Urologia Ospedale Casilino Roma

 
4.5 (8)
Scrivi Recensione
Reparto
Il reparto di Urologia e Andrologia dell'Ospedale Policlinico Casilino di Roma, situato in Via Casilina 1049, ha come Responsabile il Dott. Prof. Beniamino Iorio. L'U.O. di Urologia ed Andrologia è un reparto a carattere universitario, costituendo la II^ Sede Clinica della Cattedra di Urologia dell'Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Può essere considerato struttura di eccellenza per la patologia oncologica urinaria e per il trattamento della patologia andrologica e prostatica. Fanno parte dell'equipe i dirigenti medici Francesco Micali, Francesco Celestino, Mario Ciletti, Mirko Florio, Lorenza Lamorte, Marco Scarfini, Eligio Vannozzi, Cristian Verri, Franco Di Monaco.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(6)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
 
(1)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.4  (8)
 
4.4  (8)
 
4.6  (8)
 
4.6  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento ULT

Un centro ospedaliero di grande valenza. Mi sono sentita curata, accudita con perizia e cortesia anche dal personale infermieristico e ausiliario.

Patologia trattata
Calcolo ureterale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento al dottor Celestino Francesco

Dovendo effettuare una cistoscopia e non conoscendo nessun urologo, ho seguito la sorte ed ho scelto un urologo convenzionato con la mia assicurazione e... ho incontrato il dottor Celestino Francesco, un luminare nel suo campo, un vero professionista che con il suo modo educato e umano dopo avermi sottoposto al controllo, avendo diagnosticato una neoformazione vescicale, ha saputo farmi affrontare il problema con positività e speranza. Lui stesso mi ha sottoposto a TUR-BT, e non solo l'operazione è avvenuta senza problemi, ma anche il decorso post operatorio è trascorso senza complicazioni e questo è merito della professionalità e della dedizione che il dottore Celestino trasmette nel suo lavoro. Grazie di cuore.

Patologia trattata
Neoformazione vescicale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ureterolitotrissia

Volevo fare i miei complimenti a tutto lo staff infermieristico, gentilissimo e disponibilissimo, del reparto urologico
Un grazie in particolare ai medici dott. Eligio Vannozzi e dott. Franco Di Monaco, che sono stati tempestivi a valutare la mia situazione e procedere d'urgenza; li ringrazio di tutto, sono dei medici speciali e gentilissimi.
Grazie di cuore a tutti!
Ps: un ringraziamento immenso all'anestesista, bravissimo, per la prima volta non mi sono sentita male. Grazie Francesco.

Daniela Battazza

Patologia trattata
Calcolosi ureterale.

Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottimo reparto urologia

Tanta umanità e cortesia, in particolare da parte del caposala e del personale infermieristico, non la incontravo dal lontano 1992 (policlinico Umberto I - clinica otorinolaringoiatria di Roma). Il caposala riesce a tranquillizzare i pazienti e i loro parenti con una empatia mai vista prima.
I medici sono professionali e disponibili.
Grazie, grazie, grazie.
Daniela De Fazio sorella del paziente Gilberto.

Patologia trattata
Asportazione polipi vescicali.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Prima visita urologica senza visita...

Premetto che la mia non e' una recensione sul reparto urologico del Policlinico Casilino, che non conosco, bensì su una prima visita urologica che ho prenotato presso la struttura a causa di dolori ai reni che ho da circa tre settimane ed un continuo e fastidioso (quasi doloroso) stimolo ad urinare, con tracce, fino alla scorsa settimana, di sangue nelle urine. Mi sono presentata con le analisi del sangue e delle urine (tra l'altro ok) ed una ecografia che riferiva una dilatazione delle vie escretrici. Dopo avergli raccontato la situazione, il dottore ha visionato l'eco (le analisi no) e mi ha liquidata dicendomi che sicuramente era un calcolo (che dall'ecografia non risultava) e che dovevo fare la Tac. MA LA VISITA??? Non c'è stata.. ho pagato per farmi dire una cosa che anche il medico di famiglia era in grado di dirmi senza essere specializzato in urologia! E' così che funziona? che funziona una visita urologia?
Che delusione.

Patologia trattata
Pollachiuria e presunta presenza di calcoli.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Urologo Andrea De Carolis

Tutto il reparto di urologia del Policlinico Casilino di Roma è da elogiare per la competenza, la professionalità e la disponibilità. La lode è sicuramente da attribuire ad un Chirurgo di eccezionale preparazione: il Dott. Andrea De Carolis. Durante le visite preliminari, la preospedalizzazione, l'intervento (dello scorso 23 agosto) ed il decorso post-operatorio, ha dimostrato serietà, maestria tecnica, umanità e tutto quello che ogni paziente vorrebbe trovare nella persona nelle cui mani pone la sua vita. Grazie!

Patologia trattata
Ostruzione cervico-uretrale.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Elogio al reparto UROLOGIA

E' un reparto eccellente, i medici sono bravissimi professionisti, nonchè gli infermieri tutti, bravi, competenti, professionali e gentili. Io mi sono trovato benissimo anche come supporto psicologico. Un grazie dal profondo del cuore a tutti i componenti del reparto.

Patologia trattata
Carcinoma prostatico (prostatectomia radicale a cielo aperto).
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Un reparto di eccellenza- prof. Spera

Sono stato sottoposto ad un intervento chirurgico per una importante forma di ipertrofia prostatica, intervento che non ho difficoltà a definire di eccellenza: nessun problema problema post-operatorio; tutte le funzioni riattivate e, dopo dieci anni di analisi e cure, sono tornato ad una vita normale.
Ringrazio ancora il prof. Spera e tutto il reparto Casilino.
Un consiglio: sarebbe utile avere qualche informazione in più sul decorso post operatorio.

Patologia trattata
Ipertrofia prostatica.


Altri contenuti interessanti su QSalute