Dettagli Recensione

 
Ospedale Policlinico Sant'Andrea di Roma
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento di artrodesi anteriore e posteriore

Nel maggio 2018 ho iniziato ad avere una fortissima lombosciatalgia destra. Dopo risonanza magnetica è stata confermata una ernia espulsa L4-L5 con forte compressione radicolare destra. Operata nel giugno 2018, ad agosto ho avuto una recidiva nel medesimo punto. Ho subìto un nuovo intervento di artrodesi nel settembre 2018, ma già a novembre era ricominciato il dolore al nervo sciatico. Una nuova risonanza, e successive rx dinamiche e tc, hanno confermato nuova recidiva di ernia discale L4-L5 paramediana destra e pseudoartrosi del dispositivo interspinoso.

Sono stata quindi operata presso il reparto di neurochirurgia del Sant’Andrea il 24 giugno 2019 per una recidiva di ernia discale L4- L5 dal Prof. Alessandro Frati. Tutto il personale del reparto si è dimostrato di altissima professionalità, gentilezza e umanità, sempre attento alle esigenze del paziente. Vorrei in particolare ringraziare il Prof. Frati e la Dott.ssa Zancana per avermi seguito con la massima attenzione, professionalità, efficienza e gentilezza dal primo momento e per tutta la durata del ricovero, nonché nei controlli successivi alle dimissioni. Dopo aver già subito due interventi per l’ernia discale non risolutivi, mi era stato suggerito di rivolgermi “all’eccellenza per la colonna”: e non posso che confermare che il Prof. Frati è realmente l’eccellenza della colonna! È riuscito non solo ad effettuare un intervento perfetto di rimozione del dispositivo interspinoso e artrodesi anteriore e posteriore, ma soprattutto ad eliminare tutte le aderenze cicatriziali (dovute ai due interventi precedenti) che schiacciavano la radice del nervo sciatico: e dopo 13 mesi sono riuscita per la prima volta a tornare a camminare dritta e senza dolore.

Patologia trattata
Recidiva di ernia discale L4-L5, rimozione dispositivo interspinoso e artrodesi anteriore e posteriore.

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QSalute