Medicina Villa Scassi Genova

 
2.4 (4)
Scrivi Recensione
Il reparto di Medicina generale dell'Ospedale Villa Scassi di Genova - Sampierdarena, situato in corso Scassi 1, ha come Direttore la Dott.ssa Anna Maria Gatti. Il reparto riceve prevalentemente pazienti provenienti dal Pronto Soccorso/OBI e si caratterizza per l’inquadramento diagnostico-terapeutico di casistica internistica, resa complessa da patologie associate quali: patologia cardiovascolare, patologia Polmonare, patologia Metabolica e Degenerativa, patologia Reumatologica, patologia Infettiva, patologia Neoplastica. La struttura è costituita da 2 sezioni di degenza dislocate al Padiglione 9. Dirigenti Medici Padiglione 9- terzo piano: Buzzo Paolo, Chiara Costaguta, Anna Maria Gatti, Caterina Grondona, Morone Maria Paola, Oddi Alberto, Pedemonte Paola, Carboni Giuseppe, Maurizia Gnocchi; Guia Flego (DH medicina), Sebastiano Saccomanno (responsabile S.S. Gastroenterologia).

Recensioni dei pazienti

4 recensioni

Voto medio 
 
2.4
Competenza 
 
2.3  (4)
Assistenza 
 
2.0  (4)
Pulizia 
 
3.0  (4)
Servizi 
 
2.5  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Competenza
Assistenza
Pulizia
Servizi
Commenti
Informazioni
Inviando il modulo si dichiara che quanto scritto corrisponde al vero e si assume responsabilita' legale in caso di commenti falsi. L'invio di commenti non veritieri positivi o negativi costituisce reato.
Voto medio 
 
2.3
Competenza 
 
2.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
3.0

Medicina generale villa scassi

Mia mamma, ricoverata per BPCO e grave scompenso cardiaco, allettata, mandata poi a La Colletta alla pneumologia riabilitativa, quindi rimandata il giorno dopo al reparto di Medicina generale perche' refrattaria a qualsiasi trattamento terapeutico.
Abbiamo trovato poco supporto psicologico ai parenti degli ammalati, che alle volte sembra diano pure fastidio quando chiedono informazioni ai medici che non chiamano neanche al telefono se vengono somministrati farmaci importanti come la morfina e non ti chiamano neanche se il tuo parente ammalato durante la notte entra in stato comatoso, ma ti fanno chiamare al mattino dopo dall'infermiera per comunicare il decesso, o meglio la constatazione del decesso...
P.s.: i pazienti a letto vengono puliti con salviette (grandioso...).

Patologia trattata
Bpco, grave scompenso cardiaco.



Voto medio 
 
4.8
Competenza 
 
5.0
Assistenza 
 
5.0
Pulizia 
 
4.0
Servizi 
 
5.0

Ringraziamento

Un grazie di cuore al reparto di medicina padiglione 9 secondo piano, alle meravigliose dottoressa Rinaldi e colleghe tutte, alla responsabile infermieri e a tutto il personale.
Sono un ex infermiere e posso assolutamente dichiarare che tra i tanti dottori che ho dovuto incontrare per le gravi patologie di mia suocera, mai come al pad. 9 secondo piano mi sono sentito a casa.
Grazie di cuore e buon lavoro.

Patologia trattata
Scompenso cardiaco grave.
Scompenso diabete.
Scoagulamento.
Scompenso renale grave.
Voto medio 
 
1.5
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
3.0
Servizi 
 
1.0

Emorragia gastrointestinale

Mio padre è stato ricoverato dal pronto soccorso al reparto di Medicina. Subito allettato, durante la degenza ha avuto decadimento fisico e cognitivo. A mia insaputa è stato trasferito alla colletta di Arenzano. Quando ho chiesto spiegazioni, il dottore (di cui non ricordo il nome) mi ha quasi aggredita.
Dopo un mese e mezzo mio padre e' deceduto.

Patologia trattata
Emorragia gastrointestinale.

Voto medio 
 
1.3
Competenza 
 
1.0
Assistenza 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0
Servizi 
 
1.0

Valutazione

I familiari non hanno nessun supporto psicologico.
Le stanze dove le persone muoiono sono gelide.
Non c'é un cappellano per l'assistenza spirituale.
Nei ponti festivi tutto il personale pare in ferie.

Patologia trattata
Oncologica.


Altri contenuti interessanti su QSalute