Chirurgia Epatobiliare Ospedale Miulli

 
4.9 (7)
Scrivi Recensione
Il reparto di Chirurgia Epatobiliare e Pancreatica dell'Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli di Acquaviva delle Fonti in provincia di Bari, situato al Km. 4,100 della Strada Provinciale 127, ha come Direttore responsabile il Dott. Riccardo Memeo. Il reparto è una UOC che si occupa di gestione di patologie maligne e benigne di fegato, pancreas e vie biliari. Tra le patologie maggiormente trattate figurano i tumori maligni del fegato, primitivi (epatocarcinoma, colangiocarcinoma) e metastatici (metastasi epatiche da neoplasia colorettale e neuroendocrina), colangiocarcinoma ilare, tumore della colecisti e tumori del pancreas. La struttura si occupa dei pazienti affetti da patologie epatobiliari, basandosi sul lavoro del gruppo multidisciplinare che si occupa di ottimizzare il percorso terapeutico dei pazienti, grazie alla collaborazione con epatologi, oncologi, radiologi, radiologi interventisti, radioterapisti, medici nucleari, anatomopatologi, gastroenterologi, endoscopisti, oltre al supporto costante del personale infermieristico del reparto. Dirigenti Medici: Dr.ssa Valentina Ferraro, Dott. Michele Tedeschi.

Recensioni dei pazienti

7 recensioni

 
(6)
 
(1)
3 stelle
 
(0)
2 stelle
 
(0)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
4.9
 
5.0  (7)
 
4.9  (7)
 
4.9  (7)
 
4.7  (7)

Filtra per malattia, intervento, sintomo

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Intervento in laparoscopia

Il responsabile Dott. Riccardo Memeo è una persona ed un professionista eccelso.
L'intervento (il mio primo in assoluto) e’ stato un’esperienza positiva grazie allo staff di reparto, che mi ha fatto sentire come a casa.
Personale preparatissimo, sono una grande squadra!

Patologia trattata
Ernia ombelicale con diastasi.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Colecistectomia

Reparto di U.O.C. chirurgia epatobilio pancreatica: eccellenza in tutto.
Un grazie di vero cuore a tutta l’equipe di chirurgia per professionalità, serietà e supporto umano.
Grazie a tutto il reparto infermieristico per la tanta pazienza e dedizione nel prendersi cura dei pazienti.

Patologia trattata
Colelitiasi sintomatica.
Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
4.0

Eccellenza al sud nella chirurgia epatobiliare

Nostro padre Aldo è stato operato in data 14 giugno 2021 dal prof. Riccardo Memeo, coordinato dalla sua équipe di chirurgia epatobiliare.
Abbiamo ricevuto la diagnosi di tumore alle vie biliari presso un altro ospedale pugliese, ma ci è stato subito consigliato l'intervento. Abbiamo così indirizzato le nostre ricerche presso i migliori centri di chirurgia epatobiliare in Italia, e siamo stati subito colpiti dalle ottime referenze vantate dal prof. Memeo in questo campo. Una persona a modo, umana e disponibile che ci ha subito presentato il quadro clinico di nostro padre, mettendoci al corrente sia dei rischi che dei benefici dell'intervento. Ci siamo completamente affidati alle mani del professore, e oggi, a distanza di ben 4 mesi, possiamo dire di aver fatto bene.
L'intervento di nostro padre è durato ben 9 ore, gli è stata praticata una duodenocefalopancreasectomia, a detta dei medici il più complesso intervento di chirurgia addominale, e che solo determinati centri in Italia sono in grado di praticare (il reparto dell'Ospedale Miulli di Acquaviva rientra tra questi ospedali).
Subito dopo l'intervento il professore ha avuto la premura di telefonarci e di spiegarci come fosse andato l'intervento, riuscitissimo!
Durante la degenza nostro padre è stato seguito al meglio, non ha manifestato complicanze di alcun genere, dopo qualche giorno ha iniziato a mangiare e muoversi in autonomia, grazie anche al prezioso supporto dei fisioterapisti.
E' stato ben seguito anche dopo l'intervento, con controlli periodici presso l'ambulatorio e consigli dietetici e sullo stile di vita da adottare.
Sentiamo di esprimere tutta la nostra gratitudine al prof. Memeo e a tutta la sua équipe per aver ridato a nostro padre una speranza di vita, oltre che il sorriso e la voglia di vivere.
A distanza di quattro mesi dall'intervento, nostro padre sta benone. Attualmente è in cura chemioterapica in via preventiva e, grazie a Dio, non sta manifestando alcuna reazione avversa.
Saremo eternamente grati al prof. Memeo e non possiamo che augurargli tutto ciò che di bello nella vita si possa desiderare.

Patologia trattata
Tumore della via biliare.


Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Chirurgia epatobiliare - dr. Memeo

Sono stato operato a maggio per ricanalizzazione e chiusura della stomia (confezionata ad ottobre 2020) in Chirurgia epatobiliare.
Ringrazio il Dott. Riccardo Memeo, la Dott.ssa Valentina Ferraro, la Dott.ssa Libia, il Dott. Michele Tedeschi per la loro disponibilità e serietà nello svolgere il loro mestiere. Sono stati sempre disponibili e precisi.
Un ringraziamento anche a tutto il reparto infermieristico dello stesso reparto per la loro dedizione al lavoro. Sono stati tutti perfetti dal punto di vista professionale e umano.
Questa è la buona sanità che dobbiamo valorizzare.
Di nuovo grazie.
Muscuagna Pietro

Patologia trattata
Diverticolite.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

L'eccellenza in Puglia

Cinque anni orsono subii un intervento al colon retto e, dopo qualche tempo, ai controlli di routine che seguirono venne fuori un nodulo al 7° segmento del fegato; nodulo che il prof. Memeo mi consigliò asportare. Ebbene, nel giro di meno di due mesi, rifacendo tutti i controlli strumentali del caso, fui prima sottoposto ad una biopsia, eseguita magistralmente dal dott. Inghingolo e il suo staff. A distanza di un mese, avuto l'esito purtroppo positivo, prericovero e subito intervento eseguito dalle mani del prof. Riccardo Memeo e suoi collaboratori, aiutati dalla robotica. Intervento durato 6 ore con successo. Dopo sei giorni di degenza sono tornato a casa e tra qualche giorno vado a togliere i punti. Mi sento abbastanza bene.

Un caloroso ringraziamento a quanti si sono adoperati - medici, anestesisti, infermieri e quant'altro.
GRAZIE.

Patologia trattata
Nodulo epatico sul 7° segmento.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

INTERVENTO COMPLESSO

Non so come andrà a finire... vi ho conosciuto il pomeriggio del 30 Gennaio 2020, la mia adorata moglie, 67 anni, 52 di matrimonio, era praticamente alla fine certa del suo tragitto. Buio totale...
Giovedì 6 Febbraio 2020, dopo un intervento di 9 ore, siete venuto verso di me dottor Memeo, il viso provato ma sereno e, spiegando l'intervento fatto con un "tutto bene, ora ci attende un tragitto di enorme rischio per il pancreas, ma abbiamo fatto il primo passo importante", mi avete cancellato la disperazione guidandomi verso la speranza. CREDO CHE IL SUO SIA STATO UN INTERVENTO DA SCRIVERE NEI LIBRI - e questo comunque vada a finire...
Grazie Dott. Riccardo Memeo, grazie a Lei e al Signore che ha guidato la Sua mano. Che Lei e l'Équipe che ha al fianco possiate scrivere ancora e sempre pagine tanto belle da leggere e raccontare.
Grazie da parte mia e della mia adorata moglie, da parte dei nostri figli, nipoti, generi, parenti.
Grazie, Gianni Gesuito e Rosa Cea.

Patologia trattata
TUMORE VIE BILIARI CON INTERESSAMENTO DI PARTE DI FEGATO, PANCREAS ECC.
Voto medio 
 
4.3
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
4.0

Brilla una stella al Miulli

Sono stato operato l'11 ottobre 2018 per epatocarcinoma centrale su fegato cirrotico dal dott. Riccardo Memeo. Ad un mese dall'intervento, riuscitissimo, non posso non ringraziare lui e la sua equipe per l'altissimo grado di professionalita', di competenza, di determinazione e di umanita' ampiamente dimostrate durante la mia degenza in reparto.
La sua costante e rassicurante presenza, unitamente ai suoi preziosi consigli, mi hanno aiutato a superare le difficolta' post-operatorie, consentendomi una ripresa abbastanza rapida. Ringrazio il Signore per averlo incontrato!
MILLE GRAZIE DOTT. RICCARDO MEMEO per avermi ridato una aspettativa di vita.

Patologia trattata
Epatocarcinoma con invasione vascolare su cirrosi da epatite C.