umanita', nonché tutto il personale che lavora nel reparto di degenza.

Patologia trattata
Adenocarcinoma del giunto retto-sigma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

CHIRURGIA EPATOBILIARE E COLORETTALE IRCCS

Medici competenti e scrupolosi, personale infermieristico disponibile; tanta la cortesia del personale di servizio ed anche di quello amministrativo.
In modo speciale vorrei ringraziare l'equipe del dott. Ribero per la competenza e la tempestività avute nel mio caso.
Ringrazio particolarmente il dott. Mellano per la sua gentilezza,l a sua disponibilità, la sua attenzione al mio caso.
Grazie a tutti.

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA DEL COLON-RETTO.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Carcinoma colon retto

CHIRURGIA EPATOBILIARE E COLONRETTALE IRCCS di Candiolo: anche io lo consiglio vivamente per la mia esperienza.
Medici competenti e scrupolosi ad alto livello, personale infermieristico eccellente; senza dimenticare la cortesia del personale di servizio e anche amministrativo.
In più, in modo speciale vorrei ringraziare l'equipe del dott. Ribero per la competenza e la tempestività avuta nel mio caso.
Tramite Colonscopia "Prevenzione Serena" mi è stato trovato un Adenocarcinoma del Cieco - era il 10 gennaio. Coinvolta subito la dott.ssa Malpaga (Chirurgia) mi spiega con semplicità ma in modo dettagliato il proseguo della mia situazione.
Non hanno perso tempo e nell'arco di 2 settimane avevo già fatto TAC, esami vari e prericovero.
Il 29 gennaio vengo operato con l'asportazione di circa 35 cm. di intestino, hanno rimosso tutta la bestia e oltre. La TAC fortunatamente non aveva evidenziato schifezze in giro.
Il decorso post operatorio è stato ottimo e, visitato dall'Oncologo, mi è stato consigliato in forma preventiva 4 cicli di chemio, che farò. La zona buia che ho attraversato nel mese di gennaio sembra essere passata. "SPERIAMO ".
E per questo i miei ringraziamenti:
un grazie al dott. Galatola (Colonscopia)
un grazie alla dott.ssa Malpaga che con la sua gentilezza e competenza mi ha fatto sentire subito in buone mani
un grazie al dott. Lo Conte che al momento delle dimissioni mi ha spiegato in modo molto dettagliato la mia situazione.
un grazie immenso al dott. Ribero per l'operazione e per come mi sento a posto nonostante quello che ho affrontato.
Grazie a tutti, siete stati fantastici.

Patologia trattata
Carcinoma colon retto.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento cancro al sigma

Mio padre è stato operato il 6 febbraio dal Dott. Mellano e sua Equipe, eccellenti sia sotto il profilo professionale che umano. Meravigliosi anche tutti gli operatori del reparto, sempre presenti e disponibili. Non posso fare altro che ringraziare tutti di vero cuore.

Patologia trattata
Cancro al sigma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Epatobiliare e Colorettale - Dr. Ribero

Ho conosciuto l'Istituto Cura del Cancro di Candiolo in occasione del secondo intervento chirurgico al quale mi sono sottoposta per la rimozione di metastasi epatiche da adenocarcinoma del colon destro.
E' questo un luogo di Eccellenze.
Il mio ringraziamento speciale va al primo chirurgo dott. Dario Ribero e ai suoi collaboratori dott. Lo Conte, dott. Malpaga e dott. Mallamo, i quali hanno dimostrato, oltre all'elevatissima professionalità riconosciuta, doti non comuni di umanità e vicinanza. Meritano massima riconoscenza ed infinita gratitudine per la gentilezza, l'attenzione e la competenza usate per avermi sostenuta in un momento così difficile e delicato.
Un ringraziamento va altresì a tutto il personale infermieristico e di supporto per l'estrema disponibilità e dedizione.
Ho già consigliato questo Istituto e continuerò a farlo.
Grazie, grazie, grazie!

Patologia trattata
Adenocarcinoma del colon destro avanzato (all'esordio trattato con chirurgia sul primitivo, seguita da terapia sistemica neoadiuvante e successiva chirurgia delle lesioni epatiche).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia del colon

Sono stato operato dall'equipe della Chirurgia Epatobiliare e Colorettale dell'Istituto Oncologico di Candiolo per un adenoma displasico del colon destro, che da qualche anno i gastroenterologi di altri centri provavano a rimuovere, ma senza ottenere una risoluzione definitiva.
Per fortuna mi sono affidato alle cure dell'equipe del dott. Ribero. In tempi brevissimi, dopo aver completato le indagini necessarie, mi hanno sottoposto ad un intervento di emicolectomia destra mininvasivo ed asportazione di diverticolo di Meckel. E' andato tutto benissimo. I medici sono stati straordinari, sempre presenti e disponibili, ed estremamente preparati. Al controllo ambulatoriale mi hanno consegnato l'esame istologico, che ha rivelato la presenza anche di un piccolo tumore neuroendocrino nel diverticolo di Meckel, che per fortuna i chirurghi avevano deciso di asportare. Sono praticamente guarito ed ora dovrò solo fare dei controlli periodici. Sono profondamente grato a tutta l'equipe di Candiolo.

Patologia trattata
Adenoma displasico del colon + tumore neuroendocrino.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia Epatobiliare e Colorettale

Vi è stata fatta una diagnosi di tumore al colon con metastasi al fegato e non sapete a chi rivolgervi? L'Equipe del Dott. Ribero fa al caso vostro. Un'equipe preparata e professionale, all'avanguardia per ciò che concerne le nuove tecniche chirurgiche. Ho subìto due interventi in poco tempo. Il giorno 08/11/2017 resezioni epatiche del lobo sinistro e il 18/12/2017 epatectomia del lobo destro. Risultato ottimale con l'asportazione totale delle metastasi. La cosa che mi ha colpito maggiormente, oltre alla preparazione tecnica e professionale, è stata la loro attenzione al rapporto medico-paziente, non mi sono mai sentita un numero, ponevano attenzione a me nella mia completezza. Hanno svolto il loro lavoro con passione e dedizione. Non mi sono sentita sola in questa lotta, si sono prodigati in ogni modo per raggiungere l'obiettivo. Mi hanno restituito la vita... Credo di non riuscire mai a ringraziare abbastanza.

Patologia trattata
ADENOCARCINOMA DEL SIGMA CON METASTASI EPATICHE SINCRONE BILOBARI.
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Chirurgia Epatobiliare colorettale Dott. Ribero

L'istituto di Candiolo è una struttura molto ben organizzata, dove i tempi di attesa sono molto brevi. Ho subìto due interventi chirurgici, il primo per l'asportazione delle metastasi al fegato e il secondo a distanza di due mesi per la rimozione del tumore al colon: in entrambi i casi ho trovato accanto all'elevata competenza del dottor Dario Ribero e della sua equipe, anche molta gentilezza e disponibilità da parte di tutto il personale. Consiglio questa struttura a chiunque si trovi purtroppo nella mia stessa situazione e sono grata a queste persone per il prezioso lavoro che svolgono quotidianamente.

Patologia trattata
Adenocarcinoma del colon con metastasi epatiche.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Superlativo

Non abbiate timore alcuno a rivolgervi a questo istituto. Io ero in cura presso un altro ospedale, dove ormai mi davano per spacciato. Per mia enorme fortuna ho incontrato qui il professore Ribero e la sua fantastica equipe, che mi hanno letteralmente salvato la vita intraprendendo un intervento ad alta difficoltà che nessuno voleva fare. Dovere la vita a qualcuno è una cosa che non si può spiegare a parole ed ho una immensa gratitudine per quello che hanno fatto e per quello che sono come persone, di una umanità eccelsa fuori dai canoni a cui ero abituato in altre strutture. Non scrivo i nomi dei chirurghi dell'equipe, perché non vorrei dimenticare qualcuno, ma vi assicuro che sono tutti preparatissimi ,cordiali ed umani. Anche tutti gli infermieri, Oss e personale vario sono eccezionali e pronti a risolvere e soddisfare qualsiasi esigenza.
Augurando a tutti di non avere mai un problema con i tumori, se purtroppo vi capita, dovete andare a farvi vedere a Candiolo e riscontrerete che ciò che scrivo corrisponde al vero.

Patologia trattata
Tumore colon con metastasi al fegato e linfonodi.
Resezione di colon e ileo, sutura duodenale, bypass gastroduodenale, asportazione di circa 30 linfonodi, asportazione colecisti.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Consigliatissimo

A chiunque abbia perso le speranze.. ricordatevi dell'Istituto Ircc di Candiolo del Prof. De Simone e della sua Equipe.
Dopo tante porte chiuse in Italia in varie strutture "rinomate", abbiamo trovato il paradiso in questa struttura ed un Professore degno di essere chiamato così.
Medici preparati davvero e appassionati del proprio lavoro, personale educato, dolce e rispettoso dei pazienti. Struttura nuova e pulita.
Consigliato davvero.

Patologia trattata
Recidiva grave endometrio.
Voto medio 
 
3.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Gastroenterologia - colonscopia

Per quanto riguarda la mia esperienza personale, non mi sono trovata bene. Eseguita visita specialistica più colonscopia virtuale su consiglio del gastroenterologo, dopo l'esame (piuttosto doloroso) ho avuto problemi. Ho chiamato per avere assistenza e non ho avuto riscontro.

Patologia trattata
Diverticolosi.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRANDE GRAZIE.

Operazione eseguita il 20.02.2017 in regime di day surgery dal Dott. Zaccagna ed equipe.
Asportazione di "Epitelioma Spinocellulare su dorso della mano destra".
Mia madre di 80 anni, è stata ben seguita ed informata sul tipo di intervento.
Dottori e tutto il personale gentili e disponibili e cordiali.
Ambiente pulito ed organizzato.
Al dott. ZACCAGNA grazie per capacità e competenza.
Bene infine la mobilità e l'estetica della mano (minima cicatrice).

Patologia trattata
Epitelioma spinocellulare squamoso dorso mano dx.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamenti

Aprile 2014, controllo mammografico annuale e ancora, a distanza di ben 13 anni, brutta notizia.. ci risiamo: la bestia è ricomparsa nell'altra mammella.
Presa dallo sconforto e dalla paura di ricominciare da capo il calvario già subìto 13 anni prima, mi consigliarono subito di sottopormi a mastectomia totale, chemio, radio, svuotamento del cavo ascellare eccetera. Per fortuna una persona mi consigliò di farmi visitare all'istituto di Candiolo e sentire un'altra opinione. Così feci e fu nella disgrazia la mia più grande fortuna... Presi appuntamento con il Dott. Riccardo Ponzone, primario di senologia, il quale mi rassicurò e mi disse che non era così grave come mi dissero in precedenza, che purtroppo la bestia c'era ma si poteva curare e guarire anche questa volta. E così fu e lui, con la sua grande professionalità, capacità e umanità, mi prese in cura, mi operò, mi fece fare tutte le terapie che il caso richiedeva, compresa la ricostruzione che ho appena terminato con successo, e il mio calvario posso dire che l'ho affrontato molto più serenamente, mi sono sentita e mi sento tutt'ora ad ogni controllo molto assistita, in buone mani come si dice. Non finirò mai di ringraziare il Dott. Ponzone e tutto il suo staff, la Dott.ssa Salatino, che mi accompagnò durante la radioterapia, il Dott. Albano, pneumologo, i chirurgi plastici, tutte le infermiere e il personale (spero di non dimenticare nessuno..). Grazie di esistere, siete dei medici molto capaci ed io consiglio a tutti quelli che purtroppo vivono queste malattie, di farsi curare in questo centro.
Grazie, grazie e grazie ancora, senza di voi sono sicura che sarebbe finita molto male :*

Patologia trattata
Carcinoma mammella.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dott. Zaccagna - dermatologia oncologica

Sono stata accolta con umanità e professionalità in un ambiente tranquillo e pulito (ho avuto esperienze di diversi ricoveri in altri ospedali per altre patologie, niente da mettere a confronto con questa struttura).
Sentirsi chiamati "Signora F. mi scusi se le faccio male, ha mangiato? eccetera. Sentirsi incoraggiati e spronati ti fa riporre il tuo corpo, la tua paura e la tua ansia (in attesa degli sviluppi della malattia e del dopo cura-intervento) certamente in modo sereno.
Ottimi medici, capaci e preparati (dott. Zaccagna - dermatologia oncologica).
Il centro è ben organizzato - ottimi servizi - confort- parcheggi.
Dobbiamo permettere che tutto questo possa continuare, quindi ai Piemontesi (sappiamo essere generosi) basta poco!
GRAZIE.

Patologia trattata
Epitelioma spinocellulare squamoso sul dorso della mano.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prima Parte e Prologo seconda parte

Contrariamente a quanto normalmente avviene, desidero dare la mia testimonianza sull'Istituto prima ancora di essere operato.. ma davvero sento il bisogno di esternare il mio sincero ringraziamento a tutti coloro che mi hanno accolto con grande umanità e competenza, a cominciare dal dottor Marco Vaira, al dottor Battistella e Stefania Beccari ("un angelo") e De Michele e.. tutti. Dopo un mese di attesa inutile presso altri centri della Lombardia, sono arrivato debilitato nel fisico e nell'animo a Candiolo. Ho avvertito subito che qualcosa cambiava e che ero finalmente seguito con la competenza che non sta a me giudicare, ma soprattutto con efficienza e umanità (grazie dottor Vaira!): queste qualità, per uno come me sono forza e speranza e così si è riaccesa in me la combattività.. In pochi giorni eccomi con la mia CVC e la voglia di riprendere il peso e la forza.. Il sentire la partecipazione e l'aiuto di persone di animo buono è qualcosa che grazie a Dio non passa per l'esofago e lo stomaco, ma va direttamente al cuore..
Il prologo alla seconda parte, è che ho deciso che il mio 5 per mille andrà vita natural durante, all'Istituto di Candiolo.. facciamo in modo che si perpetui il più a lungo possibile.
Grazie e.. alla seconda parte!

Patologia trattata
Cancro allo stomaco.
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Colonscopia per prevenzione tumore colon

Dopo la morte di mio fratello a 43 anni, mi consigliano una colonscopia per prevenire eventuali tumori al colon. In fase della colonscopia mi riscontrano un piccolo nodulino di 8 mm., che mi asportano in un secondo tempo. Purtroppo dopo ben 8 giorni mi scoppia una tremenda emorragia e mi salvano in un altro ospedale. Da Candiolo mi dicono "è stato sfortunato", ma intanto io non sono più come prima. Mi spiace ma per me Candiolo è da dimenticare.

Patologia trattata
Colonscopia per prevenzione.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

GRANDISSIMA DELUSIONE

Grandissima delusione per questa struttura.
Nel novembre del 2015 mio padre, affetto da carcinoma alla laringe, è stato sottoposto ad una biopsia in seguito alla quale il chirurgo ha definito l'intervento URGENTISSIMO. Peccato che la prima sala operatoria disponibile fosse l'08/01/2016... In quella data mio padre è stato finalmente operato. Dopo 15 giorni è stato mandato a casa e poco dopo si sono interrotti i controlli in quanto gli otorini non erano in grado di reperire una cannula tracheale "adatta" e ci hanno completamente dimenticati, nonostante le mie e-mail e le mie telefonate. Perché mio padre fosse visitato ho dovuto portarlo privatamente in studio a Torino dal Prof. Succo. che l'aveva operato.. Il 27/04 abbiamo finalmente fatto un controllo a Candiolo (in seguito alla mia insistenza) in cui ci è stato detto che era tutto a posto (OTTIMI ESITI DI INTERVENTO DI LARINGECTOMIA - NO SEGNI DI RECIDIVA - scritto nero su bianco). Mio padre è morto il 29/06/2016, stroncato da una recidiva locale che NESSUNO aveva visto e da metastasi ossee che TUTTI avevano scambiato per artrosi. Penso che la nostra storia si commenti da sola.

Patologia trattata
CARCINOMA ALLA LARINGE.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

GRAZIE

GENNAIO 2010 la terribile notizia, poi disperazione, visite, esami e poi arrivai a Candiolo, la diagnosi era sempre la stessa, anzi, più dettagliata.. e purtroppo più grave del previsto. Ora sono passati 6 anni, ho ripreso in mano la mia vita e tutto questo lo devo a questo Istituto, ai suoi professionisti, al Dott. Ponzone che mi ha operata, al Dott. Montemurro che mi ha curata, che ha misurato sempre le parole - ma quelle dette erano sempre quelle giuste.
Un grazie a tutto il personale infermieristico e non solo, ancora oggi quando entro a fare i miei controlli (tutti sempre a Candiolo, compreso l'esame del sangue) mi sento a casa, in ottime mani e so che sono nel posto giusto.
GRAZIE DI CUORE.

Patologia trattata
CARCINOMA MAMMARIO.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento per carcinoma mammario bilaterale

Sono Maria Palma Frezza.
Sono stata operata di carcinoma mammario bilaterale. Quando l'ho saputo, ero incredula, impaurita. Tutto questo e' successo l'anno scorso.
Poi su suggerimento della mia ginecologa dottoressa Cacciari, ho avuto l'appuntamento dal dottor Furio Maggiorotto e insieme si e' deciso per l'intervento.
Mi hanno svuotato tutti e due i segni e li hanno poi ricostruiti.
Tutto e' andato bene.
Non finirò mai di elogiarli per la professionalità, l'umanità e la sensibilità, nonchè per la sicurezza che attraverso il loro comportamento e le loro parole ti sapevano dare. Tutto questo vale per medici, infermieri e personale tutto.
Grazie e complimenti dal profondo del cuore a tutti voi.

Patologia trattata
Carcinoma mammario bilaterale .
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dottor Vaira

Un ringraziamento particolare al dottor Vaira che ha operato mio padre, per la sua semplicità e schiettezza nella spiegazione dell'operazione e delle cure da affrontare, per la professionalità e tempestività dell'operazione; e grazie anche a tutto lo staff del reparto del quinto piano che ti fa sentire assistito nel migliore dei modi.
Grande struttura e grandi persone. Grazie!!!

Patologia trattata
Tumore al colon.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

EMPATIA E COMPETENZA

Mi chiamo Ornella,
nell'anno 2012 sono stata operata due volte dal Dott. Riccardo Ponzone per la rimozione di un filloide borderline al seno; il denominatore comune di questi due interventi é stato rappresentato dall'EMPATIA, dalla COMPRENSIONE e dalla PROFESSIONALITA' del Dott. Riccardo Ponzone, che ringrazio di tutto cuore. Non sono mancate assistenza igiene e pulizia nell'ambiente medico. All'Istituto IRCC di Candiolo, ho potuto quindi trovare tutti gli elementi indispensabili e necessari per chi purtroppo viene colpito/a dalla malattia del secolo..

Patologia trattata
Filloide Borderline.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie al quinto piano di chirurgia

L'altissima professionalità del Dott. Michele De Simone mi ha ridato la vita, la possibilità di ritornare a rivedere ciò che il destino mi aveva assegnato.
Non ci sono parole abbastanza per dire grazie infinite al Dott. Vaira, alla Dott.ssa Robella, al Dott. Cinquegrana per tutti gli interventi, le cure e le attenzioni prestate.
Grazie a tutto il personale paramedico per aver trascorso insieme a me questa parentesi di vita e la fortuna di aver incontrato loro tutti.

Patologia trattata
Pseudomyxoma peritonei + Chemio-ipertermia Intraperitoneale (HIPEC).
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Per fortuna esiste questa immensa organizzazione

Se fosse possibile darei un voto tanto importante che sarebbe comunque sempre misero.
Meno male e per fortuna che esiste questa immensa realtà; il massimo dei voti sia a livello esistenziale che a livello assistenziale- operativo- umano con un'organizzazione umana, assistenziale, medica ed operativa che reputo il massimo a qualsiasi livello che esista
Chiudo con una frase che mi esce dal cuore: GRAZIE DI ESISTERE.

Patologia trattata
Neoplasia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie

L'Ircc di Candiolo è un ospedale che non sembra un ospedale ma, al tempo stesso, è un concentrato di professionalità, efficienza ed umanità. Una menzione particolare meritano il Dott. Ponzone per professionalità e attenzione al paziente, e le infermiere del day hospital oncologico: un raggio di sole nelle buie giornate della terapia.

Patologia trattata
Carcinoma mammario.
Punti di forza
Avanguardia, professionalità, competenza, umanità e cortesia.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

IRCC un modello per la sanità

Alto profilo professionale, organizzazione impeccabile, grande umanità di tutti gli operatori e la bellezza della struttura stessa fanno di Candiolo una casa colorata che ci accoglie nel migliore dei modi aiutandoci ad affrontare la malattia.
Il nostro grazie ai dottori Carnevale, Rota, Pizzotti, Coha, Caravelli per la loro competenza e gentilezza.
Un ringraziamento altrettanto sentito al dottor Manca del servizio radiologico per la sua disponibilità, umanità e competenza.

Patologia trattata
Mieloma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Assistenza eccellente

Assistenza umana e professionale di ottimo livello, supporto psicologico ottimo, competenza medica eccellente. Struttura all'avanguardia in tutti i campi medici di prim'ordine.
Vale la pena menzionare e ringraziare tutta l'équipe guidata dal professor Ponzone, in particolare la dottoressa Magistris e il dottor Maggiorotto ed il dottor Marotta. Un ringraziamento particolare al dottor Ponzone per la sua umanità e dedizione al paziente. Tutto il personale offre un'assistenza che supporta il paziente in un momento così particolare.

Patologia trattata
Cisti ovarica.
Punti di forza
Pulizia, ordine, disponibilità, organizzazione, cortesia, avanguardia scientifica nella cura e ricerca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Dedica..

Dedico questa recensione alla Sig.ra Teresa DiPasqua, di supporto ai medici di Candiolo- al primo piano- che con la sua gentilezza e solarità aiuta chi come me ha dovuto sostenere delle visite a causa di un carcinoma. Grazie.
Dany da Settimo

Patologia trattata
Carcinoma.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

COMPLIMENTI

Le parole vanno al vento... le parole scritte rimangono, ecco perchè desidero inserire una recensione per ringraziare il Dr. Riccardo PONZONE (Direttore della ginecologia oncologica) e il suo Staff, in particolare il Dr. F. Maggiorotto e il Dr. F. Marocco, per la professionalità e disponibilità sempre presenti.
Complimenti anche alle infermiere e agli operatori OSS, sempre gentili verso tutti i pazienti, senza dimenticare coloro che gestiscono l'iter del Pre-Ricovero e le signore che si dedicano alle pulizie delle stanze, che con discrezione entrano in camera al mattino.
Ogni corridoio della "Struttura": stanze, bagni, studi-visite, sempre puliti ed in ordine.
Siamo ormai in tanti ad aver necessità di appoggiarsi all'IRCC di Candiolo, quindi ricordiamoci tutti, anche i nostri familiari, amici, conoscenti, di dedicare il 5x1000 ad una Struttura così importante per tutti.
Grazie, Daniela A.

Patologia trattata
Adenocarcinoma dell'endomerio.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastici

Io ho mia sorella in cura all'ospedale di Candiolo e posso solo dire grazie a nome suo a tutti medici del reparto oncologico, in particolare al dott. VALABREGA a al dott. MONTEMURRO, nonchè a tutte le infermiere perché sono meravigliose... E non posso non ringraziare il chirurgo più speciale come il dott. MAGIOROTTO..
COMPLIMENTI A TUTTI.

Patologia trattata
Carcinoma mammario triplo negativo.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

MERAVIGLIOSI

Praticamente PERFETTI! Purtroppo ho girato diversi ospedali, ma in positivo quello che ho visto a Candiolo non l'ho visto in nessuna struttura Sanitaria Italiana, e ne ho girate tante.. Professionalità, Umanità e Competenza sono all'ordine del giorno. Tutti Bravissimi. Un ringraziamento particolare al Dott. Grignani, al Dott. Galizia, alla Dott.ssa Aliberti, al Dott. D'Ambrosio ed al Dott. Manca.

Patologia trattata
SARCOMA DEI TESSUTI MOLLI.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Ospedale oncologico Candiolo

Gentili lettori, mio papà si è ammalato di cancro al pancreas e qui abbiamo iniziato con una consulenza oncologica non gratificante.... Poi, durante la chemio, non hanno riconosciuto un'allergia alla cura (a momenti ci lascia le panne...). Siamo così entrati in cura dall'equipe della dott.ssa Novarino al Centro Oncologico Ematologico Subalpino (COES) ed è vissuto 4 anni e mezzo in più del previsto.. (consiglio in tutti i suoi aspetti la struttura). Invece Candiolo per noi è stato un buco nell'acqua.

Patologia trattata
Carcinoma pancreas.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastici

Mio figlio è in cura a Candiolo; ringrazio tutto il personale del 3° e 4° piano, tutti gli oncologi dei sarcomi, il personale della radioterapia: sono tutti molto umani e credo non possa esserci di meglio.
Grazie per tutto quello che fate.

Patologia trattata
Sarcoma tessuti molli.
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QSalute