Villa dei Gerani di Erice

 
4.1 (4)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Alessandro Manzoni 83, Erice (TP)
Telefono
0923 557311
La Casa Di Cura Villa Dei Gerani è una casa di cura privata situata in via Alessandro Manzoni 83 a Casa Santa di Erice. Attiva dal 1949, è una struttura ad indirizzo polispecialistico dotata di 70 posti letto di ricovero e convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale. Le principali prestazioni vengono erogate nelle unità di Chirurgia, Ginecologia e Ostetricia, Oncologia medica, Radiologia. La Clinica garantisce anche attività di Pronto soccorso ostetrico.

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.1
Competenza 
 
3.5  (4)
Assistenza 
 
3.8  (4)
Pulizia 
 
5.0  (4)
Servizi 
 
4.0  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Impressione sulla clinica

Ambienti puliti e pasti ben cucinati rispetto al target degli ospedali. Assistenza adeguata. Faccio solo un appunto sull'introduzione degli aghi da parte di quasi tutto il personale infermieristico, forse perché non proprio esperto, che puntualmente procura ematomi estesi su braccio. Un altro appunto è sul fatto che ho dovuto lottare e fare discussioni per farmi estrarre dal braccio l'ago a cui la mia pelle è allergica e dopo circa 6 ore mi si gonfia a vista d'occhio. Dopo aver finito le flebo lo lasciano giorno e notte, a detta loro per non fare altri buchi e in caso di emergenza. Il medico che mi ha operata ha detto che dovevo chiedere al personale infermieristico e questi ultimi di chiedere al medico. Dopo ore è venuta una dottoressa che si è urtata per questa mia richiesta, dicendo che ero esagerata, nonostante io le abbia mostrato il braccio già gonfio. Alla fine, riluttante, si è convinta e me l'ha fatto togliere.
Purtroppo un altro grosso disagio che ho avuto è stata la completa mancanza di orari di ricevimento visite. Essendo in stanza con altre due persone, mi son dovuta adattare "all'incursione" continua di parenti e amici che non avevano nessun rispetto per la privacy e nessuna considerazione del fatto che essendoci altre persone sofferenti avrebbero voluto un po' di tranquillità per poter riposare. La prossima volta chiederò, se è possibile, una camera singola a pagamento!

Patologia trattata
Radicolopatia lombare e stenosi del canale vertebrale.



Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Ricovero di mia madre a Villa dei Gerani

Ottima struttura sanitaria, medici, infermieri e personale competenti, gentili e disponibili.
Il reparto ortopedico dove attualmente è ricoverata mia madre, viene pulito costantemente, e il cibo, cucinato nella stessa struttura, servito in stoviglie di ceramica, arriva caldo ed è di buona qualità.

Patologia trattata
Frattura all'anca.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Comunicazione e ottimo servizio

Nella mia esperienza posso dire sia un'ottima struttura, dove vi ho trovato un alto valore di Competenza e Comunicazione da parte di tutto il personale (dai Professori/ Medici agli inservienti), senza trascurare l'eccellente Reparto Fisioterapeutico.

Patologia trattata
Traumatologia, Ortopedia, Fisioterapia.

Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Esperienza negativa

Purtroppo posso soltanto biasimare fino all'infinito il reparto di oncologia. Tanta rabbia per l'assoluta incompetenza degli oncologi. La mia rabbia non nasce dal fatto che la persona a me più cara al mondo sia scomparsa, so bene la fine che si fa con queste malattie, non sono una sciocca. La mi rabbia nasce dal fatto che si potevano evitare tantissime sofferenze. Il mio familiare ha scoperto un adenocarcinoma polmonare in stato avanzatissimo con processo metastatico: perchè avete voluto a tutti i costi fare la chemio? perchè non ci avete delucidato della gravità della situazione? mia mamma aveva davanti poche settimane e nessuno si è permesso di informarci, anzi: un vero e proprio accanimento terapeutico che ha comportato il collasso del cuore. Alla fine la mia mamma è morta perchè non ha retto la chemio che le è stata somministrata, nonostante l'elettrocardiogramma e l'ecocuore parlassero chiaramente. Il malato in questo reparto è solo un numero, sballottato tra una poltrona ad un'altra, ad aspettare ore ed ore qualche medico che alla fine neanche ti visita. Ho visto malati soffrire dolori atroci in una sedia, senza che nessuno si preoccupasse di offrire una sistemazione più comoda e il tutto per scambiare qualche parola con i medici. Attese allucinanti, completa inosservanza degli orari circa gli appuntamenti. Totale irreperibilità dei medici in caso di complicazioni. Ma vi è di più: l'oncologo che aveva in cura la mia mamma non sapeva neanche dove avesse le metastasi, indice di quanto si leggano e si studino i referti.. Siamo poi anche stati sballottati alla Maddalena per fare delle analisi inutili e perditempo. Potrei continuare, ma mi è già venuta la nausea e il terrore di quei giorni... giorni che non auguro a nessuno.

Patologia trattata
Adenocarcinoma polmonare metastatico.
Punti di forza
Pulizia e umanità delle signore addette alla medesima.
Grande professionalità del dottor Sammartano cardiologo (unico che ha capito la gravità della situazione).
Cucina molto buona e diversificata alle necessità ed ai bisogni dei pazienti.
Punti deboli
Poca competenza dei radiologi, completa irreperibilità degli oncologi, carenza di strutture di rianimazione, totalmente assente il concetto di umanità, sovraffollamento del reparto di oncologia, mancanza di supporto psicologico, ritardi elefantiaci circa l'inizio delle terapie e della refertazione delle TAC.


Altri contenuti interessanti su QSalute