Trasfusionale Policlinico Milano

 
5.0 (1)
Scrivi Recensione
Il reparto di Immunoematologia e Centro Trasfusionale dell'Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano, situato in via Francesco Sforza 35, ha come Responsabile il Dott. Daniele Prati. Il reparto svolge la propria attività nel Padiglione Marangoni (Presidio OMP) e nella Clinica Mangiagalli (Presidio MA.RE). Il Centro Trasfusionale Presidio OMP esplica la sua attività secondo le seguenti linee principali: Verifica dell’idoneità del donatore, raccolta delle unità di sangue; Preparazione, validazione, conservazione, assegnazione e consegna degli emocomponenti. Il Centro Trasfusionale Presidio MA.RE esplica la sua attività secondo le seguenti linee principali: Preparazione, assegnazione e consegna degli emocomponenti; Esecuzione di analisi di laboratorio repertabili, riferibili ai settori di Immunoematologia ed Ematologia; Attività Ambulatoriale articolata mediante visite specialistiche di Immunoematologia ed Ematologia; Servizio di Aferesi terapeutica. L'Unità Operativa esegue inoltre le seguenti attività ambulatoriali per donatori: allergologia, cardiologia chirurgia (consulenza per prevenzione neoplasie intestino crasso), chirurgia vascolare (eco-doppler tronchi sovra-aortici), dietologia, dermatologia, ematologia, epatologia, medicina interna, psicologia medica, senologia.

Recensioni dei pazienti

1 recensioni

Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0  (1)
Assistenza 
 
5.0  (1)
Pulizia 
 
5.0  (1)
Servizi 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
5.0
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
5.0
Servizi 
 
5.0

Organizzazione e cortesia

Il mio nome è Alberto, sono un donatore da qualche anno e mi trovo molto bene, come se fossi in una grande famiglia: sono tutti molto gentili nei miei confronti, sia gli infermieri che medici per finire con il personale del punto di ristoro.
Ringrazio tutti per la professionalità e il sostegno morale datoci nel momento della donazione, spero che il mio piccolo aiuto sia importante per tante persone che ne hanno bisogno. intanto porgo distinti saluti a tutto il vostro staff.
Alberto

Patologia trattata
Donazione plasma.




Altri contenuti interessanti su QSalute