Pronto Soccorso Ospedale Savona

Pronto Soccorso Ospedale Savona

 
3.4 (8)
Scrivi Recensione
Il reparto di Pronto Soccorso e medicina d'urgenza dell'Ospedale San Paolo di Savona, situato in Via Genova 30, ha come Direttore il Dott. Roberto Lerza (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il reparto è una Struttura Complessa che ha come funzione principale quella di trattare, diagnosticare ed eventualmente indirizzare ai reparti ospedalieri patologie mediche, chirurgiche e traumatologiche. Fanno parte dell'equipe medica: Dott.ssa Maria Ghinatti (responsabile SS Osservazione Breve Intensiva), Dott.ssa Grazia Guiddo (responsabile S.S. Sale Visita e Gestione organizzativa del politrauma), Dott.ssa Martina Accornero, Dott.ssa Marina Castelli, Dott. Flavio Frumento, Dott. Nemo Gandolfo, Dott.ssa Chiara Lagasio, Dott.ssa Elvira Lazzaro, Dott. Marco Licenziato, Dott.ssa Pierangela Minuto, Dott.ssa Elisa Molinari, Dott.ssa Maria Panariello, Dott.ssa Piera Polletti, Dott. Alessandro Riccardi, Dott.ssa Paola Sabrina Rizzi, Dott.ssa Maria Beatrice Spinola.

Recensioni dei pazienti

8 recensioni

 
(3)
 
(1)
 
(1)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.4
 
3.3  (8)
 
3.3  (8)
 
4.4  (8)
 
2.9  (8)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento Pronto soccorso ortopedico

Spett.le Direzione del Pronto soccorso di Savona,
questa mattina 22.7.2021 mia moglie ha avuto bisogno del vostro intervento ed ha riscontrato una ottima e immediata assistenza e competenza. Ho espresso la nostra soddisfazione a delle signore di Milano, che anche loro hanno avuto bisogno del Pronto soccorso di Savona e che si erano trovate bene.
In momenti drammatici come questi, ove tutti sono pronti ad esprimere critiche, è doveroso esprimere la nostra gratitudine ed apprezzamento all'ottimo lavoro svolto dalla nostra sanità.
Grazie del vostro lavoro.
Luigi Bocca

Patologia trattata
Ortopedica con impossibilità di camminare.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

OTTIMA SANITA'

Desidero ringraziare il personale del pronto soccorso, in particolare la Dott.ssa Maria Panariello, la Dott.ssa Chiara Lagasio e il Dott. Giusto che, con il loro alto livello di competenza e le loro grandi doti umane, hanno saputo trasformare il mio dolore in gioia a seguito del ricovero di mia mamma (Ghiazza Antonia) avvenuto in data 22-07.
Un ringraziamento anche alla infermiera Marta per le costanti attenzioni dedicate alla mamma.

Ghiazza Alberto

Patologia trattata
Emorragia digestiva
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
2.0

Meglio del previsto

Sono stata al Pronto Soccorso martedì 16 giugno per un dolore crescente in seguito a una caduta. Ero rassegnata a trascorrere ore e ore di attesa su una scomoda sedia, invece ho atteso pochissimo tempo e sono stata trattata con gentilezza ed efficienza dal dott. Federico Giusto e dalle sue collaboratrici.
Purtroppo ho una costola rotta, come sospettavo.

Patologia trattata
Frattura costola.


Voto medio 
 
2.5
Competenza 
 
3.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

Pronto soccorso

Al Pronto soccorso per mio suocero cardiopatico, che lamentava dolore al petto. Visita ok e tanta gentilezza da parte del Dott. Giusto Federico, che ringrazio vivamente. Meno gentile la dottoressa Minuto, piuttosto scocciata in ogni risposta e per nulla gentile.

Patologia trattata
Aritmia cardiaca.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
2.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
2.0

No, non era ansia...

6 ore dopo vengo dimessa con un farmaco per l’ansia, di cui non ho alcun bisogno, e l’ho fatto presente per tre volte.
-lo prenda! Le ho detto di prenderlo.
La dottoressa bionda non è delle più gentili (si fa più fatica ad essere maleducati che educati, rammento).

Ebbene, vorrei portare a conoscenza che la mia mancanza d’aria non era affatto ansia (di cui grazie al cielo non soffro) ma un problema con un medicinale di tipo antibiotico (del quale avevo messo tutti a conoscenza).

Pare che questo effetto sia abbastanza noto e sono stupita che, a quanto pare, non lo fosse a chi mi ha visitata.

Molto insoddisfatta.

Patologia trattata
Carenza di aria.
Voto medio 
 
1.8
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
1.0

Ho perso tempo e denaro

Ogni volta che bisogna andare al pronto soccorso di Savona, si sa che non si risolve niente e che si torna a casa con angoscia e un bel ticket da pagare dopo quattro ore di attesa. Complimenti.

Patologia trattata
Mal di stomaco. Vomito e nausea.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Eccellenti

Mi sono recata in PS perchè avevo da circa un mese un dolore alla nuca che non rispondeva alla terapia antalgica. Come sono arrivata mi hanno misurato la pressione, la temperatura, fatto visita generale e neurologica, elettrocardiogramma. Finito questo sono stata accompagnata a fare TAC e subito dopo RX torace. Tutto nel giro di neanche un'ora. Per me questo reparto è eccellente. Ho trovato tutti rapidi, competenti, gentili. Grazie dr. Arena, dr.ssa Panariello, inf. Assandri. La sanità in Italia funziona bene.

Patologia trattata
Cefalea di tipo trafittivo.
Voto medio 
 
2.0
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
1.0

Decesso di mio marito

Mio marito, portato col 118 al pronto soccorso, accolto con codice giallo tramutato in codice Rosso, trattenuto in Astanteria per una notte, dimesso il giorno dopo dicendomi che tutto andava bene, è deceduto il giorno dopo, 1 maggio, all'improvviso. Non riesco a farmene una ragione. Sono in terapia psicologica. Il mio dolore è atroce. Penso che prima di dimettere una persona, si debba porre più attenzione e coscienza.
Matilde Rossocci

Patologia trattata
Il Dottore che ha constatato il decesso, non mi ha saputo precisare la vera causa.


Altri contenuti interessanti su QSalute