Chirurgia del piede Ospedale Savona

Chirurgia del piede Ospedale Savona

 
4.3 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia del piede dell'Ospedale San Paolo di Savona, situato in Via Genova 30, ha come Responsabile il Dott. Graziano Piccardo. Il reparto è una Struttura Semplice che afferisce a quella Complessa di Ortopedia e Traumatologia diretta dal Dr. Stefano Bosio. Se desideri commentare, consigliare o recensire prestazioni specialistiche, dottori dell'equipe medica di reparto, punti di forza e punti deboli dell'unità sanitaria, errori medici e richiesta danni - rimborsi, racconta qui la tua storia e fai sapere agli altri lettori cosa ti è successo. Confrontati e scopri cosa ne pensano gli altri: l'opinione di ogni paziente è importante.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
3.0  (1)
Servizi 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
4.0

grazie a tutti

Un grazie a tutti. Medici, infermieri e le due equipe della sala operatoria, cioe' quella del 2 ottobre 2009 (intervento) e quella del 6 luglio 2010 (rimozione mezzi di sintesi). Ognuno di loro ha dimostrato grande competenza e professionalita'. Grazie Dott. Piccardo, Bosio, Poli, Locatelli, Vanara, Mariotti. Un grazie particolare alla Dottoressa Anestesista di sala operatoria day surgery (della quale purtroppo non so il nome) che insieme a me, il mattino del 6 luglio 2010, ha deciso il tipo di anestesia da praticarmi e mi ha spiegato nei dettagli le manovre che avrebbe fatto su di me. Non mi sono sentita esclusa, ma partecipe. Oggi ho ancora i punti e la ferita brucia un po' ma non potete capire la soddisfazione che provo quando specchiandomi nelle vetrine controllo la mia camminata e vedo che non zoppico piu'. Spero di aver ringraziato tutti e non aver dimenticato nessuno e se cosi' fosse chiedo scusa. Chissa' se riusciro' ancora a correre e a gareggiare... beh vedremo. Come si dice? Per i miracoli ci stiamo attrezzando. Certamente sarebbe una vittoria anche se arrivassi ultima... una vittoria dedicata a tutti voi.

Patologia trattata
intervento su frattura bimalleolare TT sn con viti e placca. Rimozione dopo nove mesi dei mezzi di sintesi in day surgery


Altri contenuti interessanti su QSalute