Ginecologia Ospedale Casilino Roma

Ginecologia Ospedale Casilino Roma

 
4.5 (96)
Scrivi Recensione
Il reparto di Ginecologia e ostetricia dell'Ospedale Policlinico Casilino di Roma, situato in Via Casilina 1049, ha come Direttore Responsabile il Dott. Prof. Herbert Valensise. Il reparto si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle patologie ostetriche e ginecologiche in regime ambulatoriale, di day hospital e di ricovero ordinario. Svolge attività di controllo della gravidanza a basso ed alto rischio e relative attività di assistenza al parto e al puerperio, garantisce l'attuazione della legge 194 e dell'attività di pronto soccorso ostetrico e ginecologico. Sono aggregate funzionalmente all'Unità le due unità operative semplici dipartimentali UOSD di Patologia ostetrica e di Chirurgia uroginecologica e la linea di attività di oncologia ginecologica. In regime di day hospital vengono eseguite le amniocentesi, attività ostetriche, ginecologiche e di attuazione della legge 194; in day surgery è previsto il ricovero per trattamenti chirurgici (isteroscopie operative, revisioni cavità uterine, noduli mammari, cisti delle ghiandole del Bartolini). In regime ambulatoriale si eseguono visite ostetriche per gravidanze normali a basso rischio e gravidanze e ad alto rischio, nonchè visite ginecologiche per: prevenzione e terapia del cervico-carcinoma, malattie del tratto genitale basso, problematiche legate all'incontinenza urinaria, patologie del pavimento pelvico, patologie ginecologiche organiche e disfunzionali, sterilità o infertilità, terapia del climaterio, problematiche legate al periodo adolescenziale, visite senologiche, ecografie ostetriche e ginecologiche. Fanno parte dell'equipe dell'unità operativa i dirigenti medici Lucia Bonessio, Vincenzo Bulzomì, Claudia Carusotti, Biagio Cinque, Alberto Coppola, Cristina De Angelis, Francesco Di Luzio, Meena Di Stefano, Maurizio Di Stefano, Caterina Exacoustos, Giulia Gagliardi, Francesco Giacomello, Cristina Letta, Rosa Lopez, Claudia Manicuti, Pavjola Maqina, Simoma Menghini, Annamaria Orsini, Elvira Paladino, Roberto Penteriani, Ilaria Pisani, Giuseppe Sorrenti, Grazia Maria Tiralongo, Barbara Vasapollo, Valentina Zamaro.

Recensioni dei pazienti

96 recensioni

 
(75)
 
(10)
 
(5)
 
(6)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.5
 
4.6  (96)
 
4.6  (96)
 
4.6  (96)
 
4.4  (96)
Visualizza tutte le recensioni

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Gradimento

Grazie per la vostra disponibilità ed assistenza. Tutto il reparto è una eccellenza. Non conosco tutti i nomi del personale coinvolto, ma sono tutti molto efficienti e professionali. Un grazie speciale alla Dr.ssa Lopez, al Dr. Bulzomi e al Dr. Di Stefano.

Patologia trattata
Annessiectomia bilaterale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo d'urgenza

Ho partorito con un cesareo d'urgenza il 20/12/2023 a 28+4 settimane all'ospedale Casilino. Ero ricoverata dal 14/12/2023 per rallentamento della crescita di uno dei gemellini e per ipertensione gravidica. Sono stata seguita dal loro ambulatorio per le gravidanze multiple e dalla dott.ssa Rosa Lopez e dal loro pronto soccorso per le mie patologie in gravidanza. Se i miei figli sono nati vivi è solo grazie alla loro professionalità, non trovo le parole per ringraziare tutti, dal primo all'ultimo, sia per la professionalità, sia per l'umanità e per la loro pazienza con noi, che spesso e volentieri non siamo lucidi e rischiamo di prendere delle decisioni sbagliate, ma loro con tanta pazienza e amore verso i loro pazienti riescono a convincerti che ti stai sbagliando. Io volevo essere dimessa perché mi sembrava che stavo rimanendo là inutilmente e non capivo la gravità della situazione (quando loro mi stavano monitorando h/24), ma loro non me lo hanno permesso e con tanta pazienza mi hanno fatto ragionare, intervenendo il primario stesso, una persona eccezionale, umana e professionale. Io sarò sempre grata a lui e alla dottoressa che lo ha avvisato della caxxata che volevo fare; infatti il giorno dopo sono dovuti intervenire con urgenza quando hanno visto che uno dei gemelli stava andando in sofferenza.
Non smetterò mai di ringraziarli per tutto cio che hanno fatto per me e i miei figli, i medici, le ostriche, gli specializzanti, le tirocinanti, le Oss, il pronto soccorso, l'ambulatorio, tutti loro che hanno permesso che uscissero vivi i miei gemelli. Anche se troppo prematuri, loro li hanno salvati!
E' davvero un ospedale di eccellenza e io non me l'aspettavo (non avendoli mai conoscuti prima), ma adesso so che è una garanzia.
Adesso siamo in terapia intensiva neonatale e spero tanto di aggiornare la mia recensione anche per loro, anzi: sono sicura che sara così vedendo in questi pochi giorni il lavoro che si svolge lì dentro. Siamo in mani sicure e sono certa che andrà tutto bene!
Buona vigilia di Natale angeli con camici bianchi!

Patologia trattata
Gravidanza gemellare con rallentamento della crescita di uno dei feti e ipertensione arteriosa + diabete gestazionale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto

Esattamente un mese fa ho partorito la mia terza figlia in questo fantastico ospedale. Le ostetriche sono molto competenti e gentilissime, vi è una bellissima sala parto moderna e quando è nata la mia piccola in radio passava "questo piccolo grande amore" di Baglioni e cantavano tutte, è stato emozionante e rilassante.
Ringrazio Nicole che mi è stata sempre vicina e ha soddisfatto tutte le mie esigenze: grazie di cuore!
Ringrazio di cuore il professor Valensise per aver permesso tutto ciò.

Patologia trattata
Parto.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

La mia esperienza

Ho partorito presso il policlinico Casilino il 16 agosto 2022.
Sono stata ricoverata il giorno 13 per avviare l’induzione, che però, a causa delle sale parto sempre piene, mi è stata somministrata il giorno 15 verso le 11.00 di mattina. Ho cominciato ad avvertire le contrazioni intorno alle ore 16.00, alle ore 22.45 ho rotto il sacco, quasi subito sono stata portata in sala parto; una volta lì ho richiesto l’epidurale, che mi è stata concessa senza opposizioni da parte del personale medico (nota molto positiva e da non dare per scontata).
Il medico anestesista Fabio è stato bravissimo, molto paziente ed umano, la stessa cosa per l’ostetrica Fabiana che mi ha assistita al parto in maniera eccellente, dandomi la forza giusta e guidandomi in tutte le fasi, veramente una professionista e una persona speciale. Non da meno la bravura del ginecologo Dott. Francesco Cassanelli, che mi ha seguita durante la gravidanza, una persona empatica, umana, disponibile e molto brava e scrupolosa nel suo lavoro.
L’unico elemento negativo che mi sento di segnalare è l’assenza del bidet nella stanza dove sono stata ricoverata, per un reparto di ostetricia mi sembra poco consono.

Patologia trattata
Parto indotto per elevato peso fetale stimato.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

Asportazione polipo endometriale

Ricoverata per polipo endometriale, ho trovato accoglienza al top e personale, medico e non, gentile, educato, bravo.
Grazie a tutto lo staff.

Patologia trattata
Polipo endometriale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grazie dottoressa Lopez

Ho partorito con parto naturale partito spontaneamente il 04/05/2023, con contrazioni iniziate alle 03:13 e parto effettivo alle 09:46 del mattino!
Voglio ringraziare davvero DI CUORE la dottoressa ROSA LOPEZ per come mi ha accolta, trattata e aiutata il giorno del parto nonostante io purtroppo non sia stata una sua paziente dall'inizio come avrei tanto voluto, ma lo sarò sicuramente e senza dubbi per il futuro! Non ho parole per dirle quanto le sono grata, avevo tanta paura e mille dubbi, e lei in un solo secondo con due parole mi ha fatto svanire ogni insicurezza, davvero grazie di tutto! A parte essere una grande dottoressa, lei è anche una persona con un enorme cuore ed umanità! Davvero, non ho parole per esprimere la mia gratitudine per la sua presenza durante il mio parto. Ci tengo a precisare che io ero alla mia prima esperienza con il parto e da sempre, non so perchè, ho avuto un'enorme paura del parto stesso, ma la voglia di avere un bambino mi ha aiutata pian piano ad affrontarla, per poi incontrare lei... ed essere sostenuta al 100 x 100 facendomi togliere ogni dubbio e facendomi vivere il giorno del parto come uno dei più belli della mia vita! Estremamente empatica, molto attenta al paziente, estremamente abile nel farti distrarre da ogni situazione sgradevole. Mi sento di consigliarla vivamente a tutte, stando con la certezza che non ve ne pentirete!
Per non parlare poi dell'intero staff, anestesista, assistenti e ostetrica, tutti estremamente competenti e pronti ad intervenire nel momento del bisogno.
Con affetto, Caterina Lacramioara Cornea.

Patologia trattata
Parto Naturale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima esperienza

Sono arrivata il 28/04/23 al policlinico Casilino perché nell’ospedale di Frosinone della mia città mi avevano rimandata per l’ennesima volta a casa nonostante forti dolori e la terza gravidanza... Al Casilino si sono subito accorti che ero senza liquido amniotico e che il bambino aveva un giro di cordone intorno al collo. Sono stati eccezionali tutti, dal pronto soccorso ostetrico alla sala parto, dove mi hanno fatto l’epidurale e mi hanno fatto partorire in due ore senza dolore nè sofferenza.
Ricordo il giorno del mio terzo parto con gioia, è stata un’esperienza meravigliosa!

Patologia trattata
Parto naturale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Il 15 gennaio 2023 è nata mia figlia Gioia presso l'ospedale Casilino.
Ringrazio tutto il personale (medici, infermieri, ostetriche e OSS) per la professionalità e la dedizione in un momento così delicato della vita di una donna.
Ringrazio in particolare il prof. Herbert Valensise, la dottoressa Simona Menghini, la dottoressa Grazia Tiralongo, la dottoressa Borzi e la bravissima ostetrica Flavia che mi hanno fatto vivere serenamente il parto cesareo.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto naturale

Ho partorito per la seconda volta al Policlinico Casilino. Reparto Solventi presso 'La Clinica' (servizio privato del policlinico Casilino). Assistenza ottima. Camera e reparto pulitissimi e confortevoli. Un ringraziamento particolare va alla dottoressa Rosa Lopez che mi ha seguita durante tutta la gravidanza scrupolosamente, con esemplare professionalità e disponibilità. Ha svolto il suo operato in maniera eccellente rassicurandomi e non lasciandomi mai da sola prima, dopo e durante il parto. E' venuta persino di domenica mattina per dimettermi. La dottoressa Lopez è una persona splendida, molto professionale, scrupolosa e competente ma anche molto attenta al paziente, il suo è un prendersi cura con empatia, disponibilità e grande umanità. Tutto questo la rende un ottimo medico. Mi reputo fortunata di essere una sua paziente e la consiglio vivamente a tutti. Grazie di cuore cara dottoressa!

Patologia trattata
Parto naturale indotto.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto indotto bellissimo

Un ringraziamento di vero cuore a tutto lo staff del reparto, in particolare all’equipe che mi ha seguita la notte tra il 15 e il 16 agosto 2022.
Da quando mi è stata praticata l’induzione al parto, non sono mai stata lasciata a me stessa, il personale è stato sempre pronto è disponibile ad ogni mia richiesta.
Che dire… Un parto meraviglioso.
Grazie al medico anestesista Fabio per aver sopportato le mie lagne mentre mi praticava la partoanalgesia, e grazie all’ostetrica Fabiana per avermi supportata durante tutto il parto in maniera eccellente, riuscendo a mantenere alto l’umore. Grazie, grazie, grazie.

Patologia trattata
Parto indotto.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Esperienza di parto operativo meravigliosa

Ho partorito al policlinico Casilino il 25 agosto. Sono stata ricoverata la mattina del 23 agosto. Ho passato 4 giorni splendidi di cui porterò per sempre un bellissimo ricordo nel cuore.
Le ostetriche del reparto, giovani e disponibili a qualsiasi ora del giorno e della notte, mi hanno fatta sentire come se fossi a casa, protetta e rassicurata, nonostante la paura che avevo del parto ed il dolore che provavo durante le contrazioni. Ero lì da sola, ricoverata in un ospedale per la prima volta in 30 anni di vita, eppure non mi sono mai sentita impaurita perché sapevo di poter contare su persone eccezionali che oltre a saper fare in modo splendido il loro lavoro, erano sempre pronte ad aiutarti, a consigliarti, a consolarti ogni volta che ne avevi necessità.
Ricordo con gioia il momento in cui le contrazioni si sono fatte sempre più forti e ravvicinate e ho chiesto aiuto; una ostetrica mi ha visitata prontamente e mi ha detto che ero dilatata di 3/4 centimetri e che mi avrebbero portata presto in sala parto. Arrivata lì avevo paura dell'epidurale, ma grazie alla competenza sia dell'ostetrica che mi teneva ferma e soprattutto dell'anestesista, non ho sentito assolutamente nulla durante la procedura e 5 minuti dopo i dolori sono completamente spariti. Spendo due parole anche per la sala parto, nuova, accogliente, semplicemente bellissima e pulita. Unica pecca il freddo che faceva dentro, ma quando ho chiesto se fosse possibile alzare un po' la temperatura mi hanno accontentata. L'ostetrica che mi ha fatto partorire, Arianna, è stata davvero eccezionale, come tutto lo staff che poi è intervenuto ad aiutarmi perché non riuscivo a far uscire mia figlia, nonostante le spinte molto forti che davo ed è stato necessario l'utilizzo della ventosa.
Consiglio questa struttura a tutte le donne che devono partorire. Non rimarrete deluse.

Patologia trattata
Parto.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Bellissima esperienza di parto

Il 3 settembre 2022 è nato mio figlio Leonardo. Un parto naturale vissuto serenamente grazie alla costante presenza di mio marito, in quanto abbiamo usufruito della camera premium offerta da 'La Clinica' (il servizio privato del policlinico Casilino), alla pulizia dei luoghi e alla competenza del personale, alla riservatezza ed alla cura dell'intimità senza far notare troppo l'ambiente ospedaliero. Un grazie speciale a tutte le ostetriche che mi hanno incoraggiata durante tutto il travaglio, alla ginecologa in turno e alla sua scrupolosa attenzione nel rimettere dei punti, all'anestesista e alla sua bravissima specializzanda, al dott. Giacomello che mi ha visitata prima e dopo, ma soprattutto grazie al prof. Biagio Cinque (è stato il mio ginecologo durante tutta la gravidanza) che da lontano ha seguito passo passo tutti i momenti prima e dopo il parto. In conclusione, è stata un'esperienza bellissima.

Patologia trattata
Parto spontaneo 37 settimane.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Parto naturale

Ieri siamo stati dimessi. Ho avuto la fortuna di far nascere il mio Alessio supportata e sostenuta dalla competenza, l'umanità e l'empatia delle ostetriche che mi hanno seguita. Non sono stata una mamma facile, ho avuto bisogno di conforto e sostegno e non è mai mancato! In un altro ospedale probabilmente il mio parto sarebbe stato un trauma, invece mi sembra assurdo dirlo, alcune cose quasi mi mancano. Specialmente nella fase del travaglio attivo e del parto si è seguiti in una struttura meravigliosa da persone fantastiche. Unica pecca per me è stata l'aria condizionata troppo forte! Giù al reparto forse si potrebbe un pochino migliorare la pulizia.
Grazie anche a medici e infermieri! La fase espulsiva è stata forte e gestita in maniera il più possibile naturale. Ho potuto scegliere le posizioni, non sono stata tagliata, non è stata eseguita nessuna manovra. Ricorderò in particolare Maria, Francesca e Federica: per me siete state importanti e vi sono grata.

Patologia trattata
Parto naturale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Parto indotto

Struttura e organizzazione buone. Purtroppo ho avuto la sfortuna di partorire durante un turno gestito da una ostetrica poco competente e poco umana. Mi è stato indotto il parto, il travaglio è stato ben seguito da una tirocinante che ringrazio per l'assistenza, l'umanità e la dedizione: Giordana. Da sottolineare che durante il travaglio si sentivano risate, confusione, chiacchiere nel corridoio (pessima professionalità del personale). Eravamo solo io mio marito e la tirocinante in sala travaglio, poi al momento della espulsione sono arrivate numerose persone, mi buttano sopra il lettino e, appena nata la bimba, le tagliano il cordone senza aspettare qualche minuto e iniziano tutte le loro procedure, prendono la bimba, la lavano, la vestono, le fanno i controlli, invece di lasciarla con me seguendo la raccomandazione dello skin to skin. Avevano tutti fretta di terminare le loro operazioni e tornare a chiacchierare e ridere?? Mi è stato fatto il secondamento manuale con anestesia, non potevano aspettare che fosse espulsa naturalmente, non avevano tempo da perdere!! Poi quando ho chiesto alla ostetrica di turno, il motivo per cui avevano tagliato subito il cordone, mi è stato risposto acidamente che era stato tagliato quando doveva essere tagliato e alla mia affermazione che avrebbe dovuto aspettare si fermasse il battito (come da raccomandazione oms e come è scritto tra l'altro sul loro sito), mi è stato detto che lei da 15 anni fa così... e che invece di essere contenta che la bimba stesse bene, mi mettevo a discutere del taglio del cordone. Le dicevo che avevo fatto 2 corsi pre-parto a Latina e avevo appreso della importanza di tagliare il cordone dopo fermato il battito, o almeno qualche minuto dopo il parto... La sua risposta insensata: che a Latina non hanno a che fare con molti parti e che la mia non era una gravidanza fisiologica. No comment!! Il mio parto è stato molto più semplice di altri portati avanti con gravidanza fisiologica. Insomma, una persona sgradevole, poco sensibile, che non dovrebbe fare questo lavoro se non ha la minima idea delle raccomandazioni dell'OMS, nessuna delicatezza né sensibilità. Comunque questo è il Casilino, una azienda ospedaliera che deve fare i numeri, dove il personale, numeroso peraltro, ha fretta di terminare il lavoro. Purtroppo ho avuto la sfortuna di vivere questa esperienza. Alle dimissioni poi raccomandano gli integratori per il ferro... non sarebbe stato meglio invece che la mia bimba avesse avuto i nutrimenti e il ferro dal cordone ombelicale, invece di esserne privata per un taglio frettoloso??

Patologia trattata
Parto indotto.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto cesareo

Ho partorito mio figlio Tommaso l’8/6/2022 con un taglio cesareo: mi sono trovata benissimo sia in sala operatoria sia nel reparto di degenza.
Volevo ringraziare tutto il personale infermieristico/ ostetrico, il mio ginecologo stra bravo dott. Vincenzo Bulzomì, persona davvero molto professionale e competente, ed infine la mia anestesista del cuore Cecilia Martucci.
Grazie davvero per avermi accompagnata in questo percorso di vita!

Patologia trattata
Parto cesareo programmato 38+3.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

PARTO

Assistenza non adeguata, nessuna cura per la persona, cibo di scarsissima qualita'. Mia figlia e' nata dopo dolori atroci per errori e ritardi nella gestione; ma soprattutto per una sutura malfatta e grossolana ho dei danni a lungo termine che mi impediscono una normale vita limitandone la qualita'.
Pessima esperienza personale, davvero.
A rafforzare quanto dico, dichiaro di essere un medico e purtroppo quanto ho subìto non lo ritengo accettabile.

Patologia trattata
Parto.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Fantastica assistenza

Sono stata ricoverata il 16 Aprile a causa di preeclampsia e dal giorno dopo mi è stato indotto il parto. In reparto ho avuto un’ottima assistenza da parte di tutto lo staff e anche in sala parto. Il mio cucciolo è nato il 18 Aprile grazie alla dottoressa Cristina De Angelis, che mi ha assistita tutto il tempo.
Voglio aggiungere la pulizia delle stanze.
In conclusione, ottimo reparto.

Patologia trattata
Preeclampsia.
Parto indotto.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto con induzione

Un sentito ringraziamento a tutto il personale del reparto di ginecologia e ostetricia.
Dopo diverse ore di travaglio, il 2 marzo 2022 è nata mia figlia Elisa.
Grazie soprattutto alle ostetriche della sala parto e del reparto per la loro professionalità, empatia e presenza costante durante tutto il ricovero.

Patologia trattata
Parto con induzione.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima assistenza

Ho partorito la mia prima bimba nel 2019, la seconda nel 2021.
Non so come ringraziare ostetriche, medici ed infermiere per la loro gentilezza, soprattutto in occasione dell'ultimo parto: nonostante fossi sola, ho trovato un'altra famiglia.
Veramente grazie!

Patologia trattata
PARTO CESAREO.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Pessima esperienza

Al termine di una gravidanza fisiologica mi hanno fatto induzione per la stima del peso fetale; nella fase espulsiva mi applicano la ventosa e manovra di kristeller e infine decidono per il cesareo d'urgenza. Umanità del personale inesistente durante tutto il ricovero, ad eccezione della dott.ssa Carusotti e di due ostetriche presenti in reparto, di cui ricordo solo un nome (Flavia). Ho ancora gli incubi per quello che ho subìto e per come sono stata trattata. Assistenza post parto al minimo sindacale, in pieno luglio l'aria condizionata era rotta e il caldo in stanza era insopportabile notte e giorno. Lo sconsiglio a chiunque abbia una gravidanza fisiologica, con me hanno finito per medicalizzare il parto a tutti i costi.
Per quanto riguarda la neonatologia nulla da dire, a parte l'irruenza delle infermiere pediatriche.

Patologia trattata
Parto indotto - parto operativo - cesareo d'urgenza.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Grazie di cuore alla equipe che questa notte alle 2.30 mi ha fatto partorire mia figlia Paola Chiara.

Patologia trattata
Gravidanza con ipertensione in atto.
Parto a termine.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
3.8
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Parto operativo

Ho partorito al Policlinico Casilino la mia prima bimba. La sala parto è nuovissima e moderna, musica di sottofondo, lampade a quadro bellissime.. un ambiente molto rilassante e con una pulizia impeccabile.
Sono stata assistita dalla studentessa ostetrica tirocinante Giulia, è stata carinissima, dolcissima per tutto il travaglio e brava durante il parto. Grazie all'ostetrica Ramona, che veniva di tanto in tanto nel travagli, e alla giovanissima ginecologa dott.ssa Volo Monica, che è venuta nella fase espulsiva ma è stata seduta su uno sgabello (sembrava distratta e sempre con il cellulare in mano). Hanno gestito tutto le ostetriche, che dopo più di 40 minuti di spinte mi hanno fatto 2 manovre di Kristeller. Dopo la seconda manovra è entrata la dott.ssa Rosa Lopez la quale, notando dal monitoraggio che il battito della mia bambina stava notevolmente scendendo, ha preso in mano la situazione nonostante l'ostetrica ripetesse che avrei partorito da sola, e in 3 secondi con la ventosa ha tirato fuori la mia piccola. Ha dovuto praticare l'episiotomia, ma ringrazio infinitamente la dott.ssa Lopez che con il suo tempestivo intervento ha risolto la situazione nel migliore dei modi. Se non fosse intervenuta le,i non oso immaginare cosa sarebbe successo alla mia piccola (nella migliore delle ipotesi avrebbe potuto riportare danni dovuti ad asfissia).

Per quanto riguarda l'assistenza post partum, la sistemazione nel reparto solventi è stata ottima: stanza pulita, confortevole e cucina buona. E' capitato che la bimba non urinasse e un'infermiera del nido ha deciso in autonomia che avrei dovuto dare il latte artificiale firmando il consenso informato e dicendomi che lo aveva detto il medico. Insospettita da questo modo di fare frettoloso, ho chiesto di parlare con la pediatra per avere delucidazioni, ma l'infermiera non era propensa a questo colloquio. Ho chiesto più volte di parlare con un pediatra prima di dare il latte artificiale e per avere dei chiarimenti sulla situazione, mi veniva detto giù dal nido che la pediatra era impegnata o non davano risposta. Dopo circa 5 ore di attesa e solleciti inascoltati, eravamo sfiniti e preoccupati, per cui sono stati presi contatti con il primario del nido e in soli 8 minuti magicamente la pediatra ha bussato alla nostra porta. Ci ha spiegato che non c'era nessuna prescrizione fatta da un medico riguardo il latte artificiale da dare alla bambina e che il consenso informato si firma solo se è il genitore a decidere di dare il latte artificiale, ma se c è la prescrizione medica il consenso non si firma perché la responsabilità è del medico. A questo punto, a mio avviso, ho avuto conferma di quello che pensavo.. ossia che l'infermiera del nido, non avendo sentito minimamente il pediatra (che è il medico competente a prendere le decisioni e non gli infermieri!!!), mi invitava a dare il latte artificiale alla bambina facendomi firmare il consenso informato facendomi assumere tutte le responsabilità. Vista la situazione, non so nemmeno se in 5 ore abbia riferito alla pediatra che la cercavo (dal momento che si avvicinava l'ora del cambio turno, probabilmente l'infermiera del nido aspettava l'orario del cambio sperando di scaricare la situazione sui successivi montanti, prolungando ancor di più la nostra attesa e mascherando cosi la situazione).
Questa é stata la mia esperienza personale.

Patologia trattata
Parto operativo e manovra di Kristeller.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Prof. Di Stefano - ottimo

Da due anni soffrivo di prolasso urogenitale grave che mi ha creato diverse difficoltà. Non potevo stare molto tempo in piedi per un "peso" che sentivo, collegato spesso a dolore.
Sono stata operata dal Prof. Maurizio Di Stefano, che sin da subito mi ha messo a mio agio. Il Prof. è una persona gentilissima, dolcissima e calmissima. Sono stata operata il 12/04/2021 nel reparto di Ginecologia al Casilino. Tutto è andato bene, tant'è che il 14 già stavo a casa.
Volevo ringraziare il Professore in quanto mi ha cambiato la vita; ora sto benissimo e sono rinata sia fisicamente che psicologicamente.
Lo consiglio con tutto il cuore a chi ne avesse bisogno. Un abbraccio anche al personale del reparto per la gentilezza e cordialità.

Patologia trattata
Prolasso Urogenitale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ottima struttura

Ho partorito 2 bambini, la prima nel 2018, e mi sono trovata benissimo. L'unica cosa che mi ha dato fastidio, una cinese dipendente dal nido che mi dava sempre il biberon di tanto latte del mio; al secondo figlio (nel 2019) la stessa cosa, ma ho lasciato il questionario. A breve partorirò il terzo figlio, ma mi hanno detto che lei non c'è più...
Per quanto riguarda le ostetriche, le infermiere e le addette delle pulizie, tutto ottimo!

Patologia trattata
Parto indotto /parto spontaneo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
3.0
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Parto Operativo

Ho partorito il 19 marzo presso il Policlinico Casilino, trovando grande competenza ed accoglienza sia al Pronto Soccorso ginecologico, che in sala parto, dove una studentessa di ostetrica Alexandra è stata il mio angelo custode; comunque grandissima umanità ed attenzione di tutto il personale in sala parto, che ha fatto di tutto per fare nascere il mio bambino a cui si era abbassato drasticamente il battito.
La sala parto è bellissima, con atmosfera rilassante. Ho subìto un parto operativo con ventosa, kristeller ed episiotomia, ma nonostante tutte queste manovre non ho sentito fosse una violenza, ma che stessero facendo di tutto per salvare il mio bambino.
Il sogno si è trasformato in incubo quando sono stata trasferita in reparto, primo commento dell'infermiera "eh ma ora mi porti questa che sono le otto meno dieci" era il cambio turno. Per cui ho dovuto aspettare mezz'ora per avere un antidolorifico e nessuno mi ha portato nulla da mangiare, nonostante l'avessi richiesto. Inoltre quando mi è stato portato il piccolo, mi è stato praticamente lanciato, nessuno mi ha chiesto se ero primipara ed avessi bisogno di aiuto per allattare o di qualche indicazione per il cambio pannolino, ed io distrutta e frastornata non ho avuto la prontezza di chiedere. Inoltre sono stata dimessa dicendomi che era tutto a posto, sutura perfetta, ma io stavo malissimo e non riuscivo né a stare in piedi, né seduta. Tornata a casa, l'ostetrica che è venuta a visitarmi privatamente ha trovato un'infezione bruttissima dei punti, per cui rischiavo di dover essere riaperta. E visto che stavo veramente male anche il giorno della dimissione, dubito che questa infezione mi sia scoppiata improvvisamente a casa, dunque ho grande dubbio sulla professionalità di chi mi ha visitata per la dimissione, non mi sembra posso che non ci fosse già un principio di infezione, oltretutto ho dovuto chiedere io qualcosa per le emorroidi, che di certo non erano invisibili.
Sala parto TOP, degenza pessima, salvo solo un paio di infermiere ed un giovane ginecologo che è passato a chiedere se avessimo bisogno di aiuto in tutte le stanze.

Patologia trattata
Parto operativo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
2.8
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Pronto soccorso ginecologico

Mi sono recata al pronto soccorso ginecologico del Policlinico Casilino lo scorso anno prima della pandemia e la dottoressa che mi ha visitata, con davvero poca voglia, mi ha liquidata dicendo che non avevo nulla e quelle cose che sembravano cisti erano semplici corpi lutei; mi ha fatto anche scoppiare a piangere dicendo che non si viene al pronto soccorso per due perdite e dei dolori. Bene, a distanza di un anno una sua collega, molto più professionale ed attenta, mi ha diagnosticato una endometriosi al 3° stadio.

Patologia trattata
Endometriosi.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Cesareo d'urgenza

Che dire?!! Il Policlinico Casilino è ormai nel mio cuore, dal pronto soccorso al reparto Ginecologia Ostetricia, tutto è encomiabile! Durante la gravidanza mi è stata diagnosticata l'ipertensione gravidica e da quel momento in poi molte volte sono corsa al PS, incontrando sempre personale competente ed estremamente umano, tanto da farmi sentire al sicuro solo quando ero lì con loro. Fino al giorno 9/02/2021, in cui le contrazioni sono arrivate prematuramente alla 37° settimana, una equipe di sole donne stupende sono state professionali e scrupolose al punto di salvare la vita a me e alla mia bimba, che era improvvisamente podalica e con il cordone girato intorno al collo... Da quel momento sono stata trasferita in sala operatoria, dove ho trovato una anestesista bravissima dalla mano di velluto e il mio ginecologo, il dott. Coppola, ad operarmi con estrema maestria (la cicatrice sembra non essere neppure stata mai fatta) in un contesto complicato che nessun altro avrebbe saputo gestire!!! Trasferita al reparto, diretto dal. Dott. Valensise, sono stata come in un hotel a 4 stelle gestito da veri angeli, cortesi e attenti alla salute ma anche all'aspetto psicologico della puerpera.
Stessa gentilezza si è manifestata al reparto patologia neonatale, nel quale è stato ricoverata la mia piccola in seguito alla manovra del parto. Una volta dimessa, ho continuato a sentirmi seguita per le numerose visite di controllo offerte o prescritte....
Qui non potrai mai sentirti abbandonata!
Consiglio a tutte di vivere l'esperienza del parto in questa meravigliosa struttura.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto naturale

Partorire al Casilino è stata una esperienza meravigliosa che mi ha fatto vivere a pieno la gioia del parto, purtroppo venuta a mancare, o meglio, passata in secondo piano con la prima gravidanza a causa dei dolori da episiotomia, lacerazioni, punti senza anestesia e mancanza di attenzione da parte del personale sanitario di un altro ospedale.
Sono stata assistita per tutto il tempo dalla giovane studentessa in ostetricia, Claudia, tenera, empatica e sempre presente. Un grazie immenso va anche all'ostetrica Michela che mi ha dato forza, coraggio e tanta motivazione nella fase finale espulsiva. Competente, empatica, preziosa.
In generale ringrazio tutto il team presente di ostetriche, pediatre e medici che mi hanno assistita.
Oltre il personale medico, mi ha sorpreso anche la struttura: sala parto nuova, musica di sottofondo che mette subito a proprio agio le partorienti, attrezzature che permettono alle future mamme di assumere anche posizioni diverse da quella "allettata", ad es. Palla da pilates o sedia olandese. Epidurale somministrata subito senza che dovessi "supplicare" nessuno per averla.
Nel post parto sono stata ricoverata su mia scelta presso una camera solventi del quarto piano.
Tutto perfetto!!!

Patologia trattata
Parto naturale.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Gravidanza a rischio

Ho effettuato cerchiaggio d'urgenza a 16 settimane con il prof. Biagio Cinque, medico eccezionale contraddistinto da grande umanità.
Ho partorito a luglio con l'ostetrica Fabiana Rossi, grazie a Lei e alla specializzanda Aurora ho un ricordo dolcissimo del mio parto. Sono state entrambe rassicuranti, presenti e attente.
Un grandissimo grazie va al prof. Cinque per aver seguito la mia gravidanza in modo molto scrupoloso: se ora ho il mio secondo bambino, lo devo a Lui.

Patologia trattata
Gravidanza a rischio.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
5.0

Corso preparto

Ho da poco concluso l'ultimo incontro del corso pre-parto organizzato dal Policlinico Casilino. Benché la modalità online abbia tolto a noi future mamme quel contatto umano di cui, in questi tempi difficili, tanto abbiamo bisogno, posso dirmi soddisfattissima!
Tutti i relatori, dalle ostetriche agli specialisti, hanno condiviso la propria esperienza e professionalità senza mai dimenticare che dietro quegli schermi c'erano future mamme e papà carichi di domande e curiosità, alle quali hanno risposto senza mai risparmiarsi.
Un grazie particolare alla Dott.ssa Rosa Lopez, che ha chiuso il corso: con le sue risposte dirette ed esaustive e i suoi modi materni, ha colmato molte delle lacune che ancora avevo circa questo bellissimo e spaventoso viaggio che ci porterà verso la genitorialità.

Patologia trattata
Gravidanza.
Esito della cura
Nessuna guarigione
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Day surgery ginecologia, eccellente!!

Personale infermieristico e medico preparato, cordiale, umano, impeccabile. Struttura nuova e pulitissima, organizzatissimi nonostante il loro fitto calendario di interventi.
Complimenti e grazie :-)

Patologia trattata
Lesioni HSIL.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Sono stata operata presso questa struttura dal Prof. Valensise, che mi ha anche seguita durante la gravidanza. L'intervento, grazie a lui e alla sua équipe, è andato perfettamente e ho apprezzato molto la possibilità di far assistere il padre all'intervento. Anche la mia bimba ha ricevuto un'ottima assistenza, quindi il mio giudizio non può che essere positivo.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Ho conosciuto il Dott. Di Stefano al primo mese di gravidanza e dal primo momento si è dimostrato professionalmente ed umanamente disponibile, sempre pronto a chiarirmi e spiegarmi ciò che comportava la mia patologia. L'intervento è stato eseguito insieme al prezioso aiuto del primario, il Dott. Herbert Valensise, e dalla sua equipe, che nel complesso ha trattato con i guanti una condizione di per sé molto delicata e rischiosa.
Ad oggi, dopo circa un mese dalla nascita di mio figlio, vorrei fortemente ringraziare il Dott. Di Stefano, una figura preziosa per me che con il suo tempismo e la sua lungimiranza ha fatto sì che non avessi ripercussioni per il mio futuro di donna e di madre.
Inoltre, vorrei ringraziare tutto il personale sanitario del reparto di Ginecologia e Ostetricia conosciuto durante la mia degenza.

Patologia trattata
Parto cesareo in placenta accreta.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Tutto perfetto

Sono stata qui seguita in gravidanza ed è nato mio figlio a ottobre 2019. Tutto impeccabile, lo staff del meraviglioso dott. Valensise che ha eseguito il cesareo (andato perfettamente) è stato rassicurante e professionale, dall'anestesista che mi ha praticato rapidamente e senza intoppi la sacrale e mi ha rassicurata e concesso di vedere il bimbo appena uscito, alla seconda ginecologa che mi ha ricucita magistralmente, all'ostetrica che si è presa cura del piccolo appena nato e mi ha fatto fare quasi subito lo skin to skin.
L'atmosfera durante l'intervento è stata piacevole e distesa, con la musica, chiacchiere allegre sussurrate, la presenza del papà che ha potuto anche lavare e vestire il piccolo.
Il dottor Valensise è poi quanto ogni paziente possa desiderare, preparato e professionale ma al contempo umano e cortesissimo, si prende cura e a cuore ogni paziente con la sua storia clinica, è venuto a trovarmi in reparto persino di domenica.
Un plauso poi a tutta l'equipe del reparto solventi, tutte le infermiere, le ostetriche e le OSS, gentilissime, sorridenti e discrete. Ricordo quei 4 giorni non come un ricovero, ma come una vacanza meravigliosa.

Patologia trattata
Parto cesareo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo

Ho conosciuto il dott. Vincenzo Bulzomì, che ha eseguito il taglio cesareo. Persona disponibile, professionale e dedita al suo lavoro. Anche tutto lo staff è molto accogliente e di alta professionalità, così come il reparto ostetricia è impeccabile.

Patologia trattata
Parto cesareo a 38 settimane.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Operazione in laparoscopia

Sono una paziente da pochi giorni operata per l'asportazione in laparoscopia di fibromi uterini.
Avevo iniziato ad avere emorragie, che mi hanno portato a un ricovero per emoglobina a 7. Lì hanno detto che avevo dei fibromi che crescevano molto velocemente, così una volta dimessa mi sono messa alla ricerca di un bravo ginecologo. Mi è stato consigliato, da un'ostetrica (Ramona) che lavora presso l'ospedale Casilino, il dott. Vincenzo Bulzomi. Che dire... sono stata operata da lui pochi giorni fa ed è riuscito a salvarmi l'utero e a togliere dei fibromi di 10 cm.
Sono felicissima per il risultato avuto, per questo posso solo consigliare il dott. Bulzomi, che è una persona molto disponibile, tranquilla e soprattutto molto competente nel suo lavoro. Non mi stancherò mai di ringraziarlo.
Un grazie va anche all'ospedale Casilino e a tutto il reparto di ginecologia per la gentilezza e disponibilità che hanno verso i pazienti.
Grazie di cuore.

Patologia trattata
Fibromi uterini.
Esito della cura
Guarigione parziale
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
2.0

Parto

Ricovero 13/10/2018 per scarso liquido amniotico. Mi è stato indotto il parto con prostaglandine inserite ogni 24 ore. Il 14/10/2018 alle 21.30 iniziano le contrazioni. Alle 4.00 circa mi portano in sala parto e mi fanno l'epidurale. Sembra andare tutto bene, fino a quando, verso le 9.30, inizio a spingere come se il bimbo stesse per uscire. Non potevo far a meno di spingere, ma la testa era ancora alta. Tutte le ostetriche si chiedono il perché sentissi il bisogno di spingere così, visto che la testa era ancora alta, ma continuano a farmi spingere. Alle 13.00, dopo due manovre di kristeller, prendono la ventosa e il bimbo nasce... Mi ricuciono per un'ora. Torno in stanza e svengo. Il bimbo non usciva perché aveva una circonferenza cranica di 37 cm. Sarebbe bastata un'eco per capirlo. Mi dimettono con 6 di emoglobina senza farmi neanche una trasfusione.
La visita post partum accerta cistocele e rettocele di terzo grado, dovrò operarmi.
Il Casilino punta ad essere l'ospedale con più parti a Roma, ma non ci andate! Personalmente non ho trovato attenzione, cura, niente...

Patologia trattata
Parto con ventosa.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
3.5
Competenza 
 
4.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
3.0

NON LO CONSIGLIO

Si è trattato di una gravidanza. Al pronto soccorso, alle ore quattro del mattino, fanno entrare solo la mamma nella corsia di attesa vuota (fornita di un gran numero di sedie). Il papà deve essere autorizzato appositamente, perciò la mamma dovrebbe starsene dolorante da sola in attesa, non si sa per quante ore, senza il supporto affettivo del compagno. Il loro più grande difetto è, secondo me, l'assoluta ritrosia ad informare in modo esauriente e tempestivo il paziente, a comunicare in generale. Si brancola nel buio, nella costante incertezza riguardo a qualsiasi aspetto della degenza. Il loro chiodo fisso è cercare di dimettere il prima possibile la puerpera. Qualsiasi problema abbia il neonato, lo tengono ricoverato; la mamma, invece, se non ha particolari esigenze cliniche, viene dimessa, senza alcuna remora. Non importa che così facendo si interrompe il delicato rapporto tra mamma e figlio che deve instaurarsi nella maniera più tranquilla ed intima possibile nei primissimi giorni. Ed inizia l'incubo del nido. Il protocollo fa sì che le mamme siano indotte a prediligere il latte artificiale, in qualsiasi caso. Proprio perché non possono stare, come dovrebbe essere naturalmente, 24 ore su 24 con i propri figli, devono allattarlo necessariamente nei ristretti orari fissi previsti, della durata di mezz'ora o di un'ora, tranne il turno pomeridiano, che inizia alle 14:30 e finisce alle 19:00. Chiaramente, non si riesce a placare la fame di un neonato in un'ora o, addirittura, in mezz'ora. Dunque, di fatto, viene reso necessario il ricorso al latte artificiale, che viene dato persino dopo diverse fruttuose ore di suzione al seno, possibili nel turno pomeridiano anzidetto! Ci è successo che avevamo portato del latte materno raccolto con il tiralatte, ci siamo sentiti rispondere che, sì, l'avrebbero certamente somministrato, ma che, intanto, avevano già preparato una dose di quello artificiale e che, quindi, andava dato prioritariamente. Che dire, inoltre, delle estenuanti attese? Danno tempistiche in maniera che reputo superficiale. Da ultimo, il giorno delle dimissioni ci dissero che ci sarebbe voluta una mezz'ora per portare via il bambino: ce ne sono volute cinque. Bisognava attendere che scendesse un fantomatico medico da un determinato reparto, nessuno di loro era in grado di fornire una stima temporale, neanche a grandi linee. La sala di attesa si gremì di genitori avviliti.

Patologia trattata
Gravidanza fisiologica.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Grandi professionisti

Mi sono trovata benissimo, anche se, voglio dire, ti trovi comunque in ospedale e quindi il posto non e' bello; pero' ti fanno sentire a tuo agio e qui ho trovato una disponibilità, pazienza ed assistenza con tutte le infermiere. Pertanto vorrei cogliere con questa recensione, l'occasione di ringraziare di cuore tutte loro ed anche i dottori, sempre presenti e bravi. In particolar modo volevo ringraziare il Dott. Maurizio Di Stefano, che mi ha operata di notte. Sto benissimo grazie a lei dottore!
Un caro saluto a tutti, ma a veramente tutti (perché con me ce ne è voluta di pazienza!).

Patologia trattata
Appendicite acuta (operata in chirurgia) e asportazione della tuba destra.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Il parto che consiglierei a chiunque

In questo reparto ho trovato un’assistenza impeccabile: oltre alle capacità del personale sanitario, ho apprezzato l’umanità e la dolcezza da parte di persone attente anche all’aspetto psicologico legato ad un evento così straordinario nella vita di una donna.
La tirocinante ostetrica Eleonora, Paolo il suo responsabile e tutta l’equipe del dottor Herbert Valensise, per primo il dottor Vincenzo Bulzomì, hanno saputo regalarmi momenti di serenità impensabile, ho avuto un’esperienza positiva al di sopra di qualsiasi aspettativa. Una sanità che ci regala fiducia, impagabile in un momento così delicato nella vita di una donna, nella nascita di una nuova vita!!!
Vorrei ringraziarvi uno ad uno ed augurarvi di proseguire sempre con questa passione nel vostro lavoro.
Auguri speciali alla dolcissima Eleonora per i suoi studi e per una brillante carriera post laurea!

Patologia trattata
Parto spontaneo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO PER PROLASSO

L'intervento è stato effettuato il 16/09/2019 dal Dott. Di Stefano Maurizio, che con la sua gentilezza mi ha messa subito a mio agio. Mi ha seguita con grande professionalità e bravura sia in sala operatoria che durante la degenza, dandomi importanti consigli su come comportarmi durante il periodo di riposo a casa.
La struttura ospedaliera è ben curata e gli infermieri gentilissimi e molto presenti. Ringrazio inoltre la dottoressa Orsini Anna Maria (la mia bravissima ginecologa) per la sua presenza durante la degenza.
La guarigione è ancora in corso, ma procede bene.

Patologia trattata
PROLASSO ORGANI PELVICI.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Intervento in laparoscopia

Non posso che parlare bene del reparto ginecologia in cui sono stata da poco ricoverata; ho trovato personale molto gentile, che risponde sempre con il sorriso anche quando noi pazienti proprio non lo meritiamo (vi garantisco che la mia vicina di letto era davvero scortese ed arrogante). Ho trovato un ambiente pulitissimo come raramente capita di vedere in un ospedale pubblico; e poi ho trovato lui, il dottor Maurizio Di Stefano, che ha capito immediatamente di dovermi operare e con il suo intervento mi ha salvato la vita.
Grazie dottore per le tue qualità, che non sono certo poche: professionalità, esperienza, gentilezza, garbo e soprattutto grande umanità e semplicità.
Con affetto e riconoscenza
Gabriella

Patologia trattata
Cisti ovariche.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
4.5
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Non è un lavoro, è una missione! I miei eroi..

Il 12 Luglio mi reco al Pronto soccorso del Policlinico Casilino con fortissimi dolori alla pancia - già da 14 ore ma per mia negligenza, perché non amo gli ospedali e vado solo quando la situazione si fa molto seria.
Al mio arrivo avverto che soffro di blocchi intestinali, ma ho anche una gravidanza in corso da poche settimane. Immediatamente incontro il mio primo angelo, la dottoressa Lucia Bonessio, persona concreta, professionale e umile, che in pochi minuti capisce subito che la situazione è gravissima, la tuba è scoppiata e ho un emorragia interna. Bisogna agire subito! Io stremata dai dolori e con emoperitoneo in corso, perdo i sensi. Per farla breve, mi sveglio il giorno dopo in terapia intensiva, intubata ,con emoglobina a 6 ma senza più dolori. Dopo qualche giorno arrivo in reparto, dove sono stati tutti molto gentili e dal primo all'ultimo, hanno fatto il tifo per me.
Dopo appena 5 giorni sono uscita e al successivo controllo in ospedale fatto con la dottoressa Claudia Manicuti, persona e professionista vera e molto disponibile, vengo informata che quell'intervento così lungo e così disperato, è stato svolto dal Dott. Francesco Di Luzio, che purtroppo da sveglia non conosco ma devo assolutamente incontrarlo perché gli devo la vita e mostrare a lui e a tutto il suo staff la mia gratitudine, sarebbe il minimo.
Con tutta la mia stima e il rispetto che medici come voi meritano, perché in Italia ci sono eccellenze che lavorano in silenzio ma con cuore, coscienza e passione.
Grazie a tutti voi e a tutto il reparto del terzo piano.

Patologia trattata
Salpingectomia in laparoscopia con emoperitoneo.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Parto cesareo con urgenza

Dopo aver avuto una orribile esperienza al San Giovanni, rimango incinta e mi metto nelle mani del dottor Herbert Valensise, persona straordinaria e professionale. Sono stata ricoverata al terzo piano per ipertensione, ho trovato delle ostetriche dolcissime e quando è stato il momento di dover entrare in sala parto ho avuto come ostetrico Paolo, altrettanto dolce e rassicurante..
Che dire, un’esperienza bellissima che dovrebbero avere tutte le donne in gravidanza.
Consiglio vivamente questo ospedale.

Patologia trattata
Parto cesareo con urgenza.
Esito della cura
Guarigione totale
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Aborto

Posso solo ringraziare il prof. Valensise, le dottoresse che ho incontrato (dr.ssa Orsini, dr.ssa Menghini, dr.ssa Zamaro) insieme alle infermiere e ostetriche per il trattamento non solo medico, ma anche morale che ho ricevuto, in un momento drammatico della mia vita.

Patologia trattata
Aborto.
Esito della cura
Guarigione totale
Guarda tutte le opinioni degli utenti